21
marzo

COLORADO: STASERA SU ITALIA1 L’ESORDIO DI ABATANTUONO E FRANCINI. ARRIVA L’IMITAZIONE DI MILEY CYRUS

Colorado - Abatantuono e Francini

Colorado - Abatantuono e Francini

E’ sempre più scontro tra Colorado e Made in Sud. Le reti “giovani” di Rai e Mediaset sembrano non poter rinunciare in alcun modo ai rispettivi show comici, anche a costo di mandarli in onda in entrambi i periodi di garanzia. Dopotutto gli ascolti sembrano ancora “reggere” e quindi tanto vale spremere il limone. Se la scorsa settimana Rai2 ha tenuto a battesimo la nuova stagione di Made in Sud, confermando tutto il cast di nuovo in prima serata dagli studi di Napoli, da stasera tocca invece a Italia1, che inaugurerà la 15esima stagione di Colorado, dalle 21.10.

La rete diretta da Luca Tiraboschi, in virtù del ritorno di Diego Abatantuono alla conduzione, ha voluto dare una decisa lucidata al programma, prima di tutto trasferendo l’intera baracca all’interno dello Studio 20 di Cologno Monzese, il più grande in dote al Biscione. Una sorta di promozione “dovuta” visti i buoni risultati fin qui ottenuti e l’interesse sempre più crescente nei confronti del format, che quasi rischia di essere più apprezzato di Zelig, talmente stantìo da richiedere una lunga pausa dagli schermi dell’ammiraglia.

Il fondatore del programma, che sostituisce Paolo Ruffini, verrà accompagnato da Chiara Francini, promossa dopo la conduzione dei non entusiasmanti Fashion Style su La5 e Aggratis! su Rai2. Quaranta sono i comici che si alterneranno sul palco, molti dei quali pescati direttamente dai laboratori dello show. Tra i volti storici ritroveremo Pino e gli Anticorpi e Paolo Casiraghi, nei panni di Suor Nausicaa, e sono confermati anche Pucci, Francesca Macrì con Max Pieriboni, Angelo Pintus, Marco Bazzoni con Baz e Barbara Foria.

Oltre ai (tanti) momenti comici, ci sarà spazio anche per momenti di varietà più adrenalinici con le acrobazie di Eddy Mirabella e del suo staff , e i numeri di mimo targati Pistillo, oltre ad alcune performance di parkour, skating, freestyle e slackline. A fare da cornice, inoltre, immancabile il corpo di ballo con Nora Mogalle prima ballerina.

Colorado 2014: Comici new entry

• Chiara Rivoli, fa il parallelo tra il mondo della televisione e il corpo della donna;
• Nicola Vicidomini, stralunato alla ricerca dell’amore che si innamora perfino di se stesso;
• Francesca di Cataldo e Claudia Zupi, coriste di Sanremo;
• Scemifreddi, trio pugliese nei panni di un gruppo di fotomodelli. Con linguaggio visual, mistificano il mondo dell’haute couture;
• Fabrizio Di Renzo, ispettore SIAE;
• Marco Passiglia, cantautore romano;
• Peppe Iodice, monologhista napoletano;
• Emiliano Petruzzi, una visione irresistibilmente comica di tutto quello che gli sta intorno, raccontata con accento napoletano e piglio nord-europeo;
• Sergio Giuffrida, monologhista siciliano impiantato a Roma;
• Soldi Spicci, duo palermitano.

Colorado 2014: il cast storico e i nuovi personaggi

• Raffaele D’Ambrosio, attore classico shakespeariano che non riesce a capire la comicità contemporanea e soprattutto quella del cabaret;
• Tirocchi e Paniconi nell’inedita “Mazza Amara”, soap-opera sulle vicissitudine della famiglia Mazza ambientata negli anni ’70;
• Leonardo Fiaschi, unico imitatore del cast, fa il verso a Marco Berry;
• Rita Pelusio, oltre a raccontare le storie d’amore de La Giovanna, veste i panni della trasgressiva Miley Cyrus.
• Fabrizio Casalino ripropone l’amatissimo Giginho, in vista dei prossimi Mondiali di calcio;
• Herbert Cioffi, vicino di casa di “Colorado”, che valuta i comici del cast con una scala di valori molto personale;
• Rubes Piccinelli, improbabile e smilzo Tarzan dal marcato accento bresciano;
• Leonardo Manera, melanconico ragioniere brianzolo, con l’hobby dello scambismo;
• Rino-Ceronte (Umberto Abbati) e Maria Vittoria Taddei, nuova coppia alle prese con il test dell’uomo e della donna medi al rientro da un viaggio.



Articoli che potrebbero interessarti


chiara-francini colorado
DIEGO ABATANTUONO E CHIARA FRANCINI NUOVI CONDUTTORI DI COLORADO


Colorado - Belen Rodriguez e Paolo Ruffini - 1^ puntata - 1
COLORADO, BELEN RODRIGUEZ E PAOLO RUFFINI AL DEBUTTO. LUI SOGNA DI FARE LA SPALLA, LEI DI DIVENTARE COME LA DE FILIPPI


Colorado - Rossella Brescia e Beppe Braida @ Davide Maggio .it
RITORNA LA CAROVANA DI COLORADO CON UN CARICO DI RISATE


Paolo Ruffini
BOOM! Colorado: Paolo Ruffini torna alla conduzione

1 Commento dei lettori »

1. Gianni ha scritto:

22 marzo 2014 alle 02:57

Visto la prima puntata. Iinizio terrificante poi per fortuna sono cominciati ad arrivare quelli bravi! I soliti ma almeno tutti capaci.
Speravo che il ritorno di Abatantuono significasse un ritorno alle prime edizioni, semplici ma divertentissime.
Invece Abatantuono si è limitato a presentare la stessa trasmissione dell’anno scorso e dei precedenti senza influire sulla scaletta o sulla scelta dei comici (secondo me!).

Come in “Made in sud” il divario qualitativo tra quelli bravi e gli altri è abissale! Ormai conviene registrare questi showo comici e saltare gli incapaci per andare al sodo. Qualcuno dirò che sono solo opinioni personali ma onestamente non credo che nessuno passa salvare il nuovo “Tarzan”, l’imitazione della Cyrus e almeno altre 10 cretinate.
Si salvano i soliti per fortuna.

Anche qui poi si verifica il riciclo! C’è tra i nuovi arrivati un comico che non vedevo da Caterpillar (o era Convension) ed esattamente con lo stesso pezzo…15 anni e nessuno che ti scrive cose nuove?
Ma come hanno fatto a sceglierlo!

Dovrei parlare della Francini ma poi qualche fan interverrebbe trattandomi male e offendendomi. Mi limito a dire che non sa condurre e che è fastidiosa come poche altre. Improponibile.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.