19
marzo

LA7, SALVO SOTTILE CONDURRA’ IN ONDA

Salvo Sottile

Dopo la chiusura anticipata di Linea Gialla, Salvo Sottile non ha abbandonato la nave. Il giornalista è rimasto a bordo del vascello di La7, pronto ad intraprendere futuri progetti sulla rete terzopolista. Quali? E’ presto detto: stando a quanto riporta il settimanale Chi, il popolare conduttore tornerà presto in video. A partire da giugno, infatti, condurrà il talk show politico In Onda.

L’approfondimento d’attualità politica tornerà nella programmazione estiva di La7 sotto la guida di Salvo Sottile. Al conduttore sarà affidato il compito di raccontare gli ultimi aggiornamenti dal palazzo e dalla piazza, con ospiti e collegamenti. Un ruolo per lui inedito, ma non del tutto: con l’inizio del nuovo anno, infatti, Linea Gialla aveva tentato di recuperare ascolti virando proprio sull’attualità in senso lato, ospitando in studio anche giornalisti ed ex politici.

Sottile prenderà idealmente il posto di Luca Telese, che ha condotto In Onda fino alla passata stagione, cioè fino al suo passaggio a Mediaset alla guida di Matrix. Strano gioco del destino per Salvo, che ha intrapreso il percorso professionale contrario rispetto al suo collega. Lo scorso luglio, infatti, il giornalista siciliano lasciò Mediaset in polemica con l’azienda del Biscione, che con un improvviso dietro front gli aveva negato la promozione alla guida di Matrix (poi affidata proprio a Telese).

Dopo l’esperienza sfortunata di Linea Gialla, ora Sottile potrà provare a riscattarsi ad In Onda, contando sull’abilità di conduzione che non gli è mai mancata e su una mission nuova di zecca. O la va o la spacca.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Salvo Sottile
IN ONDA: SALVO SOTTILE AL POSTO DI LUCA TELESE. DA STASERA SU LA7


Salvo Sottile
SALVO SOTTILE CONDUCE IN ONDA CON ALESSANDRA SARDONI


Barbara d'Urso dm live21 luglio
DM LIVE24: 21 LUGLIO 2011. MARIACARMELA CONSIGLIA, LO ZOO E’ DISEDUCATIVO, IN ONDA STRARIPA.


Mauro Corona
In Onda, Mauro Corona spietato con Telese e Parenzo: «Non capite un caz*o! Non venite a fare i buonisti di merd@. Vi sculaccio!»

6 Commenti dei lettori »

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

19 marzo 2014 alle 11:32

io lo metterei in coppia con la costamagna, che ha dimostrato di non essere l’anello debole dell’accoppiata telese – costamagna (anche se non andava d’accordissimo) era telese il problema.
Poi da Mentana venerdì era in gran forma, molto preparata.
Pero che oltre al conduttore IN ONDA rinnovi anche la formula, quindi sottile passa dalla cronaca alla politica ormai piatto unico de la7



2. stefania ha scritto:

19 marzo 2014 alle 14:44

Vi prego ……Salvo è nato per la cronaca nn per la politica. …Salvo sei magnifico e bellissimo.



3. Peppe93 ha scritto:

19 marzo 2014 alle 15:13

Programma adatto a lui.



4. Elenina ha scritto:

19 marzo 2014 alle 17:06

Io gli avrei affidato Matrix.. ovviamente non solo incentrato sulla politica, ma con vari temi, come (mi sembra di ricordare) fece Vinci



5. LORENZO PULEO ha scritto:

19 marzo 2014 alle 17:42

Io non so se Sottile fa una strada al ontrario di Telese in La 7, ma posso certamente dire che Sottile con la sua bravura potra’ dare un contenuto nuovo alla trasmissione e renderla captiva specie nella stagione estiva che porta fuori casa e non davanti il televisore.
Devo dire, anche, che a me personalmente Sottile piaceva nella conduzione della nuova edizione di Linea Gialla, il cui indirizzo diverso, certamente, non sarà piaciuto ad altri, ma non ai suoi fans che stavano crescendo.
Il fatto è che il giornalismo in Italia non può dirsi libero in quanto non può non essere condizionato dalla gestione dell’ente di comunicazione, che non sempre interpreta bene il desiderio degli spettatori



6. antonietta ha scritto:

19 marzo 2014 alle 18:27

meno male ero veramente dispiaciuta
della chiusura dell’ programma in bocca al lupo salvo mi terrai compagnia a giugno visto che per ragioni d isalute o solo il computer è la tv per compagnia



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.