Don Matteo


6
marzo

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 13 MARZO 2014

Don Matteo 9

Rai1 continua a puntare sulla fiction. In attesa di Fuoriclasse 2 e di Un Medico in Famiglia 9 –  in onda rispettivamente da lunedì 10 e da domenica 16 marzo – il giovedì sera della rete ammiraglia continua a rimanere saldamente in mano a Don Matteo 9. La serie a marchio Lux Vide colleziona ascolti record, portando a casa ogni settimana medie superiori agli 8 milioni. Merito di una squadra ormai collaudata, ma soprattutto dei due storici protagonisti Terence Hill e Nino Frassica.

Nino Frassica presto su Rai1 nel tv movie La  Tempesta

Orfano di Bud Spencer, l’ex Trinità del cinema italiano ha trovato nel comico siciliano un nuovo compagno d’avventure. Avventure, sia chiaro, ben diverse, ma non per questo meno movimentate, dove la comicità di Frassica rappresenta spesso una componente fondamentale per alleggerire la trama. L’attore, che in questa stagione abbiamo visto al fianco di Renato Pozzetto nella miniserie Casa e Bottega, sarà presto su Rai1 anche con La Tempesta, un tv movie diretto da Fabrizio Costa, con protagonisti Nicole Grimaudo e Giovanni Scifoni. Il film tv farà parte del ciclo Purchè finisca bene, una serie di pellicole ambientate nell’Italia del nord, prodotte dalla Pepito Produzioni di Agostino Saccà. In attesa di maggiori notizie sul progetto d’imminente messa in onda, vediamo insieme le anticipazioni dei due nuovi episodi di Don Matteo 9, in onda giovedì 13 marzo su Rai1.

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata 13 marzo 2014

Nel primo episodio dal titolo Sotto Accusa, Lia sta accompagnando Martina a scuola quando un malvivente le ruba l’auto, a bordo della quale c’era la piccola Martina. Tommasi è completamente fuori di sé quando trova il “rapitore”, il giovane figlio di una farmacista. Quando, poco dopo, il ragazzo finisce in coma, si pensa che la causa sia la violenta aggressione subita dal capitano, il quale decide di auto-sospendersi dal servizio. Tocca così a Don Matteo e a Cecchini indagare per dimostrare la sua innocenza. Per Laura intanto la ripresa degli studi si rivela più dura del previsto, soprattutto per i commenti delle sue compagne di studi, più giovani di lei. Tomas cerca di convincerla a non arrendersi nel proposito di dare la maturità. A Natalina invece arriva la mora per una multa non pagata, alcuni anni prima. La perpetua, convinta di non averla mai ricevuta, cerca in ogni modo di farsela togliere dal capitano Tommasi.




5
marzo

TERENCE HILL: “HO RIFIUTATO IL RUOLO DI RAMBO”. ANTICIPAZIONI DON MATTEO 9 DEL 6 MARZO 2014

Terence Hill in Don Matteo 9

Terence Hill in Don Matteo 9

Dopo la trasferta sanremese coronata con la celebrazione delle “nozze” tra Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, Terence Hill, alias Don Matteo, è tornato a presidiare il giovedì sera di Rai1. La fiction Lux Vide, giunta al suo nono capitolo, rappresenta un appuntamento di punta della prima rete Rai. Sarà il volto familiare di Hill, la simpatia di Nino Frassica o, magari, l’atmosfera rassicurante della provincia (per la prima volta la bellissima Spoleto), fatto sta che anche la nona stagione di Don Matteo continua ad appassionare il pubblico e mietere consensi, collezionando nei suoi primi 6 appuntamenti una media di circa 8 milioni di spettatori.

Terence Hill disponibile per Don Matteo 10

Numeri da record, che dimostrano come il personaggio di Don Matteo abbia ancora una lunga strada davanti. Lo stesso Terence Hill ha dichiarato, durante la presentazione della fiction, di essere disponibile ad una decima stagione. L’attore non teme, infatti, di rimanere imprigionato nel ruolo del fortunato prete-detective, come sottolineato in una sua intervista al settimanale Vero.

“Non capisco chi ha questi timori. Io mi trovo ancora perfettamente a mio agio nei panni di Don Matteo.”

La tonaca non sta dunque stretta a Terence Hill, che dichiara di aver già interpretato tantissimi personaggi in passato, e di aver addirittura rinunciato al ruolo di Rambo, che fece invece la fortuna di Sylvester Stallone.

“Ho già interpretato tantissimi personaggi nella mia carriera, persino il bandito Mesina con il povero Lizzani. E, in passato ho addirittura rinunciato a vestire i panni di Rambo. Fu una scelta sofferta, ma stavo facendo i film con Bud Spencer. Ero a Los Angeles, avevo un grandissimo produttore nonché uno degli agenti più prestigiosi: mi dicevano che se non avessi accettato la mia carriera sarebbe finita. Io, alle cinque di mattina, sono montato in auto con mia moglie e i miei due figli piccoli e sono sparito senza dire nulla a nessuno.”

Vista la disponibilità di Terence Hill a continuare a vestire i panni di Don Matteo, e dati d’ascolto alla mano, la decima stagione appare ormai cosa fatta. Nel frattempo il pubblico può continuare a seguire il nono capitolo, il cui ottavo appuntamento andrà in onda, domani – giovedì 6 marzo 2014- sempre in prima serata su Rai1.

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata 6 marzo 2014


13
febbraio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 27 FEBBRAIO 2014

don matteo 9 anticipazioni

Giorgia Surina

Una settimana di pausa anche per Don Matteo 9. Le avventure di Terence Hill e Nino Frassica lasceranno il posto giovedì prossimo al Festival di Sanremo 2014, ma torneranno puntuali su Rai1 il 27 febbraio. La serie prodotta dalla Lux Vide continua a collezionare ascolti record, e non sembra assolutamente risentire delle novità introdotte in questo nono capitolo, a partire dalle numerose new entry come Giusy Buscemi (giovedì scorso il suo debutto), Andres Gil, Nadir Caselli, e Giorgia Surina.

Giorgia Surina – Da Don Matteo 9 al Festival di Sanremo 2014

Proprio la Surina, che in Don Matteo interpreta il ruolo del Pubblico Ministero Bianca, vecchia amica del capitano Tommasi  (Simone Montedoro), sarà presente al prossimo Festival di Sanremo come membro della giuria di qualità, presieduta quest’anno dal regista Paolo Virzì. Con lei nel ruolo di giurati anche Paolo Jannacci, Piero Maranghi, Aldo Nove, Silvia Avallone, Silvio Orlando, Lucia Ocone, Anna Tifu e Rocco Tanica.

Per la Surina, volto storico di Mtv e speaker radiofonica, si tratta di un ritorno al mondo della musica. Chissà che la trasferta festivaliera non serva anche per aiutare a far passare un periodo non particolarmente fortunato dal punto di vista privato. Pare, infatti, che sia finito il matrimonio con il collega Nicolas Vaporidis. I due, come anticipa il settimanale Chi, starebbero presentando i documenti per la separazione, dopo appena un anno e mezzo dal “Si” pronunciato sulle calde e romantiche spiagge di Mykonos.

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata del 27 febbraio 2014





12
febbraio

MATILDE BERNABEI: “DON MATTEO VA BENE IN SCANDINAVIA, POLONIA E RUSSIA”. IL MERCATO INGLESE E’ IL PIU’ OSTICO.

Matilde Bernabei

Chi ha detto che le fiction italiane non riscuotono successo all’estero? Certo il mercato non è neppure lontanamente paragonabile a quello americano, ma qualcosa si sta muovendo, non solo nei mercati di paesi culturalmente simili al nostro, ma anche in realtà sociali e culturali decisamente differenti. A confermarlo, in un’intervista rilasciata a Italia Oggi, è Matilde Bernabei della Lux Vide, casa di produzione di serie di successo come Don Matteo e Che Dio ci Aiuti, che riesce a esportare oltreconfine buona parte delle sue fiction. La serie di maggiore successo all’estero non poteva che essere Don Matteo, uno dei prodotti seriali italiani più esportati, insieme a Il Commissario Montalbano (prodotto dalla Palomar).

“E’ tutto girato in italiano, il che significa che quando un prodotto è veramente buono, si riesce anche a bypassare il problema del doppiaggio. Va molto bene pure in Scandinavia, e soprattutto in Polonia e Russia, dove hanno addirittura comprato il format. Dopo il boom di Don Matteo con Terence Hill, quindi, gireranno un Don Matteo con attori locali. C’è una trattativa per vendere il format pure in America latina, in cui Don Matteo è andato in onda sulla Hbo. Al momento è in onda sulla tv pubblica spagnola. E in passato, pur trattandosi di un prete cattolico, siamo riusciti a vendere alcune puntate anche alle linee aeree del Qatar”.

Tra i prodotti già venduti all’estero anche Romeo e Giulietta, la miniserie con Alessandra Mastronardi e Martin Rivas, che andrà in onda su Canale 5 in primavera, ed è stata coprodotta con la spagnola TeleCinco (dove ha ottenuto ascolti bassi) e la tedesca Beta Film. La Bernabei sostiene però che per esportare non sia conveniente realizzare troppe coproduzioni. Il co-produttore tiene, infatti, per sé i diritti di distribuzione sul suo paese e magari su altre nazioni. E’ stato ad esempio il caso della miniserie Guerra e Pace, coprodotta con ben sette paesi.

“In pratica non restavano quasi più nazioni dove andare a distribuirlo, ci si era spartiti il mondo ex ante.”


6
febbraio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 13 FEBBRAIO 2014

Nino Frassica e Giusy Buscemi

Debutto nel mondo della fiction per Giusy Buscemi che questa sera è apparsa per la prima volta in Don Matteo 9, la seguitissima serie di Rai1 con Terence Hill e Nino Frassica. L’ex Miss Italia interpreta Assuntina, la figlia del Maresciallo Cecchini, ruolo ricoperto da sempre dall’attrice Giada Arena, che nelle scorse settimane non ha nascosto il dispiacere di essere stata rimpiazzata e di aver appreso la notizia dai social network.

Giusy Buscemi debutta in Don Matteo 9

Per la Buscemi, che subito dopo l’elezione ha iniziato a studiare recitazione alla scuola Actor’s Planet dell’Università Luiss di Roma, quello di Don Matteo è solo il primo degli impegni con la Lux Vide. La bella menfitana prenderà, infatti, parte anche alla miniserie La Bella e la Bestia, con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez, e alla fiction Il Segreto di San Leonardo, con la conterranea ed ugualmente ex Miss Italia, Miriam Leone.

In barba alle polemiche che hanno coinvolto l’ultima travagliata edizione, il concorso di bellezza curato da Patrizia Mirigliani continua a rappresentare un ottimo trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo e in particolar modo della fiction per le ragazze che vi partecipano. Oltre alla Leone e alla Buscemi, val la pena ricordare Anna Valle e Francesca Chillemi, entrambe ex miss  e, neanche a dirlo, originarie della Sicilia. In attesa di scoprire se il pubblico, già stranito per la tragica uscita di scena di Patrizia Cecchini, apprezzerà anche il nuovo volto di Assuntina, vediamo insieme le anticipazioni della sesta puntata di Don Matteo 9, in onda giovedì 13 febbraio 2014, come di consueto alle 21,10 su Rai1.

Don Matteo 9 – Anticipazioni sesta puntata – giovedì 13 febbraio 2014





30
gennaio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 6 FEBBRAIO 2014

Don Matteo 9

Prosegue inarrestabile su Rai1 il successo di Don Matteo 9. Le avventure di Terence Hill nei panni del celebre prete – detective non sembrano avvertire l’età che avanza, collezionando ascolti da record. Ma non si venga a dire che dietro tale successo vi sia soltanto un pubblico avanti negli anni, e in parte di bassa scolarizzazione, zoccolo duro del primo canale Rai. Come dichiarato dall’amministratore delegato Luca Bernabei al quotidiano Il Messaggero, la fiction a marchio Lux Vide riesce, infatti, a intercettare anche una buona parte di pubblico pregiato, come quello dei laureati.

“Non solo lo share migliora ogni nuova stagione, in controtendenza rispetto al destino di tutte le serie tv, ma abbiamo ottenuto risultati eccellenti anche sulle fasce di pubblico più difficili da intercettare: oltre il 25% sui bambini, il 28% al Nord, il 25% sui laureati, il 22,8% sugli abbonati Sky”

A spiegare i motivi di un successo così longevo, sempre sulle pagine del quotidiano romano, è la Presidente della Lux Vide Matilde Bernabei, che dichiara:

“Don Matteo è un prodotto del servizio pubblico che piace a tutti. Ecco perché riesce a incrementare gli ascolti della tv di Stato. E’ la dimostrazione che lavorare bene premia. Nulla è lasciato al caso: per ogni stagione occorrono due anni di lavoro e ogni particolare è curato nei minimi dettagli, dalle storie alla fotografia, fino al montaggio. Non è tutto: lancia un messaggio di speranza. Anche se la vita è piena di difficoltà e imprevisti, ognuno può trovare in se stesso la forza per superare i problemi. Ha costruito un mondo positivo in cui il pubblico s’identifica. E poi, tra momenti drammatici e d’intensità spirituale, si ride moltissimo!”

Ma scopriamo insieme le anticipazioni del quinto appuntamento, costituito come di consueto da due episodi, in onda giovedì 6 febbraio 2014 in prima serata su Rai1.

Don Matteo 9 – Foto

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata del 6 febbraio 2014


23
gennaio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 30 GENNAIO 2014

Don Matteo 9

Mentre su Rai1 proseguono con grande successo di pubblico le avventure di Don Matteo 9, la guerra di campanili tra Gubbio e Spoleto, rispettivamente vecchia e nuova location della serie con protagonista Terence Hill, non sembra aver trovato ancora tregua. La città dei ceri, orfana suo malgrado dell’importante vetrina televisiva a livello nazionale, non vuol rinunciare al parroco in bicicletta e, tramite una nota del comune, ha recentemente annunciato di voler conferire proprio a Terence Hill la cittadinanza onoraria. Un’occasione per esprimere il grande affetto degli eugubini nei confronti dell’attore, ma chiaramente anche un’opportunità per ridare, almeno in parte, visibilità a Gubbio, che per ben 13 anni ha ospitato la serie prodotta dalla Lux Vide. La nota sottolinea il profondo attaccamento di Hill alla città.

“Da piu’ parti della società civile in forma singola e associata, sono, infatti, arrivate sul tavolo del commissario straordinario Maria Luisa D’Alessandro le richieste e le sollecitazioni per il conferimento della cittadinanza onoraria. Il commissario ha aderito alla proposta e sta lavorando, insieme ai soggetti coinvolti, per formalizzare l’impegno. Dal canto suo Terence Hill, che non manca mai di sottolineare il suo profondo attaccamento a Gubbio, si e’ dichiarato onorato ed entusiasta dell’idea.”

L’amministrazione di Gubbio prosegue, nella nota, presentando la cittadinanza onoraria come un’ottima occasione per confermare la stima nei confronti dell’attore, in attesa chissà di nuove collaborazioni.

“La cittadinanza onoraria a Terence Hill, ci sembra un’ottima occasione per rinsaldare e confermare i vincoli di stima, affetto e riconoscenza che legano la città di Gubbio al popolare attore, non solo per essere il protagonista della fortunatissima fiction, che dal 1998 al 2011, per ben 13 anni la città ha ospitato per le riprese, ma anche e soprattutto per l’impegno personale dell’attore, per vari scopi umanitari e a sostegno di campagne promozionali in difesa dell’ambiente. Gli eugubini considerano Terence Hill uno di famiglia. E lui non ha mai mancato e non manca di dichiararlo pubblicamente, sui giornali o nelle trasmissioni televisive. Ci sembra doveroso riconoscere questo legame pubblicamente, facendolo sentire a tutti gli effetti cittadino eugubino.”

Sul finale alcune parole distensive, legate ad un coinvolgimento di tutti i comuni umbri per quanto riguarda la promozione e lo sviluppo turistico del territorio.


7
dicembre

DON MATTEO 9 ANTICIPAZIONI: PATRIZIA CECCHINI E’ MORTA IN UN TRAGICO INCIDENTE

Don Matteo - Il matrimonio di Patrizia

La notizia è di quelle destinata a sconvolgere il pubblico di appassionati e, sicuramente, alimentare ancora di più le polemiche già abbastanza vive sulla nona stagione di Don Matteo, che dovrebbe arrivare sul teleschermi di Rai 1 giovedì 30 gennaio 2014. Da mesi si parla infatti con malcontento dell’uscita dal cast di Pamela Saino, addio non voluto né dall’attrice né dal pubblico che, anzi, sperava di assistere nei nuovi episodi alla felice vita matrimoniale del suo personaggio, Patrizia Cecchini, con il neo marito Giulio (Simone Montedoro).

Don Matteo 9 anticipazioni: Patrizia Cecchini non ci sarà perché morta in un tragico incidente

Questo non accadrà e si sapeva, ma la notizia è che non potrà accadere mai più dal momento che la maggiore delle due figlie del maresciallo Cecchini (Nino Frassica) uscirà di scena senza possibilità di appello e di ritorno. Patrizia, infatti, ad inizio serie risulterà già morta da due anni in seguito ad un incidente, con il quale ha lasciato il capitano Tommasi solo (si fa per dire, vista l’invadenza dei suoceri!) ad occuparsi della loro bambina Martina e “libero” di iniziare una nuova storia d’amore, magari con il personaggio della new entry Giorgia Surina (qui tutti i nuovi arrivi).

Un duro colpo per i telespettatori, alcuni dei quali hanno già dichiarato sui social che per loro Don Matteo è finito con l’ultima puntata dell’ottava stagione. I cambiamenti messi in atto con questo nuovo capitolo, in effetti, sono tanti e piuttosto difficili da digerire. In particolar modo l’abbandono della storica cornice di Gubbio, così riconoscibile e cara al pubblico che, invece, con i nuovi episodi dovrà abituarsi a Spoleto; e poi l’altro licenziamento coatto, quello dell’attrice Giada Arena che non presterà più il volto ad Assunta Cecchini, personaggio da adesso in poi interpretato da Miss Italia 2012 Giusy Buscemi.