19
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: I GIOVANI SONO TROPPO VECCHI

Vadim e Gianfranco Agus

Altro che raffreddore, antibiotici, mal di gola e cortisone: Giusy Ferreri, l’ultima tra i big ad esibirsi ieri sera durante la prima serata del Festival di Sanremo 2014, ha ottenuto il favori del pubblico più dei suoi colleghi. Presente oggi pomeriggio in studio a La Vita in Diretta, l’artista ha raccolto a piene mani i tanti complimenti per il suo look, uno dei pochi riusciti secondo l’esperto Enzo Miccio, e per le sue canzoni, entrambe molto valide.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

Festival di Sanremo 2014: in quanto a look vincono la Littizzetto e la Ferreri

Gli abiti delle signore sono stati uno degli argomenti portanti tra gli opinionisti, tutti più o meno concordi sul fatto che ad azzeccare il look più giusto sia stata a sorpresa la conduttrice Luciana Littizzetto che, dopo gli abiti stile albero di Natale firmati da artisti emergenti l’anno scorso, quest’anno si è affidata a Gucci con risultati sobri ed elegantissimi. Nel corso del programma pomeridiano di Rai 1 è stato anche possibile vedere i modelli di due abiti creati da Gattinoni per Noemi ma nessuno dei due ha convinto il Miccio nazionale.

Festival di Sanremo 2014: tra le nuove proposte cantanti ultratrentenni

Dal momento che ormai l’argomento Beppe Grillo è stato archiviato, dopo il comizio fatto fuori dall’Ariston che per fortuna del già provato Fabio Fazio non ha superato il portone d’ingresso, ci si può concentrare di più sui cantanti, anche sulle Nuove Proposte. Nella seconda puntata del Festival, in onda questa sera, ne ascolteremo infatti quattro su otto, ovvero Diodato, Filippo Graziani, Bianca e Zibba, e solo due di loro passeranno il turno.

Zibba ha parlato oggi ai microfoni de La Vita in Diretta ed ha raccontato che spera, con la sua partecipazione a Sanremo, di dare un futuro a suo figlio, che lo aiuta sempre a “restare con i piedi per terra“. Ha destato un po’ di stupore il fatto che il cantautore, come anche Vadim che di anni ne ha trentaquattro, partecipi al Festival tra i Giovani quando di anni ne ha trentacinque. Ma a voler fare un’analisi più approfondita, a stupire dovrebbe essere il fatto che il suo curriculum non è da nuove proposte: Zibba ha infatti scritto testi per Cristiano De Andrè, Eugenio Finardi, ha collaborato con Tiziano Ferro e vinto anche la Targa Tengo.



Articoli che potrebbero interessarti


Bianca
FESTIVAL DI SANREMO 2014: VADIM E BIANCA IN GARA TRA I GIOVANI


Diodato, Festival di Sanremo 2014
FESTIVAL DI SANREMO 2014: ZIBBA E DIODATO PRIMI FINALISTI TRA I GIOVANI. ELIMINATI BIANCA E GRAZIANI


Vadim
FESTIVAL DI SANREMO 2014: ECCO GLI 8 GIOVANI IN GARA


Maldestro a Sanremo 2017
SANREMO 2017, NUOVE PROPOSTE: MALDESTRO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.