13
maggio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (5-11/5/2014). PROMOSSI BLOB E CONCHITA WURST, BOCCIATI STEFANO DE MARTINO E EMMA MARRONE

Conchita Wurst

Promossi

10 ai venticinque anni di Blob. Era il 1989 quando sugli schermi della terza rete faceva capolinea un programma che avrebbe fatto la storia della tv. Blob è l’esperimento metatelevisivo meglio riuscito sinora che resiste negli anni conservando lo sguardo irriverente alla “società catodica”, peraltro radicalmente cambiata negli ultimi cinque lustri.

8 a Conchita Wurst. Thomas Neuwirth (guardala qui senza barba) ha vinto e ha stupito l’enorme pubblico dell’Eurovision Song Contest 2014. Merito della barba? Forse, ma di sicuro non solo. E, poi, da quando contano soltanto aspetti musicali nell’affermazione di un cantante?

7 a Hell’s Kitchen. Carlo Cracco non è Gordon Ramsay ed Hell’s Kitchen non è Masterchef, tuttavia il programma riesce a catturare l’attenzione. Buono il cast e più che discreta la realizzazione ad opera di Magnolia.

6 a Nicola Savino. Senza troppo clamore si sta per concludere la stagione 2013/2014 di Quelli che il calcio. La “gestione” di Nicola Savino, infatti, non può ritenersi un fallimento ma nemmeno un successo. Tiepidi gli ascolti della trasmissione mentre sul fronte dei contenuti, dopo un avvio quasi disastroso, nel corso delle puntate, complici gli exploit comici della coppia Nuzzo e di Biase, il programma ha acquistato ritmo.

Bocciati

5 allo sfogo di Stefano de Martino. Stanco di utenti che commentano per offendere o pubblicitari propri prodotti, il ballerino sbotta su Instagram. Non che abbia torto, anzi quanto scritto è comprensibile, però se usi così tanto i social devi pure sottostare alle regole del gioco (per maggiori info clicca qui).

4 a Domenica In. Mara Venier è una grande professionista e spiace che nella prossima stagione possa rimanere a bocca asciutta. Ciò non toglie che il bilancio di questa stagione del contenitore domenicale sia negativo: il pomeriggio festivo di Rai1 non ha avuto nè idee nè appeal (per un pubblico under 60).

3 a Laura Barriales. Proprio lei che conduce un programma senza parlare un italiano fluente, non fa altro che lamentarsi della tv nostrana. L’ultima volta è accaduto a La Vita In diretta (per maggiori info clicca qui).

2 al sabato sera di maggio di Rai1 che per il secondo anno consecutivo dà via libera alla concorrenza.

1 a Emma Marrone. La cantante salentina esce con le ossa rotte dall’Eurovision Song Contest – trattasi del peggior risultato dell’Italia nella storia della manifestazione – e si permette pure di criticare la vincitrice Conchita…



Articoli che potrebbero interessarti


Morgan e Milly Carlucci
Pagelle TV della Settimana, 24-30 aprile 2017. Promossi Oney Tapia e Ballando. Bocciati RILive su Real Time e il ritorno dei vecchi show


Tina Cipollari e Diego Passoni
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (3-9/10/2016). PROMOSSI FUOCOAMMARE E BOLLE, BOCCIATI IL RITORNO DI SANTORO E DOMENICA IN


Checco-Zalone
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (11-17/01/2016). PROMOSSI CHECCO ZALONE E COLIANDRO, BOCCIATO IL “GARKO CO-CONDUTTORE”


miriam leone
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (30/03-5/04/2015). PROMOSSI PAUSINI E MIRIAM LEONE, BOCCIATI KARAOKE E DOMENICA IN

46 Commenti dei lettori »

1. Mirko ha scritto:

13 maggio 2014 alle 17:51

imperdibile parodia emma e l’inglese

https://www.youtube.com/watch?v=ZmaEcQoAtGk



2. MisterGrr ha scritto:

13 maggio 2014 alle 17:53

La Wurst è la prima concorrente (in generale) dell’ESC ad essere entrato in top 5 ed è in testa alle iTunes charts di mezzo, se non tre quarti di, mondo.

Questo non si chiama successo, si chiama trionfo.

Emma ieri era a malapena in top 40 i Tunes albanese e top 200 di Malta (che non ha cantanti professionisti).
Speriamo per lei che il progetto non sia un floppone totale, dai.



3. Luca11 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 17:55

Pienamente d’accordo con tutti voti meno che l’ultimo.. Sia col voto che con la motivazione, è stato già detto il perché nel post specifico.. Non mi interessa difendere Emma, non sono un fan ne uno che la odia.. Ma prima che qui si scateni il putiferio va ripetuto (in breve) qualcosa..
1) il flop ci sta e la colpa non è neanche tutta sua.. Un 4 era più che giusto..
2) La dichiarazione era una battuta sulla barba della vincitrice fatta prima della finale.. Non ha criticato un bel nulla.. Ha solo detto che senza quella barba, non avrebbe avuto nessuna chance di vittoria, cosa a mio avviso vera, e che avete anche voi più o meno condiviso..



4. Davide Maggio ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:00

Luca11: quindi?



5. MisterGrr ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:16

Luca11: no Emma, ci ha messo del suo e comunque dichiarazioni di sto tipo è bene evitarle.



6. MisterGrr ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:17

(è entrata nella nostra top 5 di vendita)



7. andrea ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:18

Conchita avrebbe vinto anche senza barba.
il talento è qualcosa che va oltre il gioco di presentarsi con la barba…basta vedere la vittoria di Dana International all’eurosong del ‘98.



8. Martina ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:29

Non contesto ad Emma il 21 posto, non è colpa sua se all’Europa non è piaciuta, a volte si vince altre si perde, ma quello che non tollero è la sua arroganza. Invece di ammettere la sconfitta, continua a fare la vittima per ottenere parole di conforto dai suoi fans bimbominkia. Un bel bagno di umiltà le farebbe sicuramente molto bene. Un vero artista accetta anche le critiche a testa alta, specialmente se fatte con cognizione di causa. Giusto per far capire, ecco l’ultimo pensiero di Emma direttamente dalla sua pagina facebook:

“Solo chi nella vita non fa mai niente e si nasconde dietro le spalle di qualcun altro non rischierà mai di essere giudicato. È più semplice puntare il dito contro gli altri con violenza piuttosto che donare una carezza, una pacca sulla spalla di incoraggiamento. Sono un tiro al bersaglio facile, PERSINO LA CROCE ROSSA E IL SUO DETTO ARROSSISCONO DI FRONTE AI COLPI CHE DA ANNI CONTINUO AD INCASSARE, DA PARTE DI TUTTI…. Ma proprio tutti! Nonostante tutto io non riesco a odiare nessuno, nemmeno il mio peggior nemico. Nonostante tutto cammino a testa alta, ingoio le lacrime e mi lecco le ferite. Nessuno farà incattivire il mio cuore di bambina selvaggia e pulita. È facile correre con il vento sempre a favore .. E qualcuno che ti fa da paravento. Io sono io e non cambierò per niente e nessuno al mondo .. Continuerò a correre controvento. Continuerò a rispondere alla cattiveria con il mio miglior sorriso. Continuerò a non aver paura del buio accendendo tutte le luci dell’anima. Io sono diversa .. Io voglio bene a tutti .. Si proprio a tutti !! Emma”

Umiltà e autocritica queste sconosciute.



9. faboulous ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:33

a me francamente non dispiace per la venier. professionista una che pare che conduca sempre ubriaca e faccia solo battute a doppio senso? la sua domenica in era tremenda,ma lei ci ha messo del suo,con una conduzione svogliata,per non dire scazzata. si prenda un po di riposo



10. faboulous ha scritto:

13 maggio 2014 alle 18:35

a emma un bagno di umiltà non farà certo male. magari capirà quanto ha influito nel suo successo la popolarità televisiva,che tento le urta quando le viene ricordata. a ogni minima critica,manda a fanculo chiunque. emma,anche meno!!!



11. Luca11 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 19:02

Davide, quindi non sono d’accordo col voto.. 😅 (e sticavoli dirai giustamente)
Volevo solo far presente queste cose prima che si potesse riaprire una lunga discussione sulle parole di Emma.. Parliamoci chiaro, tutti sapevano della pericolosità della Wurst.. Il contesto da cui sono state estrapolate queste dichiarazione era scherzoso e vecchio.. Ma hanno un fondo di verità.. (Riconosciuto da tutti credo).
Mister, in cosa? Io in diretta ho visto una prova abbastanza buona, movimentata come poche.. La canzone non era granché e sicuramente non facile da cantare in quelle condizioni.. Per non parlare di quanto già detto (del regolamento per le Big 5 ecc..)
Non metto in dubbio la bravura della Wurst, ma oggettivamente mi sembra abbastanza evidente che senza questa ottima campagna non avrebbe vinto.. Per me è così.. Ha lanciato un messaggio e l’Europa l’ha abbracciato! Ci sta e infatti non sono “scandalizzato” per la vittoria o contesto l’8..



12. Nina ha scritto:

13 maggio 2014 alle 19:12

Emma scrive queste cose così patetiche? ma poveretta! Ecco sarebbe meglio se ne stesse zitta, sempre con quel tono di chi sta per fare un discorso importantissimo e poi dice quattro fregnacce piagnone. Io non la odio, ci mancherebbe anche io voglio bene a tutti, ma posso trovarla ridicola?



13. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 19:15

Emma,ironicamente ti dico che il colore del tuo cognome ti si addice



14. Candy ha scritto:

13 maggio 2014 alle 19:33

La Marrone è finita.

Ha appena dichiarato che Suor Cristina è un INSULTO alla musica. E’ evidente che si stia giocando la carta della “bad girl sono la miley cyrus italiana” perché pure lei sa che senza fare marchettoni allucinanti da maria de filippi, non è nessuno.



15. Davide Maggio ha scritto:

13 maggio 2014 alle 19:37

Luca11: no, Luca. A me chi è contrario e manifesta il suo pensiero differente mi piace. E’ chi cerca giustificazioni a tutti i costi (e che non stanno in piedi) a farmi sorridere.



16. Pietro ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:04

Io non sono d’accordo sull’ultimo voto per il semplice fatto che Emma non l’ha criticata per niente, ha sorriso dopo aver detto quella battuta. Quindi cercate di informarvi meglio prima di mettere in cattiva luce la Marrone. E poi il flop che ha avuto secondo me non è colpa sua, lei canta sempre così, ha dato il massimo. Semplicemente lei e la canzone non erano per niente adatte all’Eurovision, ci voleva un’artista più sofisticato ed emozionante con una canzone potente ed intensa.



17. Michele87 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:11

La frase ”La Venier è una grande professionista” è un bel ossimoro



18. Luca11 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:20

Davide, non volevo giustificare nessuno.. ;)
Anche io penso che queste dichiarazioni andrebbero evitate ma non credo siano così gravi come stanno passando (questo non è niente i confronto a ciò che si legge altrove), per quanto ho detto in questi giorni.. Io sono partito criticando un voto (per me) eccessivamente basso… alla fine era una cavolata la mia, un piccolo appunto.. Ma tanto per capire, cosa trovi di sbagliato nel pensiero di Emma? Come l’ha detto o che altro?
Per quanto mi riguarda sarei stato in totale disaccordo qualora avesse rilasciato queste dichiarazioni dopo la finale giustificando il suo flop..
L’unica cosa che ho leggermente giustificato è la bassissima posizione che secondo me è stata il risultato di vari fattori non tutti imputabili a Emma.. Il risultato è pessimo (e inaspettato), non ci sono dubbi su questo.. ;)



19. Davide Maggio ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:21

Attenzione, attenzione

JAx sta mandando affanculo Emma su Twitter.



20. Dario ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:21

Condivido in toto il pensiero di Luca11…



21. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:26

Evviva j-ax



22. Davide Maggio ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:34

Ma avete letto? Sto morendo :D



23. Marco89 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:37

Vabbè io Emma la difendo e la difenderò, quindi la mia posizione è chiara. Non concordo con l’uno ma ormai è da due giorni che si parla di lei quindi cercherò di non ripetermi troppo.
Trovo che l’uno sia poco, la posizione all’ESC è sicuramente impietosa ma ognuno la vede da una certa prospettiva. Quel che io contesto sono gli insulti che molti le hanno mosso: si sono indignati per la figura fatta fare in Europa quando fino a qualche anno fa magari non sapevano cosa fosse l’ESC. Aspettano il momento buono per massacrarla: lei ci mette del suo, non fa niente per evitarlo, è sfrontata e diretta e a me piace per questo. Per alcuni è arrogante e populista, per me non è buonista e spesso chi non è zuccheroso passa per presuntuoso. Io ho rivisto anche ieri la sua esibizione all’ESC e l’ho trovata nel complesso buona, lei non ha dato vocalmente il massimo però comunque il 21° posto è davvero ingiusto. Circa il post su Facebook, sicuramente è condito da toni marcatamente demagogici, ma il succo lo condivido. E’ da quando ha vinto Amici che le viene buttato addosso fango.
Per le critiche a Conchita, le poche persone che conosco che hanno seguito l’ESC hanno fatto la stessa considerazione sulla barba: può essere stata fuori luogo, può non esser vero quel che dice, per alcuni è stata maleducata, ma non l’ha sparata a caso, soprattutto se l’ha detto prima della finale. Non mi sembrano dichiarazioni così tremende. Ci sta la figuraccia ma così sembra che si sia giustificata per la sconfitta.
Concludo dicendo che forse, tra qualche tempo, tutto questo chiacchiericcio potrebbe pure tornarle di nuovo a favore.



24. Luca ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:41

1 a Emma? ma per favore
di solito mi piacciono le pagelle, questa settimana, mi sembrano un po sballate



25. kalinda ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:48

Savino non mi piace e gli darei zero e farei tornare la Cabello.



26. Marco89 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 20:59

Emma ci mette del suo, ma J Ax, che ha comunque diritto di replicare, che risponde in questo modo, mi fa davvero sorridere:

.@MarroneEmma “l’insulto allo showbiz”non è una suora,ma chi pensa che nessuno abbia un messaggio da portare in tv. È il tuo vuoto che senti

Mi sembra tutto così surreale. E comunque ancora una volta, secondo me, pur con toni piuttosto forti, Emma dice una verità condivisa da molti. La questione di Suor Cristina a me non è mai piaciuta: se dovesse fare carriera, fare cd e riempire palazzetti allora sono pronto a ricredermi.



27. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:04

Difende la sua concorrente,più che legittimo



28. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:06

Continua a giudicare gli altri,se cantasse per i suoi fans farebbe meno danni.Se le cerca proprio…..



29. MisterGrr ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:07

Boh, per me sulla suora la MarronCamion c’ha ragione.



30. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:08

Guardate la Amoroso,può piacere o no ma non rompe le palle così sempre a guardare nei giardini altrui,che rottura di palle



31. Marco89 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:25

Emma risponde a delle domande. Mica si sveglia e parla di Suor Cristina. Meglio lei delle bamboline che sorridono sempre e lodano il mondo.
Casomai prendetevela con chi le fa le domande, è legittimo che lei risponda, in modo tra l’altro piuttosto condivisibile.



32. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:32

E’ proprio una chiacchierona



33. Marco89 ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:35

Su questo non ci piove Tania.



34. tania ha scritto:

13 maggio 2014 alle 21:36

😃 per l’appunto



35. selena ha scritto:

13 maggio 2014 alle 22:08

L’unico da promuovere in classifica questa settimana della tv nostrana è proprio Savino, che mesto mesto, porta a casa un risultato senza precedenti negli ultimi anni, riesce in sovrapposizione a superare l’ex regina (e signora) della domenica in.
Un risultato inimmaginabile a inizio palinsesto: quelli che supera domenica in, cosa mai riuscita alla cabello e nemmeno alle ultime stagioni targate ventura in fase calante.
Subentra alla cabello, poi lui potrà non piacere, ma porta a casa il risultato e ottiene una media superiore a quella dello scorso anno e supera anche la concorrente Raiuno.
A questo punto è inevitabile una riconferma.
La venier forse più stanca del solito, cerco di terminare il suo programma storico che tanto le diede fama, ma lo porta su una deriva fatta di presentazione di libri di giornalisti allontanando persino le casalinghe domenicali e gli over che l’avevano lodato negli anni 90 e vista trionfare anche lo scorso anno con la vita in diretta.
Peccato, forse meritava di più anche lei, ma si vede e si sente che lei stessa col programma non aveva niente da offrire e poco entusiasta nell’ospitare qualcuno di interessante.
Io l’ho trovata come una nave da crociera che si arenasse su un lato, quasi avesse un peso o una storia che fosse stanca di continuare.



36. pedro ha scritto:

13 maggio 2014 alle 22:10

Sono d’accordo con Luca11 e con Marco89, anche se mi sa che siamo in pochi. Comunque volevo dire questo:

1. Chissà quanti altri rappresentanti di altri paesi hanno pensato la stessa cosa di Emma, ma hanno taciuto per non essere giudicati.

2. Ha vinto Conchita Wurst, cioè un personaggio immaginario creato da Thomas Neuwirth. A me avrebbe fatto piacere che avesse vinto un personaggio vero in carne e ossa e non un personaggio che in realtà non esiste. Almeno Suor Cristina è una suora vera…



37. selena ha scritto:

13 maggio 2014 alle 22:50

Pedro, se posso la battuta, Suor Cristina e’ una suora verissima! (come ha risposto lei alla carra’).
Suor Cristina non punta a riempire palazzetti o andare da Maria o mettersi con un guagilione napoletano o un attore intravisto nel programma o a mostrare le mutandine mentre canta.
Le piaceva cantare e ha partecipato al programma. Punto. Non e’ che punta a diventare come la Pausini. Poi se il suo video l’ hanno visto all’estero e ne parlano, meglio per lei e per il programma.
Penso sia sempre meglio si parli del nostro paese per qualcusa di carino e che colpisce positivamente che per una brutta posizione o un paio di mutande o bunga bunga. L’ invidia e’ brutta….e si disprezza chi ottiene un riconoscimento più di altri.
Chi esce da amici e’ un prodotto commerciale che vende e va qui un Italia! All’estero non funzionano. E’ anche giusto così.
e’ normale che per restare nel giro vadano ospite nei programmi di chi l’ ha lanciata, visto che ne gestisce (gestiva) 4.
Anche Susan boyle e’ un prodotto televisivo, che col tempo e’ scemata, ma all’inizio finito il talent sia in Inghilterra che in altri paesi ha venduto moltissimo e può campare di rendita con le vendite fatte. Sta poi alla persona che partecipa ed eventualmente vince decidere cosa fare della propria vita. Lo stesso dicasi per Suor Cristina. Fara’ quello che si sente. La dobbiamo negativamente a priori ancora prima di sapere cosa farà? E anche volesse fare un cd che male c’è? Anche Gerardo pulli vuole (voleva) cantare senza avere particolari doti canore……anche partecipanti del gf volevano fare gli attori e lo sono diventati, tipo argentero, testi, e magari non sono nemmeno tanto interpretativi….ci mettiamo a fare moralismi o critiche su questa partecipazione o un’eventuale vittoria della suora…e perché?



38. marcko ha scritto:

13 maggio 2014 alle 22:52

si è presentata con un look d’impatto
ha portato una canzone italiana
l’ha cantata (a parer dei più)discretamente
ha fatto una performance movimentata molto energica.

di contro non sa spiaccicare 2 parole in inglese
aveva una canzone non fortissima
e dovrebbe imparare a dare meno giudizi, anche se richiesti.

però l’ultimo posto è troppo basso.

anche perchè poi all’ ESC arrivare secondi o decimi o ventesimi non cambia nulla conta solo chi vince.



39. selena ha scritto:

13 maggio 2014 alle 23:01

il nocciolo e’ semplice. Si e’ piazzato molto male in classifica ottenendo il record negativi italiano mai avuto da quando c’è la manifestazione.
Per non essere criticata su questo fresco fatto e per non essere dimenticata spara a zero e a raffica su chi capita per far discutere e far parlare di se attirando attenzioni.
Direi che si sta comportando come grillo in vista delle europee.



40. liberopensiero ha scritto:

13 maggio 2014 alle 23:14

Umanamente provo comprensione per Emma e il suo stato d’animo ma purtroppo in questa querelle ha mostrato i limiti caratteriali di una popolarità improvvisa che non sa gestire.Chiaro che senza un’adeguata gavetta questi cantanti lanciati dai talent possono perdere il contatto con la realtà se non supportati da una forte personalità e buona dose di umiltà e conoscenza dei propri limiti.Emma se vuol diventare un’artista come (vere) cantanti affermate del passato dovrebbe far tesoro anche delle inevitabili sconfitte.Per quanto riguarda la cantante barbuta,una volta placato l’effetto novità suscitato,se sotto quella barba (esteticamente inguardabile diciamocela tutta certi commenti stucchevoli a tutti i costi per essere corretti sempre li concepisco poco)il rischio meteora barbuta è probabile.



41. Josep Ballester ha scritto:

13 maggio 2014 alle 23:16

@ Pedro quindi per te non é giusta nemmeno la vittorioa del 200 6 del gruppo Lordi, visto che sono una band di mostri immaginari o , sempre secondo tu opinione, nemmeno é giusto il secondo posto di Verka Serdyucka , la rappresentante ucraina? Quindi non ti piacciono nemmeno Mary Poppins, Mickey, Donald duck etc ,perché sono immaginari?



42. Martina ha scritto:

14 maggio 2014 alle 00:49

Sono senza parole per l’intervista di Emma rilasciata a Vanity Fair su Suor Cristina:

«È un insulto a quelli che come me sono nello showbiz: in Tv ci vai per avere successo, altrimenti se hai un dono prendi i bambini dalla strada e ci fai un coro», dice infervorata. (…)

Che poi è il minimo in realtà… leggete tutto l’articolo… critiche al cibo danese, agli acari del letto, ai lavoratori perchè non la facevano dormire….. per capire il tipo di persona qui vanityfair.it/show/tv/14/05/13/emma-marrone-eurovision-2014-servizio-backstage-intervista-esclusiva-foto



43. Katia ha scritto:

14 maggio 2014 alle 01:56

Come siete oramai tutti scontatissimi ricopiate quello che dicono gli altri senza pensare che sono tutte fandonie ! 1 le mutandine sono delle coulotte anche cieco oramai le riconoscerebbe ! 2 la frase che ha detto sulla vincitrice l’ha detta prima della finale ed era una battuta fatevi un corso di umorismo ! 3 L’interpretazione del brano e quello che ha fatto sul palco è quello che fa sempre anche nei suoi concerti può non piacere. ma è stata se stessa ! 4 non è la peggiore posizione ottenuta dall’Italia perché Domenico Modugno e ripeto Domenico Modugno arrivo ultimo ( 17 su 17 ) 5 la frase su suor Cristina è un suo pensiero (e non è l’unica ad averlo solo che lei lo dice !!!) , e come voi siete libere di buttare fango su una persona ,lei sarà libera di dire quello che pensa tra l’altro non l’ha fatto nemmeno in modo volgare e gratuito come ha fatto e sta facendo la gran parte di voi !!! 6 io scommetto qualsiasi cosa che il successo di Emma in europa arriverà ben presto ed in quel momento io mi farò delle grosse e grasse risate di tutti voi !!!



44. giglio ha scritto:

14 maggio 2014 alle 09:10

Già cara Emma, già cara Italia; quando si esce dal Belpaese, faremmo bene ad essere accorti. Ad essere meno presuntuosi, a parametrarci meglio con il resto del mondo. Comunque, mi dispiace prendere ad esempio la simpatica Marrone; dopo il suo commento però, non ho potuto far altro che informarmi meglio. Ed ho trovato sul web una sorta di backstage dei giorni che la salentina ha trascorso a Copenaghen. Continui stupori per cosa le persone mangiassero nei caffe’, fastidio per il non essere riconosciuta, incapacità nel parlare in maniera “superiore” l’inglese, vestiti non adeguati al clima, etc (alcuni lo chiamano provincialismo). Insomma, un sunto di quello che si vede regolarmente fare ai nostri Questo è un articolo di un famoso quotidiano e ci fa capire l’arroganza di questa persona Meritava 0 in pagella. Mi dispiace scrivere questo per Marco89 che mi sembra proprio una bella persona Lu isi Emma NO



45. Alex ha scritto:

14 maggio 2014 alle 12:21

A proposito del voto a Domenica In: secondo me “una grande professionista” ce la mette tutta anche quando le cose non stanno funzionando alla grande. La sora Venier è da settimane che non fa altro che sbuffare, condurre in maniera scaxxata, fare la conta per l’ultima puntata, dichiararsi esausta ecc..
Dovrebbe capire che è una gran privilegiata e che, anche se questa edizione della domenica non è stata idilliaca come lei auspicava, sarebbe il caso di avere un atteggiamento più professionale.

Dal dietro le quinte arrivano racconti agghiaccianti sul suo modo di comportarsi verso tecnici, autori, maestranze, pubblico ecc..

Se è così stanca vada in vacanza e lasci il posto ad altri invece fare la vittima e l’offesa per la mancata riconferma andando a cercare appigli altrove ;)



46. pedro ha scritto:

14 maggio 2014 alle 16:30

Josep:

Sì, è proprio così. Ormai sono cresciuto e non sono più un bambino. I personaggi immaginari mi piacevano da piccolo, ma ormai mi piacciono soltanto i personaggi veri, i personaggi sui quali ognuno di noi potrebbe riconoscersi e non penso che questo possa accadere con Conchita.
Un secondo posto sarebbe stato meglio.
Comunque, i personaggi immaginari mi piacciono soltanto nei film e nelle serie tv, ma non in una gara canora di queste dimensioni. Anche se a dire il vero, (quasi) tutto quello che guardo in televisione oggigiorno appartiene al mondo reale.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.