... & Dintorni


13
aprile

Walter Nudo, prime parole dopo il malore: «Ritornerò a lottare per i miei sogni»

Walter Nudo

Walter Nudo

Ciao ragazzi… sto meglio!. Sono le prime parole di Walter Nudo dopo il malore avvertito nei giorni scorsi a Los Angeles. L’attore, ricoverato ora al Centro Cardiologico Monzino di Milano, dove si appresta a subire un intervento al cuore, ci tiene a ringraziare e tranquillizzare tutti dopo lo spavento:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes




11
aprile

Giletti, tira e molla con Cairo: «Fino al 30 giugno a La7. Poi non so»

Massimo Giletti, Urbano Cairo

Resterò a La7 fino al 30 giugno“. Poi chissà. Quando parla del proprio futuro, Massimo Giletti fa il misterioso, abbozza, nicchia. Ogni anno è la stessa storia: le voci di un suo possibile ritorno in Rai innescano la curiosità degli addetti al lavori (al pubblico, invece, sai che gliene importa di rumors e abboccamenti). Il conduttore sembra divertirsi moltissimo, ma a lasciare stupiti è il fatto che anche l’editore di La7 Urbano Cairo si presti ad alimentare la ‘tarantella’ del rinnovo di contratto


9
aprile

Walter Nudo colpito da due ischemie. Ricovero ed intervento a Milano

Walter Nudo

Walter Nudo

Walter Nudo sta rientrando in Italia. Dopo il malore avvertito a Los Angeles, con conseguente ricovero d’urgenza presso il Cedars-Sinai Medical Center di Beverly Hills, l’attore si appresta a raggiungere il Centro Cardiologico Monzino di Milano per essere sottoposto ad un intervento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





28
marzo

Mediaset, i compensi dei top manager: Confalonieri record con 9,5 milioni. A Berlusconi 1,7

Piersilvio Berlusconi, Felede Confalonieri

Il Paperone della governance Mediaset è sempre lui: Fedele Confalonieri. Con un compenso totale di oltre 9,5 milioni di euro, nel 2018 il Presidente del Biscione ha staccato di gran lunga l’AD Piersilvio Berlusconi, che si è ‘accontentato’ di 1,73 milioni. Il gruzzolo ottenuto dal numero uno dell’azienda comprende anche i 6,5 milioni di euro avuti a titolo di integrazione al trattamento di fine rapporto, dopo le sue dimissioni da dirigente comunicate lo scorso luglio. Confalonieri e Berlusconi, però, non sono gli unici manager Mediaset a percepire stipendi a sei zeri.


26
marzo

Apple: tutto quello che c’è da sapere sui nuovi servizi streaming della Mela

Apple, Tim Cook e Oprah Winfrey

Serie tv, film, documentari, un’edicola digitale con più di 300 testate. Videogame e inedite modalità di pagamento con una carta di credito ad hoc. entra nel mondo dello streaming a gamba tesa, affrontando di petto la sfida con i competitor del settore. L’azienda di Cupertino ha presentato ieri il proprio progetto, che si svilupperà su più fronti. Le novità più interessanti riguardano proprio il settore televisivo, con il coinvolgimento di alcune star del cinema e della tv. Ecco quello che c’è da sapere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





11
marzo

Albano nella black list ucraina: «Minaccia la sicurezza nazionale»

Albano Carrisi

Da cantante a pericolo pubblico. Sembra incredibile, ma in Ucraina Albano Carrisi è considerato una minaccia alla sicurezza nazionale. Le mai nascoste simpatie filo-russe dell’artista pugliese hanno con ogni evidenza influito sulla decisione del Ministero della Cultura di Kiev, che – in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale dell’Ucraina, dei servizi di sicurezza ucraini e del Consiglio della Tv e Radio nazionali – ha inserito Карріззі Альбано (Albano, appunto) in una black list di 147 persone considerate pericolose per la nazione


4
marzo

Luke Perry è morto

Luke Perry

Luke Perry

Luke Perry non ce l’ha fatta. L’attore statunitense è morto al St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California, dove era stato ricoverato in seguito all’ictus che l’aveva colpito giorni fa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


28
febbraio

Luke Perry colpito da un ictus

Luke Perry

Luke Perry

Nemmeno il tempo di gioire per il ritorno di Beverly Hills, che arriva una triste notizia per gli storici fan della serie e non solo. Luke Perry, che nel telefilm interpretava uno dei personaggi più amati, Dylan McKay, è stato colpito da un ictus.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,