31
gennaio

RITA DALLA CHIESA DELUSA E PENTITA: TORNASSI INDIETRO NON LASCEREI MEDIASET

Rita Dalla Chiesa

Che fine ha fatto Rita Dalla Chiesa? E’ la domanda che probabilmente – dallo scorso settembre ad oggi – si starà facendo il telespettatore, rimasto orfano della storica conduttrice di Forum. Abbandonata Mediaset dopo 30 anni di “militanza”, l’ex signora Frizzi è approdata alla corte di La7, nella nuova gestione Cairo, per diventare il volto del pomeriggio della rete, dopo il tentativo fallito da Cristina Parodi.

Una sfida tutt’altro che semplice, sicuramente elettrizzante, che aveva anche un nome (Settima Onda) ma che, di fatto, non si è mai consumata. Prima lo slittamento e poi una definitiva cancellazione della nuova trasmissione hanno mandato su tutte le furie la Dalla Chiesa, che ha minacciato di portare Cairo e La7 in tribunale. Ad oggi la conduttrice è in attesa di ricevere notizie dai vertici della rete, ma non esita ad ammettere di essersi pentita di aver lasciato il certo (Mediaset) per l’incerto (La7).

Rita Dalla Chiesa: “Cadere dall’alto fa male”

Rita Dalla Chiesa, intervistata da Libero, ha espresso tutta la sua delusione per la situazione venutasi a creare:

“Non sempre le cose sono semplici come sembrano. Per qualche mese, abbiamo lavorato benissimo al progetto, alla fine però non è andato in porto [...] La situazione è delicata, sono in attesa che dalla rete mi dicano qualcosa”.

E alla domanda “Tornasse indietro rifarebbe la stessa scelta (lasciare Mediaset per La7, ndDM)?” la sua risposta è categorica:

“Probabilmente no. Ho capito che quando cadi, se cadi dall’alto, puoi farti molto male.

Rita Dalla Chiesa e il futuro in tv

Il futuro televisivo di Rita Dalla Chiesa, dunque, è pieno di dubbi. L’unica certezza è rappresentata dalla sua collocazione:

Non sono una donna da prima serata, sarei felice di essere parte del daytime. [...] Non ho preclusioni, ma ho un contratto biennale con La7. Se mi trovassi difronte a una scelta e tra le alternative ci fosse Mediaset, non avrei dubbi“.

La conduttrice aggiunge che, se non dovessero arrivare nuove opportunità di lavorare in tv, probabilmente tornerà a scrivere sui giornali o aprirà un suo blog. Ma “Di sicuro non scriverò un libro, come fanno tutti”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Renzi
AGCOM: LIMITARE LA PRESENZA DEL PREMIER IN TV. NEI TG PREVALE IL SÌ ALLA RIFORMA


gdf
TANGENTI PER APPALTI: PERQUISIZIONI IN RAI, MEDIASET, LA7 E INFRONT. 44 INDAGATI


Rita-Dalla-Chiesa_la7
RITA DALLA CHIESA: RISOLTO IL CONTRATTO CON LA7


Miss Italia 2013 Patrizia Mirigliani, Giusy Buscemi
PATRIZIA MIRIGLIANI: MEDIASET VOLEVA CAMBIARE IDENTITA’ E NOME A MISS ITALIA

13 Commenti dei lettori »

1. Andrew ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 12:29

Come si dice… Chi lascia la via vecchia per quella nuova, sa quello che perde ma non sa quello che trova! E mai come questa volta pare azzeccata la cosa.
Visto come stanno messi a La7 (ovvero un incertezza totale sulla programmazione), diciamo che era prevedibile un epilogo del genere. La “sfortuna” di Rita è che la Palombelli a Forum non sta facendo neanche tanto male (ma neanche sfracelli di ascolti)…



2. Marco89 ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 12:45

Bravo Andrew. Sai quel che lasci ma non sai quel che trovi, i modi di dire di una volta sono sempre terribilmente attuali.
La Palombelli se la cava bene, gli ascolti tutto sommato non sono da cestinare, tutti ci aspettavamo molto peggio da lei. Pensavo che una figura come la Dalla Chiesa potesse lasciare un vuoto e invece non è andata così. Mi dispiace comunque per quanto accaduto, non è la mia conduttrice preferita ma non si meritava questo.



3. Silvano ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 13:07

Se dopo tanti anni ha cercato altre vie qualcosa sicuramente non andava a Mediaset o a Forum, o forse a 67 anni era l’ultima occasione di fare qualcosa?
Comunque ha subito un trattamento ad oggi irrispettoso da la7 e oltretutto Forum mi sembra migliorato con la Palombelli, almeno non ci sono più i due sandroni!



4. antonio varese ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 13:08

Mi viena da pensare con un mezzo sorriso un’altro detto
Sedotta e abbandonata :-)
Giá proprio Rita che dichiarava che Cairo l’aveva corteggiata all’antica e quindi conquistata… certo sedotta conquistata e alla fine abbandonata



5. lorenzo ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 13:20

Ormai credo che anche se tornerebbe a Mediaset non puo tornare a Forum .. a me la Palombelli piace e mi piace anche il suo nuovo Forum… se tornasse a Mediaset forse puo fare un programma al mezzogiorno (nel caso Forum andasse in onda solo su R4) oppure qualcosa su R4



6. Michele ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 13:30

Lei si che si è presa una sòla grossa come una casa.



7. Gabriele90 ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 14:17

Mi dispiace molto per Rita. Alla fine è comprensibile cercare posti di lavoro dove ti diano il tuo giusto spazio. Certo che qui però si presa una sòla enorme. Chissà magari farà un approdo a Real time… Non voleva tanto condurre il pomeriggio di amici? Questa sarebbe la sua opportunità.



8. Cris ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 14:29

A me piace tantissimo la Palombelli ed il suo elegantissimo Forum. Mi dispiace tanto per la Signora Dalla Chiesa, ma mi auguro che un suo possibile ritorno a Mediaset, non sia direttamente proporzionale ad un suo ritorno a Forum.



9. TeamBarbara ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 16:37

Povera illusa.. comunque la Palombelli a me piace molto e con lei il programma è meno pesante.



10. Luna90 ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 19:12

Fuori una



11. iki ha scritto:

31 gennaio 2014 alle 20:49

È più probabile che torni in Rai piuttosto che a Mediaset.
A C5 hanno trovato la scusa per levarsela di torno(di questo ne sono proprio convinta)
Della versione Palombelli mi piace che in ogni causa(inventata che sia) si cerchi di far parlare l’esperto di turno e documentare con statistiche l’argomento che si sta trattando nella storia.
Trovo che Forum abbia trovato il motivo di svolta per sopravvivere e reagire allo stato comatoso in cui giaceva con Rita e combriccola.
Mi piace anche la Palombelli in sè



12. ginevra ha scritto:

6 febbraio 2014 alle 15:57

Negli ultimi tempi ho colto un pizzico di presunzione nelle dichiarazioni espresse da Rita Dalla Chiesa. Ha sempre avuto il piglio della signora di classe, figlia di un grande uomo ( e ciò non si discute) alla quale ci si deve inchinare..eppure le riconosco il garbo nella conduzione,appunto il garbo, non tanto la competenza, onestamente del suo parere personale se ne può fare a meno.
Finalmente via i 2 valletti..ma dico cercarsi un vero lavoro ora?



13. ste57 ha scritto:

13 febbraio 2014 alle 13:42

Spiace x lei anche se preferisco la conduzione Palombelli ,ma soprattutto non si avverte x niente l assenza dei 2 pseudo-valletti !!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.