11
ottobre

CINEMA IN TV: DA VENERDI’ 18 OTTOBRE CANALE 5 PUNTA SUI FILM MEDUSA. IN ARRIVO VENUTO AL MONDO E I 2 SOLITI IDIOTI

Emile Hirsch e Penélope Cruz in Venuto al mondo

Rinviato il ciclo di film di Canale 5

Update del 16 ottobre 2013: Canale 5 ha rinviato il ciclo di film previsto a partire dal 18 ottobre 2013. Venerdì 18 e venerdì 25 ottobre la rete ammiraglia Mediaset proporrà la saga in replica de Le Ali della Vita con Sabrina Ferilli e Virna Lisi (per maggiori info clicca qui).

Canale 5 punta sul cinema

Articolo dell’11 ottobre 2013 -  Complice la nascita su satellite e digitale terrestre di canali tematici dedicati al cinema, e la diffusione di nuove modalità di fruizione offerte dal web, sulla tv generalista i film hanno negli ultimi anni trovato sempre meno spazio. Appuntamenti storici come il LunediFilm di Rai1 – anticipato dalla celebre sigla composta e interpretata da Lucio Dalla – o il ciclo I Filmissimi di Canale5, hanno via via perso terreno, in favore della fiction, vera regina nell’intrattenimento di prima serata. Ad invertire la tendenza ci pensa ora Canale5, che tutti i venerdì, a partire dal 18 ottobre, proporrà in prima visione assoluta e in prima serata, un intero ciclo di commedie del cinema italiano targate Medusa Film (spa controllata dal gruppo Mediaset). Una collana di pellicole uscite nelle sale tra il 2012 e il 2013, accomunate da un buon riscontro di pubblico al botteghino.

Venuto al mondo – Venerdì 18 ottobre su Canale5

Si parte venerdì 18 ottobre con Venuto al mondo, film diretto da Sergio Castellitto e interpretato da Penélope Cruz e Emile Hirsch. La pellicola è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini. La protagonista del film è Gemma, che si reca a Sarajevo con suo figlio Pietro per assistere a una mostra in memoria delle vittime dell’assedio, che include le fotografie del padre del ragazzo. Diciannove anni prima, infatti, Gemma lasciò la città in pieno conflitto con Pietro appena nato, lasciandosi alle spalle suo marito Diego, che non avrebbe mai più rivisto, e l’improvvisata famiglia: Gojko, l’irriverente poeta bosniaco, Aska, la ribelle ragazza musulmana e la piccola Sebina. L’intenso amore e la felicità tra Diego e Gemma non erano abbastanza per colmare  l’impossibilità di Gemma a concepire figli. Nella Sarajevo distrutta dalla guerra, i due trovarono una possibile surrogata, Aska. Gemma spinse Diego tra le sue braccia per poi essere sopraffatta dal senso di colpa e dalla gelosia. Ora una verità attende Gemma a Sarajevo.

Quello che so sull’amore – Venerdì 25 ottobre su Canale5

Venerdì 25 ottobre sarà la volta di Quello che so sull’amore, film del 2012 diretto da Gabriele Muccino con protagonisti Gerard Butler, Jessica Biel, Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones, Judy Greer e Dennis Quaid. Il film racconta la vita di un fascinoso ma sfortunato ex calciatore, che torna a casa per rimettere in piedi la sua vita. Con la speranza di ricostruire il rapporto con il figlio, si ritrova ad allenare la squadra di calcio del bambino. Ma i suo tentativi di diventare finalmente “adulto” si scontrano con le sfide esilaranti delle attraenti “soccer moms” che tentano di sedurlo in ogni istante.

In arrivo Buongiorno Papà, Una Famiglia Perfetta e I 2 Soliti Idioti

Il ciclo di film proseguirà venerdì 1° novembre con Una donna per la vita, commedia sentimentale di Maurizio Casagrande, interpretata dallo stesso regista con Sabrina Impacciatore, Margareth Madè e Neri Marcorè. Venerdì 8 novembre sarà invece la volta di Ci vuole un gran fisico, film di Sophie Chiarello con Angela Finocchiaro, Raul Cremona, Jurij Ferrini, Antonella Lo Coco. A seguire arriveranno: Buongiorno papà, film di Edoardo Leo, con Raoul Bova e Marco Giallini; Una famiglia perfetta, film di Paolo Genovese, con Francesca Neri e Sergio Castellito; I 2 soliti idioti, di Enrico Lando, con Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio; e diversi altri titoli. Riusciranno tante pellicole recenti e di successo, ad incuriosire il pubblico televisivo e riportare in vita l’appuntamento in prima serata con il cinema sul piccolo schermo?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Orfeo (dg Rai) e Teodoli (direttore Rai 1)
Rai 1 getta la spugna: arrivano i film d’amore dopo Domenica In


Gomorra 3
Palinsesti Sky 2017/2018: le serie e i film


American Sniper
Eroi senza tempo: Canale 5 punta sul cinema per difendersi da Montalbano


Lino Banfi, Enrico Tamburini
C’era una volta in Puglia: su Iris le più celebri pellicole di Lino Banfi introdotte e commentate dall’attore pugliese

6 Commenti dei lettori »

1. io88 ha scritto:

11 ottobre 2013 alle 14:17

Titoli davvero belli ed interessanti, sono felice che canale 5 abbia pensato d proporli in tempo d garanzia nonostante sa che contro tale e quale perderà sempre,io però sarò tra i telespettatori dei film



2. Sanfrank ha scritto:

11 ottobre 2013 alle 17:10

Alcun titoli sono debolucci.
Riscontro auditel, secondo me, attorno al 16% con qualche exploit per alcuni tra i titoli letti che al massimo potranno arrivare al 20%, ma non di più.
A mio parere dovrebbero ripristinare l’appuntamento con il cinema al lunedi e proporre anche titoli più forti. L’anno scorso, di domenica a inizio settembre, ad esempio Avatar andò molto bene.
Se proponessero un filotto di film spettacolari e di gran richiamo, potrebbero anche fare risultati sopra il 20%, ma dimentichiamoci che un film (o qualunque altro programma), che non sia un evento, possa fare più del 30% come accadeva anni fa, vista l’offerta proposta e, di conseguenza, la frammentazione degli ascolti.



3. max79 ha scritto:

11 ottobre 2013 alle 18:48

Ma la gente che si abbona a fare a cinema premium se dopo 4-5 mesi già stanno su canale 5? Non mi pare giusta come cosa.



4. Maria ha scritto:

17 ottobre 2013 alle 14:28

Come mai da ieri danno un altro film su canale 5?Venuto al mondo non andrà in onda il 18?



5. Mattia Buonocore ha scritto:

17 ottobre 2013 alle 14:33

@Maria rinviato



6. Paola 80 ha scritto:

18 ottobre 2013 alle 21:16

Bella schifezza le repliche, ma chissenefrega! Na volta che c era un film decente, Mediaset ma vaffa!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.