24
aprile

UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: QUALI ASCOLTI PER IL NUOVO APPUNTAMENTO INFRASETTIMANALE?

Un Medico in famiglia 9

Un Medico in famiglia è la classica fiction della domenica, quella che raccoglie intorno alla tv nonni, genitori e nipoti e che tiene compagnia nel dì di festa. Sarà forse per questo che la messa in onda infrasettimanale di mercoledì 16 aprile 2014 è stata un solenne fiasco quanto ad ascolti: il 14.65% ottenuto in quell’occasione ha rappresentato un grave smacco per i Martini & co, battuti dalla telenovela spagnola Il Segreto.

Un Medico in famiglia 9: ascolti a rischio per la fiction Publispei

La Rai, non paga di ciò, insiste. E questa sera – giovedì 24 aprile 2014 – manda in onda due nuovi episodi facendoli scontrare con l’Europa League di Canale 5 e The Voice 2014, che questa settimana bissa l’appuntamento in prime time. La scelta pare quantomai azzardata e non tutela il prodotto soprattutto perché Un Medico in famiglia 9, pur avendo vinto quasi tutte le sue serate, non sta registrando ascolti stratosferici: partito con il 23.4% di share si è ormai stabilizzato (scivoloni a parte) intorno al 19%.

Se gli ascolti di questa sera dovessero nuovamente rivelarsi insoddisfacenti non si potrà poi neanche contare su un sicuro recupero domenica prossima, dal momento che per quel giorno il Medico non andrà in onda per cedere la ‘linea’ alla fiction su Papa Wojtyla. Per la fiction Publispei le cose non si mettono bene, e se a ciò aggiungiamo che la nona stagione lascia un po’ a desiderare per la mancanza della linea comedy e per l’orda balorda di minorenni che tiene banco nelle trame, il quadro è completo.

Un Medico in famiglia 9: a che punto è arrivata la storia?

Ad onore del vero la trama di questa nuova stagione è finalmente arrivata ad un punto di svolta: Giada (Denise Tantucci), la ragazzina albanese ospitata dai Martini che aiutava dei balordi a compiere rapine a Poggiofiorito, è stata smascherata ed è venuta fuori la verità sulla sua famiglia; Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi) sono tornati a Roma per aiutarla ed hanno scoperto che sua madre è morta, ma almeno le hanno fatto rincontrare il fratellino; Anna è tornata da Londra persa nel vortice di un triangolo amoroso.

Quanto alla storia d’amore tra Lorenzo (Flavio Parenti) e Sara (Valentina Corti), anche quella è nel pieno dell’attività: i due hanno fatto l’amore ma poi lui ha baciato l’ex moglie Veronica (Claudia Vismara), di cui crede di essere ancora innamorato e lei si sta lasciando conquistare da Stefano (Michele Venitucci). Cosa accadrà questa sera potete leggerlo qui, quanto agli ascolti… a domani la sentenza.

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: UN NUOVO INIZIO]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: UN MATRIMONIO NELL'ULTIMA PUNTATA CON LA GUEST STAR ROBERTO VECCHIONI]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: ANTICIPAZIONI SULLA TRAMA]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: DUE PAPPAGALLI PER NONNO LIBERO]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: CHI E' IL NUOVO PROTAGONISTA LORENZO MARTINI]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: CHI E' LA NUOVA PROTAGONISTA SARA LEVI]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: CHI SONO TOMMY E GIADA]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: I DUBBI IRRISOLTI]

[UN MEDICO IN FAMIGLIA 9: FLAVIO PARENTI SI PRENOTA PER LA DECIMA STAGIONE]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Renato Zero e Maria De Filippi - Amici 2017
Amici 2017 contro la finale di Ballando: chi vincerà?


Maria De Filippi e Fiorella Mannoia - Amici 2017
Ballando con Morgan o Amici senza Morgan?


Il Volo - Amici 2017
Amici prova a tornare in testa, Ballando spera di restarci. Come finirà?


Rito della Via Crucis 2017 - Foto ANSA
Ascolti Tv | Venerdì 14 aprile 2017. Il Rito della Via Crucis al 16,8%. L’Onore e il Rispetto cala al 13,9%

4 Commenti dei lettori »

1. alessandro ha scritto:

24 aprile 2014 alle 14:11

Io ho abbandonato Un mendico in famiglia quando Annuccia credeva ancora alla cicogna che porta i bambini… ora fa i viaggi a Londra ed è immersa in un triangolo amoroso (zocc**a)… come cambiano i tempi.



2. Marco89 ha scritto:

24 aprile 2014 alle 14:20

Strategia suicida da parte della Rai. Sarebbe stato meglio far passare una settimana. La partita dominerà la serata, The Voice manterrà il suo pubblico e il Medico se la prenderà in saccoccia (non voglio essere volgare ma ci starebbe benissimo un altro termine), tanto per essere abbastanza diretti, rischiando di registrare l’ascolto più basso della sua storia. Questa si chiama completa mancanza di difesa strategica del prodotto, sarebbe bastato al massimo non proporre The Voice al giovedì, sembra quasi si divertano in Rai a farsi male…è come se hai il mare in tempesta, onde a tutto spiano, e ti metti in viaggio non solo con una barca, ma con due.
Parlando del Medico, basta inserire qualche passaggio più puramente comico e irriverente, il resto regge.



3. Esabac ha scritto:

24 aprile 2014 alle 15:24

Solo a me piace questa stagione del Medico? Molto piu delle ultime, a un livello molto basso con una comedy ridicola e degna di Colorado.

Alla fine se notate Ave e Libero stanno richiamando (non sarà mai lo stesso) alla coppia Cettina Libero.

In quanto alla programmazione sono senza parole.. la stagione è debole di suo visto la mancanza dei pilastri, poi la collocano in giorni improponibili…



4. Emma ha scritto:

24 aprile 2014 alle 16:00

Sono d’accordo con Marco89, in Rai si divertono davvero ad andare contro se stessi. Sarebbe bastato lasciare i Martini alla domenica e magari proporre la fiction di domenica con Pasotti già stasera. Che senso ha raddoppiare l appuntamento di the voice 2 sere consecutive? Considerando anche il fatto che entrambi i programmi hanno un target di pubblico simile, e che questa nona stagione non è per niente accattivante!
A prescindere comunque ho sempre pensato che the voice al mercoledì sia troppo penalizzato dalla concorrenza, nonostante gli ascolti buoni!
Resta così un sabato sera che presumo sia “vuoto”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.