28
settembre

PAUSA PRANZO: SU FOXLIFE CONSIGLI DI STILE PER DONNE IN CARRIERA

Pausa Pranzo

Pausa Pranzo

Subito dopo la cucina, ormai onnipresente a tutte le ore su qualsiasi canale generalista, digitale e satellitare, uno dei generi televisivi più gettonati è senz’altro rappresentato dalle rubriche dedicate al miglioramento della propria immagine, alla cura del corpo e alla bellezza in generale. Tra i maestri di stile più celebri e popolari troviamo Enzo Miccio e Carla Gozzi, padroni di casa di Ma come ti vesti? e di diverse altre produzioni targate Real Time. Sempre sul canale del gruppo Discovery ha trovato fortuna Clio Zammateo, vera esperta in fatto di make up. Sulla tv generalista, invece, a dispensare consigli di bellezza ci pensano, tra gli altri, Diego Dalla Palma, tornato la scorsa settimana su Rete4 con il programma Come si cambia Celebrity, e Caterina Balivo, conduttrice su Rai2 di Detto Fatto.

Se tutti i consigli dispensati sinora in tv non vi sono bastati, state tranquilli: dal prossimo 29 settembre, ogni domenica alle 19.30 in prima visione assoluta in Italia su FoxLife (canale 114 di Sky), un nuovo team di esperti sarà pronto a trasformare i “brutti anatroccoli” in cigni nel programma Pausa Pranzo. La nuova produzione originale di Fox International Channels Italy, composta di 10 episodi da 30 minuti, è prodotta dalla Stand by Me di Simona Ercolani, e si rivolgerà a tutte le donne in carriera.

Sono, infatti, tantissime le donne che, divise tra lavoro e famiglia, non riescono a valorizzare il proprio lato femminile, o anche solo a prendersi maggiormente cura di sè. La trasmissione ha l’obiettivo di insegnare a valorizzarsi in poco tempo grazie a piccoli accorgimenti di stile e segreti di bellezza. Il tutto grazie ai consigli di Barbara Del Sarto, stilista con un passato da indossatrice, Giorgio Forgani, global make up artist, ed Emanuele Vona, hair stylist cresciuto professionalmente nei migliori saloni londinesi.

In ogni puntata, su mandato dei colleghi di lavoro, i tre esperti, a bordo di un vero e proprio salone di bellezza mobile gireranno l’Italia e faranno “irruzione” nelle aziende per “sequestrare” la fortunata e inconsapevole “vittima” da sistemare con trucco, acconciatura e consigli di stile. Nel tempo di una pausa pranzo, i tre esperti la coinvolgeranno nel suo cambiamento insegnandole piccoli accorgimenti di stile e segreti di bellezza sul make-up, sui capelli e sul look che le permetteranno di valorizzarsi in poco tempo tutti i giorni. Consigli che naturalmente potranno tornare utili anche al pubblico femminile che segue da casa il programma.

Da metà settembre, inoltre, Pausa Pranzo debutterà anche sul web con un proprio sito (foxlife.it/pausa-pranzo), dove sarà possibile trovare tutte le informazioni sul programma, gallery fotografiche, video estratti dalla puntata, contenuti e video extra come “Pausa Pranzo in Pillole” con i consigli per il make up del make up artist Giorgio Forgani.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Pausa Pranzo - FoxLife
DMLIVE24: 26 SETTEMBRE 2013. RIGETTATO RICORSO DI MINZOLINI, PAUSA PRANZO SU FOXLIFE


Dance Dance Dance 2 - Valentina Pegorer e Luca Marin
Dance Dance Dance: il cast della seconda stagione


This is Us 2
This is Us 2 al via su Fox Life. Sylvester Stallone e Ron Howard guest star


Grey's Anatomy 14 - 7
Grey’s Anatomy 14 parla italiano (video). Arriva Carina, dottoressa lesbica che studia l’orgasmo

1 Commento dei lettori »

1. Giulia S ha scritto:

30 ottobre 2013 alle 17:29

Barbara Del Sarto è simpaticissima, e se la cava come conduttrice, anche se la conoscevo soprattutto come makeup artist.

Anche Giorgio Forgani mi piace molto.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.