Domenica In


6
settembre

DM LIVE24: 6 SETTEMBRE 2014. DOMENICA IN VORREBBE IL COLPACCIO CON ALBANO E ROMINA – PIPPO BAUDO SI DA’ AL TEATRO – MEDIASET OMAGGIA MIKE BONGIORNO CON “GIORNATA MIKE”

Enrico Montesano e Pippo Baudo

Enrico Montesano e Pippo Baudo

Domenica In tenta il colpaccio con Albano e Romina

Dicono che a Domenica In si stia tentando un colpaccio: portare in trasmissione Albano e Romina per una reunion tutta italiana.

Sistina Story: Pippo Baudo a teatro con Enrico Montesano

Il Sistina presenta Enrico Montesano e Pippo Baudo in Sistina Story: un doveroso omaggio che il nuovo Direttore artistico fa all’indimenticabile tradizione della Commedia Musicale targata “Sistina”, oltre due ore di carrellata musicale dei maggiori indimenticabili successi che hanno reso celebre questo Teatro. Un’orchestra di oltre 20 elementi con un narratore d’eccezione, Pippo Baudo, e un perfetto testimone, tra i principali artefici di quella stagione, Enrico Montesano.

Tra divertimento, melodie romantiche, travolgenti numeri di ensemble, “Sistina Story” farà rivivere le pagine più belle di quella che può definirsi “la colonna sonora del Teatro dei romani“. Intorno a loro un gruppo di 20 performer della Compagnia Stabile del Musical della Peeparrow/Sistina diretti da Massimo Romeo Piparo e coreografati da Bill Goodson.

Giornata Mike: Mediaset omaggia Mike Bongiorno




30
agosto

DM LIVE24: 30 AGOSTO 2014. DOMENICA IN DALLA DEAR A VIA TEULADA NELLO STUDIO DI VITA IN DIRETTA

Paola Perego - Pino Insegno

Paola Perego - Pino Insegno

Domenica In cambia studio

Paola Perego e Massimo Giletti non saranno vicini di casa. Possiamo annunciarvi in anteprima che Domenica In abbandona lo studio della Dear dal quale andava in onda (lo stesso de L’Arena) e si trasferirà nello studio di Vita in Diretta in Via Teulada.

Mondiali di Basket su Sportitalia

Il grande basket entra nelle case degli italiani grazie a Sportitalia, che da oggi, sabato 30 agosto, fino al 14 settembre, trasmetterà in diretta e in esclusiva le spettacolari gare del Mondiale. L’emittente sportiva, posizionata sul canale 153 del digitale terrestre, ha diramato il ricco programma dei primi tre giorni.

SABATO – Si parte alle 12:30 di domani con Croazia-Filippine: telecronaca di Andrea Solaini e commento tecnico di Pino Sacripanti, coach della Pallacanestro Cantù. Alle 15:30 telecamere puntate su Egitto-Serbia, gara raccontata da Stefano Giovampietro e commentata da Mattia Ferrari, allenatore dei Legnano Knights. Alle 18:00 la bella sfida tra Francia e Brasile, tutta da vivere con la voce di Matteo Gandini e le analisi tecniche di coach Fabrizio Frates. Due ore dopo, alle 20:00, Messico-Lituania, narrata da Mario Castelli, con l’ausilio di Romano Petitti, coach dell’Olympia Voghera. La coppia Gandini-Frates tornerà poi a bordo parquet alle 21:30 per l’attesissimo esordio delle stelle USA contro la Finlandia. La giornata si chiuderà con Iran-Spagna, in onda in differita a mezzanotte con telecronaca di Andrea Solaini.


16
luglio

PAOLA PEREGO E PINO INSEGNO A LAVORO PER LA NUOVA DOMENICA IN

I lavori per la nuova Domenica In (da account Instagram Paola Perego)

Anticipato e confermato. Qualche settimana fa avevamo annunciato la possibile presenza di Pino Insegno nella nuova Domenica In targata Paola Perego. A confermare in via ufficiosa l’arrivo dell’ex mattatore di Reazione a Catena nel di dì festa di Rai 1, è oggi la stessa Perego postando sui social una foto degli addetti ai “lavori in corso” in cui compare, tra gli altri, Pino Insegno.

Quale sarà l’apporto di Insegno all’ennesima rivoluzione del pomeriggio domenicale della prima rete della tv pubblica? E soprattutto sono il comico doppiatore e l’ex prima donna de la Vita in diretta i volti giusti per portare a compimento quella che si preannuncia come un’ardua sfida?

Domenica In: con Paola Perego e Pino Insegno ci sarà anche Nino Frassica?

Nella foto non compare Nino Frassica che di recente ha confermato a Tv Sorrisi e Canzoni un’altra anteprima firmata davidemaggio.it, parlando al settimanale dell’esistenza di una proposta per entrare a far parte del cast della nuova Domenica In. Frassica ha dichiarato:

“Per il momento posso solo confermare di essere stato contattato, ma prima di accettare voglio capire bene il progetto.”





3
luglio

BOOM! PINO INSEGNO VERSO DOMENICA IN ACCANTO A PAOLA PEREGO

Pino Insegno

Pino Insegno

Avete presente l’annosa questione di Domenica In? Bene. Pare che la matassa si stia sbrogliando e, pur non essendo ancora definitiva, vi riportiamo quella che, al momento, sembra essere la coppia destinata a prendere le redini del contenitore domenicale di Rai 1.

Si, avete letto bene: coppia! Per la conduzione della stagione 2014/2015 di Domenica In la prima rete della tv pubblica è intenzionata a mettere in sella al cavallo non uno ma due conduttori, un po’ come accadeva negli anni d’oro dei programmi del dì di festa. Volete i nomi? Prendete il taccuino e annotate: accanto a Paola Perego – già in pole per la conduzione da alcune settimane – arriverebbe a farle compagnia il ‘collega di scuderia’ Pino Insegno, fresco di ’sfratto’ da Reazione a Catena.

Non è finita qui. Qualcuno dice che potrebbe esserci anche un’altra presenza. Quella di colui che, in realtà, era stato originariamente pensato come spalla della conduttrice. Si tratta di… 


13
giugno

BOOM! IL CDA RAI FRENA SULLA PEREGO A DOMENICA IN

Paola Perego

Paola Perego

Quando si parla di palinsesti Rai, mai dire l’ultima parola. Giochi di potere, tira e molla, indecisioni o semplicemente banali cambi di idee: nelle settimane che precedono l’approvazione della “programmazione che verrà” a Viale Mazzini può accadere tutto e il contrario di tutto. Chiedetelo pure a Paola Perego che qualche anno fa, in men che non si dica, si vide cancellato Se a Casa di Paola e oggi è al centro di un nuovo tira e molla.

Domenica In: stop dal cda

Pare che l’arrivo a Domenica In della signora Presta non s’abbia da fare. Alla proposta di Giancarlo Leone di ricollocare la conduttrice dell’ultima edizione de La Vita in Diretta a Domenica In, sembra che il consiglio d’amministrazione abbia risposto picche. In realtà, la situazione è più complessa, nel senso che ad essere messo in discussione è l’intero spazio post-Arena di Massimo Giletti. Considerata l’elevata frammentazione dell’offerta festiva, sarebbe ritenuto più conveniente, in tempi di spendig review, abbandonare l’intrattenimento. Da segnalare che anche in passato ai piani alti di Viale Mazzini c’era chi auspicava la chiusura di Domenica In ma alla fine lo storico contenitore è sempre riuscito ad ottenere la riconferma.

E’ innegabile che ormai la fascia oraria dalle 17 alle 18.40 sia diventata ostica. Tuttavia, prima di gettare la spugna occorrerebbe ben ponderare ogni possibile opzione. Si potrebbero rivedere al ribasso gli obiettivi puntando su programmi meno ambiziosi a costi contenuti e, magari, con un quid d’originalità. Inoltre la domenica pomeriggio può contare su una platea ampia tale da riuscire a far fruttare pubblicitariamente anche un 13% di share.

Domenica In cancellata: un bene per Paola Perego?





5
giugno

PALINSESTI 2014/2015 – RAI 1: L’ARENA SI ALLUNGA DI MEZZ’ORA, POI DOMENICA IN TARGATA PAOLA PEREGO

Domenica In 2014/2015: Paola Perego al posto di Mara Venier

ATTENZIONE: I SEGUENTI PALINSESTI SONO PROVVISORI E PASSIBILI DI MODIFICHE

Si è da poco concluso il consiglio d’amministrazione Rai, nel quale il vicedirettore generale Antonio Marano ed il direttore di Rai 1 Giancarlo Leone hanno presentato i palinsesti – che saranno approvati (salvo colpi di scena) il prossimo 12 giugno – della rete ammiraglia per la stagione tv 2014/2015. E le prime novità, stando a quanto apprende l’Ansa, riguardano la domenica pomeriggio, che segna l’uscita di scena di Mara Venier a vantaggio di Paola Perego.

Domenica In 2014/2015: Giletti fino alle 17.00, poi la Perego

Rai 1, dunque, “rivoluziona” ancora una volta la domenica pomeriggio. Intoccabile, per ovvi motivi di ascolti, Massimo Giletti con L’Arena, che anche nella prossima stagione lo vedrà protagonista nel di festa subito dopo il Tg1 delle 13.30. Anzi, la trasmissione viene allungata di mezz’ora (fino alle 17.00 circa), per una durata che arriva a toccare le tre ore.

La verà novità, però, si registra nella seconda metà del pomeriggio di Rai 1, con Domenica In affidata a Paola Perego, che lascerebbe così il salotto pomeridiano di Vita in Diretta. Si tratta dello slot più delicato per Rai 1 e, forse anche per questo, ridotto drasticamente rispetto ad un tempo (il programma inizierà intorno alle 17.00, per cedere poi la linea a L’Eredità alle 18.50). Riuscità l’ex signora della domenica di Canale 5 (la Perego, ricordiamo, ha condotto Buona Domenica e Questa Domenica nel periodo 2006-2009) a fare meglio delle ultime due edizioni targate Lorella Cuccarini e Mara Venier?


24
marzo

MARA VENIER: L’ANNO PROSSIMO VADO IN PENSIONE

Mara Venier

Mentre si susseguono le indiscrezioni, vere o presunte, sulla configurazione della Rai1 che sarà, arrivano le prime dichiarazioni di una delle dirette interessate. Parliamo di Mara Venier, l’ex regina de La Vita in Diretta ed ora padrona di casa uscente di Domenica In.

Mara Venier: la mia amica Barbara d’Urso è bravissima

Se il recente incontro con Daniel Toaff e Barbara d’Urso aveva fatto ipotizzare un possibile approdo a Mediaset, intervenuta al programma di Radio2 Un Giorno da Pecora, Mara Venier mette a tacere ogni voce anticipando cosa accadrà nel suo futuro professionale e privato, cosa della quale – in verità – si parlava da svariate settimane:

No, non è vero (che vado a Mediaset, ndDM). Io vado in pensione, basta (…) Assolutamente no, c’è la mia amica Barbara D’Urso che è bravissima. Io mi riposo, ha spiegato la Venier.

Niente Domenica In e nessun nuovo impegno all’orizzonte, dunque, per colei che fino all’anno scorso era la regina incontrastata del pomeriggio televisivo. Un vero peccato perchè se è vero che la sua Domenica In non ha brillato, risultando talvolta noiosa e “vecchia”, la Provoleri è un animale da palcoscenico, perfetta quando si tratta di salotti televisivi. Da segnalare comunque che per quanto le sue quotazioni siano in discesa a Viale Mazzini, i giochi per la prossima stagione di Rai1 non sono ancora chiusi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


17
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: A DOMENICA IN GIUCAS CASELLA PRONOSTICA (MA NON SVELA) IL VINCITORE

Giucas Casella a Domenica In

Manca un giorno all’inizio ufficiale del Festival di Sanremo 2014 ma mamma Rai è ormai già tutta concentrata sull’evento e, dopo una settimana preparatoria che ha visto in prima linea i vari Unomattina Magazine, La vita in diretta e Le amiche del sabato, anche la Domenica In di Mara Venier non poteva esimersi dall’organizzare un talk sull’argomento. Ecco quindi che nella puntata di ieri – 16 febbraio 2014 – a fare compagnia alla padrona di casa sono arrivati molti “amici” per parlare del Festival che sarà.

Festival di Sanremo 2014: si apre il salotto di Domenica In

Se Marino Bartoletti, grande esperto di calcio e di musica, ha ancora una volta difeso il lavoro di quel Fabio Fazio col quale ha diviso per anni la bella avventura di Quelli che il calcio…, Paolo Limiti si è concentrato piuttosto sulla centralità del Festival nella tv italiana, sottolineando la resa della concorrenza e dunque la mancanza di una seria controprogrammazione. Iva Zanicchi, pronta a partire per la riviera ligure in quanto ospite per tutta la settimana del daytime Rai, ha ribadito invece i dubbi già espressi in un’intervista ad un noto settimanale sul senso che la partecipazione al Festival può avere oggi per un cantante.

Festival di Sanremo 2014: Giucas Casella avrà indovinato il vincitore?

Ma a tenere banco è stato “quel gran paragnosta” di Giucas Casella, ormai nuovamente immancabile accanto alla storica amica Mara Venier che, però, non perde occasione per mettere in dubbio le sue capacità. Preso dal clima festivaliero, il fautore del “change, change, change, change!” è stato protagonista assoluto di circa cinque minuti di programma, durante i quali ha studiato a suo modo le foto dei big in gara per fare il suo pronostico sul vincitore di Sanremo 2014. La sua mano tremante, dopo aver colpito in maniera frenetica le foto, ne ha selezionata una che poi la Venier ha sigillato con la cera lacca e che verrà aperta soltanto la prossima domenica – 23 febbraio 2014. Ci avrà preso?