9
maggio

GIRO D’ITALIA 2014: AL VIA OGGI DA BELFAST. ECCO LA PROGRAMMAZIONE TV DI RAI ED EUROSPORT

Giro d'Italia 2014 - Prima tappa 9 maggio

I fanatici del ciclismo hanno ormai le ore contate, così come (chi può) i pomeriggi impegnati. Scatta oggi, infatti, la 97° edizione del Giro d’Italia, in programma dal 9 maggio al 1° giugno. Si parte dall’estero: prima tappa a Belfast, in Irlanda. Arrivo a Trieste. L’edizione 2014 della Corsa Rosa è garantita in tv da Rai ed Eurosport.

Giro d’Italia 2014: la programmazione tv della prima tappa di oggi

Andiamo a conoscere nel dettaglio gli appuntamenti e gli orari tv riguardanti la prima tappa irlandese di oggi, venerdì 9 maggio, del Giro d’Italia 2014:

Ore 17.30 – Anteprima Giro su RaiSport 2
Ore 18.10 – LeMond of Cycling su Eurosport
Ore 18.40 – Diretta Giro partenza Belfast su RaiSport 2 ed Eurosport
Ore 20.00 – Diretta Giro arrivo Belfast su Rai 3, RaiSport 2 ed Eurosport
Ore 21.05 – Processo alla Tappa su RaiSport 2

Giro d’Italia 2014: Rai 3, RaiSport 2 ed Eurosport i canali dedicati

Ricca, come ogni anno, l’offerta tv dedicata al Giro d’Italia. La Rai dedica alla Corsa ben due reti: Rai 3 e RaiSport 2. La copertura del Giro verrà ampliata da martedì 13 maggio, quando la “scia rosa” contaminerà il Belpaese con la prima tappa italiana. Su RaiSport 2, ogni mattina intorno alle 10.00, verrà replicata la gara del giorno prima; alle 14.00 scatta Anteprima Giro, che precede la Diretta Giro intorno alla 15.10 (in simulcast anche su Rai 3 e Rai HD). Spazio, poi, agli appuntamenti post-gara con il Processo alla Tappa alle 17.15 (anche su Rai 3), il notiziario TGiro alle 19.00 e il punto a mezzanotte all’interno di Giro Notte.

Il Giro d’Italia è immancabile in quella che è, obiettivamente, la casa dello sport, ovvero Eurosport (visibile agli abbonati Sky e Mediaset Premium). Tutte le 21 tappe saranno garantite in diretta e in HD sul canale Eurosport, con la replica ogni sera dalle 20.30 su Eurosport 2. Al termine di ogni tappa, spazio ai commenti ed alle esclusive a caldo della leggenda americana Greg LeMond.

Giro d’Italia 2014: il calendario delle 21 tappe

Ed ora conosciamo meglio il calendario ed il percorso tappa per tappa di questa 97° edizione del Giro d’Italia:

Tappa 1: 9 maggio Belfast-Belfast (cronometro a squadre)
Tappa 2: 10 maggio Belfast-Belfast (pianeggiante)
Tappa 3: 11 maggio Armagh-Dublin (pianeggiante)
Tappa 4: 13 maggio Giovinazzo-Bari (pianeggiante)
Tappa 5: 14 maggio Taranto-Viggiano (media montagna)
Tappa 6: 15 maggio Sassano-Montecassino (media montagna)
Tappa 7: 16 maggio Frosinone-Foligno (pianeggiante)
Tappa 8: 17 maggio Foligno-Montecopiolo (media-montagna)
Tappa 9: 18 maggio Lugo-Sestola (media montagna)
Tappa 10: 20 maggio Modena-Salsomaggiore Terme (pianeggiante)
Tappa 11: 21 maggio Collecchio-Savona (media montagna)
Tappa 12: 22 maggio Barbaresco-Barolo ITT (cronometro individuale)
Tappa 13: 23 maggio Fossano-Rivarolo Canavese (pianeggiante)
Tappa 14: 24 maggio Agliè-Oropa (alta montagna)
Tappa 15: 25 maggio Valdengo-Plan di Montecampione (alta montagna)
Tappa 16: 27 maggio Ponte di Legno-Val Martello (alta montagna)
Tappa 17: 28 maggio Sarnonico-Vittorio Veneto (pianeggiante)
Tappa 18: 29 maggio Belluno-Rif. Paranotta Valsugana (alta montagna)
Tappa 19: 30 maggio Bassano del Grappa-Cima Grappa ITT (cronometro individuale)
Tappa 20: 31 maggio Maniago-Monte Zoncolan (alta montagna)
Tappa 21: 1 giugno Gemona del Friuli-Trieste (pianeggiante)



Articoli che potrebbero interessarti


Giro d'Italia 2015
GIRO D’ITALIA 2015: LA PROGRAMMAZIONE TV DELLA 98° CORSA ROSA (CALENDARIO)


giro d'italia 2012
GIRO D’ITALIA 2012: AL VIA OGGI DA HERNING. ECCO TUTTA LA PROGRAMMAZIONE DI RAI SPORT


Tour de France 2017
Tour de France 2017 in diretta sulla Rai ed Eurosport. Ecco il calendario delle tappe


Giro d'Italia 2017
Giro d’Italia 2017: diretta tv e radio dal 5 al 28 maggio. Ecco dove e quando seguire la 100° corsa rosa

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.