19
aprile

ASCOLTI TV DI VENERDI 18 APRILE 2014: IN 5,7 MLN PER LA VIA CRUCIS (22.33%), L’ULTIMA DE LE MANI DENTRO LA CITTA’ SI FERMA AL 14.36%

Via Crucis

Ascolti tv prime time

Su Rai1 il rito della Via Crucis con Papa Francesco ha conquistato 5.699.000 spettatori pari al 22.33%. Su Canale 5 l’ultimo appuntamento con Le Mani dentro la Città ha raccolto davanti al video 3.280.000 spettatori pari al 14.36% di share. Su Rai2 la commedia Herbie – Il SuperMaggiolino ha registrato 2.063.000 spettatori (8.19%). Su Italia1 Colorado ha intrattenuto 2.072.000 spettatori (9.72%). Su Rai3 L’amore ai tempi del colera ha raccolto davanti al video 895.000 spettatori (3.75%) mentre su Rete4 Hereafter totalizza 903.000 spettatori (4.47%). Su La7 il varietà Crozza nel Paese delle Meraviglie è stato visto da 2.130.000 spettatori (8.33%).

Access prime time

Basta il 17.77% a Striscia per battere Porta a Porta Speciale.

Su Rai1 Porta a Porta – Speciale è stato seguito da 3.787.000 spettatori e il 15.68% di share mentre su Canale 5 Striscia la notizia ha fatto segnare 4.339.000 spettatori (17.77%). Su Italia1 CSI ha registrato 1.223.000 spettatori con il 5.2% mentre Lol :-) su Rai2 1.193.000 con il 4.79%. Su Rete4 Tempesta d’amore ha siglato il 5.19% con 1.261.000 individui all’ascolto. Su Rai3 Un Posto al sole ha fatto segnare l’8.21% e 1.976.000 spettatori, mentre Otto e Mezzo su La7 1.455.000 e il 6.05%.

Preserale

Scotti al 17.3%.

Nella fascia preserale L’eredità - La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.455.000 spettatori (18.07%) mentre L’Eredità ha raccolto 3.930.000 spettatori (23.04%). Su Canale 5 Avanti un Altro ha raccolto 2.881.000 spettatori con il 17.3% (Avanti il primo al 15.1% con 1.944.000 spettatori). Su Italia1 CSI ha totalizzato 732.000 spettatori (3.88%). Su Rai2 la serie Squadra Speciale Cobra 11 ha interessato 675.000 e 1.280.000 ascoltatori nei due rispettivi episodi di messa in onda (4.57% – 6.35%). Il Segreto in replica su Rete4 è stato seguito da 1.289.000 telespettatori con il 6.2%. Su Rai3 Blob si porta al 4.84% con 1.018.000 spettatori mentre Sconosciuti segna il 4.9% con 1.102.000 spettatori. Su La7 Speciale Tg La7 ha appassionato 298.000 spettatori (share del 2.19%).

Daytime Mattina

Buongiorno Regione sfiora il 17%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 956.000 telespettatori con il 18.01% nella prima parte e 815.000 spettatori con il 14.35% nella seconda parte. Uno Mattina Storie Vere segna l’11.9% con 650.000 spettatori mentre Uno Mattina Verde registra il 9.82% con 559.000 spettatori. Federico Novella e Federica Panicucci al timone di Mattino Cinque hanno convinto 594.000 spettatori (9.93%), nella prima parte, e 540.000 spettatori (9.95%) nella seconda parte. Su Italia1 la replica di Vecchi Bastardi segna 109.000 spettatori con l’1.95% mentre Urban Wild è stato visto da 151.000 spettatori con il 2.44%. La riproposizione di Come Mi Vorrei ha interessato 143.000 spettatori con il 2.48%. Su Rai3 Buongiorno Regione segna 900.000 spettatori con il 16.88% mentre Agorà convince 465.000 spettatori con il 7.69%. Su La7 Omnibus conquista il 3.85% di share (214.000) e Coffee Break il 3.3% (181.000).

Daytime Mezzogiorno

Anche con il 16.36% vince la Clerici.

Su Rai1 Uno Mattina Magazine porta a casa 627.000 spettatori con l’8.81%. A seguire Antonella Clerici con La Prova del Cuoco si aggiudica 2.150.000 ascoltatori (16.36%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.187.000 telespettatori con il 12.99%. Su Rai2 I Fatti Vostri ottiene 789.000 spettatori con l’8.65%. Su Italia1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.396.000 con l’8.08%. Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 591.000 telespettatori con il 5% e subito dopo La Signora in Giallo si porta al 6.15% con 1.046.000. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 280.000 spettatori con il 4.27%, nella prima parte, e 371.000 spettatori con il 2.82%.

Daytime Pomeriggio

Male A sua immagine.

Su Rai1 A sua Immagine ottiene il 7.2% con 1.072.000 telespettatori. A seguire l’anteprima di Vid Italia in diretta ha interessato 1.200.000 spettatori con l’11.21%. La Vita in Diretta ha convinto 1.304.000 spettatori (13.06%) nella prima parte, e 1.558.000 spettatori (14.05%) nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha raccolto 3.130.000 telespettatori con il 17.59%, la soap CentoVetrine ha conquistato il 16.64% con 2.751.000 spettatori. Uomini e Donne ha convinto 2.655.000 spettatori con il 20.34% (finale al 22.39% con 2.444.000 spettatori). A seguire Grande Fratello ha realizzato 2.582.000 spettatori (24.49%) mentre Il segreto ha convinto 2.917.000 spettatori con il 28.43%. Pomeriggio Cinque ottiene 2.090.000 spettatori (21.02%) nella prima parte, 1.811.000 spettatori (17.02%) nella seconda parte e 1.821.000 spettatori (15.69%) nella terza parte dedicata al Grande Fratello. Detto Fatto ha raccolto su Rai2 887.000 e 1.018.000 spettatori e il 5.29% e il 7.98% di share nei due rispettivi segmenti di messa in onda. Su Italia1 Grande Fratello segna il 6.7% con 1.193.000 spettatori, I Simpson arrivano all’8.19% con 1.398.000; Dragon Ball ottiene 927.000 telespettatori con il 5.88%, nel primo episodio, e 656.000 spettatori con il 4.72%, nel secondo episodio. Vecchi Bastardi segna 406.000 spettatori con il 3.43% mentre Urban Wild è stato visto da 404.000 spettatori con il 3.92%. Il makeover show di Belen Rodriguez Come Mi Vorrei ha interessato 349.000 spettatori con il 3.5% mentre la nuova stagione de I Simpson ha raccolto 317.000 spettatori con il 2.99%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.024.000 spettatori con il 6.69%. Su Rai3 Geo ha convinto 659.000 spettatori (6.15%).  Su Real Time/+1 Amici ha ottenuto 597.000 spettatori (3.6%), al primo passaggio, e 219.000 spettatori (2%), in replica.

Seconda Serata

La replica di The Voice al 6.86%.

Su Rai1 l’appuntamento con Tv7 totalizza 1.818.000 spettatori per uno share dell’8.97%. The Voice porta Rai2 al 6.86% con 589.000 spettatori. Su Rai3 La Grande Storia ha interessato 330.000 spettatori con il 4.66%. In 1.111.000 si sono sintonizzati su Canale 5 per seguire Supercinema (share del 9.18%). Su Italia1 True Justice ha appassionato 535.000 spettatori (8.89%). Su La7 Bersaglio Mobile ha interessato 863.000 spettatori con il 5.68%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.657 (20.66%) / 4.743 (22.25%)
TG2: 2.454 (14.92%) / 1.738 (7.51%)
TG3: 1.851 (11.51%) / 1.615 (10.59%)
TG5: 2.945 (17.71%) / 3.864 (18.02%)
STUDIO APERTO: 1.814 (13.75%) / 661 (5.37%)
TG4: 353 (4.87%) / 828 (5.47%)
TGLA7: 634 (3.58%) / 1.404  (6.49%)

Ascolti per Fasce Auditel

RAI 1 14.8 18.44 11.64 14.1 10.75 19.88 20.42 8.42
RAI 2 6.41 1.65 4.27 9.09 5.76 5.01 7.19 7.13
RAI 3 5.99 10.81 5.64 7.63 4.53 7.9 4.58 4.46
RAI SPEC 6.4 9.36 9.91 5.55 7.25 5.97 5.29 5.62
RAI 33.6 40.25 31.47 36.37 28.29 38.76 37.49 25.64

CANALE 5 15.86 17.05 11.15 16.05 23.06 17.09 14.19 13.1
ITALIA 1 6.29 1.89 3.57 8 3.68 3.92 6.94 10.93
RETE 4 4.95 3.53 4.19 5.72 5.56 5.89 4.42 4.33
MED SPEC 6.85 6.63 9.35 6.69 7.27 5.58 6.11 7.43
MEDIASET 33.96 29.1 28.26 36.46 39.57 32.48 31.66 35.8

LA7 4.88 4.34 4.15 2.99 3.14 3.83 8.1 5.76
SATELLITE 20.34 18.8 28.8 18.38 22.61 19.07 16.37 22.87
TERRESTRI 7.23 7.5 7.32 5.81 6.4 5.86 6.38 9.92
ALTRE RETI 27.57 26.3 36.12 24.18 29 24.93 22.75 32.8
In aggiornamento

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%


Il Commissario Montalbano
Ascolti TV | Mercoledì 15 novembre 2017. Montalbano al 23.6%, Il Segreto 13.4%. The Comedians parte dal 2%


La Strada di Casa
Ascolti TV | Martedì 14 novembre 2017. Parte bene La Strada di Casa (23.4%), flop Mika (6.2%) e Zucchero (6.3%). Le Iene crescono fino al 13.8%


Ascolti tv 13 novembre 2017, nazionale
Ascolti TV | Lunedì 13 novembre 2017. Seguito record per Italia-Svezia (14,8 mln – 48.45%). Bene GF Vip (24.41%)

42 Commenti dei lettori »

1. alex100-ilsegretofan ha scritto:

19 aprile 2014 alle 10:28

Ottimo ascolto per la bellssima via crucis
flop la fiction di canale 5..visto che non è un prodotto da day time ma destinato proprio alla prima serata

male beautiful,malissimo centovetrine
il segreto in replica programma piu visto di rete 4

buona vigilia di Pasqua a tutti!!



2. Marco89 ha scritto:

19 aprile 2014 alle 10:36

Ottimo ascolto per la Via Crucis, non me l’aspettavo sinceramente.
Stabile chiusura per Le mani dentro la città. Ieri puntata bellissima e tostissima, finale crudo e purtroppo agghiacciante, uno dei più terribili. Ci sarebbe stata bene una seconda serie ma dubito si farà.
Con ieri sera la fiction si è distinta nettamente dalle altre similari, peccato per lo scarso successo di pubblico, si può consolare avendo vinto comunque 4 sfide su 6 contro l’intrattenimento di Rai1 nonostante gli ascolti non brillanti. Ora la Taodue nonostante la qualità dei prodotti proposti con annesso coraggio perchè per trsmettere questa fiction c’è voluto coraggio, deve cercare di trovare altre strade.
Il Supermaggiolino su Rai2 doppia l’ascolto che Virus fa gli altri venerdì…continuare a trasmetterlo è incomprensibile.
Senza Insinna vince Striscia, ottimo Il segreto in replica su Rete4, oltre il 6%.



3. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:00

Io sono schifato: come è possibile che quasi 6 milioni di persone guardino UNA MESSA IN PRIMA SERATA?
Poi venitemi a dire che Rai1 non la guardano i vecchi decrepiti.



4. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:10

Claudio ho 32 anni e non sono vecchio decrepito ! Porta rispetto per le persone anziane ! E per chi ha un credo religioso ! Intervieni Davide per cortesia !!!!



5. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:16

@Luca Hai 32 e non sarai un vecchio decrepito, ma ti comporti come un bambino: “Intervieni Davide per cortesia” suona molto come “LO DICO ALLA MAESTRAA!”
E non vedo dove il mio commento possa risultare offensivo: è un dato di fatto che gli anziani siamo molto più legati al credo religioso rispetto ai giovani; e questa non è altro che l’ennesima dimostrazione del fatto che Rai1 sia seguita principalmente da un pubblico over.



6. alex100-ilsegretofan ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:20

claudio
dopo il tuo commento dovresti essere bannato a vita da qui dentro
1)sei maleducato
2)non sai cos’è il rispetto
3)se ti senti schifato solo perche molte persone sono credenti e amano seguire il rito pasquale,tienitelo per te e non offendere i credenti
4)io sono poco piu che ventenne e anche io ho seguito raiuno
4)anche tu diventerai decrepito e vecchio
5)esistono tanti altri canale..che cavolo ti importa se raiuno fa grandi ascolti?
fuori



7. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:28

Tranquillo l intervento di Davide e ‘ per bandirti da questo blog ! L ignoranza e la maleducazione e l offesa sono motivi per cui molti di noi si sentono offesi ! Impara il rispetto alrui e un po ‘ di educazione che vedo con tristezza non hai



8. ar.vd ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:29

Son contenta che in Italia sia cosi`seguita la Passione del nostro Salvatore, cmq ho visto Canale 5 LMSC poiche` e` una delle piu` belle fiction che abbia mai visto e bravi attori, spero ci sara` il seguito ! Le fiction dalla Rai ultimamente sono propio noiose… spero che non divetino inguarbili come quelle della tv inglese!



9. alex100-ilsegretofan ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:30

ben detto luca
spero che davide sia già intervenuto



10. MisterGrr ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:36

Dovrebbero bannare uno solo perché si stupisce che in tanti guardano la messa su rai1?

Così come pretendete il rispetto delle vostre opinioni, rispettate quelle degli altri.



11. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:39

Ah quindi avere un pensiero diverso dal vostro è maleducazione?
Ah bravi.



12. rien ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:42

Non per dire, Verdetto ieri ha fatto il 12.36% di share con quasi 2.000.0000 di telespettatori, ieri il programma che l’ha sostituito ha fatto quasi la metà con il 7% e 1.000.000 di telespettatori ed era un programma attinente al periodo.

Chiusura straflop per la Taodue di Valsecchi, cambiate il parco attori, nonchè le sceneggiature, le storie.



13. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:42

Grazie MisterGrr. Qualcuno con un po’ di buonsenso finalmente si è palesato!



14. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:45

Io ho le mie idee i miei pensieri ! Le mie opinioni . Ma le dico o meglio le esprimo nel rispetto degli altri ! Non chiamo vecchi decrepiti gli anziani ! Ci passiamo tutti se abbiamo la fortuna di arrivarci ! E non si offende chi ha un credo religioso lo si rispetta ! e ‘ incredibile si arriva a offendere chiunque per un credo… Verso cosa …. canale 5 !?



15. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:57

@Luca Io quando mai avrei disprezzato il credo religioso? Ho detto che sono schifato: IO sono schifato.
Quindi se non sei in grado di capire, non trarre conclusioni a te congeniali.



16. faboulous ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:57

dare dei vecchi decrepiti è avere rispetto per qualcuno? io non credo

ps e non sono certo uno “di chiesa”



17. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 11:59

E, per giunta, quando mai io avrei difeso Canale 5?
Datti una svegliata eh.



18. selena ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:00

La via crucis spazza via le mani nella città.
La fiction ottiene ascolti simili alla pista. Da bocciare!
Exploit per il mitico Papa Francesco che conquista 5,7 milioni e il 22%, numeri ottimi (ieri era presente al colosseo anche Virna lisi).
Il rito della via Crucis ottiene ben di più di un presunto nudo di Garko.
Il pubblico preferisce molto di più il sacro al trash profano, specie sotto le festività sante.
A dimostrazione che se un prodotto piace ed interessa, indifferentemente dai canali digitali, può totalizzare e ben superare il 20% di share e i 5 milioni. Questi si che sono buoni numeri.
Gli altri prodotti che nell’arco della stagione sono proposti in prime time è ovvio che al pubblico possano essere meno graditi e viaggino su certe modeste medie di 4/4,5 o addirittura scendere sotto la fatidica soglia dei 4 a livelli insufficienti.
E’ l’interesse del pubblico che è cambiato, dimostrando di non essere più succube o passivo, premiando solo alcuni prodotti.



19. Mattia Buonocore ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:02

@Claudio ci sono modi e modi per esprimere le proprie opinioni soprattutto quando si tratta di temi delicati.



20. Novanta ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:03

Quanta gente delicata c’è in giro [...]



21. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:03

Ho letto benissimo schifato .. Di cosa !? … Vecchi decrepiti !? … Ma chi sei tu per offendere e farti giudice .!?.. Impara ad aver rispetto ed educazione . Comunque non vale la pena ti risponda ancora ! Devi solo essere messo fuori da questo blog



22. selena ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:08

solo una cosa: non ci si deve meravigliare della passione con cui è seguito il rito della via crucis. Ci sono tantissime persone che nei giorni della festività della resurrezione vanno a messa, e sono non solo anziani, ma anche moltissime famiglie con bambini al seguito.
Se una persona non è credente o non gliene importa non può essere disgustato da questa cosa. Le religioni si rispettano tutte.
Aggiungiamo che viviamo in un periodo non semplice quindi è anche importante avere qualcosa o qualcuno in cui credere e che Il nostro papa Francesco è un pontefice fuori dagli schemi tradizionali e che è sempre stato in mezzo e proviene dalla povera gente e lo dimostra continuamente con gesti inusuali per la Santa Chiesa.
Ps. Il 27 c’è la canonizzazione di due grandi figure della nostra storia della Religione, come Giovanni paolo II e Giovanni XXIII: ecco su raiuno la domenica 27 ci sarà in prima tv la fiction sulla vita di Giovanni paolo. Aspettiamoci grandi numeri e non meravigliatevi o disgustatevi se il pubblico può seguire un evento cosi e appassionarsi.
E’ una questione di rispetto e non di chiacchiere da bar.



23. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:09

E chi sei tu per farti giudice del mio commento?
Che io sappia NESSUNO, proprio come me. Siamo sullo stesso piano, quindi vedi di evitare di erigerti a ruoli che non ti competono.

Hai ragione Mattia, su questo non posso darti torto, avrei potuto edulcorare i termini.
Almeno tu, a differenza di altri, ti sei rivolto con toni consoni al messaggio che vuoi diffondere.



24. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:16

Sono solo una persona educata ! Che rispetta gli altri e non offende !! Sei Da bandire !!



25. marco ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:17

LE MANI DENTRO LA CITTA’ è proprio una grande fiction che però avrei collocato al lunedì… il pubblico che l’ ha guardata l’ ha amata fino in fondo!!! ottimo ascolto per rai 1!!! Striscia batte il raccomandato di Vespa che in ogni grande evento deve sempre intervenire ma finisce per rovinare tutto!!! rai 1 perde anche in seconda serata!!!



26. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:20

Educata ed incoerente, dato che avevi precedentemente detto che non mi avresti più risposto.
Ah, e da quando l’educazione ti ha dato potere decisionale qua dentro?
Spero Davide capisca che non avrebbe senso bannare per una cosa del genere, in caso contrario utilizzerò un altro indirizzo mail.
Cordiali saluti.



27. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:21

Tu hai chiamato vecchi decrepiti ! ..come ti permetti ! Solo perché si e ‘ guardato un evento religioso di cui io sono orgoglioso di aver visto con testi splendidi letti da virna lisi



28. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:23

Incoerenza parte II.



29. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:24

Bandire non bannare !!!



30. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:27

Aspetta un attimo che stanno affiggendo i manifesti con una taglia sulla mia testa, abbi un attimo di pazienza.
Ah, ed è la terza volta che mi rispondi nonostante tu abbia detto che “non ne sarebbe valsa la pena”. Ma aggrappati ancora alla tua proverbiale educazione.



31. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:27

Non val la pena risponderti! ..sei solo maleducato e offensivo ! Stop !



32. Selena ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:31

Fa pensare che quando raiuno in prime time fa grandi numeri, qui c’è sempre qualcuno che storce il naso….è proprio buffa come cosa.
nella vita si dice vivi e lascia vivere e io aggiungo mai essere invidiosi dei buoni risultati altrui, ma bisogna sempre cercare di impegnarsi e cercare di ottenere di più. Se, anche sul lavoro, un collega ottiene un risultato migliore del vostro bisogna impegnarsi per migliorare e dimostrare di valere come l’altro/a e non denigrare od offendere.
E’ troppo semplice fare così.
La stessa cosa si è letta con Don matteo o con tluc.
Quindi stasera se con Fiorello La clerici supera amici nonostante greggio -iacchetti, cosa si scriverà nei commenti…..?
Ps. i temi religiosi in tv sono sempre stati seguiti, come le fiction.
gli italiani sono un popolo religioso e ben venga.
Mica tutti debbano pensare a drogarsi,ubriacarsi di continuo o stuprare o delinguere, compresi i preti (che vengono comunque banditi per atti di pedofilia).
La Chiesa è a ingresso libero e a messa ci vanno tutti, specie nel giorno della festività: giovani, bambini, anziani, disabili, famiglie, coppie di fidanzati sia ventenni, trentenni che quarantenni, E pure i separati entrano.
A tutti Buona Pasqua! e fate i bravi almeno domani e lunedì, qualsiasi risultato ci sarà domani mattina, senza rancore. E il giorno che lo chiede. Bisogna rispettare e mai essere invidiosi o disgustati.
Altrimenti mischiano il sacro rito con il profano commento volgare.



33. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:33

E continui a rispondere.
Sono senza parole.



34. luca ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:36

Selena complimenti ! Bel commento ! Buona Pasqua ! Luca



35. Federico ha scritto:

19 aprile 2014 alle 12:46

ahaha sembra di essere sul ring di buona domenica :D



36. Davide Maggio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 13:34

Arrivo solo ora… qualcuno può riassumere cosa sta succedendo? :D



37. Claudio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 13:39

Ho espresso la mia opinione in termini non propriamente consoni, lo ammetto; e qualcuno non ha gradito al punto da pretendere che io venissi bandito.
Tutto ciò ha del comico, ma qualcuno ha preso la questione molto seriamente evidentemente.



38. Peppe93 ha scritto:

19 aprile 2014 alle 15:16

Stabile la fiction di canale5.



39. Giorgio ha scritto:

19 aprile 2014 alle 15:19

#davide
che ascolto ha registrato il Papa a TV2000 per la Messa del Venerdi Santo di ieri pomeriggio? Grazie



40. Giacomo ha scritto:

19 aprile 2014 alle 16:15

Volevo dire a tutti quelli che l’hanno definita così che quella di ieri sera non è una messa! Comunque io penso che chiunque possa esprimere la propria opinione senza oltrepassare i limiti della decenza! Poi non ci dimentichiamo che il popolo italiano è a maggioranza cattolico (cattolici di tutte le età) e considerando che in tutta italia contemporaneamente alla funzione presiduta dal papa si svolgevano moltissime altre vie crucis e processioni varie, è evidente che la religiosità ha vinto! Se poi i 5,7 milioni di ieri sera sono tutti “vecchi decrepiti”, per parafrasare le parole di qualcuno proprio su questo blog, non ci trovo proprio nulla di male visto che le funzioni religiose in tv nascono appositamente per loro!



41. Giacomo ha scritto:

19 aprile 2014 alle 16:19

Ovviamente nascono appositamente per loro perché spesso le persone anziane sono impossibilitate a partecipare alle funzioni religiose personalmente! Lo specifico perché mi rendo conto che con il commento precedente si poteva cadere in una cattiva interpretazione.



42. Anonimo ha scritto:

21 aprile 2014 alle 15:19

Sono contento che in tantissimi abbiamo seguito su RAI UNO la via Crucis con ascolti del 22.33%!
Nonostante ciò Colorado (da considerare che è andato in onda anche il grande Crozza) con il solo Cast ha raggiunto il 9,72%, quindi, sono più bravi di Made in Sud dove il solo Cast NON fa ascolti, e sono costretti ad aggiungere altri 15 professionisti dello spettacolo più bravi di loro per continuare ad andare in onda, senza preoccuparsi dei tanti soldi che la RAI deve spendere in più (i NOSTRI SOLDI), tanto a loro non interessa fare un buon prodotto (questo genere di spettacolo NON è di qualità) ma solo andare in onda per farsi pubblicità, alla faccia degli Italiani che stanno perdendo giorno dopo giorno il loro posto di lavoro. E’ una vergogna!
Per la prossima stagione si dovrebbe fare uno spettacolo diverso con una sola showgirl che sappia ballare (insieme ad altri ballerini sia maschi che femmine), cantare e presentare insieme ai presentatori. Mentre dovrebbero selezionare nel CAST dei comici veramente bravi, capaci di far trascorrere una serata piacevole.
Meglio pochi ma buoni!
Speriamo bene che nel futuro ci siano trasmissioni sulla comicità diverse da quelle che stanno andando in onda in questo periodo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.