19
gennaio

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: FRANCISCA AIUTA GREGORIA A CONQUISTARE TRISTAN

il segreto anticipazioni

Alex Gadea

Scopriamo cosa accadrà nei prossimi appuntamenti quotidiani con Il Segreto, la telenovela spagnola di Canale 5. Ecco le anticipazioni di lunedì 20 e martedì 21 gennaio 2014.

Il Segreto anticipazioni: puntata lunedì 20 gennaio 2014

Pepa è gelosa della dottoressa Casas, per via delle mire che Gregoria dimostra nei confronti di Tristan e che potrebbero definitivamente mandare in frantumi il suo sogno di tornare un giorno insieme all’amato. Nel frattempo, è anche tormentata dal ricordo del funerale non concluso di suo figlio Martin, pertanto Pepa decide di porvi rimedio così da chiudere una volta per tutte col passato e tornare a guardare avanti: per farlo chiede l’aiuto di Tristan. La dottoressa Casas, invece, otterrà l’aiuto di Donna Francisca per conquistarne il figlio, liberandosi nel contempo della rivale. Sebastian è alle prese con il tentativo di rimettere in sesto la conserviera e lo snervante sforzo lo porterà a litigare con Tristan, che ne metterà in discussione l’amicizia.

Emilia, smascherato Severiano grazie ad Alfonso, lo scaccia in malo modo e si chiude nel suo dolore, confortata da Pepa e da suo padre Raimundo. Alfondo invece soffre per la ragazza dal cuore spezzato. Juan accetta di pagare il debito di gioco contratto con Pardo lavorando per lui in qualche losco affare, nonostante l’accorato appello di Mariana. Soledad, abbandonata da Olmo, si colpevolizza per aver fallito nel compito di conquistarlo e scoprirne i progetti, deludendo così sua madre. Donna Francisca si scusa, invece, con lei per averle chiesto di cedere alle richieste dell’uomo, avvicinando così sempre di più la figlia a sè. Agueda perde la testa per Pepa e convince Olmo didargli il permesso di avvicinarla. Pedro, commosso dall’affetto dei suoi concittadini, pensa di rinunciare al governatorato delle isole Chaparinas e di restare a Puente Viejo, ma Dolores non ne vuole sapere, preparando la festa di addio al paese da celebrare alla taverna.

Il Segreto anticipazioni: puntata martedì 21 gennaio 2014

Pedro e Dolores organizzano una festa per salutare tutti i loro compaesani, ma restano un po’ delusi, perchè non tutti riescono ad andarci. Hipólito resta a Puente Viejo e, inizialmente, è al settimo cielo per essere rimasto solo, ma poi sente la nostalgia dei suoi genitori. Juan lavora per Pardo, perchè deve pagare il suo debito. Inutile dire che tutta la famiglia è in pensiero. Ramiro riceve la chiamata alle armi, ma lo confida solo a sua sorella Mariana. Tra Tristán e Pepa le cose iniziano ad andare meglio, e Pepa ha riavuto il suo posto come levatrice. Tutti sono preoccupati per Emilia, per questo lei decide di incontrare Sebastián, Alfonso e Raimundo per chiarire le cose e rassicurarli che sta bene. Il conservificio ormai sta fallendo ed è a forte rischio l’amicizia tra Tristán e Sebastián. Gregoria prova qualcosa per Tristán e Francisca organizza un complotto contro Pepa per far sì che la dottoressa possa conquistare il cuore del giovane soldato.

[INTERVISTA AD ALEX GADEA]

[IL SEGRETO ANTICIPAZIONI SHOCK: LA MORTE DI TRISTAN]

[IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: PEPA SI SPOSA CON...]

[IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: STA PER ARRIVARE LA GEMELLA DI ANGUSTIAS]

[IL SEGRETO: L'ALBUM DI FIGURINE E IL CONCORSO]

[TUTTE LE ANTICIPAZIONI DI CENTOVETRINE]

[TUTTE LE ANTICIPAZIONI DI BEAUTIFUL]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Segreto
Il Segreto: Cristobal rischia di impazzire – Anticipazioni


Il Segreto - Paula Ballesteros è Marcela
Il Segreto: Marcela conferma a Matias di essere incinta – Anticipazioni


Il Segreto - Raimundo
Il Segreto: Raimundo ha perso la memoria – Anticipazioni


Il Segreto
Il Segreto: Raimundo è vivo, ma Emilia denuncia donna Francisca per l’esplosione – Anticipazioni

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.