In evidenza


23
marzo

David di Donatello slittano all’11 maggio 2021

Carlo Conti - David di Donatello

Carlo Conti - David di Donatello

Anche quest’anno, slittano i David di Donatello. La cerimonia che premia i film italiani e i suoi protagonisti, giunta alla 66° edizione, viene posticipata a martedì 11 maggio 2021; inizialmente, era prevista il prossimo 7 aprile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes




23
marzo

Nel cuore e nella mente di Leonardo

Leonardo - Aidan Turner e Matilda De Angelis

Leonardo - Aidan Turner e Matilda De Angelis

La Rai non è nuova alle coproduzioni internazionali e alla riscoperta seriale di personaggi storici importanti, basti pensare alle tre stagioni de I Medici. Tuttavia, per una volta il grande lavoro scenografico, di costumi e ricerca resterà un po’ sullo sfondo perchè in Leonardo, serie evento in partenza questa sera in prime time, non soltanto ci saranno alcuni fondamentali espedienti narrativi creati dagli sceneggiatori, ma il contesto storico si appiattisce per far emergere prepotentemente la figura del protagonista. Almeno, questo accade nella prima puntata, che abbiamo già visto per voi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


23
marzo

Ellen DeGeneres perde 1 milione di spettatori. Ascolti a picco (-43%) dopo le accuse di razzismo e ambiente tossico

Ellen DeGeneres

Oltre alla faccia, Ellen DeGeneres ci ha rimesso pure gli ascolti. Dopo le accuse di razzismo ed intimidazioni rivoltele da alcuni ex collaboratori, la conduttrice statunitense – già paladina mediatica dell’accettazione e inclusione – ha accusato un duro colpo alla propria credibilità, con conseguenze dirette sul pubblico del suo programma tv. Secondo i dati Nielsen, dallo scorso mese di settembre l’Ellen DeGeneres Show ha perso più di un milione di spettatori. Un fenomeno emblematico che riguarda uno dei talk a stelle e strisce più popolari.





22
marzo

Pagelle TV della Settimana (15-21/03/2021). Promosso Amici, bocciata l’Isola dei Famosi

isola dei famosi

Isola dei Famosi

Promossi

9 alla partenza a razzo di Amici 20. Il talent di Maria De Filippi festeggia il ventennale con un debutto record. Un successo costruito partendo dal sabato pomeriggio e dal daytime, che si è ritagliato maggiore spazio su Canale 5, e figlio di dinamiche che tornano a strizzare l’occhio al reality e al passato. Amici è tornato Amici; quando c’è un contenuto forte e chiaro non servono un esercito di ospiti, i giurati hollywoodiani o massicci innesti di varietà.


22
marzo

Sky Rojo: la ‘nuova Casa di Carta’ è un bordello

Veronica Sanchez e Miguel Angel Silvestre - Sky Rojo

Veronica Sanchez e Miguel Angel Silvestre - Sky Rojo

Niente rapinatori ma prostitute. Meno scontri, più sesso. Un nuovo circolo di vizi che qui diventa vizioso. Ma nulla di realmente inedito. Se c’è una sensazione che accompagna gli spettatori di Sky Rojo, la nuova serie Netflix rilasciata lo scorso venerdì, è la quella di essere di fronte ad un enorme deja-vu. L’ultima creazione di Alex Pina, già autore de La Casa di Carta e White Lines, non brilla di certo per l’originalità ed è un ibrido tra un thriller e una soap trash.





22
marzo

Dopo la borra, la birra!

Antonella Clerici, E' sempre Mezzogiorno

Dalla «borra» (do you remember?) alla birra: ci è quasi ricascata. Tutta colpa degli indizi malandrini dei suoi giochi a premi telefonici. Ad oggi si sfiorato lo storico deja-vu: nel corso del programma di Rai1, la conduttrice è trasecolata in diretta alla lettura del seguente indovinello: “Ha la schiuma ma non è una birra“.


20
marzo

Leonardo è accusato di omicidio nella serie evento di Rai1. 30 milioni di budget, alte aspettative e un cast internazionale (c’è anche Matilda De Angelis ma è doppiata)

Leonardo - Matilda De Angelis, Aidan Turner e Freddie Highmore

Leonardo - Matilda De Angelis, Aidan Turner e Freddie Highmore

Più che la storia dell’artista, del genio, in Leonardo si racconterà quella dell’uomo, del bambino abbandonato da tutti che, una volta adulto, dovrà convivere con i propri demoni, incapace di legarsi fino in fondo a qualcuno ma capace di amare profondamente, anche se non se stesso. La serie evento partirà martedì 23 marzo ed è il primo progetto a guida italiana dell’alleanza tra broadcaster europei (stavolta non è coinvolta la tedesca ZDF), un progetto internazionale che vanta nel cast Aidan Turner come protagonista principale e diversi interpreti italiani, che hanno commentato l’esperienza nel corso della conferenza stampa di presentazione.


19
marzo

Che figura di m…! L’Isola annuncia provvedimento per linguaggio improprio di un concorrente. Poi il dietrofront: «Era la produzione»

Isola dei Famosi

L’Isola dei Famosi è stata sommersa. Sì, dal ridicolo. Ha infatti del grottesco l’episodio verificatosi nelle ultime ore: la produzione del reality show, dopo aver annunciato possibili provvedimenti nei confronti di un naufrago per l’utilizzo di un linguaggio improprio durante la diretta di ieri, ha fatto dietrofront. Accorgendosi che le non meglio specificate frasi inopportune erano state pronunciate… da un membro della produzione stessa! 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes