Amarcord


24
gennaio

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…gli interpreti di SENTIERI?

 

Sentieri @ Davide Maggio .it

Il 25 gennaio 1937 sulle frequenze radiofoniche della NBC andava in onda la prima puntata di “Guiding Light”. Un sorta di sceneggiato basato sui sermoni che il protagonista principale, Padre Ruthledge, proponeva agli abitanti di una località fittizia, Five Points.

Il successo di questa trasmissione nel 1952 ha convinto la CBS a realizzarne una versione televisiva. Esattamente 45 anni dopo (il 25 gennaio del 1982), il programma si apprestava a debuttare sulle reti Fininvest  (su Canale 5 dove è andato fino al 1988 per poi passare su Rete 4) con il nome di “Sentieri”. Ed è stato subito successo.

Un successo che nonostante la programmazione ballerina a cui Rete 4 sottopone la soap da anni, non accenna a svanire. E così “Sentieri” oggi compie 70 anni!

Centinaia sono gli attori che si sono avvicendati in “Sentieri”, che negli anni ha saputo rinnovarsi, affrontando temi dall’alto valore sociale, senza trascurare il lato più frivolo e bizzarro proprio delle soap opera.

Proviamo a vedere quali sono gli attori che devono dire grazie a “Sentieri” e soprattutto che fine hanno fatto.

CHRISTOPHER WALKEN – MIKE BAUER

Christopher Walken @ Davide Maggio .it

Il celebre attore ha iniziato la sua carriera proprio interpretando uno dei personaggi principali di Sentieri. Ha fatto parte del cast dal 1954 al 1956. Oggi ha 63 anni.

KEVIN BACON – TIM WERNER

Kevin Bacon @ Davide Maggio .it

Anche il divo di “Footlose”, deve la sua popolarità alla soap opera, nella quale ha recitato dal 1980 al 1981. Oggi ha 48 anni.  

CALISTA FLOCKHART – ELISE

Calista Flockhart @ Davide Maggio .it

La futura Ally McBeal televisiva ha fatto il suo esordio assoluto in “Sentieri” (1989), dove ha interpretato per una ventina di episodi il personaggio di Elise. Oggi ha 42 anni.

MELINA KANAKAREDES – ELENI ANDROS COOPER

Melina Kanakaredes @ Davide Maggio .it

L’attrice diventata poi celebre grazie a serie come “Providence” e “C.S.I. New York” ha fatto parte del cast di “Sentieri” dal 1991 al 1995. Il suo personaggio in seguito è stato recastato. Oggi ha 39 anni.

CYNTHIA WATROS – ANNIE DUTTON LEWIS

Cyinthia Watros @ Davide Maggio .it

L’attrice che ritroveremo nella seconda serie del telefilm Lost (che andrà in onda su Rai Due a partire dal 13 febbraio)  nel ruolo di Libby, ha fatto parte del cast di “Sentieri” dal 1994 al 1998. Oggi ha 38 anni.

Il suo personaggio è stato protagonista di una delle storie più assurde mai viste in “Sentieri”. Gli autori in seguito al suo abbandono, hanno deciso di affidare il ruolo ad un’altra attrice, Signy Coleman e di attribuire il cambiamento di volto e di voce del personaggio ad una plastica facciale e ad una innovativa operazione alle corde vocali. Il personaggio ha cambiato perciò identità e ha preso il nome di Teri De Marco.

QUALCHE CURIOSITA’:

  • I doppiatori in questa soap opera hanno sempre avuto una grande importanza per i telespettatori. In particolare ricordiamo che l’attrice Lella Costa è la doppiatrice storica di Reva Shane Lewis (Kim Zimmer) e che Veronica Pivetti presta la voce ad Harley Davidson Cooper Mallet Spaulding (Beth Helers).

  • “Sentieri” è stata la prima soap opera ad affrontare il tema della clonazione. Reva infatti, creduta morta, viene clonata dal marito Josh che segue il processo di crescita avanzato del clone. Il personaggio di Reva teenager è stato interpretato da Joy Lenz che in seguito nella soap ha interpretato il personaggio di Michelle Bauer Santos. Attualmente l’attrice fa parte di cast del telefilm “One tree hill”.

  • Dal 1982 al 1984 nella messa in onda italiana, è stata mantenuta la sigla originale della soap. In seguito è stata creata una melodia da Augusto Martelli, noto compositore di sigle di svariati programmi Mediaset. Da diversi anni la sigla di “Sentieri” è This is the time di Billy Joel.

  • “Sentieri” è stata oggetto di tesi di laurea da parte dello studente Giorgio Bellocci che ne ha poi tratto un libro “Sentieri, come nasce una leggenda tv”.

  • La soap opera oltre ad aver vinto svariati Emmy Awards ed alcuni Telegatti, ha ricevuto il premio “Napoli Cultural Classic” nel corso di una manifestazione che si tiene a Nola, per festeggiare i suoi 70 anni.

Qualora voleste ulteriormente approfondire l’argomento vi rimando al mio blog dove potrete trovare altre informazioni sulla soap opera più longeva della storia.

Se invece voleste sapere che fine ha fatto, uno degli attori che non ho citato, potete farlo richiedendolo nei commenti ed io cercherò di soddisfare la vostra curiosità.

[Per gli altri Amarcord, clicca qui]




18
gennaio

AMARCORD, Che fine hanno fatto…I RAGAZZI DELLA 3^ C?

I ragazzi della 3^ C @ Davide Maggio .it

Negli anni 80, come è noto, la parole d’ordine era sperimentazione. Su questa scia le reti Fininvest, hanno deciso di lanciarsi nella “produzione propria” di un telefilm destinato poi, inaspettatamente, a diventare un cult: I RAGAZZI DELLA TERZA C.

La serie andata in onda dal 1987 al 1989 (3 stagioni) su Italia 1, per un totale di 33 episodi, ha saputo lentamente conquistare il pubblico, arrivando a registrare dati d’ascolto impressionanti per l’epoca che hanno messo in serie difficoltà Dallas, allora uno dei programmi di punta dell’ammiraglia Mediaset.

Vediamo quindi che fine hanno fatto i protagonisti principali del telefilm-manifesto degli anni 80.

FABIO FERRARI – CHICCO LAZZARETTI

Chicco Lazzaretti / Fabio Ferrari @ Davide Maggio .it

Dopo la fine della serie ha continuato a recitare soprattutto in teatro, accumulando comunque diverse partecipazioni in fiction televisive e film per il cinema. Un talento sicuramente sottovalutato. Oggi ha 47 anni.

FABRIZIO BRACCONERI – BRUNO SACCHI

Bruno Sacchi / Fabrizio Bracconeri @ Davide Maggio .it

L’interprete dell’alunno più impacciato della classe, ha continuato a lavorare nel mondo dello spettacolo. Ha fatto parte a più riprese del cast di una delle trasmissioni più longeve di Mediaset, Forum, programma nel quale ancora oggi è possibile vederlo. Oggi ha 42 anni.

NICOLETTA ELMI – BENEDETTA VALENTINI

Benedetta Valentini / Nicoletta Elmi @ Davide Maggio .it

Nipote dell’annunciatrice Rai, Maria Giovanna Elmi, ha iniziato la sua carriera a soli cinque anni, prendendo parte ad alcuni film horror come “Profondo Rosso” ed “Il Medaglione Insanguinato”. Ha abbandonato la serie, alla fine della seconda stagione, per imprecisati contrasti con la produzione. Dopo di che si è ritirata dalla scene e ha ripreso gli studi. Oggi è logopedista e ha 42 anni.

SHARON GUSBERTI – SHARON ZAMPETTI

Sharon Zampetti / Sharon Gusberti @ Davide Maggio .it

Possiamo definire l’attrice una vera e proprio meteora dal momento che dopo la fine di questa serie, si è ritirata dalle scene. Oggi è moglie e mamma felice ed ha 42 anni.

RENATO CESTIE’ – MASSIMO CONTI

Renato Cestiè /Massimo Conti @ Davide Maggio .it

Dopo la conclusione del telefilm, ha proseguito la sua carriera d’attore recitando soprattutto per il cinema. Si è ritirato dalla scene nel 1994. Oggi è titolare di una palestra ed ha 43 anni.

STEFANIA DADDA – ELIAS

Elias / Stefania Dadda @ Davide Maggio .it

Ha continuato a recitare in maniera piuttosto saltuaria. Pochi anni fa ha abbandonato la carriera d’attrice per diventare regista.

FRANCESCA VENTURA – TISINI

Tisini / Francesca Ventura @ Davide Maggio .it

L’altra secchiona della classe, dopo la fine della serie ha continuato a recitare. Oggi lavora soprattutto all’estero e a questo affianca l’attività di P.R. per l’azienda vinicola del fratello. Oggi ha 50 anni.

MASSIMO REALE – WOODSTOCK

Woodstock / Massimo Reale @ Davide Maggio .it

Dopo questa serie ha partecipato anche al telefilm “Classe di ferro” che gli ha regalato grande popolarità. Ha proseguito a recitare, lavorando soprattutto per fiction televisive. Oggi ha 40 anni.

RICCARDO ROSSI – MAZZOCCHI

Mazzocchi / Riccardo Rossi @ Davide Maggio .it

E’ stato lanciato da questa serie. Oggi oltre ad essere un volto noto della tv grazie alla sua partecipazione a numerosi programmi, è anche un apprezzato attore teatrale. Ha preso parte anche a svariate fiction. Oggi ha 43 anni.

ANTONELLO FASSARI – ANTONELLO BUFALOTTI (PUCCIO)

Antonello Bufalotti detto Puccio / Antonello Fassari @ Davide Maggio .it

Ha abbandonato il telefilm alla fine della seconda stagione. La sua decisione ha suscitato qualche polemica. In seguito ha proseguito la sua carriera d’attore dividendosi tra cinema, tv e teatro. Recentemente lo abbiamo visto nelle fiction di Canale 5, “I Cesaroni” e “Codice Rosso“. Oggi ha 54 anni.

MAURO DI FRANCESCO – MAURO

Mauro / Mauro Di Francesco @ Davide Maggio .it

E’ entrato nel cast nella terza stagione come sostituto del personaggio di Antonello Fassari. E’ stato un comico molto apprezzato negli anni 80. Dopo un periodo di silenzio ha ripreso a lavorare, recitando in alcuni film e partecipando ad alcune puntate di “Buona Domenica”. Oggi ha 56 anni.

QUALCHE CURIOSITA’:

  • Il telefilm ha vinto per due anni di seguito il Telegatto;

  • Dopo la conclusione della serie, i produttori avevano in mente di realizzare un sequel intitolato “Terza C Disco Club”. Il progetto è stato avviato ma non è mai andato in porto;

  • Nel 2005 Fabrizio Bracconeri ha tentato la strada della politica candidandosi con la Lista Moffa per le Provinciali di Roma. Esperienza rivelatasi piuttosto deludente;

  • I Ragazzi della 3^ C è girato nel Liceo Leopardi di Roma.

[Le immagini sono tratte dal sito del Fan Club Ufficiale dei Ragazzi della 3^ C]


10
gennaio

AMARCORD, Che fine hanno fatto…I JEFFERSON?

I Jefferson @ Davide Maggio .it

Tra la fine degli anni 70 e l’inizio degli anni 80, il razzismo era ancora un tema caldo, protagonista della cronaca nera ma anche di un certo disagio sociale, soprattutto in America. Affrontare un argomento di questo tipo in maniera ironica e a tratti irreverente era del tutto impensabile.

A colmare questa lacuna, ci ha pensato una serie televisiva che se in un primo momento, proprio per questo motivo, ha fatto discutere, in un secondo tempo ha semplicemente fatto divertire, entrando di diritto nella storia della televisione americana ma anche di quella italiana.

Stiamo parlando, naturalmente de I Jefferson, sit-com andata in onda negli Stati Uniti dal 1975 al 1985 e in Italia a partire dai primi anni 80 e resa celebre dalle gag del cinico George in continua lotta con la sarcastica cameriera Florence e la moglia Louise (Wizzy).

Che fine hanno fatto i progatonisti?

SHERMAN HEMSLEY – GEORGE JEFFERSON

Sherman Hemsley @ Davide Maggio .it

Ex impiegato postale prima dell’inaspettato successo della serie, dopo la sua conclusione ha proseguito a recitare, dividendosi tra cinema e tv. A tutt’oggi è considerato un mostro sacro e continua a lavorare seppur in misura minore, in qualità di actor coach e di guest star in alcuni show della tv americana. Ha due film in uscita nel 2007 ed ha 68 anni.

Ecco com’e’ oggi…

Sherman Hemsley oggi @ Davide Maggio .it

ISABEL SANFORD – LOUISE JEFFERSON

Isabel Sanford @ Davide Maggio .it

Ultima figlia di una famiglia numerosa e molto modesta, è riuscita faticosamente a farsi strada come attrice. Il ruolo di Louise le è valso la vittoria di un Emmy, l’Oscar della Tv Americana, fatto, questo, particolarmente importante visto che è stata la prima attrice di colore a riceverlo. Dopo la fine del telefilm ha continuato a lavorare, recitando in programmi di successo come “Febbre D’Amore”. Si è spenta nel 2004 all’età di 87 anni.

MIKE EVANS – LIONEL JEFFERSON

Mike Evans @ Davide Maggio .it

Ha interpretato il figlio di George e Louise per 24 episodi. In alcuni episodi è stato sostituito da Damon Evans (nonostante l’omonimia e la somiglianza, i due non sono parenti). Dopo la fine della serie, ha lavorato soprattutto per il teatro, non riuscendo più a trovare un ruolo di primo piano in cinema o in tv. Si è spento meno di un mese fa all’età di 57 anni per un cancro alla gola.

MARLA GIBBS – FLORENCE JOHNSTON

Marla Gibbs @ Davide Maggio .it

L’attrice ha abbandonato la serie poco prima della sua conclusione per recitare in uno spin-off completamente dedicato a lei, che si è rivelato un flop. In seguito ha proseguito la sua carriera, recitando soprattuto per la televisione, in altre serie di successo come “Dawson’s Creek”. Oggi ha 75 anni e appare così…

Marla Gibbs oggi @ Davide Maggio .it

ROXIE ROKER – HELEN WILLIS

Roxie Roker @ Davide Maggio .it

L’attrice, famosa soprattutto per essere la madre del cantante Lenny Kravitz, dopo la fine della serie ha continuato ha recitare principalmente per la televisione. E’ mancata nel 1995 all’età di 76 anni.

FRANKLIN COVER – TOM WILLIS

Franklin Cover @ Davide Maggio .it

L’attore che interpretava il consuocero di George Jefferson, ha proseguito la sua carriera lavorando principalmente per la tv. Ha preso parte a molti telefilm, tra i quali ricordiamo “Will&Grace”. Si è spento nel 2006, all’età di 78 anni.

PAUL BENEDICT- HARRY BENTLEY

Paul Benedict @ Davide Maggio .it

In America è famoso soprattutto per aver tenuto a battesimo la soap opera più longeva del mondo, Sentieri. Dopo la fine de “I Jefferson”, ha continuato a lavorare soprattutto per la televisione. Oggi ha 68 anni e ha un film in uscita nel 2007. Ecco come si presenta…

Paul Benedict oggi @ Davide Maggio .it

QUALCHE CURIOSITA’:

  • La serie è uno spin-off derivante dal telefilm “Arcibaldo”, nel corso del quale i coniugi Jefferson hanno fatto la loro prima apparizione;

  • Verso la metà degli anni 90 l’intero cast ha partecipato ad una trasposizione teatrale della sit-com;

  • L’ultima apparizione di Gerge e Louise Jefferson è avvenuta nel 1993, in una puntata del telefilm “Willy e il Principe di Bel Air”.

Vi lascio ad una foto che testimonia l’ultimo incontro tra i coniugi più amati della televisione.

 I Jefferson oggi @ Davide Maggio .it





4
gennaio

AMARCORD, Che fine hanno fatto…LE ANNUNCIATRICI DELLE RETI MEDIASET?

Annunciatrici Mediaset @ Davide Maggio .it

Un tempo la televisione era un luogo accogliente, dove poter ritrovare ogni giorno volti familiari, ai quali affezionarsi giorno dopo giorno. Volti che ci davano il buongiorno e ci accompagnavano per tutta la giornata televisiva, funzionando di fatto, come veri e propri padroni di casa virtuali. Un piccolo studio luminoso, una composizione di fiori alle loro spalle e uno splendido sorriso: questo era lo scenario attraverso il quale si muoveva una specie ormai in via d’estinzione (almeno sulle reti Mediaset), le annunciatrici.

Vediamo quindi che fine hanno fatto tutte le annunciatrici di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

FABRIZIA CARMINATI

Fabrizia Carminati @ Davide Maggio .it

Volto storico dell’allora neonata Canale 5, ha condotto anche svariati programmi di intrattenimento, affiancando fra gli altri, personaggi come Marco Columbro e Claudio Lippi. Ha parecipato al film trash ”Volpi nella notte”, ispirato al telefilm “Charlie’s Angels”. Attualmente collabora con TeleNorba. Oggi ha 56 anni.

ELEONORA BRIGLIADORI

Eleonora Brigliadori @ Davide Maggio .it

E’ stata il volto di Canale 5 fino al 1983, anno in cui ha deciso di lasciare per tentare la carriera di attrice. Ha interpretato svariati ruoli per il cinema, la televisione ed il teatro ma nonostante tutto non è mai riuscita a slegarsi completamente dall’immagine di “Signorina Buonasera”. Ha partecipato al film “Notte prima degli esami”. Oggi ha 47 anni.

FIORELLA PIEROBON

Fiorella Pierobon @ Davide Maggio .it

E’ stata l’annunciatrice di Canale 5 dal 1983 al 2003. Pochi sanno che ha esordito come volto di Italia 1, precedendo Gabriella Golia. Ha condotto vari programmi tra i quali ricordiamo “Anteprima” ed ha inciso alcuni dischi che hanno avuto un discreto successo. Attualmente collabora con Radio Italia Solo Musica Italiana. Oggi ha 51 anni.

LISA GRITTI

Lisa Gritti @ Davide Maggio .it

Nel 2004 ha vinto il posto di annunciatrice partecipando al programma “Velone” e battendo Francesca Cavallin, diventata poi nota grazie alla soap opera “Vivere”. Il suo ruolo però, dopo un anno è stato fortemente ridimensionato a causa della decisione dell’azienda di privarsi della figura dell’annunciatrice. Attualmente conduce alcune televendite nel corso del segmento “Tutto questo è soap”. Oggi ha 34 anni.

GABRIELLA GOLIA

Gabriella Golia @ Davide Maggio .it

Già annunciatrice di Antenna Nord, negli anni 80 diventa il volto storico di Italia 1. Partecipa ad alcuni film e alla sit-com “Vicini di casa”. Da qualche anno Italia 1 ha deciso di eliminare il suo ruolo e di inserire al suo posto una voce maschile che non compare in video. Oggi condue “Tutto questo è soap” ed ha 47 anni.

CINZIA LENZI

Cinzia Lenzi @ Davide Maggio .it

Viene eletta Miss Italia nel 1980, a soli 15 anni. Diventa il volto ufficiale di Rete 4, ruolo che abbandona nel 1990, per dedicarsi alla famiglia. Oggi è moglie e mamma felice senza rimpianti ed ha 41 anni.

EMANUELA FOLLIERO

Emanuela Folliero @ Davide Maggio .it

Ha sostituito Cinzia Lenzi diventando l’annunciatrice di Rete 4, ruolo che mantiene tutt’ora, ponendosi di fatto come l’unica sopravvissuta in questo ruolo, nelle reti Mediaset. E’ anche conduttrice. Tra le sue esperienze ricordiamo la conduzione di “Ok il prezzo è giusto” e la partecipazione al telefilm “Licia dolce Licia”. A breve tornerà in video con “Stranamore”, programma ereditato dall’indimenticato Alberto Castagna. Oggi ha 41 anni ed è legata ad Alessandro Salem, Direttore Generale Contenuti Rti. Si dice che la sua carriera, abbia subito un’impennata del tutto inaspettata proprio grazie a questa relazione.

Ufficialmente Emanuela Folliero, è stata concessa in prestito alla Rai nel 2003. In realtà, l’annunciatrice, in seguito all’uscita del suo calendario è divenuta una vera e propria icona sexy, fatto che l’ha portata a non ritenere più sufficiente il suo ruolo di “signorina buonasera” per la rete più “vecchia” del gruppo Mediaset. Al suo ritorno in azienda, la Folliero, ha accettato di tornare a fare l’annunciatrice, pretendendo però di essere inquadrata integralmente e non più a mezzo busto, in modo tale da poter mantenere gli effetti del calendario in maniera “imperitura”. I suoi 12 scatti sono considerati tra i più ritoccati nella storia dei calendari.

 

ROBERTA CAPUA

Roberta Capua @ Davide Maggio .it

In pochi sanno che la nostra Miss Italia 1986, è stata la seconda annunciatrice di Rete 4 per una sola stagione, nel 1993. In seguito la sua carriera ha preso il volo. Ha condotto molti programmi di successo sulle reti Rai e Mediaset. Dopo aver affiancato Maurizio Costanzo in Buona Domenica, il suo percorso professionale ha subito una  fase di stallo. L’abbiamo vista la notte di San Silvestro, nel programma (scandalosamente registrato) Capodanno 5. Oggi ha 39 anni.

BENEDETTA MASSOLA TAGLIAFERRI

Benedetta Massola @ Davide Maggio .it

Ex letterina di Passaparola, è stata annunciatrice di Rete 4 nella stagione 2003/2004, subentrando in sostituzione di Emuela Folliero, data “in presito” alla Rai dove ha condotto lo sfortunato programma “Paolo Limiti Show”. In seguito si è data alla recitazione, partecipando a fiction di successo come “Incantesimo” (che a breve tornerà nella versione pomeridiana) e “Un ciclone in famiglia”. Oggi ha 28 anni ed è legata a Lapo Elkann.

  • LA CURIOSITA’:

In un periodo in cui le signorine buonasera, non sembrano avere troppa fortuna in  Casa Mediaset, ce n’è una che si sta facendo largo, piano, piano grazie al digitale terrestre. Stiamo parlando del volto ufficiale di Mediaset Premium. Eccovi un suo breve ritratto.

ROMINA MINADEO

Romina Minadeo @ Davide Maggio .it

Ha iniziato la sua carriera con programmi come “Il duello” (Rai Due) e “Scherzi a parte”. Ha proseguito conducendo alcune telepromozioni per “Striscia la notizia” e “Top of the Pops”. Dal gennaio dello scorso anno è l’annunciatrice ufficiale del Digitale Terreste e compare sui nostri schermi ogni pomeriggio alle 14 circa su Canale 5, per ricordarci gli appuntamenti più importanti di Mediaset Premium.


28
dicembre

AMARCORD, Che fine hanno fatto…LE RAGAZZE DI “NON E’ LA RAI”? (1^ puntata)

Non è la Rai @ Davide Maggio .it

Un tempo la televisione, per creare programmi di culto, non aveva bisogno di risse innalza share, tronisti ingioellati o naufraghi più o meno noti. Bastava un’idea, piccola, semplice ma d’effetto che poteva catalizzare l’attenzione di milioni di telespettatori senza troppa fatica. Questo è il caso di Non è la Rai, trasmissione cult creata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo nel 1991 ed andata in onda per i successivi quattro anni su Canale 5 prima e Italia 1 poi.

Un programma inizialmente destinato ad un target adulto (non a caso la conduzione era affidata ad Enrica Bonaccorti) che ha subito un’evoluzione naturale nel tempo, diventando di fatto un programma cult destinato ad un pubblico giovane.  

A rendere il programma una vera e propria icona degli anni 90, ci hanno pensato le ragazze presenti in studio che ancora oggi sono idolatrate dagli instancabili fans. Tra le più note ricordiamo:

  • Laura Freddi, ex velina, conduttrice di Buona Domenica e in seguito attrice nella fiction i Cesaroni (probabile la sua partecipazione alla seconda serie);

  • Alessia Mertz, ex velina e naufraga dell’Isola dei Famosi, vera e propria prezzemolina della nostra tv;

  • Alessia Mancini, attualmente moglie di Flavio Montruccio, è stata velina, valletta di Gerry Scotti in Passaparola e, al momento, è inviata di Stranamore;

  • Nicole Grimaudo, attrice in fiction di successo come “Il Bello delle Donne” e “Ris”;

  • Sabrina Impacciatore, vero talento della trasmissione “Macao” e attrice in film di culto come “L’ultimo bacio”;

  • Pamela Petrarolo ex contadina de La Fattoria;

  • Cristina Quaranta, ex velina, valletta di Guida al Campionato e successivamente collerica naufraga de “L’isola dei famosi”;

  • Miriana Trevisan, anche per lei un passato da velina oltre che da valletta accanto a Mike Bongiorno per numerosi anni; 

  • Ambra Angiolini, mamma e compagna di Francesco Renga, l’enfant prodige è tutta dedita alla conduzione sia radiofonica che televisiva (attualmente uno dei volti di Rai Tre).

Se conosciamo i destini delle più note, c’è da dire che ci sono tante altre protagoniste delle quali s’ingnora persino la partecipazione al programma che hanno riscosso, in alcuni casi, un successo ben maggiore

In questa prima puntata di ”AMARCORD, Che fine hanno fatto…le ragazze di Non è la Rai?” ci occupiamo proprio di queste ultime.

VERONIKA LOGAN

Veronika Logan @ Davide Maggio .it

 Dopo la trasmissione ha intrapreso la carriera d’attrice ottenendo dapprima un ruolo nella fiction “Sorellina e il principe del sogno”. Ha inoltre partecipato a produzioni internazionali come “Le Avventure del Giovane Indiana Jones”. Infine ha trovato una certa popolarità grazie all’interpretazione del personaggio di Chiara Bonelli nella soap opera “Vivere”. Ha recitato ne “L’ispettore Coliandro” ed è recentemente diventata mamma. Oggi ha 37 anni.

KARIN PROIA

Karin Proia @ Davide Maggio .it

Pur non avendo avuto un ruolo di primo piano nella trasmissione, è riuscita ad emergere come attrice, facendo il suo esordio a teatro accanto a Michele Placido. Ha preso parte a piece come “Il Piccolo Principe” e “Salomè”. In televisione ha sostituito Vittoria Belvedere nella fiction “Lui e Lei”, recitando al fianco di Enrico Mutti e ha preso parte alla fiction “Ho sposato un calciatore“. Oggi continua a lavorare, dividendosi tra tv e teatro ed ha 32 anni.

CHIARA CONTI

Chiara Conti @ Davide Maggio .it

Anche per lei, un esordio in sordina a Non è la Rai ma una carriera di tutto rispetto come attrice impegnata, tra l’altro spesso lodata dalla critica. A pellicole commerciali come “Faccia di Picasso” alterna partecipazioni a film impegnati come “L’ora di religione” di Marco Bellocchio. Attualmente è in video con Butta la Luna su RaiUno. Oggi ha 32 anni.

Una curiosità che la riguarda: ha partecipato alla pellicola-trash “The Protagonists”, nella quale ritroviamo una giovanissima Michelle Hunziker, qui al suo esordio assoluto. Alcune scene del film sono state mandate in onda nel corso della sua conduzione a “Striscia la Notizia”.

MARIA MONSE’

Maria Monsè @ Davide Maggio .it

Tutti pensano che a lanciarla sia stato Massimo Giletti, in realtà l’autrice del Monsè-Pensiero ha iniziato la sua carriera proprio a Non è la Rai. A questo sono seguite partecipazioni a vari programmi televisivi, un libro di aforismi, la mancata partecipazione alla Fattoria a causa di una gravidanza, il ruolo in qualità di giurata a La Pupa e il Secchione nonché naturalmente lo scandalo di Vallettopoli. Nel suo futuro una probabile partecipazione alla soap opera Vivere. Oggi ha 30 anni.

ANNALISA MANDOLINI

Annalisa Mandolini @ Davide Maggio .it

Ogni buon teledipendente associa il suo viso alle telepromozioni legate ai programmi di Maria De Filippi e a qualche comparsata in fiction Mediaset e Rai. In realtà ha iniziato la sua carriera con “Non è la Rai”. In seguito si è dedicata alla conduzione di eventi come “Il concerto dell’Epifania” e di programmi per bambini come “La banda dello zecchino”. Oggi ha 32 anni.

LUCIA OCONE

Lucia Ocone @ Davide Maggio .it

In pochi sanno che ha fatto il Suo esordio nel programma di Boncompagni. In seguito ha partecipato a Macao, altra creatura dell’istrionico regista. A renderla nota al grande pubblico, però, ci ha pensato Mai Dire Grande Fratello e Figli. Oggi lavora al fianco di Simona Ventura a “Quelli che il calcio e” e ha 32 anni.

Per il momento è tutto!

  • AGGIORNAMENTO del 29 DICEMBRE 2006 ore 23.09

La maggior parte dei Nonelaraiofili ricorda come momento cult il tormentone Please Don’t Go.

Io, invece, ricordo ciò che successe a Pamela Petrarolo durante una delle innumerevoli in cui le ragazze di dimenavamo come pazze sulle note di Please Don’t Go.

Accadde questo…





20
dicembre

AMARCORD, che fine hanno fatto i protagonisti de …LA FAMIGLIA BRADFORD?

La Famiglia Bradford @ Davide Maggio .it

Può una una sit-com qualunque diventare un telefilm drammatico di successo?

E’ accaduto recentemente alla serie “Otto semplici regole”, che a causa della morte del protagonista, John Ritter, ha dovuto modificare il tenore delle storie raccontate ma ancora prima al telefilm cult, “La famiglia Bradford”.  

Partita come sit-com molto leggera, ha dovuto trasformarsi in serie drammatica, a causa dell’improvvisa morte di Diana Hyland (a soli 41 anni), interprete della matriarca Joan Bradford. La realtà che supera la finzione: Tom Bradford si ritrova a dover gestire otto figli (che più diversi non potrebbero essere per età ed inclinazione) e le loro crisi dovute al percorso di crescita, ai piccoli, grandi problemi del quotidiano e principalmente  all’incolmabile vuoto lasciato dalla madre.

“La famiglia Braford” è andato in onda in America dal 1977 al 1981, per un totale di 112 episodi. In Italia la serie è arrivata nel 1981: i primi nove episodi sono stati trasmessi da Rai Uno con il titolo “Otto bastano” (dal titolo originale “Eight is Enough”), Mediaset ha trasmesso gli episodi successivi ribattezzando il telefilm come tutti lo conosciamo.

Che fine hanno fatto i protagonisti?

DICK VAN PATTEN – TOM BRADFORD

Dick Van Patten @ Davide Maggio .it

Dopo la chiusura della serie, ha continuato a recitare per il cinema e soprattutto per la televisione, non riuscendo più a conquistare ruoli di primo piano. Ha un film in uscita nel 2007. Oggi ha 78 anni.

GRANT GOODEVE – DAVID BRADFORD

Grant Goodeve @ Davide Maggio .it

Dopo la conclusione del telefilm, ha continuato a lavorare per la televisione, interpretando ruoli secondari in molte serie televisive, trasmesse anche in Italia. Oggi ha 56 anni.

LANI O’GRADY – MARY BRADFORD

Lani O'Grady @ Davide Maggio .it

Conclusa l’esperienza nella serie, l’attrice ha continuato a recitare in alcuni episodi di serie conosciute come “Love boat”, dopo di che si è ritirata dalle scene. Si è spenta nel 2001, all’età di 47 anni, a causa di un’overdose di farmaci. Non è ancora chiaro se sia trattato di suicidio.

SUSAN RICHARDSON – SUSAN BRADFORD

Susan Richardson @ Davide Maggio .itSusan Richardson @ Davide Maggio .it

L’attrice oltre al ruolo in questa serie, ha accumulato partecipazione nelle più importanti produzioni americane degli anni 80. L’ultima sua apparizione risale al 1989, in occasione di un film per la tv, dedicato a “La famiglia Bradford”. In seguito si è ritirata dalle scene anche a causa di una grave depressione e del sequestro della figlia, avvenuto in Korea. Oggi ha 54 anni.

LAURIE WALTERS – JOANIE BRADFORD

Laurie Walters @ Davide Maggio .itLaurie Walters @ Davide Maggio .it

Tra le interpreti femminili, è quella che ha lavorato di più, dopo la fine della serie, recitando soprattutto in film per la tv. Si è ritirata dalla scene nel 1990. Oggi ha 61 anni.

DIANNE KAY – NANCY BRADFORD

Dianne Kay @ Davide Maggio .itDianne Kay @ Davide Maggio .it

L’attrice dopo la fine della serie, ha proseguito la sua carriera, recitando soprattutto per la tv. Negli ultimi anni ha debuttato in teatro, anche come regista. Oggi ha 54 anni.

CONNIE NEEDHAM – ELISABETH BRADFORD

Connie Nedham @ Davide Maggio .itConnie Nedham @ Davide Maggio .it

Dopo la conclusione della serie, l’attrice ha proseguito la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Dal 1995 in poi è passata dietro le quinte diventando produttrice e autrice di numerosi show. La sua attività principale è quella di insegnante di danza. Oggi è conosciuta come Connie Newton ed ha 47 anni.

WILL AAMES – TOMMY BRADFORD

Will Aames @ Davide Maggio .itWill Aames @ Davide Maggio .it

E’ in assoluto uno degli attori diventati più celebri grazie al telefilm. Dopo la chiusura della serie, ha girato il film-cult “Paradise” che lo ha lanciato come icona sexy di quegli anni. In seguito ha continuato a lavorare, pur non riuscendo più a recitare in film importanti. Ha avuto seri problemi di droga. Oggi è attore teatrale nonché produttore e “voce ufficiale” di un reality show americano del quale è anche stato concorrente ed ha 46 anni.

ADAM RICH – NICHOLAS BRADFORD

Adam Rich @ Davide Maggio .it

Dopo la fine della serie ha proseguito la sua carriera, principalmente in televisione. Negli ultimi dieci anni ha recitato esclusivamente in teatro. Ha avuto problemi di droga, iniziati all’età di 10 anni! Oggi ne ha 38.

BETTY BUCKLEY – ABBY ABBOTT BRADFORD

Betty Buckley @ Davide Maggio .itBetty Buckley @ Davide Maggio .it

L’attrice entrata nel cast del telefilm, a partire dalla seconda stagione, interpretava il ruolo della baby-sitter che finisce per sposare Tom Bradford, ricostituendo di fatto, il nucleo famigliare originario. Dopo la conclusione della serie, ha proseguito la sua carriera, recitando in numerose serie tv. Ha un film in uscita nel 2007. Oggi ha 59 anni.

QUALCHE CURIOSITA’

  • La serie è tratta da un romanzo autobiografico, scritto dal giornalista Tom Braden;

  • Nel 1987 e nel 1989 sono stati girati due film per la tv, una sorta di reunion che ha avuto un grande successo di pubblico;

  • Dick Van Patten è a tutt’oggi molto amico di Adam Rich. E’ stato il “mentore” di Will Aames durante il suo periodo di disintossicazione per problemi di droga nonché il padrino della figlia di Susan Richardson;

  • Nel 1988 è stato realizzato uno spin-off della serie dal titolo “Eisenhower & Lutz” con protagonista Scott Bakula;

  • Nel 2000 è stato realizzato un documentario sulla serie con alcuni degli attori che ne raccontano i retroscena: Eight is Enough: The E! True Hollywood Story.

[Per gli altri Amarcord, clicca qui]


13
dicembre

AMARCORD, che fine hanno fatto…gli interpreti di SUPERVICKY?

Small Wonder (Super Vicky) @ Davide Maggio .it

Dopo il boom degli anni 70, che ha visto trionfare le sit-com a sfondo familiare, negli anni 80, i produttori sentivano la necessità di effettuare qualche variazione sul tema. Non più famiglie ordinarie alle prese con i piccoli e grandi problemi del quotidiano ma persone che vivevano “ai confini della realtà”. Per rispondere a quest’esigenza, nel 1985 è nata “SuperVicky” (titolo originale Small Wonder), la serie che aveva come protagonista il piccolo robottino, creato dal geniale ingegnere elettronico Ted Lawson. Una serie sperimentale, nata sotto il peggior auspicio e prodotta con un budget molto esiguo, che al contrario delle aspettative ha regalato grandi ascolti, per i successivi cinque anni.

Small Wonder (Super Vicky) @ Davide Maggio .it

Che fine hanno fatto i protagonisti?

TIFFANY BRISSETTE – VICKY

Tiffany Brissette @ Davide Maggio .it

Tiffany Brissette dopo la fine della serie (avvenuta nel 1989), ha partecipato a numerosi show e talk-show. Nel 1990 si è ritirata dalle scene. Ha continuato gli studi, laureandosi in psicologia. Oggi ha 32 anni e si occupa di bambini emotivamente labili.

JERRY SUPIRAN – JAMIE LAWSON

Jerry Supiran @ Davide Maggio .it

Anche il fratello catodico di Vicky, dopo alcune partecipazioni ad altre serie televisive, ha concluso prematuramente la sua carriera d’attore ma al contrario della protagonista ha continuato a lavorare nel mondo dello spettacolo, come musicista.  Qualche anno fa si  era diffusa la voce che l’interprete di  Jamie, fosse Billy Corgan, attuale frontman degli Smashing Pumpkins. Jerry ha provveduto a sfatare questa leggenda metropolitana. Oggi ha 33 anni ed è cantante e pianista di un gruppo di vocalist piuttosto noto in America.

DICK CHRISTIE – TED LAWSON

Dick Christie @ Davide Maggio .itDick Christie @ Davide Maggio .it

Dopo la conclusione di SuperVicki, Dick Christie ha continuato a recitare, dividendosi tra televisione e teatro. Nel 1999 ha abbandonato la scena televisiva per dedicarsi esclusivamente a quest’ultimo. Oggi ha 58 anni.

MARLA PENNINGTON – JOAN LAWSON

Marla Pennington @ Davide Maggio .it

Dopo la chiusura della serie, non ha più recitato nè in tv, nè in teatro. Ciò nonostante si è riciclata come attrice di spot pubblicitari e scrittrice di libri di cucina. Oggi ha 53 anni e conduce una trasmissione simile alla nostra “Prova del cuoco” per un tv locale americana.

EMILY SCHULMAN – HARRIET BRINDLE

Emily Schulman @ Davide Maggio .it

L’inteprete di Harriet, la piccola vicina dei Lawson, dopo aver partecipato a svariate serie televisive, ha deciso di dedicarsi esclusivamente al teatro, prima come attrice e poi come agente. Oggi ha 29 anni.

QUALCHE CURIOSITA’

  • La serie si è conclusa nel 1989 a causa di un calo d’ascolti improvviso.
  • I produttori, nella seconda stagione avevano introdotto l’alter ego di Vicky: Vanessa, un robot con le stesse capacità di Vicky ma dall’animo perfido, nel tentativo di creare uno spin-off. L’idea è stata poi accantonata, per mancanza di fondi.
  • Vicky dormiva in un armadio a muro e poteva essere spenta con un colpo sul capo.
  • La sigla (di cui sotto potete vedere il video) si intitola “Small Wonder” esattamente come la serie.

[Per gli altri Amarcord, visita l'apposita categoria cliccando qui]


7
dicembre

AMARCORD, che fine hanno fatto … gli interpreti di HAZZARD?

Hazzard @ Davide Maggio .itOgni tanto anche la tv di oggi, ci regala la possibilità di fare un tuffo nel passato. Questa sera su Italia 1 nel corso del secondo episodio di SmallVille – Traffico di donne, avrà luogo una reunion molto particolare. Dopo più di vent’anni i protagonisti di Hazzard, John Schneider e Tom Wopat, torneranno a recitare insieme. Il primo, che interpreta da diversi anni, il padre del giovane Clark Kent, si troverà a dover dare una mano ad un vecchio amico, per l’appunto Wopat. Questo ci permetterà di rivederli in azione, ancora una volta insieme, anche se in vesti del tutto diverse.

Hazzard andato in onda in America dal 1979 al 1985 e in Italia a partire dai primi anni 80, ha avuto un successo strepitoso in vari Paesi del Mondo. Successo dovuto principalmente all’accattivante semplicità delle storie raccontate, agli spunti comici che sapeva proporre e all’avvenenza dei suoi protagonisti.

Che fine hanno fatto gli interpreti?

TOM WOPAT – LUKE DUKE

Tom Wopat @ Davide Maggio .it

Ha continuato la sua carriera di attore televisivo, interpretando ruoli secondari. Quest’anno è comparso in alcune serie televisive americane in qualità di guest star. Oggi ha 55 anni.

JOHN SCHNEIDER – BO DUKE

John Schneider @ Davide Maggio .it

Come il collega ha continuato a lavorare nel mondo della tv, interpretando ruoli di primo piano. Ha fatto parte del cast di SmallVille. Ha due film in uscita nel 2007. Oggi ha 52 anni.

CATHERINE BACK – DAISY DUKE

Catherine Bach @ Davide Maggio .it

Ha continuato la sua carriera di attrice, incontrando qualche difficoltà, nonostante nel 1983 fosse stata eletta l’attrice più sexy della televisione americana. Subito dopo la chiusura della serie, ha recitato in uno spin-off, dedicato al suo personaggio, che si è rivelato un flop. Dopo di che ha continuato a recitare in tv, in ruoli minori e ha preso parte ad una serie di special legati ad Hazzard. Oggi ha 52 anni.

BOSS HOGG – SORRELL BROOKE

Boss Hogg @ Davide Maggio .it

E’ mancato nel 1994 ma ha continuato a recitare fino all’anno precedente.

DENVER PYLE - ZIO JESSE

Denver Pyle @ Davide Maggio .it

E’ morto nel 1997 ma fino a pochi mesi prima ha continuato a recitare in teatro.

ROSCO P. COLTRANE – JAMES BEST

James Best @ Davide Maggio .it

Oggi ha 80 anni e non ha mai smesso di recitare. Ha un film in uscita nel 2007. E quando si parla di lui, non è possibile, non citare Flash, il cane che gli ha fatto da spalla in tutti gli episodi di Hazzard. Il vero nome di Flash era Roosvelt e veniva confidenzialmente chiamato Roos. E’ mancato nel 1996. Dopo la fine della serie ha continuato a “lavorare” in film per famiglie. Ha partecipato alla reunion del cast, tenutasi nell’anno della sua morte.

ENOS STRATE – SONNY SCHROYER

Sonny Schroyer @ Davide Maggio .it

E’ uscito dal cast di Hazzard nella quinta stagione. Al suo personaggio è stata dedicata una serie omonima che si è rivelata un flop. In seguito ha continuato a recitare in tv, in ruoli secondari. Oggi ha 71 anni.

QUALCHE CURIOSITA’

  • I personaggi di Boss Hogg e Rosco, sono comparsi anche nella sit-com “Alice”;

  • La versione originale del Generale Lee appartiene ad uno degli sceneggiatori. Alcuni esemplari sono ancora disponibili;

  • La sigla originale del telefilm (inedita in Italia) si intitola “Just good ol’ boys” ed è interpretata da Waylon Jennings;

  • Nella quinta ed ultima stagione di Hazzard, gli autori hanno sostituito Bo e Luke, con due nuovi cugini, Coy e Vance nel tentativo di ringiovanire la serie, in forte calo d’ascolti; I nuovi arrivati non sono piaciuti e in breve tempo i personaggi di Bo e Luke, sono stati reintrodotti nella storia;

  • Nel 2005 è stato realizzato un remake cinematografico della serie, con Jessica Simpson nel ruolo di Daisy Duke.

Scopri gli altri AMARCORD visitando l’apposita categoria cliccando qui.

[Segnalato su Libero.it]