14
dicembre

BAKE OFF ITALIA: A CASA GIORGIO E MARILENA, NELLA TERZA PUNTATA TRIONFA LA PICCOLA ELISA

Bake Off Italia - Terza puntata

Le strigliate certe volte possono servire a reagire, non è detto che ci si debba abbattere per forza. Anche se si è giovanissimi, timidi, impacciati ed insicuri all’eccesso, da una lavata di capo si può uscire più motivati e forti di prima. Lo ha dimostrato ieri sera a Bake Off Italia – Dolci in forno la concorrente più giovane del programma, Elisa, che è risultata la migliore della terza puntata dopo un inizio tutt’altro che all’acqua di rose.

Bake Off Italia: Elisa supera la dure critiche di Knam e vince la puntata

Ernst Knam, ripercorrendo in apertura quanto accaduto la scorsa settimana, ha ribadito di essere stato deluso da tutti ma in particolare proprio da Elisa, giudicata troppo lenta, che ha rischiato seriamente di tornare a casa e si è salvata solo perché Elena aveva fatto peggio di lei. La diciottenne milanese, nonostante la paura le si leggesse negli occhi, non ha mollato e se l’è cavata egregiamente in entrambe le prove di ieri sera, sfilando l’ambito grembiule blu ad Emanuele e riscattandosi agli occhi del “maestro”.

Se la torta mimosa, oggetto della prova creativa, non era difficile da realizzare ma problematica dal punto di vista della presentazione “originale”, la torta scelta per la prova tecnica ha mandato al tappeto quasi tutti i concorrenti: l’impasto della Red Velvet Cake, realizzato dai nostri seguendo passo passo la ricetta di Knam, si è rivelato un vero problema e in molto lo hanno fatto strabordare, bruciato, rifatto e poi recuperato perché quello nuovo al momento di impiattare non era ancora pronto. Una vera debacle generale che ha reso difficile il compito dei giudici, portati così a scegliere chi eliminare più sulla base del percorso globale che non sul risultato di ieri sera.

Bake Off Italia: eliminati Giorgio e Marilena

Alla fine a rimetterci sono stati Marilena, la donna del sud amante della pasticceria inglese, e Giorgio, il disoccupato romano che vuole fare dei dolci il suo futuro. Sebbene i due in questa terza puntata non siano andati poi così male rispetto a tutti gli altri, finora non avevano mai particolarmente brillato, cosa che invece aveva fatto Lucia, la migliore della prima puntata. L’artista genovese si è salvata per un pelo e non se l’aspettava, vista la pessima riuscita della serata.

Salvo a sorpresa poi Andrea, sempre in difficoltà, nel quale però Clelia D’Onofrio e Ernst Knam hanno evidentemente visto del buono che vogliono coltivare. E ci sarà molto da lavorare, soprattutto considerato che più si va avanti con la gara, più le prove si fanno difficili, più i concorrenti perdono la bussola e fanno disastri.

La più felice di tutti ieri sera è comunque sembrata la conduttrice Benedetta Parodi, che per la piccola Elisa ha sempre dimostrato grande affetto, cercando di risollevarla e sostenerla quando si sentiva persa. Da brava “mamma” stavolta è stata davvero fiera di vederla rialzarsi e trionfare, ma i festeggiamenti dureranno poco: nel promo della prossima settimana abbiamo già visto la concorrente nuovamente preda di lacrime e disperazione.

BAKE OFF ITALIA – DOLCI IN FORNO: TUTTI I CONCORRENTI

[Intervista a Benedetta Parodi]



Articoli che potrebbero interessarti


Filippo Bisciglia - Franco Califano
Tale e Quale Show: nella terza puntata trionfa Filippo Bisciglia nei panni di Califano


Pechino Express 2017 - Las Estrellas
Pechino Express 2017: nello ’scambio di coppie’ Antonella Elia offre la sua partner per favori sessuali, Arca dà un ceffone ad Ema


Bake Off Italia 2017
Bake Off Italia 2017: quando la forma oscura la sostanza


MasterChef 6 - Valerio e Margherita in esterna
MASTERCHEF 6 AL PASSO COI TEMPI, TRA CUCINA VEGANA E DOGGY BAG. ECCO CHI SONO LE PRIME ELIMINATE

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.