C'è Posta per Te


14
gennaio

C’E’ POSTA PER TE: FEDEZ E GABRIEL GARKO OSPITI DELLA SECONDA PUNTATA

c'è posta per te seconda puntata

Fed e Maria De Filippi

La prima puntata di C’è Posta Per Te non ha ancora smesso di far discutere (vedi la storia di Ylenia), eppure è già tempo di pensare al secondo appuntamento con le ‘buste’ di Maria De Filippi. A far parlare sono gli ospiti che faranno capolino negli studi Elios di Via Tiburtina nella puntata di sabato 16 gennaio 2016.




14
gennaio

CREPA! C’E’ POSTA PER TE: LA STORIA DI YLENIA VS IL PADRE E LA MATRIGNA IMPAZZA SUI SOCIAL

c'è posta per te crepa

C'è Posta Per Te - Orazio e Valeria

Ad alcuni giorni di distanza dalla messa in onda, continua a non scemare l’interesse nato attorno ad una delle storie raccontate da Maria de Filippi nel corso della prima puntata di C’è posta per te (oltre 600.000 visualizzazioni sul sito).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


9
gennaio

C’E POSTA PER TE 2016: QUANTI TELESPETTATORI PER IL RITORNO IN PRIME TIME DI MARIA (INSIEME AGLI ATTORI DE IL SEGRETO)?

C'è Posta per te - Gli attori de Il Segreto

E’ tempo di far tornare i postini sulle proprie biciclette. Stasera si riaffaccia in prima serata su Canale 5 C’è posta per te, il programma di Maria De Filippi che da sedici anni racconta le storie delle persone comuni che cercano una riappacificazione, creando quei momenti di spettacolo e commozione che piacciono tanto al pubblico. E il programma riparte da dove si era interrotto lo scorso marzo, ovvero da Marco Mengoni che, come vi abbiamo anticipato, sarà ospite della premiere. Ma non sarà il solo.





7
gennaio

IL DONO SOSPESO. PEREGO E LIORNI EVITANO LA SFIDA CON C’E’ POSTA PER TE

Il Dono

Rinviata a data da destinarsi. E’ questa la sorte dell’ultima puntata de Il Dono, il people show condotto da Marco Liorni e Paola Perego al sabato su Rai1. Alla base di tale decisione lo scarso gradimento del pubblico: partito con una media di 3.300.000 spettatori e il 15,75% di share, lo show è poi crollato nel secondo appuntamento ad un ascolto di 2.504.000 spettatori, share dell’11,48%, per poi risalire leggermente nella terza puntata a 2.712.000 spettatori e l’11.94% di share. Ascolti decisamente al di sotto delle aspettative, accettabili sotto le feste e con scarsa concorrenza sulle altre reti, ma non certo ammissibili se, come previsto dal palinsesto del prossimo 9 gennaio, a sfidare Il Dono arriva un programma di punta della concorrenza come C’è Posta per te.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


6
gennaio

MARCO MENGONI ALLA PRIMA PUNTATA DI C’E’ POSTA PER TE

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





28
dicembre

2015 IN TV, UN ANNO DI SUCCESSI (PRIMA PARTE)

Carlo Cracco e Maria De Filippi

Stiamo per lasciarci alle spalle il 2015 e, come ogni anno, è tempo di bilanci. La tv, ovviamente, non fa eccezione, anzi. Ma che annata è stata per il piccolo schermo? Gli ascolti, si sa, rappresentano il crocevia inevitabile per ogni offerta televisiva; e, ne siamo certi, oggi in molti eviterebbero di tirare le somme di questi dodici mesi. C’è, però, chi ha saputo “dominare” la scena, brillare nella sempre temuta corsa all’auditel e… meritare la citazione in “Un anno di successi“.


7
maggio

C’E’ POSTA PER TE NEL MONDO: ALTRO CHE RICONCILIAZIONE, UN RAGAZZO PICCHIATO IN DIRETTA (VIDEO)

C'è Posta per te

In genere, chi scrive a C’è posta per te lo fa per riconciliarsi con una persona cara. La reazione della persona contattata la si conosce solo in studio ma, alla peggio, se chi riceve la lettera del programma, una volta visto il mittente, non ne vuole sapere di riallacciare un rapporto, può sempre chiudere la busta e andar via.

Lo stesso avrà pensato Youssef, un ragazzo che ha scritto a “Al Mousameh Karim”, l’adattamento degli Emirati del nostro C’è posta per te, per incontrare un suo vecchio amico, Mohcine. Difficilmente avrà immaginato che sarebbe stato picchiato in diretta. Sì, la reazione del suo “amico” Mohcine, quando Youssef si è materializzato sul led della busta, non è stata delle migliori.

Dapprima, Mochine si è alzato nervosamente in piedi, intenzionato ad andar via. Il conduttore ha cercato di calmarlo, insistendo perché rimanesse. Ma non è servito a nulla. Mochine ha iniziato a inveire, puntando il dito contro il led che mostrava il viso di Youssef e ha detto: “a causa sua ho perso tutto, mi ha truffato”. E ancora: “Non sei un uomo”. Infine, in uno scatto d’ira, ha superato la busta e si è buttato su Youssef per picchiarlo. E’ dovuto intervenire un assistente di studio per separarli ed evitare che la situazione degenerasse ulteriormente. Intanto, il video dell’episodio, su YouTube, ha superato le 500.000 visualizzazioni. Eccolo.

C’è posta per te: il video dell’aggressione


3
febbraio

BOOM! C’E’ POSTA PER TE: LUCIANA LITTIZZETTO MANDA A CHIAMARE BARBARA D’URSO

Maria De Filippi e Luciana Littizzetto

La notizia ha del clamoroso. Vi abbiamo già anticipato che, dopo l’arrivo di Mara Venier, Maria De Filippi ha deciso di attingere ancora tra le star del Biscione per una delle prossime storie di C’è Posta per Te. Stavolta è toccato a Barbara D’Urso che ieri, per poter registrare la sua ospitata nello show del sabato sera di Canale 5, ha dovuto abbandonare gli studi di Cologno per trasmettere il suo programma pomeridiano dal centro Palatino di Roma.

Ebbene, non è finita qua. Perché possiamo annunciarvi in anteprima che la barbara posta ha un mittente d’eccezione, prestatasi volentieri al gioco: Luciana Littizzetto. Per la comica protagonista di Che tempo che fa si è trattato un sacrificio a cui non si poteva proprio rinunciare. D’altronde, in nome della profonda amicizia che la lega a Maria De Filippi, ormai si presterebbe pure al ruolo di corteggiatrice.

E così, dopo aver presenziato lo scorso anno in qualità di ospite, per Lucianina non era il caso di ripetersi, anche in vista del serale di Amici dove, come tradizione vuole, potrebbe tornare con un suo nuovo monologo. Per la torinese si tratta dell’ennesimo salto nella tv del popolo, in ricordo dei bei Sanremo andati e in vista, soprattutto, della nuova edizione di Italia’s Got Talent in onda su SkyUno, ironia della sorte scippato proprio alla De Filippi.