Anteprime DM

Clamorose anteprime e succulenti dietro le quinte della televisione italiana.


26
ottobre

ALBERTO BAIOCCO AL GRANDE FRATELLO 10: UN DRAMMA DIETRO LA SCELTA DELLA CASTITA’. CHE SIA LUI LA VITTIMA DELLA CANDID PREVISTA PER LA PRIMA DEL GF?

GRANDE FRATELLO 10 ALBERTO BAIOCCO DRAMMA CASTITA'

Gli autori del Grande Fratello ci hanno dato la loro parola: le storie dei concorrenti di questa nuova edizione saranno molto forti e fuori dal comune.

D’altra parte, come ha dichiarato a noi di DM Andrea Palazzo, a capo degli autori del GF 10, i concorrenti sono stati scelti non soltanto attraverso i provini, ma anche con un’attenta opera di scouting. “Una buona percentuale del gruppo di quest’anno è frutto dello scouting, poi ci sono i ragazzi che vengono a fare i provini nelle discoteche e che vengono visti ‘massicciamente’ per poi esser convogliati qui da noi. Ovviamente adesso è cambiato molto il modo di avvicinarsi a questo programma, e vedere le persone nel proprio ambiente ci aiuta a capire rapidamente come si muovono in un determinato contesto e quindi per noi diventa più semplice. La situazione del provino è decisamente irreale” – ha chiosato Palazzo. Ma il carattere potrebbe venir fuori o restare nascosto, e Palazzo non esita a farci l’esempio di Daniela Caneo, che ci dice essere “molto forte, non ha paura di niente, di nessun conflitto, ma per vedere se non sono soltanto parole dovremmo aspettare di vederla in azione“. Personalità a parte, quel che è certo è che il background di ogni concorrente verrà come ogni anni tirato in ballo e sviscerato per bene dentro e fuori le mura della casa di Cinecittà.

Siamo sicuri che si farà un gran parlare anche di Alberto Baiocco, il giovane 25enne di Vasto a cui è stato subito affibbiata l’etichetta di “vergine“, e non parliamo in termini astrologici. In realtà il bell’Alberto non ha detto di non esser mai stato con una donna, ma ha posto l’accento su una tanto precisa quanto inusuale scelta di vita, che è destinata senza dubbio a far discutere dentro e fuori la casa. Possiamo anticiparvi, infatti, che dopo aver sentito alcuni compaesani di Alberto che la decisione di Baiocco avrebbe a che fare con un trauma che ha subìto e che l’ha portato ad un’attenta riflessione, il cui risultato si sarebbe poi concretizzato nell’ormai noto cammino di fede. A portare il ragazzo abruzzese a stretto contatto con la spiritualità sarebbe stata, infatti, la perdita di sua madre, avvenuta poco meno di un anno fa e che stava per portare Alberto alla scelta, poi abbandonata, del sacerdozio. Di storie d’amore, il moro aspirante concorrente che stasera sarà fra i venti ai nastri di partenza, ne ha avute comunque diverse, ma la vicinanza con la religione lo ha portato a scegliere un cammino di castità che sarà forse difficilmente comprensibile agli occhi dei suoi compagni d’avventura.




23
ottobre

GRANDE FRATELLO 10: LE PRIMISSIME DICHIARAZIONI DEI CONCORRENTI RECLUSI IN ESCLUSIVA SU DM

Grande Fratello 10, dichiarazioni concorrenti

Proprio come avete letto nel titolo, “Le prime dichiarazioni dei concorrenti del GF 10 le leggerete in esclusiva su DM”. Conosceremo, infatti, i concorrenti della decima edizione che, ancora reclusi negli alberghi, ci hanno rilasciato le prime “impressioni a caldo”.

E noi, abbiamo pensato di giocare. Si, proprio cosi’. Quest’anno i lettori di DavideMaggio.it potranno eleggere il “VINCITORE MORALE” del Grande Fratello. Lunedi, infatti, leggerete ciò che i concorrenti ci hanno dichiarato ma non vi sveleremo la paternità delle dichiarazioni. Questo avverrà esclusivamente dopo l’eliminazione della puntata settimanale quando abbineremo al concorrente escluso (che, conseguentemente, non concorrerà più alla nostra personalissima decretazione del Vincitore Morale) ciò che la sua bocca ha pronunciato prima dell’ingresso in casa.

Spesso, infatti, ci si lamenta della troppa importanza data all’esteriorità e all’apparenza. Adesso, invece, è arrivato il momento di valutare i concorrenti senza conoscerne l’identità e, dunque, la fisicità. Rimanete sintonizzati, l‘appuntamento è per lunedi!


21
ottobre

ANTEPRIMA DM. AMICI: GABRIELE MANZO NUOVO ALLIEVO DELLA SCUOLA. STEFANO DI MARTINO IN PARTENZA PER LOS ANGELES

Gabriele Manzo (Amici)

E’ durata poco la vacanza del banco di hip hop nella scuola di Amici. Giorgio Miceli, allievo probabilmente già dimenticato dai telespettatori, ha già trovato un degno sostituto. Possiamo, infatti, anticiparvi che il prof. Kris è riuscito a portare il proprio preferito tra i titolari degli Amici di Maria. 

Ecco così che la classe acquista un tono più black arruolando Gabriele Manzo (in basso il suo primo provino andato in onda a maggio), ballerino di colore che con la sua presenza continua una tradizione iniziata con Augusto da Graca (per gli Amici Gugu) nella seconda edizione fino ad arrivare al ballerino Leonardo Monteiro dell’ultima annata.

La puntata di oggi, però, non presenta solo questa novità. Siamo infatti in grado di anticiparvi che un allievo sarà destinatario di un ”premio speciale“, di cui finora né la De FilippiZanforlin avevano parlato: Stefano Di Martino, già molto apprezzato da Marco Garofalo che gli ha promesso un posto nella sua compagnia, potrà togliersi infatti lo sfizio di vedere in anteprima a Los Angeles il film su Michael Jackson e, in veste di inviato di Amici, potrà allegramente “lanciarsi” sul red carpet tra divi ben più navigati.

[Dopo il salto il risultato delle sfide di danza]





16
ottobre

ANTEPRIMA DM! PRENDERE O LASCIARE RITORNA NELL’ACCESS DI ITALIA1 AL POSTO DEL COLORE DEI SOLDI

Prendere o Lasciare

L’access prime time di Italia1 è diventato più movimentato del preserale di Canale5. “Costretto” in una situazione difficile che gli impone di fare determinati risultati stando, però, ben attento a non superarli, lo slot ha visto avvicendarsi negli ultimi anni un  numero considerevole di game show. Da ultimo, Il Colore dei Soldi.

Ma lo scarso gradimento che abbiamo manifestato nei confronti del programma, a quanto pare, non è un caso isolato. Sembra che nemmeno a Cologno Monzese siano entusiasti per la nuova ”avventura” di Enrico Papi e pare abbiano “sentenziato”: Il Colore dei Soldi tornerà in cantina e dalla stessa cantina verrà rispolverato Prendere o Lasciare in programmazione da lunedi 26 ottobre. Il game show, andato in onda dal 20 settembre 2007 per 57 puntate, fu poi sostituito da La Ruota della Fortuna.

L’access di Italia 1 si appresta a tornare, dunque, nelle mani di Endemol Italia e la domanda sorge spontanea: “cosa farà, adesso, la Triangle di Silvio Testi per le reti del Biscione?”.


15
ottobre

ANTEPRIMA DM! ROSOLINO SCHILLACI E’ FUORI DALLA SCUOLA DI AMICI

Rosolino Schillaci (Amici)

Questa volta, voglio essere malpensante. Rosolino Schillaci nell’ultima puntata settimanale di Amici si è dato una clamorosa zappata sui piedi: ha avuto, infatti, la malaugurata idea di dichiarare, in diretta tv, di essere in procinto di diventare papà. Il tutto, alla tenera età di 24 anni.

Situazione probabilmente troppo delicata e, se vogliamo, scomoda da gestire vista la tutt’altro che trascurabile fetta di pubblico young che segue le vicende del talent show di Canale5. Una situazione che sembra, però, non esser nuova nella scuola più celebre dell’italica penisola: il pensiero vola, infatti, a quel novembre 2007 quando un Amico di Maria dovette repentinamente - e all’apparenza inspiegabilmente – abbandonare la scuola per un’improvvisa sfida disputatasi in daytime piuttosto che nel tradizionale sabato per >>> questo motivo <<<.

Ebbene, chiamatela coincidenza, fatalità o casualità, ma sembra riproporsi una situazione analoga a quella di due anni fa. La sfida di Rosolino, che non lasciava già presagire nulla di buono viste le ottime performance dello sfidante Stefano, è stata anticipata ad oggi ma siamo già in grado di annunciarvi che per il siciliano residente a Bolzano l’avventura televisiva è già bella e conclusa.

Vota il tuo preferito dopo il salto:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





28
settembre

ESCLUSIVO DM! CHE SUCCESSIONE SIA: ALFONSO SIGNORINI PRONTO A PRENDERE IL POSTO DI MAURIZIO COSTANZO

Maurizio Costanzo e Alfonso Signorini

18 puntate, 2 volte alla settimana per 9 settimane, e calerà definitivamente il sipario sul più celebre salotto della televisione italiana. Quel Maurizio Costanzo Show che ha fatto del suo padrone di casa la personalità più influente della televisione italiana, adesso pronta a ritornare a varcare i cancelli di Viale Mazzini con con uno show nuovo di zecca.

Ma che ne sarà, vi chiederete, della seconda serata dell’ammiraglia della Tv commerciale per eccellenza? Sembrerebbe esser pronta una vera e propria staffetta, con tanto di traino. Dicono, infatti, che il compagno d’avventura di Maurizio Costanzo, in questo sprint finale del Costanzo Show, potrebbe essere pronto a prendere in mano la pesantissima eredità del talk dei talk. Una successione vera e propria.

Per Alfonso Signorini, che condurrà insieme a Costanzo la puntata del mercoledì di questa nuova edizione, si starebbe valutando la realizzazione di un nuovo talk che andrebbe ad affiancare Matrix nelle seconde serate di Canale5. Un nuovo salotto che risulterebbe un un mix di attualità, gossip, tivù e politica.

Vedremo gli sviluppi…


21
settembre

INDISCRETO DM: ERNESTO SCHINELLA ALLA CORTE DEL REGISTA DE I CESARONI

ERNESTO SCHINELLA PROVINO CESARONI

Vi ricordate di Ernesto Schinella, detto Ernestino? L’ultimo enfant prodige della televisione italiana ha mosso i primi passi nel 2002, quando ha partecipato allo Zecchino D’Oro con la canzone “Il Ramarro con tre Erre“. Dal Festival dei bimbi è poi approdato, nel 2008, allo show rivelazione di Antonella Clerici “Ti Lascio una Canzone“, nel quale si è fatto notare non solo per la sua voce, quanto per la sua spontaneità di fronte all’occhio delle telecamere. E così, se Ernestino ha dimostrato di essere nato per intrattenere, Raiuno non si è lasciata scappare l’occasione di allevare un così giovane talento, affiancandolo al più navigato Pupo, durante lo show del sabato sera “Volami nel Cuore“.

Pare, però, che il futuro riservi al bimbo prodigio un futuro nella fiction nostrana, segnando il passaggio del piccolo Schinella dalla musica alla recitazione. Sembra, infatti, che nella carriera di Ernesto si sia affacciata la possibilità di un provino con il regista della seguitissima serie de I Cesaroni, arrivata ormai al suo quarto anno di messa in onda sugli schermi italiani, orfana del personaggio di Lucia, interpretato da Elena Sofia Ricci e pronta ancora a far sognare gli italiani con nuove storie d’amore e d’amicizia.

Sarà stato un casting proprio per l’amatissima saga familiare di Canale5? E di quale personaggio potrebbe vestire i panni Ernestino? Sarebbe possibile ipotizzare che per il baby cantante si profili un ingresso nella fiction grazie al nuovo nucleo familiare composto, fra gli altri, anche dal personaggio di Olga, new-entry della serie che avrà il volto della bella Barbara Tabita, chiamata come nuova presenza femminile in arrivo al quartiere della Garbatella.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


21
settembre

BOOM! TG5 REVOLUTION: NIENTE PIU’ CONDUZIONE IN COPPIA, SOLO DONNE PER L’EDIZIONE DELLE 13.

TG5

Clemente Mimun avrebbe già comunicato la novella, mica tanto lieta, alla redazione del TG5: l’edizione delle 13 si dimezzerà. E certamente ad essere ridotta non sarà la durata ma, piuttosto, il numero di conduttori al timone del telegiornale dell’ora di pranzo. Se sino ad oggi, infatti, eravamo abituati ad una conduzione in coppia, pare che il Direttore abbia ”ordinato” un ritorno alle origini. Per la serie, “un giornalista basta e avanza“!

In verità dovremmo dire “una giornalista”, poichè sembrerebbe che il poco clemente Mimun abbia intenzione di mettere da parte i giornalisti uomini preferendo, alle 13, una conduzione “rosa”, tutta al femminile.

Ulteriori cambiamenti, relativi ai telegiornalisti, sembrerebbero arrivare per l’edizione notturna del tg. In questo caso si dice che tra i tanti volti avvicedatisi in questi ultimi mesi, soltanto Paolo di Mizio sarebbe stato riconfermato.