22
settembre

ITALIA’S GOT TALENT 5 – I CONCORRENTI CHE PASSANO IL TURNO – SECONDA PUNTATA

Italia's got talent

State tranquilli, non è un fantasma e nemmeno ha ancora acquisito il dono dell’ubiquità, pur apparendo simultaneamente in programmi tv, riviste, spot pubblicitari e social network di tutti i tipi. La seconda puntata di Italia’s got talent è stata registrata tempo fa e la novella sposina Belen Rodriguez si starà godendo – chissà dove – il primo sabato da Sig.ra De Martino in compagnia del marito e del figlioletto.

Fatte le dovute premesse – e rassicurazioni –  dunque, è arrivato il momento di vedere quali concorrenti dell’odierno appuntamento con lo show di Canale5 supereranno il turno e andranno alla fase successiva del programma e quali, invece, saranno rispediti a casa dal trio di giudici composto da Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti.

Italia’s Got Talent 5: i concorrenti della seconda puntata che passano il turno

Andrea Masotti: I primi tre si sono per il ballerino fisionomico di Vercelli che esegue la propria prestazione muovendo soltanto le sopracciglia. La sua bravura sta nel passare con disinvoltura da Vivaldi alla colonna sonora di Super Mario Bros. Facile, data la tenera età di 15 anni, che si commuova al momento della standing ovation del pubblico.

Heroes Diving Team: La prima prova in esterna della puntata sembra uno spin-off di Jump! Stasera mi tuffo. Il gruppone di ragazzi di età compresa tra i 19 e i 43 anni si getta da un’altezza massima di 25 metri (record! in Italia le strutture consentono un massimo di 10 m) in una piscinetta di 2,80 metri. Tra carpiati e salti mortali, la performance non si fa mancare nemmeno il tuffo con un vestito infuocato. Numero altamente spettacolare, i tre si sono scontati.

Antonino Storniolo: Un carabiniere dalla faccia pulita che si esibisce in un ballo maneggiando sciabole può non colpire i giurati? La risposta è no, a maggior ragione se si pensa che il ragazzo mostra anche una certa spavalderia: “Nessun rischio, le armi servono a proteggere il corpo”. Sarà…

Antonio Barbieri e il cane Sally: Il nonnetto accompagnato dai due nipotini mostra con orgoglio la bravura dell’animale nel gioco del calcio. Tra colpi di testa, rigori e palleggi il cagnolino colpisce i giudici per la simpatia e guadagna l’accesso alla fase successiva.

Arianna Fioriti ed Emanuela Pitarresi: Curioso caso di ragazze ’separate dalla nascita’ le due – che non si conoscevano fino all’inizio della puntata – scoprono di avere lo stesso talento e dare vita a un duetto cantando  e scandendo il ritmo con un bicchiere di plastica. Maria le bacchetta per la poca originalità, essendo la loro performance liberamente tratta dal film Pitch Perfect.

Giancarlo Tartaglia: Showman e intrattenitore viene subito paragonato a Daniele Piombi e lì per lì non è un complimento. Il concorrente canta e presenta con una certa disinvoltura e Maria, pur ricordandogli di avere uno stile di conduzione molto diverso dal suo, non si sente di bocciarlo. Del resto, la De Filippi – per sua stessa ammissione – non si sente in grado di giudicare un collega dal momento che lei stessa non ha mai fatto alcun provino.

Andrea Cerrato: Il ballo acrobatico con l’aiuto di un cerchio da hula hoop è qualcosa di già visto e stravisto ma Gerry Scotti decide di premiare il ragazzo dalla faccia pulita e si esprime in maniera positiva accordandogli il passaggio del turno nonostante il buzz di Rudy Zerbi

Cosimo Ferrucci: Un omone dal cuore d’oro che solleva con una certa disinvoltura macigni da 120 Kg, distrugge elenchi telefonici e si carica una piattaforma con sei ragazze per un totale di 330 Kg. I giurati gli dicono di si più per il timore di ritorsioni che per convinzione.

Les Moldaves: Due ginnasti giocano a fare i giocolieri e incantano il trio Zerbi/Scotti/De Filippi con umiltà e sobrietà. Il triplice si appare tra i più convinti della serata.

Argon Vuka: Un atleta che corre all’indietro e riesce a saltare perfino gli ostacoli che si presentano sulla strada non colpisce Maria ma non dispiace ai due ometti che decretano il passaggio alla fase successiva.

Pentaclown: Il trio finge una gara ciclistica impugnando un manubrio. Non è il massimo del divertimento ma, evidentemente, i giudici hanno un’opinione diversa.

I MAGIA: I maghi riescono sempre a stupire i giurati e il pubblico. Se poi la performance è condita da interessanti numeri d’illusionismo…beh il passaggio alla fase successiva è scontato!

Ewan Colsell: L’inglesino è un artista di strada munito di motosega che fa spaventare Belen mostrando di avere tempi comici giusti, come sottolineato da Maria, e di avere una discreta bravura anche come giocoliere. Tre si per lui.

Alex Sorgente: Altro 15enne – come Andrea Masotti che ha aperto la serata – il ragazzo originario della Florida ci regala un’emozionante performance sullo skateboard. Contusioni e lividi non lo spaventano.

Aurelie Brua: Giudici letteralmente a bocca aperta per l’esibizione sulla pertica di questa ragazza che dimostra come, con un buon allenamento e tanta fatica, i limiti della forza di gravità possono anche essere superati.

The Beat Brothers: Anche loro artisti di strada con la passione del pianoforte suonato a “quattro mani”. Un numero divertente ma che non offre nulla di trascendentale anche se ai giudici piace..,

Elisa Dominici: La ragazza si esibisce in un suggestivo gioco d’acqua, luci e colori ereditando la passione tramandata dal padre che – prima di morire – ha costruito la fontana orchestrata dalla concorrente.

Davide La Rosa e Roberto Littaru: Duo comico che inscena una gag sulla paura di volare che non convince Zerbi (e neanche noi) ma la De Filippi e Scotti vogliono offrirgli una seconda chance.

Dario Magnabosco: Zerbi lo buzza subito ma il vasto repertorio (dai Queen alla lirica) convince i due giurati più teneri.

Salvatore Leone: L’avellinese dimostra di avere una gran memoria visivo-associativo-uditiva riuscendo in soli 3 secondi a ricordare le 10 carte scelte da Annicchiarico e a sommare il loro valore. Il secondo numero, consistente nel sommare le lettere che compongono il nome di 10 ragazzi, è davvero spettacolare.

Marilù: I musicisti concludono il lotto dei passati al secondo turno della trasmissione. La loro esibizione a base di swing è un vero e prorio tuffo negli anni ‘50 e convince i giudici all’unanimità.



Articoli che potrebbero interessarti


The Voice 2 - Daniele Blaquier
THE VOICE 2: I CONCORRENTI CHE PASSANO IL TURNO NELLA SECONDA PUNTATA DI BLIND AUDITIONS (FOTO)


Italia's Got Talent, Sabrina Morante
ITALIA’S GOT TALENT 5: I CONCORRENTI CHE PASSANO IL TURNO – QUINTA PUNTATA (FOTO)


Lorenzo Iuracà
X FACTOR 7 – AUDIZIONI 2^ PUNTATA: ECCO I CONCORRENTI CHE ACCEDONO AL BOOTCAMP


Italia's Got Talent 5 - Samuel Barletta
ITALIA’S GOT TALENT 5: I CONCORRENTI CHE PASSANO IL TURNO – TERZA PUNTATA (FOTO)

1 Commento dei lettori »

1. xxxxxxxx ha scritto:

22 settembre 2013 alle 21:50

L’unica nota dolente della serata è stata Alessandra Amoroso che piange senza motivo…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.