7
novembre

ACCADEMIA DEL BENESSERE: IL BRANDED ENTERTAINMENT ARRIVA SU RETE4 CON EMANUELA FOLLIERO

Emanuela Folliero - Accademia del Benessere

Emanuela Folliero - Accademia del Benessere

Arriva su Rete 4 il nuovo appuntamento dedicato al benessere e alla salute dove il pubblico è protagonista attivo e parte integrante della trasmissione. Un vero e proprio programma interattivo, a cui il pubblico può partecipare inviando la propria candidatura, proprio come se Accademia del Benessere fosse un vero centro benessere aperto a tutti. Tante attività legate da un unico filo comune: lo star bene, per sentirsi ancora meglio. Ogni settimana 30 esperti (chirurgo plastico, massaggiatore, dietologo, ecc.) selezioneranno una serie di attività aperte al pubblico a casa: trattamenti, incontri, consulenze personalizzate e sedute di allenamento. “Accademia del benessere” è il nuovo programma condotto da Emanuela Folliero, in onda a partire da sabato 16 novembre alle ore 10.00, che porta in tv il sentirsi bene come stile di vita.

Realizzato da Prodotto, fattori di videoevoluzione, la società specializzata in brand entertainment fondata da Riccardo Pasini (qui una nostra intervista), Accademia del Benessere è un format televisivo che nasce, vive e si sviluppa sul web, veramente aperto al pubblico: sul blog www.accademiadelbenessere.tv infatti ci si può candidare per partecipare gratuitamente alle attività in programma, alcune delle quali in compagnia della conduttrice stessa, dopo aver interagito con gli esperti o avendo visto video di approfondimento. I contenuti saranno disponibili anche sul portale TGcom24 di Mediaset, nella sezione Blog, e verranno ripresi anche dal canale ‘Per Lei’ nella sezione Lifestyle.

Con Accademia del Benessere siamo andati oltre il classico talk show o magazine sulla salute e il benessere – dichiara Riccardo Pasini, CEO di Prodotto – Abbiamo cercato un linguaggio nuovo, che mettesse insieme il reality al factual: per questo Accademia del Benessere rappresenta una formula del tutto innovativa, un vero esempio di infotainment interattivo senza porre confini tra tv e web. Anche il ruolo della presentatrice è rivoluzionato: abbandonato copione e i classici “buongiorno&benvenuti a…”. Emanuela rappresenta la donna curiosa di oggi che usa abitualmente internet per informarsi e cercare nuove opportunità, esattamente come accade nella realtà, slegandosi dalla forma, puntando tutto sul contenuto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Emanuela Folliero, Benessere il ritratto della salute
BENESSERE – IL RITRATTO DELLA SALUTE: IL NUOVO PROGRAMMA DELLA “CAMALEONTICA” EMANUELA FOLLIERO


Emanuela Folliero
MATRIMONI ALL’ITALIANA: EMANUELA FOLLIERO TORNA IN PRIME TIME SU RETE 4 E ‘GIOCA’ CON QUATTRO MATRIMONI


Paolo Bonolis
Palinsesti Mediaset, Autunno 2017: tutti i programmi sera per sera


Emanuela Folliero hackerata
Emanuela Folliero hackerata su Facebook: «Siccome ho due enormi tette mi permetto di rubare i mariti alle ragazzine». La conduttrice a DM: «Erano Le Iene»

2 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

7 novembre 2013 alle 14:07

Vivere Meglio con Trecca ?



2. Sanfrank ha scritto:

8 novembre 2013 alle 00:20

Questa casa di produzione è molto interessante.
Dopo una breve ricerca in rete scopro che è la stessa che produsse “Hollyfood L’Appetito Vien Guardando” su La 5, ennesimo programma culinario che si discosta dagli altri per l’approccio originale che vede la conduttrice (sempre la Folliero) preparare un piatto visto in una pellicola cinematografica di grido.
Darò un’occhiata, la Folliero è sempre una bella donna!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.