17
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: SNOBISMO NEI CONFRONTI DELLA KERMESSE. PER ALCUNI BIG E’ UNA SCELTA DI RIPIEGO?

La Vita in diretta a Sanremo

Per i telespettatori Rai che amano il Festival di Sanremo la trasferta annuale de La Vita in diretta è un must, un appuntamento imperdibile. Dopo anni di puntuali pomeriggi nella città dei fiori con ospiti e cantanti in gara a dire la loro, nel 2013 Mara Venier e Marco Liorni sono rimasti a Roma, per evitare ulteriori dispendi economici all’azienda pubblica. Ma quest’anno si torna alla normalità televisiva e dunque da oggi – lunedì 17 febbraio 2014 – Paola Perego e Franco Di Mare sono fuori sede.

Festival di Sanremo 2014: Dario Salvatori analizza la partecipazione dei big

Benché il programma pomeridiano di Rai 1 continui ad occuparsi di attualità con incursioni politiche, l’interesse è tutto per la kermesse 2014 al via domani sera. E, in attesa di entrare nel vivo di Sanremo e poter commentare con cognizione di causa canzoni e show, l’attenzione è tutta per il cast sul quale già proliferano commenti ed analisi. Secondo Dario Salvatori, per esempio, per artisti quali Arisa o Raphael Gualazzi Sanremo è l’appuntamento attorno al quale costruiscono da anni le loro carriere, mentre per altri artisti venirci è stata solo una scelta di ripiego.

Il giornalista e critico musicale si riferisce in articolare a Franki Hi-NRG o Riccardo Sinigallia che, ha detto, “avrebbero voluto avere successo in altri contesti, come i loro concerti” e invece, non avendolo ottenuto, si affidano ora alla più importante passerella musicale italiana per fare quel salto di qualità che finora non gli è riuscito. Una partecipazione dunque quasi “sofferta” per gli artisti, non sentita o desiderata per davvero.

Festival di Sanremo 2014: Riccardo Scamarcio ignora chi siano i cantanti in gara

Sintomo anche questo, per dirlo con le parole di Alba Parietti (opinionista fissa a La Vita in diretta questa settimana) dello snobismo nei confronti di Sanremo che hanno molti cantanti italiani, anche e soprattutto quelli che sul palco dell’Ariston ci sono nati. E lo snobismo non è solo il loro: Riccardo Scamarcio, che duetterà con Francesco Sarcina nella serata di venerdì e che è considerato uno degli ospiti più interessanti, intervistato in merito al Festival si è mostrato alquanto disinteressato, non avendo neanche la minima idea di chi siano i cantanti in gara. Un minimo di cognizione di causa guasterebbe?



Articoli che potrebbero interessarti


Dario Salvatori
SANREMO 2014 LIVE24: 20 FEBBRAIO 2014. SALVATORI: LITTIZZETTO HA UN UNICO REGISTRO, QUELLO DELLA CESSA ARRAPATA (!)


Vadim e Gianfranco Agus
FESTIVAL DI SANREMO 2014: I GIOVANI SONO TROPPO VECCHI


Luciana Littizzetto
FESTIVAL DI SANREMO 2014: GIUSY FERRERI E’ AFONA, LAETITIA CASTA FUGGE DAI GIORNALISTI (E BARTOLETTI LE DA’ DELLA CAFONA)


La Vita in Diretta
La Vita in Diretta: arriva il tavolo con pasticcini e bevande

1 Commento dei lettori »

1. Alessandro ha scritto:

17 febbraio 2014 alle 19:59

Scusate ma se la Parietti e Scamarcio non ascoltano musica sarà un problema loro? Quest’anno il festival e di alta qualità, poi certo bisogna capirne di musica per saperlo. E la Parietti e Scamarcio, con tutto il rispetto, non mi serbano grandi critici musicali.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.