30
gennaio

PORTA A PORTA: GIOVANNI TOTI DEBUTTA COME CONSIGLIERE POLITICO DI BERLUSCONI

Giovanni Toti, Porta a porta

Da direttore di due tg Mediaset a “consigliere politico” di Forza Italia: ora la trasformazione è avvenuta. Ed è diventata operativa. Giovanni Toti ha debuttato ieri sera in tv in veste di consulente del partito di Silvio Berlusconi, per la prima volta dopo la sua nomina. Lo ha fatto nella più istituzionale delle sedi, quella di Porta a Porta.

Nel salotto di Bruno Vespa, l’ex giornalista Mediaset si è confrontato con Stefano Fassina del Pd sui principali temi di attualità politica. Dall’accordo sulla legge elettorale agli equilibri di governo, passando per il futuro di Forza Italia, che lo vedrà inevitabilmente come protagonista. Per Toti, infatti, si ipotizza un coinvolgimento sempre maggiore nel partito berlusconiano, anche se per ora sembra non sia stato deciso nulla al riguardo.

Io non sono un rottamatore, non lo sono mai stato nella vita” ha detto l’esponente forzista a Bruno Vespa, precisando di non essere il numero due del suo partito, come invece affermato in un servizio della trasmissione di Rai1. Ironizzando con il conduttore, che lo interrogava sui risultati di una misteriosa dieta suggeritagli da Berlusconi, Toti ha affermato: “Vespa, non pretenda di misurare il mio girovita, sarebbe una scena indegna“. Poi, il tono del confronto si è fatto più serio e l’ex giornalista ha parlato – tra gli argomenti trattati – dei futuri progetti di Forza Italia.

La realtà è che noi stiamo ancora discutendo con Berlusconi gli organigrammi più funzionali per il partito (…) L’importante, però, non è tanto ragionare sugli organigrammi ma preparare un buon programma per le europee e le amministrative” ha detto Toti, definendo Matteo Renzi un “rivale assai competitivo“.

Al suo debutto ufficiale come consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti si è dimostrato efficace nelle argomentazioni ma non ancora in grado di “bucare lo schermo“. I toni dell’ex direttore sono stati pacati, ben lontani dall’aggressività esibita in quello studio da altri esponenti forzisti: con ogni probabilità, una precisa strategia politica ben calibrata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Referendum
REFERENDUM COSTITUZIONALE, RISULTATI IN DIRETTA. LA PROGRAMMAZIONE SPECIALE DI RAI, MEDIASET, LA7 E SKY


Bruno Vespa, Porta a Porta
BERLUSCONI: “VESPA SAREBBE IL LEADER MIGLIORE PER IL CENTRODESTRA”. MA IL CONDUTTORE LO GELA


Rai
REFERENDUM COSTITUZIONALE, ECCO LA PROGRAMMAZIONE SPECIALE RAI. STRISCIA IN ACCESS SU RAI1, CONFRONTI DIRETTI OGNI SETTIMANA A POLITICS


Bruno Vespa.
PORTA A PORTA RIPARTE DAL TERREMOTO E DA RENZI. VESPA CONTRO FICO: “INTIMIDATORIO CON ME”

3 Commenti dei lettori »

1. Giuseppe ha scritto:

30 gennaio 2014 alle 06:15

Toti non avrà bucato lo schermo ma i suoi toni pacati sono apprezzabili specie quando altri politici, magari assisi in Parlamento, proprio in queste ore forniscono una pietra di paragone per distinguere tra comportamenti civili e comportamenti deprecabili.



2. iki ha scritto:

30 gennaio 2014 alle 15:18

“Toti debutta come consigliere politico?”
Ma perché fino adesso cosa ha fatto?



3. Fiore ha scritto:

30 gennaio 2014 alle 16:45

Il sostituto di Fede, ci mancava!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.