Grande Fratello 14


24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: KEVIN ISHEBABI

Kevin Ishebabi

Kevin Ishebabi – Grande Fratello 14

Kevin è nato a Padova da madre italiana e padre tanzaniano. Lavora nel campo della moda e non solo. La sua famiglia è composta da papà Jeoffrey, tecnico in fabbrica, mamma Lucia, ausiliaria in scuola materna, e una sorella di 27 anni che vive a Londra. Kevin è stato tre volte in Tanzania e in uno di questi viaggi ha conosciuto i nonni paterni e tutta la numerosissima famiglia del padre. Si sente italiano al 100% ma ha un grande amore per l’Africa. E’ single ma crede nell’amore e non vede l’ora di incontrare la donna della sua vita. Ha avuto due relazioni importanti anche se non è convinto di essere mai stato innamorato. Lo troverà al GF 14?




24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: SIMONE NICASTRI

Simone Nicastri

Simone Nicastri – Grande Fratello 14

Studente di matematica, a pochi esami dalla laurea, Simone si descrive come una persona intelligente, testarda, buona e simpatica: “ho una componente nerd e social insieme. Sono emotivo e anche un po’ lunatico, sono buono ma anche stratega. Non sopporto gli stupidi e gli egoisti, vorrei fare un’esperienza che mi segni la vita …”.  Vive a Milano insieme a un coinquilino. I suoi genitori sono separati e ammette che spesso il suo genitore di riferimento è stato “la nonna paterna”. Ha giocato a rugby, ha smesso dopo che, durante una partita, si è scontrato con un compagno di squadra e si è spaccato la testa. Le donne o lo odiano o lo amano, lui, però, ci prova con tutte. Si è innamorato tante volte ma ha avuto solo due storie serie, durate entrambe due anni e mezzo. “La mia arma di seduzione forse è l’empatia, so capire cosa può piacere a una ragazza e mi comporto di conseguenza…”. Dal 24 settembre è concorrente di GF14.


24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: REBECCA DE PASQUALE

rebecca trans gf 14 sabatino

Rebecca De Pasquale

Rebecca De Pasquale – Grande Fratello 14

“Sono nato Sabatino, ho pensato di voler vivere da don Mauro, ho capito di essere semplicemente Rebecca”. Con queste semplici parole, Rebecca sintetizza il suo lungo e difficile percorso. “La formula migliore per descrivere la mia vita è: ‘Il coraggio dei cambiamenti!’”. Sabatino nasce a Eboli e dopo la scuola media comincia a lavorare come commesso. A 16 anni segue la vocazione ed entra nel monastero di Montecassino come monaco benedettino. Dopo il noviziato diventa Don Mauro e si trasferisce presso il convento di Cava dei Tirreni. In quel periodo si diploma al liceo scientifico e studia canto al Conservatorio per 5 anni, conseguendo il diploma di canto lirico. A 21 anni abbandona il convento, torna a casa e decide di parlare ai genitori della sua omosessualità. Per la madre non è una sorpresa, mentre il padre, inizialmente, ha una reazione negativa. Ma con il passare del tempo tra loro è tornato il sereno: “La mia famiglia mi ha capita e mi ama, quindi del giudizio degli altri non mi importa niente”. Rebecca ha lavorato nel coro del Teatro Verdi di Firenze e ora è una casalinga felice: “è la mia grande passione: mi piace cucinare, stirare, lavare i panni a mano, curare il mio giardino, prendermi cura dei miei animali. Adoro le cose di un tempo: ascoltare gli anziani, tenere vive le tradizioni, condividere la tavola con gli amici, mi piace donare serenità”. E’ entrata al GF14 nel corso della prima puntata del programma.





24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: VERDIANA FANZONE

Verdiana Fanzone

Verdiana Fanzone – Grande Fratello 14

Determinata ma insicura, spregiudicata ma sognatrice, battute da maschiaccio ma lacrima facile. Tutto questo e molto altro è Verdiana, una ragazza dalle mille sfaccettature, ma quella che prevale è quella comica e autoironica: “l’ironia è il mio modo di affrontare la vita e le sue insensatezze”. Laureata in Lettere, lavora come manager in un fast food e vive a Pistoia con la sorella Marzia, “non abbiamo un rapporto idilliaco. Dice che sono egocentrica, prepotente…”. I genitori si sono separati qualche anno fa ma lei ha un buon rapporto con entrambi, soprattutto con la mamma che definisce “il suo grande amore”. E’ single anzi, come dice lei, “sono tristemente zitella. Il desiderio di accasarmi c’è ma non trovo, nel frattempo mi intrattengo. Il matrimonio mi commuove e rimane uno dei miei sogni. Negli ultimi anni ho anche maturato il desiderio di un figlio”. Si è innamorata una sola volta, è stata una storia complicata fatta di tira e molla: “io sono come il pinguino, amo lo stesso uomo fino alla morte”. Per lei l’amicizia è sacra e infatti è molto selettiva. Troverà amici al GF 14? Pratica il crossfit che è anche la sua valvola di sfogo.


24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: FEDERICA LEPANTO

federica lepanto

Federica Lepanto

Federica Lepanto – Grande Fratello 14

Federica è una ragazza di 22 anni che si divide tra università e lavoro. Si è trasferita a Faenza nel 2012 perché voleva andare via da casa e ha cominciato a lavorare nei locali. Avrebbe voluto studiare moda ma poi ha cambiato idea e si è iscritta a Infermieristica. Oggi è contenta della scelta, in ospedale si trova bene e le mancano pochi esami alla laurea. Oltre a studiare, continua a lavorare nei locali come ragazza immagine (anche se ammette che è un mondo che non le piace più) e per arrotondare fa anche la baby sitter. Si descrive come una persona simpatica, intraprendente, volubile e permalosa. Le piace essere corretta con gli altri e quando c’è da divertirsi non si tira indietro. Con i genitori ha un bel rapporto, migliorato da quando vive lontana: “quando ero più piccola avevo un rapporto conflittuale con loro, sono sempre stata ribelle; la lontananza ci ha avvicinato”. E’ molto legata alla sorella, anche se caratterialmente sono agli antipodi. A 18 anni stava per sposarsi ma poco prima del matrimonio ha scoperto che il fidanzato la tradiva. Delusa dagli uomini ha preferito concentrarsi su se stessa e sulla propria realizzazione anche se nel futuro si vede con marito e figli. Dal 24 settembre è concorrente di GF14.





24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: IL NUOVO STUDIO

GF14 - lo studio

GF14 - lo studio

Rinnovato e sempre più tecnologico, il Palastudio ospita l’appuntamento settimanale in prima serata di Grande Fratello 14 e sorge a Cinecittà su una superficie di circa 1200 mq. I colori predominanti sono il bianco e qualche tocco di blu del logo. Ospita un pubblico composto da 500 persone. Sono stati utilizzati 350 mq di video led.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: GIOVANNI ANGIOLINI

giovanni angiolini gf 14

Giovanni Angiolini

Giovanni Angiolini – Grande Fratello 14

Giovanni proviene da una famiglia semplice, figlio di un operaio e di una segretaria, e sin da bambino sognava di fare il medico “per aiutare la gente che soffre”. Oggi Giovanni è il primo laureato della sua famiglia: è all’ultimo anno della specializzazione in ortopedia e gli piacerebbe diventare ortopedico sportivo. Da un anno è single dopo una storia durata 13 anni. Ora ha una vita sociale piuttosto movimentata e si meraviglia del successo che riscuote con le donne. E’ molto legato alla sua famiglia e, pur vivendo da solo, passa la maggior parte del tempo con loro. Le sue grandi passioni sono il mare e lo sport: fa crossfit, gioca a calcio e pratica molti sport legati al mare, è un accanito salutista ed esperto di alimentazione. Si descrive come una persona semplice, integra, dedita alla famiglia, ai nipotini e alle amicizie: “sono cresciuto sotto il sole della Sardegna cui devo la mia solarità ma anche l’orgoglio e la caparbietà tipiche del mio popolo. La mia ambizione è infinita”. Il suo sogno è aprire una clinica privata e il suo motto è “volere potere”. Dal 24 settembre è concorrente di GF14.


24
settembre

GRANDE FRATELLO 14: LA NUOVA CASA. GARAGE SOSTITUISCE TUGURIO, CONFESSIONALE CON DIVANO

Casa GF14

Casa GF14

La Casa del Grande Fratello 14, progettata sempre come un open space, è fatta con materiali semplici, molti imbottiti, legno e moquette. E’ una casa luminosa, piena di luce, all’interno della quale predominano il colore avorio e l’antracite a contrasto. L’idea è quella di una Casa elegante in cui gli ambienti si fondono tra loro con una linea continua che conduce dal bagno alla zona pranzo; la cucina è nel soggiorno, così come persino le docce, che si affacciano anche sul giardino.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,