23
dicembre

VOYAGER: L’UNDICESIMA EDIZIONE PARTE DALLA TERRA SANTA. E GIACOBBO VA IN DIRETTA

Voyager, Roberto Giacobbo

Un’indagine sulla storia di Gesù di Nazareth, alla scoperta dei luoghi in l’uomo di Galilea visse e predicò. Nell’antivigilia di Natale, Voyager riparte dal cuore della cristianità ed inaugura la sua undicesima edizione. Stasera, in prime time su Rai2, il programma di divulgazione condotto da Roberto Giacobbo proporrà un viaggio inedito in Terra Santa, trasmettendo la prima di cinque puntate speciali. Al centro del format, come di consuetudine, le domande che da sempre interrogano l’uomo ma anche il gusto della conoscenza alla portata di tutti.

Voyager: i temi della puntata speciale

Dopo la Piana di Giza, i grattacieli di New York, la Galleria degli Uffizi e le Piramidi Maya messicane – luoghi visitati nelle precedenti edizioni – stavolta Roberto Giacobbo parte dalle tracce che portano a Gesù di Nazareth. Il conduttore, in particolare, mostrerà i luoghi che hanno caratterizzato la vita di Cristo, al di là della tradizione religiosa. Le telecamere di Voyager, inoltre, entreranno in esclusiva nelle aree chiuse al pubblico dei luoghi più sacri al mondo per Ebrei, Cristiani e Musulmani: la Basilica del Santo Sepolcro e quella della Natività a Betlemme, la Spianata delle Moschee, le fondamenta del Tempio di Erode.

Voyager: in arrivo la diretta

Roberto Giacobbo esplorerà anche la Gerusalemme sotterranea, alla scoperta dei più recenti scavi archeologici che hanno portato alla luce alcuni reperti sorprendenti. Nelle prossime puntate, il programma di Rai2 raggiungerà anche luoghi situati in Italia e per l’occasione – come ha spiegato lo stesso conduttore – Voyager sperimenterà la diretta. Un ulteriore passo in avanti per il format di Rai2, che di recente è stato venduto anche ad altri paesi, compresi l’Iran e la Corea del Sud.

Proprio per questo, in fase di realizzazione, i servizi vengono spesso registrati in doppia versione oppure sottotitolati. Oltre alla prima serata, in onda a partire da oggi, la divulgazione di Giacobbo tornerà anche con un contenitore dedicato ai ragazzi. In particolare, a partire dal febbraio prossimo, nel sabato pomeriggio di Rai2 verrà trasmesso “Voyager Factory“, uno spazio di due ore e mezza dedicato appunto ai più giovani.

Intanto, per stasera, l’appuntamento con Voyager è alle 21.10 su Rai2.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Voyager (credits - Ufficio Stampa Rai)
Voyager: Giacobbo torna su Rai2 e intervista l’imperatore Adriano


Vojager - Giacobbo
VOYAGER: ROBERTO GIACOBBO E’ PRONTO ANCORA A SUPERARE I CONFINI DELLA CONOSCENZA


voyager giacobbo
VOYAGER: ROBERTO GIACOBBO RIPARTE DAL BRASILE. LA NUOVA EDIZIONE E’ ITINERANTE


Roberto Giacobbo
ROBERTO GIACOBBO A DM: LE CRITICHE A VOYAGER LE ACCETTO MA OFFENDONO I PROFESSORI UNIVERSITARI AI QUALI CHIEDIAMO CONSULENZA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.