4
novembre

PECHINO EXPRESS 2 IN DIRETTA: IL TRIONFO DI ROSOLINO E MADDALONI. AL SECONDO POSTO LE MODELLE

Massimiliano Rosolino, Marco Maddaloni e Costantino Della Gherardesca

Ormai ci siamo: fra pochissimo la finale di Pechino Express 2 verrà finalmente disputata e sapremo chi fra gli Sportivi Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni, le Modelle Francesca Fioretti e Ariadna Romero e i Laureati Laura Coratella e Daniel Moreno Mendoza si aggiudicherà la seconda edizione del reality on the road di Rai2.

Le tre coppie di concorrenti rimaste in gara, dopo aver attraversato i quattro Paesi del sud-est asiatico, arrivano finalmente all’obiettivo finale di quest’avventura: l’esotica Bangkok. L’ultima corsa agguerrita per giocarsi la vittoria parte dall’affascinante e caratteristico mercato galleggiante di Damnoen Saduak, con la sua fitta rete di canali e le sue rumorose “long tail boat”. I concorrenti proseguiranno poi verso Kantchanaburi, dove dovranno armarsi di sangue freddo e autocontrollo per superare una difficile e pericolosa missione.

Infine, si correrà senza sosta verso l’obiettivo più ambito dai viaggiatori rimasti in gara: Bangkok, grandiosa e caotica metropoli dai mille volti in bilico tra spiritualità e modernità, dove i finalisti dovranno affrontare le proprie paure per arrivare primi al traguardo finale. Chi vincerà fra gli Sportivi, le Modelle e i Laureati? A quanto pare, la resistenza fisica e il nugolo di vittorie delle puntate precedenti non possono che aver portato bene alla coppia di vincitori…

TUTTE LE FOTO DEI CONCORRENTI QUI

SCHEDE DEI CONCORRENTI QUI

TUTTE LE NOTIZIE SU PECHINO EXPRESS 2 QUI

Affilate le Tastiere

la finale di Pechino Express 2 è in diretta su DM

ore 21.11: inizia l’anteprima della finale di Pechino Express. Dopo il Vietnam, la Cambogia e il Laos, il percorso di Pechino si conclude in Thailandia e, più precisamente, a Bangkok. Chi vincerà fra gli Sportivi, le Modelle e i Laureati?

ore 21.15: le tre coppie sono pronte a intraprendere il viaggio dell’ultima tappa, ripercorrendo le gioie e la fatica di quanto affrontato fino ad adesso. Intanto, notiamo di come sia i Laureati e gli Sportivi auspichino il terzo posto alle Modelle. Ma perché questo accanimento?”In finale non c’è nessuna prova e nessuna busta, dovete solo correre” sottolinea Costantino. L’ultima coppia che arriverà a Bangkok sarà l’ultima classificata e lascerà il posto alle due finaliste. La prima missione della finale è raccogliere 25 manghi e 5 cocchi, correre al porticciolo e remare fino alla casa galleggiante indicata dal logo di Pechino. Dopo averla recuperata, lei gli insegnerà come confezionare e affettare i frutti e poi venderle al mercato. Manco alla finale la prova si fa più semplice.

ore 21.21: il mercato galleggiante di Damnoen Saduak ospiterà la prima prova di quest’oggi. Solo dopo aver confezionato correttamente e venduto tutti i frutti precedentemente raccolti, le tre coppie finaliste riceveranno le indicazioni per proseguire il percorso. Intanto, notiamo di come le Modelle siano incapaci di remare, anche se gli Sportivi non se la cavano poi tanto meglio. eh.

ore 21.26: le coppie continuano a remare e a imparare come tagliare i manghi alla maniera thailandese. Mentre le Modelle si lamentano della rigidità della loro maestra, Marco e Massimiliano litigano sul da farsi.

ore 21.31: la gara prosegue in maniera disordinata, con ogni coppia intenzionata a conquistare la vittoria. Maddaloni non vede l’ora di tornare a casa da vincitore e premiarsi con una pepata di cozze: sarà così? Eh…Intanto le Modelle e i Laureati continuano il loro percorso per arrivare primi.

ore 21.34: Costantino Della Gherardesca familiarizza con le tigri, le sorelle di Richard Parker, e annuncia che la prossima prova dei concorrenti li vedrà a che a fare con i nobili felini. Grazie a questa missione le coppie guadagneranno dei chilometri a bordo di un pick-up . Le coppie, di cui uno bendato, dovranno trovare una pallina, riporla in una cesta, trovare un’altra e porla in un’altra cesta e recuperare un’altro oggetto che li servirà per la prossima prova. Qual è la particolarità? Il percorso è attorniato dalle tigri.

ore 21.38: ma vogliamo parlare di Laura che abbandona Daniel bendato perché spaventata dalle tigri? Comunque questa prova fa molto Prova di Coraggio di Ciao Darwin. Daniel e Laura, ora, prendono un biberon e cercano di darlo a un carinissimo leoncino. Per i Laureati 36 km omaggio.

ore 21.41: è il momento delle Modelle e degli Sportivi, con Maddaloni e la Fioretti bendati. Possibile che Francesca sia decisamente più calma di Marco? 56 km bonus sia alle Modelle che agli Sportivi, entrambe le coppie hanno fatto meglio dei Laureati. La gara continua e mancano “solo” 111 km da Bangkok. La prossima tappa è il Mercato Cinese della metropoli.

ore 21.47: tutte le coppie hanno lasciato il pick-up e tutte sono dirette al Mercato Cinese di Bangkok. La Fioretti sarà contenta: le coppie dovranno girare una ruota con “sette mostri” e mangiarne un piatto (larve, cavallette…). Le Modelle non si tirano indietro, mentre Maddaloni sembra particolarmente ghiotto degli scorpioni. Mamma mia che schifo ragazzi. La Talpa è sempre con noi.

ore 21.54: prima crisi per le Modelle e in particolare per Ariadna che entra nel panico per aver masticato un succulento scarafaggio fritto. “Ari guardami, guardami guardami” le dice Francesca ricordandoci Giucas Casella. Primo blocco pubblicitario.

ore 22.00: Maddaloni e Ariadna sono sicuramente i più provati dalla prova, mentre i Laureati si stanno ancora scaldando. Laura deve magnarsi il bacarozzo più grande, misericordiosamente salvata da Daniel. Sta per scoppiare la rissa fra la Fioretti e colei che detiene la busta con le indicazioni per andare avanti, ma alla fine vince la nostra Modella. La gara continua verso il Santuario di Erawan.

ore 22.04: tutte le coppie continuano ad essere molto provate, mentre Ariadna non smettere di piangere. “Non mi aiutato per niente, Fra!” ammonisce la Romero contro la Fioretti. Evidentemente la tensione della finale è molto forte, però qualcuno dia un clinex ad Ariadna. Sta esagerando.

ore 22.09: le coppie hanno finalmente raggiunto il primo traguardo della finale di Pechino Express. Quale coppia sarà arrivata ultima? “tutti vorrebbero vedere in finale le due coppie che si odiano di più, quindi noi e le Modelle” tuona Maddaloni, mentre Daniel rincara: “le Modelle sono delle vipere, speriamo di essere in finale con gli Sportivi”. Ma cosa gli hanno fatto di male?

Modelle e Sportivi in finale. I Laureati terzi classificati

ore 22.11: la prima coppia arrivata è quella delle Modelle, mentre la seconda è quella degli Sportivi. I Laureati sono i terzi classificati della seconda edizione di Pechino Express. Commozione per Daniel e Laura che, dopo nove puntate, si congedano con onore portando alto il nome dei concorrenti “nip” dei reality.

ore 22.20: ultima notte per i finalisti di Pechino Express, peccato che il pernottamento non sia assicurato e che gli Sportivi e le Modelle debbano trovarsi, ancora una volta, un posto dove passare la notte. Le Modelle si beccano un meraviglioso appartamento e si viziano con una squisita carbonara pronta, mentre gli Sportivi si preparano psicologicamente per la finalissima di domani.

ore 22.27: le coppie dovranno affrontare una serie di prove in mezzo alla città di Bangkok, con più di 10.000.0000 di spettatori. La prova vantaggio di oggi consiste nel memorizzare i numeri che compariranno in un maxi-schermo della stazione della città. Poi dovranno trovare i viaggiatori con i numeri che hanno memorizzato e disporli in sequenza. La prova consiste nella risoluzione di questa sequenza matematica. Il premio? Cinque minuti di vantaggio sull’altra coppia.

ore 22.30: le persone da cercare sono 14 e, chissà perché, ma crediamo che le Modelle abbiano una marcia in più rispetto agli Sportivi. Chi la spunterà? Secondo blocco pubblicitario.

Le Modelle vincono la Prova Vantaggio

ore 22.37: le Modelle sembrano in vantaggio rispetto agli Sportivi, palesemente in difficoltà. La Fioretti ha confuso la croce di un evangelista per un più dell’operazione. Le Modelle provano a dare la soluzione: vincono! Cinque minuti di vantaggio per loro.

ore 22.40: a ogni prova superata nel cuore della città, le coppie saranno insignite di un elefantino di ceramica. Le Modelle sono le prime a ripartire, seguite a ruota da Rosolino e Maddaloni. Il Prang, ad Awn Arun, è la sede della prima missione della tappa finale di Pechino. In cima al tempio le coppie troveranno una donna che riferirà tutte le informazioni per proseguire la gara.

La Seconda Prova

ore 22.47: in questo tempio ci sono sette statue del Buddha. Le coppie dovranno portare il mazzo dei fiori donatogli dalla donna in cima al tempio a quello corrispondente la data della propria nascita. Solo dopo averlo fatto, potranno ricevere l’elefantino e disputare la seconda prova. Ricordiamo che nei tempi buddisti non è consentito correre né urlare.

La Terza Prova

ore 22.49: la prossima tappa è un centro massaggi e gli Sportivi sono i primi a muoversi, lasciando le Modelle ancora in tempio. Ogni coppia dovrà trovare cinque turisti di diverse nazionalità e convincerli a lavarsi e detergersi i piedi con degli oli profumati. Solo allora riceveranno l’elefantino e proseguiranno per la terza prova.

ore 22.57: dopo aver trovato i turisti, i concorrenti, a turno, si dedicano alla lavanda dei piedi. Che gli autori si siano ispirato alla celebre lavanda di Cristo ai suoi apostoli? La prova prosegue…forse un po’ troppo, eh. La terza tappa è il Siam Paragon, il centro commerciale più grande di Bangkok.

La Quarta Prova

ore 23.03: le Modelle e gli Sportivi, una volta giunti, al centro commerciale, dovranno salire al quinto piano della struttura. Ad attenderli un’avvincente gara di karaoke. Dieci ragazze saranno munite di cuffie e proveranno a canticchiare una canzone italiana. Le coppie dovranno indovinare la canzone e scriverla su un foglio. Se ne indovineranno almeno cinque, riceveranno il quarto elefantino. Terzo blocco pubblicitario.

ore 21.13: stranamente, gli Sportivi se la cavano meglio delle Modelle in questa prova. 5 minuti di penalità per le Modelle che indovinano solo quattro canzoni (ricordiamo che la Fioretti ha scambiato la canzone Vincerò di Boccelli con Arriverò). Gli Sportivi ne indovinano sette e sono i primi a riprendere la gara.

La Quinta Prova

ore 23.16: guai in vista per gli Sportivi che rimediano un passaggio evidentemente non gratis. La quinta tappa della finalissima è il Wat Saket: le coppie dovranno rompere gli elefantini che hanno conquistato, in ognuno di esseri troveranno i frammenti di un puzzle. Una volta ricomposto, scopriranno che si tratta di un numero di telefono. Le coppie dovranno salire sul tempio dove troveranno un telefono e digitare il numero che hanno composto.

ore 23.20: una volta composto il puzzle, gli Sportivi e le Modelle ritornano cercano di tradurre i numeri dal tai al linguaggio occidentale per poi salire sul tetto del tempio dove troveranno il telefono. La pioggia è scrosciante, ma questo non ferma i finalisti. Una volta trovato il telefono, Maddaloni scopre che dall’altra parte del telefono c’è la sua ragazza e la Romero scopre il fidanzato. Per Rosolino c’è la Titova e per la Fioretti c’è la mamma.

ore 23.26: sono proprio i parenti a indicare alle coppie la tappa finale: il tempio illuminato di Wak Po di fronte a loro. I primi che arriveranno saranno i vincitori.

Vincono gli Sportivi Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni

ore 23.34: gli Sportivi Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni sono i primi ad arrivare al tempio di Wak Pho e, quindi, i vincitori di questa seconda edizione di Pechino Express, con grande rammarico delle Modelle. “A Pechino ho trovato un amico, e di amici se ne trovano pochi” conferma Maddaloni.

ore 23.38: le suggestive riprese di congedo con i volti sorridenti dei vietnamiti, cambogiani, laotiani e thailandesi fanno calare il sipario su Pechino Express, uno dei reality più originali e meglio confezionati degli ultimi anni.

ore 23.40: FINE DI PECHINO EXPRESS 2

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


X Factor 2016 - Finale
X FACTOR 2016: LA FINALE IN DIRETTA MINUTO PER MINUTO. VINCONO I SOUL SYSTEM, GAIA SECONDA, EVA TERZA E QUARTA ROSHELLE


Paola Barale, Celeste e Juri
FLIGHT 616: I VINCITORI SONO CELESTE E JURI


Ballando con le stelle - Garcia Togni-1
IAGO GARCIA VINCE BALLANDO CON LE STELLE 2016


Festival di Sanremo 2016, finale - Adua Del Vesco
FESTIVAL DI SANREMO 2016: LA FINALE LIVE SU DM. VINCONO GLI STADIO, SECONDA FRANCESCA MICHIELIN

17 Commenti dei lettori »

1. Filippo ha scritto:

4 novembre 2013 alle 20:27

Vincono gli sportivi. Io tifo laureati ma tutte e tre le coppie meritano.



2. any ha scritto:

4 novembre 2013 alle 21:35

vinceranno le modelle



3. Alessandro ha scritto:

4 novembre 2013 alle 21:59

Qualsiasi altra ragazza avrebbe mandato a quel paese Costantino, il programma, la produzione RAI e il presidente della rai stesso. Loro no, hanno dimostrato con questa prova che DEVONO vincere il gioco. Sono due grandi donne e stasera l’hanno dimostrato.



4. Davide Maggio ha scritto:

4 novembre 2013 alle 22:14

Any: no.



5. *pon* ha scritto:

4 novembre 2013 alle 22:15

Povera ariadna l’avrei presa a sberle la fioretti (mica si è dovuta mangiare due insetti con la scorza dura lei). Essere agguerriti va bene ma lei la trovo davvero sgradevole.



6. Mickey ha scritto:

4 novembre 2013 alle 22:25

( clinex —> Kleenex )



7. iki ha scritto:

4 novembre 2013 alle 22:31

DM:ma è certo quello che dici?
Sono gli sportivi i vincitori di Pechino?



8. tania ha scritto:

4 novembre 2013 alle 23:40

Ho visto i miei primi e ultimi 10 minuti di questo programma,una cagata pazzesca!



9. gio ha scritto:

4 novembre 2013 alle 23:45

che finale di mer*a..è come vedere un bellissimo film che si conclude negli ultimi 2 minuti con un finale di mer*a. Tutti tifavano modelle e vincono quei 2, con uno entrato pure fresco a metà gara, poi almeno Costantino poteva salutare le modelle anche se sono arrivate seconde, non hanno fatto vedere neppure i loro best moments a differenza degli altri. Ma andata a ca*are con tutto il cuore.



10. Alessandro ha scritto:

4 novembre 2013 alle 23:48

Peccato e finito, però due parole di congedo alle modelle… Va bene lo stesso. L’anno prossimo l’obbiettivo spero sia Tokyo!!



11. gio ha scritto:

4 novembre 2013 alle 23:48

comunque la Fioretti è stata una bellissima sorpresa, la migliore in assoluto insieme alla marchesa, Ariadna oggi mi ha un pò deluso, ha frignato tutto il tempo come se avesse mangiato solo lei quelle schiffezze, la Fioretti ha avuto anche troppa pazienza a rimanere calma e lucida. Gli sportivi sleali hanno fatto l’intervista dicendo che avevano vinto su sorrisi e canzoni e tutti già sapevano come finiva, vergogna.



12. Gianni ha scritto:

4 novembre 2013 alle 23:56

@Alessandro
Magari andassero in Giappone! Me lo registrerei su dvd! Per un amore di lunga data verso il paese.
Ma il Giappone è troppo occidentalizzato e commerciale per “affascinare”…potrebbe essere solo una parte del viaggio, il finale magari.



13. Antonio ha scritto:

5 novembre 2013 alle 00:01

Concordo con il gran bel reality purtroppo finito con una finale di m***a, vinto dagli sportivi che non sono affatto sportivi nel comportamento e con un Rosolino che cercava di fare il simpatico a tutti i costi parlando in napoletano peraltro sbagliato (e lo dico da napoletano) per fare a pari con quel tamarro con cui era in coppia! Sleali che hanno spoilerato il finale..cosi come non trovo carino che lo stesso Davide Maggio lo abbia fatto riportando la notizia sia oggi che nel commento delle 21:00!!



14. CipoEle ha scritto:

5 novembre 2013 alle 00:28

Mi sono divertito, ma che hanno combinato ? la finale finisce così ? nessuna intervistina alla fine ? nessun abbraccio tra le coppie ? Il finale ha rovinato la trasmissione. Che peccato. Tutte le altre volte (compreso oggi i laureati) 2 parole, quanche immagine e chi perdeva, invece una finale completamente solitaria, non una parola. Che tristezza



15. Laura ha scritto:

5 novembre 2013 alle 01:07

Molto carino come reality, lontano da buonismi vari e ha avuto il merito di farci vedere culture tanto distanti dalla nostra.
Contenta che abbiano vinto gli sportivi, tra tutti erano quelli che mi piacevano di più, anche se Maddaloni è entrato a gioco già iniziato ma vabbè, non è colpa sua se la Sensini si è infortunata.
Non mi è piaciuto nel finale che le modelle non siano state degnate di uno sguardo o di un abbraccio, ma probabilmente era voluta la cosa, e a pensarci bene almeno ci evita le ipocrisie dei reality tradizionali in cui ci si scanna per tutto il tempo ma poi alla fine tutti amiconi e tutti sorrisi e abbracci a favore di telecamera.



16. Nimo ha scritto:

5 novembre 2013 alle 12:36

Contento della vittoria degli sportivi, le modelle mi stavano antipatiche, soprattutto la Fioretti.
Anche nella prima edizione non hanno dato spazio ai secondi classificati e secondo me è meglio così, non avrei dato spazio neanche ai vincitori, proclamazione e poi basta, niente retorica … anche i ringraziamenti finale potevano risparmiarseli, per non parlare delle lacrime: cercate di non prendere i difetti dei reality tradizionali! … comunque adesso aspettiamo la terza edizione!



17. Giorgio ha scritto:

5 novembre 2013 alle 15:28

@Laura… una stretta di mano alla fine non sarebbe stata ipocrisia, ma semplice sportività… come i pugili che si ammazzano di botte e alla fine si abbracciano perchè quello è il senso della competizione: misurarsi in qualunque modo senza odiarsi.
Anch’io non ho capito perchè le modelle, a differenza dei laureati, non siano state nemmeno salutate da Costantino (meraviglioso, da confermare a tutti i costi!) e dai vincitori. Da “sportivi” toccava a loro cercarle per complimentarsi. Le ragazze hanno dato un grande contributo al programma, spaccando lo stereotipo della modella spocchiosa e viziata: tostissime e simpatiche, complimenti!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.