12
gennaio

DONNAVVENTURA 2014: LA NUOVA EDIZIONE PRENDE IL VIA DA NEW YORK

Donnavventura 2014 (Foto donnavventura.com)

Partenza da New York City per Indianapolis e Texas. E ancora, da Las Vegas alle Hawaii, sino alle White Sands in New Mexico. Poi l’Arizona, il Grand Canyon e la Monument Valley. E’ questo l’itinerario della 25° edizione di Donnavventura, pronta a tornare da quest’oggi alle 13,55 su Rete4. Le sette neo-reporter protagoniste de il ‘Grand Raid americano, che saliranno a bordo dei pick-up targati “Donnavventura”, sono Ana, Federica, Michela, Valentina M. (che si alterna con Barbara), Chiara, Valentina R. e Kelly.

La carovana rosa sarà impegnata in un coast to coast dalle coste dell’Atlantico fino al cuore del Pacifico, in un percorso di oltre 10 mila chilometri che, come di consueto, le ragazze dovranno affrontare tra fatiche ed imprevisti. All’indirizzo video.mediaset.it saranno disponibili le videoclip dedicate ai backstage di tutti gli episodi della lunga spedizione. Come accaduto in passato, anche quest’anno, ogni giovedì, le sette protagoniste del programma daranno in diretta anticipazioni e curiosità della loro spedizione, attraverso i microfoni di RTL 102.5.

Il programma può inoltre contare su un sito www.donnavventura.com, ricco di immagini e contenuti, che raccoglie i reportage, il diario di viaggio, le fotogallery delle protagoniste, e tutta la storia di un’avventura partita nel 1998. Le sezioni “Itinerario” e “Guida Alberghi & Ristoranti” offrono invece consigli e suggerimenti per coloro che vogliano ripercorrere le tappe e i luoghi visitati.

Donnavventura 2014 – Foto

Donnavventura 2014 – Prima Puntata

Nella prima puntata di domenica ripercorreremo tutta la storia di questo Grand Raid fin dalla formazione della sua squadra. Si partirà quindi dalla selezione finale ad Alagna Valsesia, ai piedi del Monte Rosa, alla settimana di addestramento del team, dalla visita alla Caserma Monte Bianco, ai controlli presso il Centro Diagnostico Italiano, infine la partenza. Alla guida delle fuoristrada Mitsubishi le quattro protagoniste di quest’avventura tutta americana: Ana, per la prima volta nel ruolo di capo spedizione, Federica, la studentessa marchigiana, Michela, alla sua terza volta come Donnavventura e Valentina, valdostana, maestra di sci.

Vedremo quindi il team sbarcare a New York City, dove sono la Statua della Libertà e le luci sfavillanti della metropoli ad accoglierlo. Obiettivo: perlustrare la Grande Mela in lungo e in largo, dal cielo, così come dall’Hudson River. L’elicottero si rivela sicuramente il mezzo migliore per avere una panoramica a 360° su Manhattan tanto di giorno quanto di notte, mentre la carovana fa fatica a farsi largo nel traffico quasi impenetrabile della città. Le reporter restano abbagliate dalle insegne di Time Square, si perdono fra le vie più affollate del centro dove “shopping” è la parola d’ordine e infine si rifugiano nella quiete della vicina Roosevelt Island, tanto vicina alla City quanto lontana dal caos della metropoli. E mentre gli occhi si incrociano fra le avenue e le streets il tempo stringe ed è già ora di darsi appuntamento alla prossima settimana ancora una volta con New York City fino ad arrivare ai paesaggi rurali della Pennsylvania e dell’Ohio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Verissimo Speciale GF Vip
Verissimo Speciale GF Vip: conducono (e si baciano) Silvia Toffanin e Ilary Blasi


CODICI televoto AMICI 17
Amici 17: torna la classifica di gradimento. Ecco come votare


Leonardo Manetti - Il Contadino Cerca Moglie 3
Il Contadino torna a cercare moglie (e non più marito). Al via su FoxLife la terza stagione


GF VIP 2017 (decima puntata) -  12
Grande Fratello VIP 2017: le foto della decima puntata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.