1
aprile

TOPAZIO: AL VIA SU RAI PREMIUM LA CELEBRE TELENOVELA CON GRECIA COLMENARES

Grecia Colmenares

Non solo fiction. Forte di uno share medio nelle 24 ore dell’1,23% (dati di gennaio 2014), Rai Premium continua ad allargare la sua offerta, proponendo al pubblico le repliche dei principali show di prima serata di Rai1 e Rai2, alcune produzioni in prima visione tv – per la verità piuttosto datate – e soprattutto le telenovelas. Un genere quest’ultimo spesso bistrattato, ma in grado più di ogni altro di fidelizzare il pubblico del daytime. Terminate ieri pomeriggio le vicende di Ecomoda, sequel del più noto Betty la fea, la rete appartenente alla struttura Rai Gold, diretta da Roberto Nepote, ha così deciso di continuare a puntare sulle telenovelas, proponendo da quest’oggi alle 18,10 (con replica il giorno successivo alle 8,10) un grande classico come Topazio.

Topazio: un vero e proprio fenomeno di costume

Prodotta da Radio Caracas Televisión nel 1984, la telenovela venezuelana con protagonista assoluta una giovanissima Grecia Colmenares, arrivò sugli schermi italiani ben 25 anni fa. Era, infatti, il 6 novembre 1989 quando su Rete4 alle 14,50 prese il via un appuntamento quotidiano destinato ad appassionare milioni di spettatori. La telenovela, che narrava la storia di due bambini nati nella stessa notte, di uno scambio di culle e di un paio di orecchini di topazio custodi di un terribile segreto, passò da una media di 1.974.000 spettatori (share 18,95%) dei primi due mesi di messa in onda, ad un ascolto medio di 3 milioni, sino ad arrivare nella puntate del mese di aprile ad oltre 4.000.000 di spettatori ed uno share del 42%. Risultati da record che spinsero i vertici della rete ad una promozione in prima serata, dove la telenovela ottenne una media di oltre 5.400.000 spettatori.

Grecia Colmenares, intervistata dal quotidiano L’Unità nel gennaio del 1990, commentava così la sua esperienza nei panni di Topazio.

“Topazio mi somiglia molto, anche perché metto sempre un po’ di me, del mio carattere, della mia anima nei personaggi che interpreto. Di Topazio credo di avere la stessa forza, lo stesso rapporto gioioso con la vita, che non cambia mai neppure nei momenti di maggiore difficoltà.”

L’attrice respingeva inoltre le critiche di chi definiva già all’epoca le telenovelas come dei prodotti di serie b.

“Penso che sia un atteggiamento snobistico. Io ho il massimo rispetto della cultura, anche se non leggo tutti i giorni La Divina Commedia. Credo che anche gli altri dovrebbero fare altrettanto…. Sono un’attrice e basta, che cerca di fare al meglio il proprio mestiere. Con i tempi di registrazione imposti dalle telenovelas, sarebbe facile cadere nella noia e nella routine, ma poiché amo quello che faccio, riesco ad evitare il rischio di cadere nei meccanismi della ripetitività.”

Dopo il grande successo la telenovela, che vinse anche un Telegatto nel 1990, venne riproposta da Rete4 nel 1991, 1994 e 1998. In tempi più recenti è stata programmata sul satellite da Lady Channel e sul digitale terrestre da Vero. Ora, a distanza di 25 anni, è la volta del primo passaggio assoluto su una rete Rai, e chissà che le vicende di Topazio, accompagnate dalla celeberrima sigla Piccola e Fragile di Drupi, non possano trovare estimatori non solo tra i più nostalgici, ma anche tra le nuove generazioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Giornale - Ti Lascio copia Io Canto
DM LIVE24: 17 MARZO 2014. IL GIORNALE PUBBLICA UN TRAFILETTO “I PROGRAMMI DELLA RAI? SI COPIANO DA MEDIASET” (TI LASCIO UNA CANZONE DEFINITO FOTOCOPIA DI IO CANTO. NON CI SI CREDE!)


Carlo Conti
FESTIVAL DI SANREMO 2017: LE REPLICHE GIORNO PER GIORNO SU RAI PREMIUM


luigi-tenco
SANREMO: SU RAI PREMIUM IL FESTIVAL DEL 1967 IN ONORE DI LUIGI TENCO (MANCAVA DAGLI ARCHIVI!)


Maurizio Costanzo
SWING – RACCONTI SINCOPATI DI IERI E DI OGGI: COSTANZO TORNA SU RAI PREMIUM CON DARIO SALVATORI

14 Commenti dei lettori »

1. marco de santis ha scritto:

1 aprile 2014 alle 18:57

Ottimo impegno da parte della rai trasmettendo la novela con una nuova e chiara edizione e rifacendo la sigla iniziale e finale.



2. Marco89 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:13

Secondo me farà ascolti pazzeschi. Faccio fatica a seguirla ma sicuramente è una mossa molto azzeccata. La Colmeneres poi ha un’immagine fortissima, molto identificativa. Anche se come “Manuela” non ce n’è…ma Ecomoda ha finito il suo corso su Rai Premium?



3. marco de santis ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:22

Si ecomoda ha poche puntate…volevano bissare il successo di betty ma fecero un buco nell’acqua e realizzarono poche puntate.



4. Marco89 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 19:48

Grazie Marco, molto gentile.



5. marcodesantis ha scritto:

1 aprile 2014 alle 20:01

Beh lo sforzo di raipremium è stato significativo, hanno recuperato i master del 90 di rete4 ( qualità superiore rispetto alla versione fatta da lady e vero tv), realizzato nuova sigla con musica uguali, ma titoli elettronici aggiuntivi e nuovi…altro che rai2 e pasion prohibida…



6. beppabig ha scritto:

1 aprile 2014 alle 22:30

marcodesantis l ‘hai seguita pasion prohibida che giudichi dicendo altro che ?



7. Max_86 ha scritto:

1 aprile 2014 alle 23:01

Lancio una petizione x far si che Rai premium riprenda in mano febbre d’amore!!!!



8. marcodesantis ha scritto:

2 aprile 2014 alle 09:27

@beppabig
certo che l’ho seguita e la sto seguendo ancora in lingua originale su youtube, curo assieme ad altri due amici la pagina italiana…..rai2 nn le ha dato il tempo di far affezionare il telespettatore…speriamo che a giugno le venga dato un trattamento migliore



9. LadyAileen ha scritto:

2 aprile 2014 alle 19:21

Perché non mandare in onda Pasion Prohibida su RaiPremium invece di aspettare a Giugno?
Mi piacerebbe tanto, se prendessero in considerazioni anche telenovelas come Anche i ricchi piangono o La donna del mistero.
Potrebbero prendere in considerazione anche altre telenovelas americane o filippine (qualcuna va già in onda sottotitolata su Babel) come:
Una Maid en Manhattan
El fantasma de Elena
Corazón valiente
El rostro de la venganza.



10. beppabig ha scritto:

2 aprile 2014 alle 21:51

Marcodesantis faccio parte anche io della pagina italiana della mitica pasion prohibida



11. Jorge ha scritto:

3 aprile 2014 alle 17:31

Come colombiano residente da anni in Italia voglio dire che non è assolutamente giusto che semplicemente l’abbiano intorrotto senza un preavviso, mi sa di dittatura, in Venezuela fanno lo stesso, siamo rimasti all’inizio dell’Ecomoda cosa che ci ha deluso enormemente , Ecomoda è divertentissima.
Abasso RAI PREMIUM , non Vi sintonizzerò mai più , che mancanza di serietà e rispetto per il pubblico.



12. Eugenia ha scritto:

3 aprile 2014 alle 18:13

E Betty la fra che fine a fatto???



13. maria ha scritto:

9 giugno 2014 alle 14:50

MA LA TELENOVELA CUORE SELVAGGIO VERRA MAI RIPROGRAMMATA?….PER FAVORE….g



14. maria ha scritto:

9 giugno 2014 alle 14:50

LA TELENOVELA CUORE SELVAGGIO VERRA MAI RIPROGRAMMATA?….PER FAVORE….PE FAVORE…..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.