5
dicembre

SKY LANCIA RESTART PER FAR RIPARTIRE DALL’INIZIO UN FILM GIA’ IN ONDA

Sky Restart - Tutto tutto niente niente

Sky Restart - Tutto tutto niente niente

La TV di Fastweb ci ha salutato un anno fa. Ma l’unica vera tv on demand adesso ‘rivive’ sempre più nei competitor che strizzano l’occhio alla ‘tv su richiesta’ sicuramente consapevoli dei nuovi modi di fruizione del mezzo. Se Mediaset è pronta a lanciare Infinity dopo l’esperienza (interessante) di Premium Play, Sky affianca a Sky on Demand un nuovo servizio: Restart, un solo comando per far ripartire dall’inizio, in pochi istanti, un film già in onda.

Sky lancia Restart

Grazie al nuovo servizio Restart, gli utenti con My Sky HD connesso a internet, schiacciando il tasto blu del telecomando, potranno far ripartire dall’inizioun film che è già in onda.

Restart è l’ultima innovativa funzionalità di My Sky HD. Finora con My Sky HD è stato possibile mettere in pausa, tornare indietro durante la diretta o registrare i propri programmi preferiti, ma non esisteva ancora un comando capace di trasformare un programma in onda sulla tv lineare in on demand.

Riservato in una prima fase ai soli contenuti del pacchetto Sky Cinema, il servizio è gratuito e sarà disponibile dal 5 dicembre secondo un piano di roll out che si concluderà poco prima di Natale. Agli abbonati non è richiesto alcun intervento: My Sky HD si aggiornerà automaticamente, rendendo disponibile la funzione. Non appena ultimato il roll out, saranno circa 2,5 milioni gli abbonati che potranno usufruire di questo nuovo servizio. Sarà sufficiente collegare My Sky HD a internet e attivare il servizio Sky On Demand – Restart nell’area “Fai da te” di Sky.it.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


SkySport 2017/2018
Palinsesti Sky Sport 2017/2018


Sky Calcio Show
Serie A 2017/2018 su Sky: torna Ilaria D’Amico con «Sky Calcio Show». La domenica sera è di Fabio Caressa


Abbonamento Sky
Sky, listino prezzi 2017/2018: quanto costa abbonarsi


Chernobyl
Chernobyl: la prima produzione originale della partnership Sky/HBO. Riprese al via nel 2018

2 Commenti dei lettori »

1. francesco2 ha scritto:

5 dicembre 2013 alle 15:10

Bella novità! (anche se non sono un loro cliente) sky effettivamente è sempre un passo avanti :)

Giusto per precisare.. anche con il decoder che ti da premium (bisogna richiederlo) si puo’ mettere in pausa e tornare indietro ;) solo per precisare.



2. Andrea71 ha scritto:

5 dicembre 2013 alle 18:19

Si Francesco2, avanti-pausa-indietro-pausa lo fanno entrambi i decoder e pure l’on-demand, chiamiamolo, base…; vengo da premium che ho abbandonato 2 mesi fa per via della storia degli osceni oscuramenti di cinemaHd in favore del calcio dopo 4 anni di felice convivenza, ma effettivamente Sky non è un passo avanti… è una intera via avanti. tra i due dec non c’è minimamente possibilità di confronto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.