29
settembre

UN CASO DI COSCIENZA 5 RADDOPPIA: IN ONDA SIA QUESTA SERA CHE DOMANI

Sebastiano Somma e Loredana Cannata

Risultati non brillantissimi per Un Caso di Coscienza 5 (qui la nostra recensione) che, pur avendo vinto finora tutte le serate, ha subito una flessione nell’ultima puntata andata in onda la scorsa domenica: solo il 16.07% di share (con 3.842.000 spettatori) a fronte del 17.89% (e 4.125.000 spettatori) conquistati la settimana precedente.

Un Caso di Coscienza 5: questa settimana doppio appuntamento

La Rai ha oltretutto deciso di modificare la strategia di messa in onda a metà serie e per questo, dopo la quarta puntata in onda questa sera - domenica 29 settembre 2013 -, la quinta verrà trasmessa già domani – lunedì 30 settembre 2013. Resterà dunque da vedere per il pubblico solo la sesta e ultima puntata.

Un Caso di Coscienza 5 contro Squadra Antimafia

Una scelta insolita, quella dell’azienda pubblica, che finora ha contrastato Squadra Antimafia, una delle produzioni di punta dell’autunno Mediaset, con l’inossidabile Commissario Montalbano, ormai da mesi in pianta stabile nei lunedì di Rai 1. La decisione di sollevare il commissario dall’incarico ed affidare la tutela del primo giorno della settimana, uno dei più delicati, all’avvocato Rocco Tasca, oltre a favorire Canale 5, rischia di affossare in toto Un Caso di Coscienza. Che già, rispetto ad altre produzioni Rai, non ha avuto grande promozione (il sito ufficiale è praticamente fermo a tre anni fa).

La trama della fiction, ambientata a Trieste con protagonisti Sebastiano Somma, Vittoria Belvedere e Loredana Cannata, è arrivata intanto ad un punto di svolta. Dopo la morte nel primo episodio di una collaboratrice del Pm Giulia Longo (Belvedere) e l’avvio di un’indagine per dimostrare che non era una corrotta, nella terza puntata a morire è stato anche il marito della Longo, apparentemente per un infarto.

Il delicato compito dell’avvocato Tasca, oltre a continuare l’indagine portando avanti di pari passo i casi quotidiani dello studio, sarà anche quello di decidere cosa fare: se informare o meno la sua vecchia amica Giulia che il marito e la collaboratrice erano amanti ed erano incappati probabilmente in un affare poco pulito.

Intanto anche sul piano privato le cose per Tasca si sono fatte interessanti: la madre di un’amichetta della figlia Eva, per la quale Rocco prova una certa simpatia, gli ha chiesto di occuparsi della sua causa di divorzio scatenando la gelosia di Alice (Cannata), socia ed ex compagna dell’avvocato alle prese con un forte desiderio di maternità. Che tra i due possa riscoppiare la passione? Entro la prossima settimana, a questo punto, lo sapremo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Un caso di coscienza 5 - Sebastiano Somma
UN CASO DI COSCIENZA 5: A TRIESTE E NELLO STUDIO TASCA IL TEMPO SEMBRA ESSERSI FERMATO


Commenta in diretta Affari Tuoi
SPECIALE DM LIVE: PARTENZE PROGRAMMI TV SETTIMANA 2-8 SETTEMBRE 2013. COMMENTA IN DIRETTA AFFARI TUOI


Un caso di coscienza 5
UN CASO DI COSCIENZA 5: TORNA QUESTA SERA SU RAI 1 L’AVVOCATO SEBASTIANO SOMMA


Un Caso di coscienza 5 - 2
UN CASO DI COSCIENZA 5: DOMENICA 8 SETTEMBRE TORNA SU RAI1 L’AVVOCATO TASCA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.