Don Matteo


12
febbraio

MATILDE BERNABEI: “DON MATTEO VA BENE IN SCANDINAVIA, POLONIA E RUSSIA”. IL MERCATO INGLESE E’ IL PIU’ OSTICO.

Matilde Bernabei

Chi ha detto che le fiction italiane non riscuotono successo all’estero? Certo il mercato non è neppure lontanamente paragonabile a quello americano, ma qualcosa si sta muovendo, non solo nei mercati di paesi culturalmente simili al nostro, ma anche in realtà sociali e culturali decisamente differenti. A confermarlo, in un’intervista rilasciata a Italia Oggi, è Matilde Bernabei della Lux Vide, casa di produzione di serie di successo come Don Matteo e Che Dio ci Aiuti, che riesce a esportare oltreconfine buona parte delle sue fiction. La serie di maggiore successo all’estero non poteva che essere Don Matteo, uno dei prodotti seriali italiani più esportati, insieme a Il Commissario Montalbano (prodotto dalla Palomar).

“E’ tutto girato in italiano, il che significa che quando un prodotto è veramente buono, si riesce anche a bypassare il problema del doppiaggio. Va molto bene pure in Scandinavia, e soprattutto in Polonia e Russia, dove hanno addirittura comprato il format. Dopo il boom di Don Matteo con Terence Hill, quindi, gireranno un Don Matteo con attori locali. C’è una trattativa per vendere il format pure in America latina, in cui Don Matteo è andato in onda sulla Hbo. Al momento è in onda sulla tv pubblica spagnola. E in passato, pur trattandosi di un prete cattolico, siamo riusciti a vendere alcune puntate anche alle linee aeree del Qatar”.

Tra i prodotti già venduti all’estero anche Romeo e Giulietta, la miniserie con Alessandra Mastronardi e Martin Rivas, che andrà in onda su Canale 5 in primavera, ed è stata coprodotta con la spagnola TeleCinco (dove ha ottenuto ascolti bassi) e la tedesca Beta Film. La Bernabei sostiene però che per esportare non sia conveniente realizzare troppe coproduzioni. Il co-produttore tiene, infatti, per sé i diritti di distribuzione sul suo paese e magari su altre nazioni. E’ stato ad esempio il caso della miniserie Guerra e Pace, coprodotta con ben sette paesi.

“In pratica non restavano quasi più nazioni dove andare a distribuirlo, ci si era spartiti il mondo ex ante.”




6
febbraio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 13 FEBBRAIO 2014

Nino Frassica e Giusy Buscemi

Debutto nel mondo della fiction per Giusy Buscemi che questa sera è apparsa per la prima volta in Don Matteo 9, la seguitissima serie di Rai1 con Terence Hill e Nino Frassica. L’ex Miss Italia interpreta Assuntina, la figlia del Maresciallo Cecchini, ruolo ricoperto da sempre dall’attrice Giada Arena, che nelle scorse settimane non ha nascosto il dispiacere di essere stata rimpiazzata e di aver appreso la notizia dai social network.

Giusy Buscemi debutta in Don Matteo 9

Per la Buscemi, che subito dopo l’elezione ha iniziato a studiare recitazione alla scuola Actor’s Planet dell’Università Luiss di Roma, quello di Don Matteo è solo il primo degli impegni con la Lux Vide. La bella menfitana prenderà, infatti, parte anche alla miniserie La Bella e la Bestia, con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez, e alla fiction Il Segreto di San Leonardo, con la conterranea ed ugualmente ex Miss Italia, Miriam Leone.

In barba alle polemiche che hanno coinvolto l’ultima travagliata edizione, il concorso di bellezza curato da Patrizia Mirigliani continua a rappresentare un ottimo trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo e in particolar modo della fiction per le ragazze che vi partecipano. Oltre alla Leone e alla Buscemi, val la pena ricordare Anna Valle e Francesca Chillemi, entrambe ex miss  e, neanche a dirlo, originarie della Sicilia. In attesa di scoprire se il pubblico, già stranito per la tragica uscita di scena di Patrizia Cecchini, apprezzerà anche il nuovo volto di Assuntina, vediamo insieme le anticipazioni della sesta puntata di Don Matteo 9, in onda giovedì 13 febbraio 2014, come di consueto alle 21,10 su Rai1.

Don Matteo 9 – Anticipazioni sesta puntata – giovedì 13 febbraio 2014


30
gennaio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 6 FEBBRAIO 2014

Don Matteo 9

Prosegue inarrestabile su Rai1 il successo di Don Matteo 9. Le avventure di Terence Hill nei panni del celebre prete – detective non sembrano avvertire l’età che avanza, collezionando ascolti da record. Ma non si venga a dire che dietro tale successo vi sia soltanto un pubblico avanti negli anni, e in parte di bassa scolarizzazione, zoccolo duro del primo canale Rai. Come dichiarato dall’amministratore delegato Luca Bernabei al quotidiano Il Messaggero, la fiction a marchio Lux Vide riesce, infatti, a intercettare anche una buona parte di pubblico pregiato, come quello dei laureati.

“Non solo lo share migliora ogni nuova stagione, in controtendenza rispetto al destino di tutte le serie tv, ma abbiamo ottenuto risultati eccellenti anche sulle fasce di pubblico più difficili da intercettare: oltre il 25% sui bambini, il 28% al Nord, il 25% sui laureati, il 22,8% sugli abbonati Sky”

A spiegare i motivi di un successo così longevo, sempre sulle pagine del quotidiano romano, è la Presidente della Lux Vide Matilde Bernabei, che dichiara:

“Don Matteo è un prodotto del servizio pubblico che piace a tutti. Ecco perché riesce a incrementare gli ascolti della tv di Stato. E’ la dimostrazione che lavorare bene premia. Nulla è lasciato al caso: per ogni stagione occorrono due anni di lavoro e ogni particolare è curato nei minimi dettagli, dalle storie alla fotografia, fino al montaggio. Non è tutto: lancia un messaggio di speranza. Anche se la vita è piena di difficoltà e imprevisti, ognuno può trovare in se stesso la forza per superare i problemi. Ha costruito un mondo positivo in cui il pubblico s’identifica. E poi, tra momenti drammatici e d’intensità spirituale, si ride moltissimo!”

Ma scopriamo insieme le anticipazioni del quinto appuntamento, costituito come di consueto da due episodi, in onda giovedì 6 febbraio 2014 in prima serata su Rai1.

Don Matteo 9 – Foto

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata del 6 febbraio 2014





23
gennaio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 30 GENNAIO 2014

Don Matteo 9

Mentre su Rai1 proseguono con grande successo di pubblico le avventure di Don Matteo 9, la guerra di campanili tra Gubbio e Spoleto, rispettivamente vecchia e nuova location della serie con protagonista Terence Hill, non sembra aver trovato ancora tregua. La città dei ceri, orfana suo malgrado dell’importante vetrina televisiva a livello nazionale, non vuol rinunciare al parroco in bicicletta e, tramite una nota del comune, ha recentemente annunciato di voler conferire proprio a Terence Hill la cittadinanza onoraria. Un’occasione per esprimere il grande affetto degli eugubini nei confronti dell’attore, ma chiaramente anche un’opportunità per ridare, almeno in parte, visibilità a Gubbio, che per ben 13 anni ha ospitato la serie prodotta dalla Lux Vide. La nota sottolinea il profondo attaccamento di Hill alla città.

“Da piu’ parti della società civile in forma singola e associata, sono, infatti, arrivate sul tavolo del commissario straordinario Maria Luisa D’Alessandro le richieste e le sollecitazioni per il conferimento della cittadinanza onoraria. Il commissario ha aderito alla proposta e sta lavorando, insieme ai soggetti coinvolti, per formalizzare l’impegno. Dal canto suo Terence Hill, che non manca mai di sottolineare il suo profondo attaccamento a Gubbio, si e’ dichiarato onorato ed entusiasta dell’idea.”

L’amministrazione di Gubbio prosegue, nella nota, presentando la cittadinanza onoraria come un’ottima occasione per confermare la stima nei confronti dell’attore, in attesa chissà di nuove collaborazioni.

“La cittadinanza onoraria a Terence Hill, ci sembra un’ottima occasione per rinsaldare e confermare i vincoli di stima, affetto e riconoscenza che legano la città di Gubbio al popolare attore, non solo per essere il protagonista della fortunatissima fiction, che dal 1998 al 2011, per ben 13 anni la città ha ospitato per le riprese, ma anche e soprattutto per l’impegno personale dell’attore, per vari scopi umanitari e a sostegno di campagne promozionali in difesa dell’ambiente. Gli eugubini considerano Terence Hill uno di famiglia. E lui non ha mai mancato e non manca di dichiararlo pubblicamente, sui giornali o nelle trasmissioni televisive. Ci sembra doveroso riconoscere questo legame pubblicamente, facendolo sentire a tutti gli effetti cittadino eugubino.”

Sul finale alcune parole distensive, legate ad un coinvolgimento di tutti i comuni umbri per quanto riguarda la promozione e lo sviluppo turistico del territorio.


7
dicembre

DON MATTEO 9 ANTICIPAZIONI: PATRIZIA CECCHINI E’ MORTA IN UN TRAGICO INCIDENTE

Don Matteo - Il matrimonio di Patrizia

La notizia è di quelle destinata a sconvolgere il pubblico di appassionati e, sicuramente, alimentare ancora di più le polemiche già abbastanza vive sulla nona stagione di Don Matteo, che dovrebbe arrivare sul teleschermi di Rai 1 giovedì 30 gennaio 2014. Da mesi si parla infatti con malcontento dell’uscita dal cast di Pamela Saino, addio non voluto né dall’attrice né dal pubblico che, anzi, sperava di assistere nei nuovi episodi alla felice vita matrimoniale del suo personaggio, Patrizia Cecchini, con il neo marito Giulio (Simone Montedoro).

Don Matteo 9 anticipazioni: Patrizia Cecchini non ci sarà perché morta in un tragico incidente

Questo non accadrà e si sapeva, ma la notizia è che non potrà accadere mai più dal momento che la maggiore delle due figlie del maresciallo Cecchini (Nino Frassica) uscirà di scena senza possibilità di appello e di ritorno. Patrizia, infatti, ad inizio serie risulterà già morta da due anni in seguito ad un incidente, con il quale ha lasciato il capitano Tommasi solo (si fa per dire, vista l’invadenza dei suoceri!) ad occuparsi della loro bambina Martina e “libero” di iniziare una nuova storia d’amore, magari con il personaggio della new entry Giorgia Surina (qui tutti i nuovi arrivi).

Un duro colpo per i telespettatori, alcuni dei quali hanno già dichiarato sui social che per loro Don Matteo è finito con l’ultima puntata dell’ottava stagione. I cambiamenti messi in atto con questo nuovo capitolo, in effetti, sono tanti e piuttosto difficili da digerire. In particolar modo l’abbandono della storica cornice di Gubbio, così riconoscibile e cara al pubblico che, invece, con i nuovi episodi dovrà abituarsi a Spoleto; e poi l’altro licenziamento coatto, quello dell’attrice Giada Arena che non presterà più il volto ad Assunta Cecchini, personaggio da adesso in poi interpretato da Miss Italia 2012 Giusy Buscemi.





6
dicembre

RAI 1, PALINSESTI INVERNO 2014: TANTA FICTION E MASSIMO RANIERI AL SABATO SERA

palinsesti inverno 2014 rai1

Ti lascio una canzone

Mentre la stagione autunnale è agli sgoccioli e le reti televisive sparano i loro ultimi colpi in attesa del lungo periodo festivo, l’attesa è tutta per le novità dell’inverno 2014. Attesa destinata però a non portare grossi colpi di scena neanche per quanto riguarda la rete ammiraglia dell’azienda pubblica che, secondo quanto riportato da Rai Pubblicità, viaggerà su binari sicuri.

Rai 1, palinsesti inverno 2014: in onda Un Medico in famiglia 9, Don Matteo 9 e Fuoriclasse 2

Grande curiosità per la nona serie di Un Medico in Famiglia, che dovrebbe vedere la luce il 9 marzo 2014 e portare così una prima visione nella serata della domenica, dedicata alle repliche già durante questo autunno e probabilmente fino al debutto delle nuove avventure della famiglia Martini. Approderà poi sui teleschermi Don Matteo 9, che doveva allietare il prime time del giovedì dal 24 ottobre 2013, e che invece è stato rimandato a giovedì 30 gennaio 2014.

Anche il martedì di Rai 1 da febbraio sarà dedicato alle fiction con la seconda stagione di Fuoriclasse, la serie ambientata in un liceo di Torino che ha per protagonista Luciana Littizzetto e la cui messa in onda dovrebbe durare un mese circa. Grande spazio poi al calcio, con il Tim Cup che impegnerà la prima rete tra il 5 gennaio e il 12 febbraio per alcuni martedì, mercoledì e giovedì sera.

Rai 1, palinsesti inverno 2014: al sabato Massimo Ranieri e poi Ti lascio una canzone


25
ottobre

DON MATTEO 9: GIUSY BUSCEMI SARA’ ASSUNTINA CECCHINI AL POSTO DI GIADA ARENA

Giusy Buscemi

La messa in onda di Don Matteo 9 è slittata a febbraio 2014, ma le polemiche intorno al nuovo capitolo della fiction proseguono senza sosta. Dopo le numerose rimostranze degli appassionati, che male hanno digerito l’eliminazione del personaggio di Patrizia Cecchini (Pamela Saino) dalla storia, adesso è l’altra figlia del maresciallo/Nino Frassica a far discutere.

Don Matteo 9: Giusy Buscemi sarà Assunta Cecchini

La Miss Italia uscente Giusy Buscemi – quella che ha conservato il titolo più a lungo delle altre “colleghe” (visto che la nuova edizione andrà in onda il 27 ottobre e non ad inizio settembre) – ha infatti ribadito ad Oggi quanto già annunciato durante la conferenza stampa di Miss italia 2013, e cioè che sarà lei ad impersonare la figlia più piccola di Cecchini, Assuntina, alla quale prestava da sempre il volto l’attrice Giada Arena e che “magicamente si trasforma, e sarò io[...] E devo dire che è un ruolo molto divertente, perché lei è una ragazzina vivace, che fa anche disperare un po’ il papà“. E si trasforma per davvero, diventando da bruna a bionda riccioluta con gli occhi azzurri.

Don Matteo 9: Giada Arena, la “storica” Assuntina, chiarisce la sua posizione

Una scelta di marketing, ovviamente, che ai fans di vecchia data di Don Matteo proprio non va giù, visto che elimina dalla serie un altro volto al quale sono affezionati. E i numerosi commenti lasciati sulla pagina Facebook dell’attrice silurata hanno spinto quest’ultima a rispondere, chiarendo che non ne sapeva nulla: le avevano detto che il suo personaggio non era previsto!


11
ottobre

UNA GRANDE FAMIGLIA 2 PARTE IL 21 OTTOBRE. SLITTANO DON MATTEO 9 E ROSSELLA 2, ALLA DOMENICA LE REPLICHE DI UN PASSO DAL CIELO 2

Una Grande Famiglia - Alessandro Gassman

Il lago di notte. Un elicottero precipitato e in fiamme. Edoardo Rengoni (Alessandro Gassman) che riemerge dalle acque buie e osserva quell’elicottero esplodere e frantumarsi in mille pezzi, come le speranze dei suoi familiari che crederanno  morto quel primogenito così amato per molto tempo. Queste le immagini del promo ufficiale di Una Grande Famiglia 2: un flashback che ci mostra cosa è davvero accaduto all’inizio della prima stagione.

Una Grande Famiglia 2: dal 21 ottobre in onda su Rai 1

Finalmente i telespettatori, che si sono appassionati alle vicende della famiglia Rengoni, potranno vedere i nuovi episodi di una storia bruscamente interrotta il 14 maggio 2012 e che ripartirà lunedì 21 ottobre 2013, giorno in cui la seconda stagione prenderà il via in prime time su Rai 1, dopo la messa in onda agli inizi di settembre anche di un prequel già visto sul web.

Don Matteo 9 e Rossella 2: rimandata la messa in onda

Una Grande famiglia 2 prende il posto in palinsesto del secondo capitolo di Rossella, fiction in costume con Gabriella Pession che doveva partire proprio il 21 ottobre. Ma non è questo il cambiamento più eclatante messo in atto dalla Rai, in quanto a slittare è anche Don Matteo 9. Le avventure del prete investigatore in bicicletta, che da quest’anno si spostano da Gubbio a Spoleto e vedono uscite di scena clamorose e nuovi arrivi tra i protagonisti, dovevano prendere il via giovedì 24 ottobre ma non sarà così, a dispetto dei promo con Terence Hill già andati in onda. Una scelta inaspettata, che arriva dopo la già strana decisione di trasmettere solo parte della serie quest’autunno, rimandando il resto. Don Matteo 9 sarà trasmesso a partire da febbraio 2014.