Grande Fratello

Scopri tutte le news sul Grande Fratello, il reality di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso. Concorrenti, foto, video, commenti a caldo, rumors e tutte le situazioni hot della casa più spiata della televisione.


5
febbraio

IL PUNTO G(F) di GUENDALINA

Volevo complimentarmi con Eliana Bosatra. Chi è Eliana Bosatra? La casting director del Grande Fratello! Colei che, in pratica, ogni anno dice l’ultima parola su chi deve entrare nella caaaaasa e chi deve rimanere, invece, nella propria.

I complimenti Le arrivano dopo aver guardato le prime puntate del padre di tutti i reality e aver cercato di dare un perchè ai concorrenti della settima edizione del GF. Un perchè che, ahimè, non sono riuscito a trovare. La casa più spiata d’Italia è quest’anno abitata, salvo rarissime eccezioni, da potenziali tronisti e troniste. Sembra in pratica di trovarsi in una trasposizione di lusso del programma della De Filippi “Uomini e Donne”. E’ raccapricciante constatare che coloro che fanno la televisione puntino, ancora oggi, su un unico requisito che sembra la chiave del successo : la bellezza.

Se, infatti, anni fa, la venustà era un valore aggiunto che andava a completare (e sottolineo com-ple-ta-re) un personaggio che s’affacciava timidamente al mondo dello spettacolo, adesso è diventato un requisito essenziale (forse l’unico, in realtà) per poter conquistare la propria celebrità mediatica. Probabilmente perchè ciò che fa lo showbiz è, ormai, il gossip e l’accoppiamento selvaggio tra pseudo-starlette e Big Jim di turno con conseguenti ospitate, copertine, foto da vendere e scoop simil-scandalistici! In una parola… soldi. Massimo rendimento, minima spesa!

Poi ci si lamenta quando esplodono casi come Vallettopoli e ci si scandalizza quando balzano agli onori della cronaca i sexy-provini. Ma signori miei, se questi sedicenti “talent scout” hanno continuato la propria attività è perchè, certamente, avranno trovato tante persone disposte a “concedersi” per ottenere la parte promessa in queste “prestigiose” produzioni internazionali. State pur certi che se il ruolo promesso fosse stato realmente assegnato, il caso non sarebbe scoppiato e non sarebbe certamente approdato a Striscia la Notizia. Non credo che si sarebbe lamentato nessuno, purtroppo! E’ inutile colpevolizzare chi ha scelto di “concedersi” in cambio del ruolo da protagonista che avrebbe ottenuto. Il messaggio che passa, ormai, è questo! Non c’è niente da fare.

Ritornando al Grande Fratello, mi sarei aspettato scelte diverse proprio per i motivi appena citati.

Diventato, ormai, il trampolino di lancio più efficace per approdare celermente e senza gavetta alcuna al famigerato mondo dello spettacolo, potrebbe puntare su caratteristiche diverse nella scelta dei concorrenti.

Si potrebbe lanciare un messaggio diverso.

E invece no! Quest’anno s’è proprio esagerato. Le “danze” sono state aperte dalla russa Diana che, col suo pompiere, ha battuto ogni record in fatto di copulazione repentina et ostinata. Alla segretaria in cerca di fama son bastate poche ore per far capire al telespettatore che oltre a quella non aveva nient’altro da…trasmettere (per dirla col pubblico parlante di Amici). Soltanto Cecchi Pa(v)one poteva essere dalla Sua parte appoggiando il comportamento che la concorrente ha avuto nel reality.

[Ma non era proprio Cecchi Paone ad aver abbandonato la notte dei Telegatti quando fu assegnato il premio al GF? Ora lo guarda? Mah...]

Qui, badate bene, non è questione di morale, è questione proprio di decenza. Di un minimo di dignità!

Per una concorrente che esce però (Diana è uscita dalla casa lo scorso giovedi), c’è una sostituta pronta a rubarle la scena.

Questo è ciò che è accaduto nelle ultime ore…

Senza parole…

Ah, prima di lasciarVi al video, volevo ricordare all’ufficio casting di Endemol Italia che cura le selezioni del GF soltanto questo –> Casting 122 / BA Mediaset Premium.




31
gennaio

GF7 : QUANDO L’ABITO NON FA IL MONACO… DI LAPIO!

Raniero Monaco di Lapio @ Davide Maggio .it

Hai capito l’angioletto della casa?!?

Per la serie ”l’abito non fa il monaco”, si mormora che il concorrente mezzo italiano mezzo inglese del Grande Fratello 7, Raniero Monaco di Lapio, sia stato condannato dal Tribunale di Roma ad un anno di reclusione per LESIONI.

Pena poi sospesa con la condizionale.

Ogni anno ne spunta una nuova!

AGGIORNAMENTO DEL 31 GENNAIO 2007, h. 19.06

  • Roma, 31 gennaio (Adnkronos)

    Ha rischiato un anno di carcere per le lesioni che avrebbe provocato ad un ragazzo in una rissa in un bar di Roma nell’estate del 2003. Una reclusione evitata solo grazie alla sospensione condizionale della pena. Ed ora, ironia della sorte, si trova ‘recluso’ nella casa di ‘Grande Fratello’ ed e’ stato ‘rintracciato’ dai legali della controparte proprio in seguito all’apparizione televisiva nel reality di Canale 5. E’ la triste vicenda del bello di ‘Grande Fratello 7′, Raniero Monaco Di Lapio, uno dei quattordici concorrenti chiusi da tre settimane nella casa televisiva piu’ famosa di Cinecitta’, che e’ infatti stato condannato a un anno di reclusione per lesioni dal tribunale di Roma, con sospensione condizionale della pena. Una condanna in contumacia perche’ il ragazzo che vive tra Roma, Milano e Londra non sarebbe mai stato raggiunto dalla corrispodenza del Tribunale. Fino a quando, vedendolo in tv, il querelante si attivato per fargli arrivare l’infelice messaggio. La produzione del Grande Fratello conferma infatti di essere venuta in questi giorni a conoscenza della condanna in contumacia, a carico del concorrente Raniero Monaco Di Lapio, a un anno di reclusione per lesioni, con sospensione condizionale della pena.

  • Cologno Monzese, 31 gennaio (Ufficio Stampa Mediaset)

Dichiarazione di Massimo Donelli, direttore di Canale 5:

“Siamo veramente dispiaciuti per la fuga di notizie che riguarda Raniero Monaco Di Lapio, uno dei concorrenti del Grande Fratello.
Stiamo raccogliendo informazioni sulla sua vicenda giudiziaria per capirne gli esatti contorni e assumere le decisioni conseguenti. A quanto ci risulta fino a questo momento, Raniero sarebbe stato condannato in contumacia, ovvero non sarebbe stato presente al processo.
Non solo. Allo stato attuale (ma sono evidentemente necessarie delle conferme) sembrerebbe che Raniero fosse del tutto ignaro dell’indagine giudiziaria a suo carico, non avendone mai ricevuto notizia né a Londra né a Milano né a Roma, le tre città fra le quali si divide.
In ogni caso, fatte le debite verifiche e regolamento del Grande Fratello alla mano, ci riserviamo di decidere se lasciarlo dentro la casa oppure espellerlo. Di più, al momento, non possiamo assolutamente dire”.

AGGIORNAMENTO DEL 1 FEBBRAIO 2007, h. 00.31

  • Roma, 31 gennaio (Adnkronos)

Il concorrente di ‘Grande Fratello’ Raniero Monaco di Lapio ha dato mandato al legale Pierluigi Mancuso di ricorrere in appello contro la sentenza del Tribunale di Roma che lo ha condanno in primo grado in contumacia a un anno di reclusione per lesioni, con sospensione condizionale della pena.


23
gennaio

ANTEPRIMA GF : L’IDENTITA’ DI UN NUOVO INQUILINO

Andrea Spadoni @ Davide Maggio .it

Come annunciato, siamo pronti a svelare ai lettori di davidemaggio.it il volto di uno dei nuovi concorrenti che giovedi prossimo entreranno nella casa più spiata d’Italia.

Il condizionale, naturalmente, è d’obbligo : negli anni scorsi sono fioccati pronostici su possibili concorrenti del padre di tutti i reality ma, alla fine, si sono rivelati delle vere e proprie bufale.

Tuttavia, in questo caso, il fatto che il concorrente del quale parliamo sia da giorni rinchiuso nell’albergo romano che ospita i concorrenti del Grande Fratello fa supporre che ci siano fortissime probabilità circa il suo ingresso nella casa giovedi prossimo.

E allora sveliamo chi è questo concorrente che potete vedere anche nella foto inserita in questo post.

Nome : Andrea Spadoni

Soprannome : Diaz

Nato a : Lucca

il : 9.5.1977

Residente a : Ponte Buggianese (Pistoia)

Studi : Diplomato in Ragioneria, Studia al Dams di Bologna, dopo una parentesi a Scienze Politiche, ed è pubblicista;

Occupazione : collabora da tempo con la cronaca locale del giornale La Nazione di Montecatini Terme e dà una mano ai genitori, proprietari di un Ristorante “La Favola mia”;

Passioni : ha la passione della scrittura e ha partecipato anche ad alcuni concorsi per sceneggiature;

Apparizioni Televisive : una sola. Ha fatto parte della giuria di Velone a Montecatini;

Segni particolari : Non è famoso e questa è una novità in questo GF7.

Qualche indiscrezione :

Lo si trova soprattutto in giro la notte, sulla sua smart che riporta il logo del ristorante dei suoi genitori. A Montecatini dopo le 4 di notte lo si incontra a far colazione con gli amici e a filosofeggiare. In apparenza un don giovanni, grazie anche alla sua dose di simpatia, ma che, in realtà, è in cerca dell’anima gemella. Attualmente esce con una ragazza della zona, ma resta essenzialmente un’anima libera. Gioca a calcio amatorialmente nel ruolo di portiere.

Ha tentato di entrare al GF già due volte, arrivando sempre alle selezioni finali.

Attualmenterinchiuso in un albergo di Roma, telefonicamente isolato.

[Segnalato da Magazine di Libero.it : 2]

[Segnalato su Reality Show, la Guida di SuperEva curata da Matteo Pedrosi]





19
gennaio

GRANDE FRATELLO 7: LO STEREOTIPO E’ SERVITO

Grande Fratello @ Davide Maggio .it

Il Grande Fratello 7 ha fatto il suo peggior esordio. Non tanto dal punto di vista degli ascolti, che pur essendo in calo rispetto agli altri anni, hanno comunque permesso a Canale 5 di vincere la serata, quanto a livello di qualità, di innovazione del format e soprattutto di concorrenti!

Inquilini più che mai in balia della loro smania di successo: abbiamo il “milanese tutto da bere”, il barman cosmopolita, la schiera di calendive con tendenze pruriginose, la PR impostata, il palermitano donnaiolo e il caso umano, rimasto orfano e speranzoso di vincere prima o poi al Superenalotto.

Tutto questo condito, da alcune novità che francamente sanno di già visto, nel tentativo di vestire di nuovo qualcosa che è ormai vecchio, scontato e stantio.

Una casa ulteriormente ampliata, l’ingresso della discarica che consentirà agli autori di sbizzarrirsi e qualche colpo di scena fornito dalle nominations e dai classici ballottaggi.

A questo possiamo aggiungere una trovata che permetterà di avvicinare il nostro Grande Fratello a quelli europei ma soprattutto alla versione australiana : le camere da letto sono organizzate in letti matrimoniali.

Non è difficile immaginare che una delle calendive presenti come Melita, Mirela o Diana prima o poi decida di lanciarsi in piccanti spettacolini, in grado di far impazzire il maschio medio e che questi famigerati letti matrimoniali siano destinati a diventare teatro di improbabili menage a trois.

E così il luogo comune è destinato a dilagare in maniera ancora più feroce quest’anno, perchè il leit motiv del Grande Fratello 7 sembra essere proprio questo, assenza totale di originalità sotto ogni punto di vista.

E ancora mancanza di ritmo, almeno da quello che si evince dalla prima puntata e voglia, tantissima voglia di sconfinare nel sexy-trash, nel tentativo di emulare in qualche maniera il successo de “La Pupa e il Secchione“.

Una commedia dell’arte pronta a scadere nel macchiettistico e sicuramente finalizzata a mantenere in vita il primo reality italiano. Ma davvero tutto questo può bastare al telespettatore ormai sempre più disilluso?


30
novembre

GRANDE FRATELLO POLITICO!

Grande Fratello Politic @ Davide Maggio .it

L’idea bislacca è di Enrico Papi e Fabrizio Rondolino e verrà presentata sul prossimo numero de L’Espresso.

Si tratta di una versione politica del padre di tutti i reality show, il Grande Fratello.

Si ipotizzano anche i nomi dei concorrenti :

Alessandra Mussolini

Katia Bellillo

Paolo Cento

Franco Grillini

Daniela Santanchè

Gabriella Carlucci

Vladimir Luxuria

Daniele Capezzone

Sembra che Mediaset si sia dichiarata favorevole all’idea e c’è da scommettere che se un’idea del genere riuscisse ad essere realizzata (soprattutto con i nomi che sono stati fatti) ci sarebbe da divertirsi.

Episodi come –> questo garantirebbero ascolti da record!

[Via Ansa]





13
novembre

LE INTERVISTE DI DM : CRISTINA PLEVANI

Cristina Plevani @ Davide Maggio .itDefinita da alcuni la “Cenerentola Triste“, è stata la vincitrice della prima edizione del Grande Fratello sfatando, tra l’altro, un tabù : il sesso davanti alle telecamere.

Catapultata da Iseo a Cinecittà, in soli 100 giorni è diventata una Very Important Person.

La notorietà e il mezzo miliardo di lire portato a casa sembra che non le abbiano fatto montare la testa : è rimasta la ragazza semplice, genuina e incredibilmente disponibile qual era prima del Suo ingresso nella casa.

Una genuinità che, unita alla conservata impulsività, la porta ad affermare, in barba alle collaudate reticenze televisive, che la D’Urso televisivamente la irrita.

Tutto questo è Cristina Plevani che ha accettato di prender parte alla “TVina Commedia”.

Cristina, sono passati circa 7 anni dalla consacrazione del reality show. Da pioniera di questo genere televisivo sei d’accordo nel definire un reality come un trampolino di lancio o un utile “strumento” di riabilitazione per pseudo-vip quasi dimenticati?

Facciamo una bella distinzione…C’è il Grande Fratello dove i partecipanti sono persone sconosciute, o meglio, dovrebbero essere persone sconosciute…Poi ci sono gli altri reality, dove i partecipanti sono personaggi più o meno noti….Ah già, quest’anno c’era anche La pupa e il secchione…I vari fratellini faranno parte dei tanti,qualcuno farà qualcosa, inizieranno le serate, inizieranno le ospitate, poi si vedrà….I vari personaggi televisivi penso che accettino di fare un reality, da un lato perchè vengono pagati, dall’altro perchè cercano una visibilità che solo la tv oggi ti può dare…Non sembra ma il fatto di essere visto tutti i giorni, 24 ore su 24 è una botta…diventi noto per forza, non importa se non sai far nulla di particolare, è televisione, è spettacolo….

Una partecipazione ad un reality è quindi preferibile, nel bene e nel male, ad altri tipi di compromessi?

Non penso sia un compromesso partecipare ad un reality…Nel bene o nel male porti a casa dei soldi, tanti o pochi che siano è sempre più di uno stipendio di un operaio…Coi tempi che corrono uno pensa al futuro…Possiamo criticare i partecipanti, sono soldi facili, non lo metto in dubbio, ma non stanno rubando….Ci rendiamo conto di quante persone si presentano ai provini dei vari reality?Migliaia…

Che ne pensi di vallettopoli? Ritieni che rappresenti il normale iter per approdare al mondo dello spettacolo?

Vallettopoli?Hanno scoperto l’acqua calda…Non credo sia l’iter per avere un lavoro…Dipende sempre come una donna si presenta…Un uomo è libero di chiedere e la donna se accetta la proposta indecente vuol dire che non ha nient’altro da offrire che non il suo corpo….E’ da condannare l’uomo o la donna?L’uomo lo considero un animale e la donna una debole….

Hai mai accettato una proposta indecente?

Non mi è mai arrivata una proposta indecente…Se uno mi guarda bene negli occhi sa che non si deve azzardare, sono troppo impulsiva, non andrebbe a casa sano…Io magari non lavorerei mai più, ma almeno sarei orgogliosa di me…Mi piacerebbe avere la possibilità di insultare e umiliare un uomo viscido…

Chi era Cristina Plevani prima del GF e chi è adesso Cristina Plevani?

Non credo di essere cambiata…I valori sono sempre quelli, la vita è sempre quella e gli amici anche…Monotona?Non credo….

Rapporti con altri colleghi ex-GF?

Gli unici contatti che ho sono con Maria Antonietta, nel senso che ogni tanto ci sentiamo per telefono…oppure con Sergio…Difficilmente mi arrivano telefonate dagli altri, ma nemmeno io le faccio…Penso che non abbiamo nulla da dirci, nulla in comune…Se ci si incontra fa piacere e si chiacchiera volentieri, ma tutto finisce li….

Qualche cambiamento, però, c’e’ stato. Prima bionda, poi nera, poi castana. Hai cambiato spesso il tuo look. Una donna, generalmente, lo fa per dare un taglio al passato : Tu per quale motivo l’hai fatto? Questione personale o prettamente televisiva, per catturare l’attenzione del pubblico?

Il cambiamento di capelli è una valvola di sfogo, tutto qui…il mondo della televisione non c’entra nulla….Quando c’erano ancora i miei genitori avevo i capelli lunghissimi e castani, a mio padre piacevano molto, secondo lui la donna sta bene coi capelli lunghi, è più femminile, dopo un anno dalla sua morte li ho tagliati, non cortissimi ma avevo cambiato radicalmente pettinatura e a mia madre piacevo…Quando ho perso anche lei, dopo qualche mese mi sono rasata, modello soldato Jane…stavo bene e poi erano comodissimi….Poi ho provato le varie tonalità di rosso, e mi ero fatta anche nera…Stessa cosa coi tatuaggi…una forma di sfogo….In questo periodo ho voglia di cambiare look, mi sto trattenendo…Restare sempre uguale non mi piace…

Hai avuto l’ “onore” di sedere sul trono più ambito d’Italia. Quello di Maria De Filippi. Il TRONO DEFILIPPIANO viene da molti definito come icona trash della TV italiana : un ufficio di collocamento per belli fuori/vuoti dentro. Come mai questa scelta?

Mi era stato proposto ed ho semplicemente accettato, Uomini e Donne è una vetrina che fa il 30% di share alle 15 del pomeriggio, non è male…La visibilità è la loro forma di pagamento.I bei ragazzi e anche le ragazze guadagnano a fare serate…Io, sfigata, non le facevo, quindi stare 3 mesi in tv senza ricavarne nulla non mi andava, e invece di fare 3 mesi ho mollato dopo 7 puntate…Del ragazzo che avevo conosciuto non voglio parlarne, non merita!

Sappiamo che scrivi per un noto giornale. Ma, realmente, cosa  aspireresti a fare nel mondo dello spettacolo ?

Da 5 anni continuo a collaborare col settimanale Visto, con la Rubrica del cuore e ogni tanto mi danno la possibilità di scrivere articoli…Nel mondo dello spettacolo mi piacerebbe avere la possibilità di essere messa alla prova…Mi piacerebbe provare a recitare, anche ricevere un bel 2 di picche, almeno avrei la soddisfazione dire che c’ho provato…Per quanto riguarda la televisione a me piacciono molto i documentari come quello che fanno su La7 “Atlantide”…o quelli dove si ha la possibilità di visitare l’Italia e descriverne gli usi e i costumi…Non succederà mai…L’importante è sognare…Al di fuori dello spettacolo invece mi sto guardando attorno, vorrei aprire qualcosa…ma coi tempi che corrono..

Rifaresti un altro reality, come l’ Isola dei Famosi ?

Non so se farei un altro reality…Ho sempre pensato di no, nel senso che ho già dato…Ma so anche che ti pagano, magari non danno cifre stratosferiche, ma di sicuro è più di quello che prende un operaio in un mese o due…Farei i miei conti soprattutto penserei al futuro…

Non pensi che in questi anni sia cambiato qualcosa e si sia arrivati ad un’overdose da reality?

Da un lato sono nauseata dai reality anche se resta sempre un minimo di curiosità sui partecipanti, se conosciuti meglio…Ormai è un businness e gli ascolti sono ancora alti….Per fortuna abbiamo a disposizione il telecomando e siamo liberi di scegliere….

Nelle TV italiane, ormai, si può dire e fare di tutto. Ma la bestemmia NO. Ipocrisia o giusta punizione per i bestemmiatori mediatici ?

Sarebbe meglio non poter dire o fare tutto…Sono abbastanza bacchettona su questo…Se uno è bravo a fare televisione non ha bisogno di volgarità per fare ascolti, questo vale per il conduttore ma anche per gli autori…La gente sa ancora riconoscere un buon programma…Buona domenica quest’anno non è bellissima ma vedo anche che gli ascolti non la stanno premiando, la gente non è stupida…Non dico che in tv si debba dare il buon esempio ma quasi…E’ come il discorso dei politici che fanno uso di droghe, a me non piace il discorso “rappresentano la nostra società in tutto e per tutto”…E no!!!Che cavolo vuol dire, se io ti voto voglio che tu sia migliore di me, che rappresenti il mio paese nel migliore dei modi…E qui mi fermo se no mi dilungo troppo.

Rubando proprio alla Bignardi la Sua “pistola alla tempia”, Ti chiedo : Bignardi, D’Urso o Marcuzzi ?

Sempre Bignardi, in tutto e per tutto…Poi viene la Marcuzzi…La D’Urso televisivamente mi irrita, di persona non la conosco.

Per concludere, perché hai accettato di partecipare alla Tvina Commedia ?

Perchè ho rilasciato un’intervista a te?…Perchè ero di luna buona

Grazie infinite per il tempo, il garbo e la gentilezza che hai riservato a me e ai lettori di davidemaggio.it


E ora, cari Lettori, tocca a Voi.

Dopo aver letto l’intervista a Cristina Plevani, dove volete collocarla?

[Votazioni Terminate]

Dopo 24 ore di votazioni, in base alle Vostre decisioni, si passerà alla scelta del girone.


Bene! Avete deciso di mandare Cristina Plevani in Paradiso!

Ora, per concludere l’opera, Vi tocca scegliere dove collocarla all’interno del Paradiso. Eviterei l’Empireo per non essere un po’ troppo blasfemi. Nonostante la stima per Cristina, diciamo che mi sembra fuori luogo metterla vicino alla Madonna :-) Ecco qui le opzioni disponibili. I sondaggi sono due perche’ per ogni sondaggio sono disponibili al massimo 7 risposte e, nel nostro caso, le opzioni sono 9.

[Votazioni Terminate]


  • AGGIORNAMENTO del 16 ottobre 2006, h. 1.54

E cosi’ la prima intervista è COMPLETA!

Non solo avete mandato Cristina Plevani in Paradiso ma le avete riservato anche il cielo di Venere, quello degli Spiriti Amanti.

Ora c’e’ solo un problema : trovare il modo affinchè gli aggiornamenti dei post sulla TVina Commedia non passino inosservati. Succede, infatti, che alcuni lettori non facciano caso agli aggiornamenti che seguono l’intervista (la cui collocazione alla fine del post è obiettivamente poco comoda) e non partecipino, dunque, la spedizione dei VIP all’interno dei regni danteschi.

Oltre a questo, Vi informo che qualora si riesca a mettere da parte qualche spicciolo con la pubblicità (alla fine lo farò a spese mie, già lo so) realizzeremo qualche gadget simpatico (se avete idee fatevi avanti) da consegnare ai personaggi intervistati su davidemaggio.it. Per la consegna, come ho anticipato, sceglieremo degli inviati tra i lettori del blog che dovranno armarsi di coraggio e possibilmente di una piccola macchina digitale per immortalare l’ “evento”.

Alla prossima puntata de La TVina Commedia!


14
ottobre

PROVINI GRANDE FRATELLO 7 : UN PO’ DI CHIAREZZA!

Grande Fratello 7 - casting @ Davide Maggio .it

E’ bene sapere che, quest’anno, i provini per il GF 7 sono caratterizzati da una bipartizione ben precisa.

Ci saranno :

  1. i casting tradizionali, effettuati da Endemol Italia (casting director : Eliana Bosatra);

  2. casting “alternativi” riservati ai possessori di una tessera Mediaset Premium.

La differenza tra i due casting è notevole.

Nel primo caso, le selezioni si divideranno, come di consueto, in più provini (anche 4 o 5). Il primo gradino è rappresentato dalle selezioni effettuate in discoteche e centri commerciali alle quali faranno seguito, qualora risultaste ”graditi”, altre convocazioni.

Nel secondo caso, invece, i casting dovrebbero consistere in un’unica selezione grazie alla quale i prescelti parteciperanno ad una trasmissione (in onda dal 6 novembre sul digitale terrestre) nella quale sarà il pubblico, da casa, a scegliere colui che entrerà nella casa più spiata d’Italia. Per accedere a questi provini è necessario possedere una Tessera Mediaset Premium.  

Per conoscere tutte le date, cliccate qui.

Per conoscere, nello specifico, le date dei provini “Mediaset Premium” cliccate qui


20
luglio

AGGRESSIONE SESSUALE AL GF AUSTRALIANO : IL VIDEO VERITA’

Aggressione Big Brother Australiano @ Davide Maggio .it

Il Corriere della Sera cosi’ titolava il 4 luglio scorso sull’ “aggressione sessuale” al GF australiano.

La stampa internazionale si è sbizzarrita.

Micheal Cox & Michael Brice (Big Brother Australia) @ Davide Maggio .itPiù intente ad accaparrarsi lo scoop che a farsi portavoce della verità, le testate di tutto il mondo non hanno perso tempo ad incriminare due concorrenti del reality (nella foto) che avrebbero violentato una loro coinquilina all’interno della casa.

L’autore del pezzo del Corriere, Francesco Tortora, non è stato da meno. Queste le Sue parole : ”due protagonisti del reality, il ventenne Michael Cox e il ventunenne Michael Brice”, hanno aggredito la coinquilina ventiduenne Camilla Hailwell mentre dormiva”.

Anche in Italia, il passo dalla “commissione del fatto” all’etichettatura dei due concorrenti come maniaci è stata breve, brevissima.

Per il mondo intero i due ragazzi erano colpevoli di “violenza sessuale”.

E come spesso accade, le smentite tardano ad arrivare o, ancora peggio, non arrivano proprio.

Poichè, però, questo tipo di notizia-scoop mi lascia sempre abbastanza perplesso, ho deciso di girovagare in rete alla ricerca del video che ”incriminerebbe” i due “violentatori”.

Ho, finalmente, trovato il video dello “scandalo”.

La verità è nient’altro che questa…

[Video rimosso da YouTube]

[Segnalato su Libero.it, Davide ringrazia]