13
dicembre

#IOESISTO: QUESTA SERA IL CHARITY SHOW CONDOTTO DA FRIZZI, CONTI, CLERICI, VENIER E INSINNA

Fabrizio Frizzi e Flavio Insinna - Telethon 2013

Il “numeratore” che visualizza in tempo reale la generosità degli italiani nel sostenere la ricerca attraverso sms o telefonate al numero solidale 45506 è stato inaugurato la scorsa domenica durante Domenica In, ma la ventiquattresima edizione di Telethon è entrata nel vivo questo pomeriggio alle 14.10 su Rai1, quando lo studio centrale di Telethon ha aperto le sue porte al pubblico, con la conduzione di Fabrizio Frizzi, Arianna Ciampoli e Paolo Belli.

L’ormai storica maratona televisiva di raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica per la cura di malattie genetiche rare che, proprio per la loro particolarità, sono spesso trascurate da investimenti pubblici e privati, coinvolgerà buona parte delle trasmissioni e dei volti della Rai. In particolare, questa sera a partire dalle 21.15 su Rai 1, subito dopo la speciale puntata di Affari Tuoi, sempre dedicata a Telethon, andrà in onda dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, il Charity Show #IoEsisto.

La serata sarà caratterizzata da una curiosa conduzione a staffetta tra i più amati conduttori della prima rete Rai. Accanto a Fabrizio Frizzi, ad animare lo show ci saranno, infatti, Antonella Clerici, Mara Venier, Carlo Conti e Flavio Insinna. Il palco di #IoEsisto vedrà alternarsi numerosi ospiti italiani ed internazionali. Grande attesa è riservata per Ben Stiller, uno degli attori più famosi al mondo, in questi giorni in Italia per presentare I Sogni Segreti di Walter Mitty, una commedia sofisticata da lui prodotta, diretta e interpretata. Stiller testimonierà con la sua presenza in studio l’importanza della solidarietà e approfondirà temi e argomenti cari al personaggio di Walter Mitty, il “sognatore” protagonista del film.

Tra gli altri ospiti della serata annunciati, il campione di Formula 1 e pilota Ferrari, Fernando Alonso e le “Farfalle” olimpiche della ginnastica ritmica italiana. Ospiti musicali dello speciale appuntamento benefico saranno invece Alessandra Amoroso ed Elisa. Il cuore del programma batterà naturalmente con le “storie” di Telethon, raccontate attraverso le parole e i volti di genitori e bambini che avranno la possibilità di far capire al pubblico cosa significhi combattere contro le tante patologie, di cui il progetto si occupa, e affermare di nuovo #IoEsisto.

#IoEsisto, titolo del Charity Show, è il claim della campagna Telethon 2013 per porre l’attenzione sull’esistenza delle persone, tra cui molti bambini colpiti da malattie genetiche rare. #IoEsisto è il grido di ogni persona con una patologia rara per cui non c’è ancora una cura. #IoEsisto è l’appello di ogni familiare che ogni giorno assiste un figlio per il quale non è ancora disponibile una terapia, un farmaco e, a volte, neppure una diagnosi.

Come donare per Telethon 2013

Fino al 18 dicembre sarà possibile donare a Telethon 2 euro per ciascun sms inviato al 45506 da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca; 2 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45506 da rete fissa (Teletu, Twt e Clouditalia) e 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Telethon
TELETHON: LA MARATONA BENEFICA INIZIA NEL SEGNO DI MARA VENIER. ECCO COME DONARE


Mara Venier e Fabrizio Frizzi
MARA VENIER TORNA IN RAI PER CONDURRE LO SPECIALE DI TELETHON. E POI?


telethon
TELETHON 2015: DOMENICA IN DA’ IL VIA ALLA LUNGA MARATONA DI SOLIDARIETA’


x factor pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (8-14/2014): PROMOSSI X FACTOR E IL CAST DI SANREMO 2015. BOCCIATI SAVINO E LE POLEMICHE PER BELEN DESNUDA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.