3
marzo

EMIS KILLA NUOVO CONDUTTORE DI GOAL DEEJAY AL POSTO DI FEDERICO RUSSO

Emis Killa

Emis Killa

Novità in vista per “Goal Deejay”.  Da mercoledì 5 marzo, la rubrica di Sky Sport HD che unisce tifosi di calcio e appassionati di musica, avrà un nuovo conduttore: la giovane star del rap Emis Killa.

Dal 5 marzo, ogni mercoledì alle ore 19.30 su Sky Sport 1 HD, la classifica dei 50 gol più belli segnati in Europa durante la settimana, accompagnati dalle canzoni della classifica di Radio Deejay, con la voce guida del  giovane rapper italiano, grande appassionato di calcio. E il venerdì, nelle settimane di Coppe Europee, sempre alle 19.30 su Sky Sport 1 HD, Emis Killa condurrà anche “Goal Deejay Europa”, dove si alterneranno in studio ospiti del panorama musicale e calcistico.

Emis Killa prende il posto di Federico Russo, storico conduttore del programma dal 2007, e ci porterà tra un gol e una hit fino alla FIFA World Cup 2014 in Brasile.

Il giovane rapper, con all’attivo un disco di platino, un disco d’oro, più di 1 milione e mezzo di fan sui social, un tour sold out, porterà il suo stile e la carica che lo contraddistinguono, in questa nuova avventura.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Emis Killa - Goal Deejay
DM LIVE24: 16 SETTEMBRE 2014. THE BODYGUARD PER CLAUDIA GALANTI – TORNA GOAL DEEJAY CON EMIS KILLA – OGNI VOLTA VASCO SU SKY ARTE


tomorrowland
Tomorrowland: su Rai4 la cerimonia di chiusura del più grande festival di musica dance ed elettronica. Commentano Emis Killa e Ema Stokholma


Emis Killa e Raffaella Carrà
THE VOICE 2016, EMIS KILLA A RAFFAELLA CARRA’: “VUOI PROVARE A LIMONARE?”


THE-VOICE-4_EMIS-KILLA
THE VOICE 2016: EMIS KILLA, IL RAPPER CHE NON SCEGLIE I RAPPER

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.