14
ottobre

FINGER FOOD FACTORY: SU REAL TIME CHEF SEBASTIANO ROVIDA ALLE PRESE CON UNO SHOW TUTTO SUO

Finger Food Factory

Sebastiano Rovida e Leo

Qualche volta i personaggi che fanno “da spalla” possono diventare più rappresentativi di un programma del conduttore o della formula stessa su cui si basa. E’ successo per esempio a Fuori Menù, trasmissione di Real Time, condotta prima da Alessandro Borghese e poi da Roberto Ruspoli, che ha trovato in Sebastiano Rovida, primo aiuto chef dei concorrenti, un punto di riferimento.

Finger Food Factory: Sebastiano Rovida ci insegna a realizzare ricette pratiche e veloci su Real Time

Con le sue espressioni facciali piene di sconcerto, la natura ipercritica e soprattutto il suo non avere peli sulla lingua, Sebastiano in quattro edizioni del gioco ha demolito quasi tutti coloro che sono passati in cucina con lui, criticandone tempi, organizzazione e capacità di concentrazione. Adesso però a poter essere giudicato è lui, visto che oggi – lunedì 14 ottobre 2013 -  alle 13:00 esordisce sempre sul canale 31 del digitale terrestre con il primo programma tutto suo.

Il titolo è esplicativo: Finger Food Factory. Nei venti episodi previsti, lo chef, partendo da un ingrediente base, creerà ricette per ogni portata (dall’antipasto al dolce) tutte rigorosamente da mangiare con le dita, in un sol boccone. Idee nuove, magari utili in qualche occasione speciale, che mischieranno tradizione e originalità e ci faranno vedere finalmente di che pasta è fatto questo chef finora rimasto nelle retrovie.

Finger Food Factory: al fianco dello chef il piccolo Leo

Sebastiano Rovida, che viene dalla scuola di Gualtiero Marchesi ed è co-proprietario dell’agriturismo nel quale sono ambientata le puntate di Fuori Menù, in questa nuova avventura non sarà solo. Con lui ci sarà infatti Leonida “Leo” Lovati, un bambino di otto anni con la passione per l’arte culinaria che, additando un ingrediente come lontanissimo dai suoi gusti, sfiderà lo chef a proporglielo in una maniera nuova facendolo diventare appetibile.

Vedere il cuoco più pungente di Real Time alle prese con un piccolo amico sarà senza dubbio una sfida nella sfida. Ma anche l’intenzione di suggerire trucchi e idee ai telespettatori affinché le replichino lo è, dal momento che il finger food, per quanto pratico e veloce al momento del consumo, richiede precisionededizione. A contare, infatti, non sono soltanto ingredienti e cotture, che Rovida spiegherà nel dettaglio, ma soprattutto l’impiattamento, per il quale serve anche una certa dose di predisposizione “artistica”.



Articoli che potrebbero interessarti


Sebastiano Rovida e Alessandro Borghese
ALESSANDRO BORGHESE SENZA SOSTA SU REAL TIME: DA STASERA ALLA GUIDA DELLA TERZA EDIZIONE DI FUORI MENU


Uno Chef in Condominio 3
UNO CHEF IN CONDOMINIO, ECCO ALCUNE IMMAGINI DELLA PUNTATA ZERO


Jeremias Rodriguez
Pagelle TV della Settimana (13-19/11/2017). Promossi RTL e Minetti, bocciati Insegno e Insinna


Imma Polese - Matteo Giordano
Il Castello delle Cerimonie: la nuova boss Imma, figlia di Don Antonio, dà il via alla sesta stagione

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.