16
settembre

TIKI TAKA: DA STASERA SU ITALIA 1. OCCASIONE MANCATA PER ITALIA1 E SPORTMEDIASET?

Tiki Taka

Non ci piace dare giudizi prima di aver visto il programma e reputiamo peraltro Pierluigi Pardo, conduttore della trasmissione, un fuoriclasse, però Tiki Taka, al via stasera in seconda serata su Italia 1, non è il tipo di programma che era stato progettato durante l’estate e che nelle intenzioni ambiva a diventare l’erede di Controcampo.

Non vogliamo essere tedianti e vi risparmiamo il riassunto delle puntate precedenti. Chi ci segue, sa che la trasmissione doveva occupare lo slot della domenica sera e approfondire ‘a caldo’ i temi della giornata calcistica con la messa in onda di highlights e interviste. Doveva, insomma, approfittando della competenza e della simpatia del conduttore, essere un’alternativa più giovanile e ritmata a La Domenica Sportiva che senza concorrenza domina da anni gli ascolti della seconda serata domenicale.

Lo slittamento al lunedì, in realtà, ci fa pensare a una versione riveduta e corretta di Undici, con il quale ha anche in comune il conduttore, e la presenza di ospiti come Paolo Bargiggia e Graziano Cesari, oltre a Federica Nargi, aggiunge davvero poco a quanto visto dallo spettatore il giorno prima sui canali Premium o all’ora di pranzo durante l’edizione delle 13 di SportMediaset.

Che dire? Probabilmente in quel di Italia 1 non avranno ritenuto sufficienti i risultati ottenuti dallo Speciale Campionato andato in onda – di domenica, come a volere testare lo slot – in data 25 agosto ( 421.000 spettatori e il 6.86%) e 1° settembre (429.000 ascoltatori e share dell’8.38%) e forse visto il gap, in termini di risorse e collocazione, con la DS si è scelto di non scendere in campo la domenica sera e offrire un prodotto diverso.

In ogni caso la scelta di rinunciare – a priori – all’originaria collocazione e accontentarsi così di un approfondimento “a freddo” potrebbe rendere Tiki Taka una vera e propria occasione mancata. Nel menù di stasera, comunque, spicca l‘intervista esclusiva a Domenico Quirico, giornalista de La Stampa rapito in Siria e liberato l’8 settembre scorso dopo 5 mesi di prigionia, che racconterà il suo approccio alla fede milanista e autore di una battuta sul ritorno di Kakà in rossonero che ha fatto molto discutere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tiki Taka
Serie A 2017/2018 su Mediaset: «Serie A Live» accende Premium. Su Italia 1 torna Pardo con «Tiki Taka»


Pierluigi Pardo, Tiki Taka News
Tiki Taka News: lo ’sportainment’ di Pieruigi Pardo diventa quotidiano. Simona Ventura e Massimo Giletti tra gli ospiti


Pierluigi Pardo - Maggioranza Assoluta
PIERLUIGI PARDO A DM: MAGGIORANZA ASSOLUTA NON E’ IL SOLITO TALK E FARO’ DI TUTTO PERCHE’ NON SIA TRASH. IL DERBY CON VARRIALE? MI SEMBRA CHE LORO SIANO ABBASTANZA SOTTO NEGLI ASCOLTI


Tiki Taka - Pierluigi Pardo
TIKI TAKA: AL VIA LA TERZA STAGIONE CON PIERLUIGI PARDO E MELISSA SATTA

5 Commenti dei lettori »

1. mugnezz ha scritto:

16 settembre 2013 alle 21:38

e così difficile farlo cominciare alle 22.30 /22.45 ?



2. mugnezz2 ha scritto:

17 settembre 2013 alle 05:46

Invece farei una serata cartoon con griffin, american dad ed i simpons.

21.00 i simpons
21.30 griffin
22.00 american dad
22.30 tiki taka

ovviamente tutto questo non su italia 1, ma su italia 2.



3. pianetamotogp ha scritto:

17 settembre 2013 alle 11:17

ma perchè non spostano colorado al venerdì così tiki taka può iniziare alle 23.00 o al massimo 23.30 (con i telefilm o film in primetime)



4. Alessandro ha scritto:

17 settembre 2013 alle 12:05

@mugnez2 ma cosa c’entra con il post? Poi voi altri che vi lamentate della mancanza di cartoni, ma lo capite che c’è gente che guarda anche altro?.Giusto ieri sul FB di Italia due c’era gente che si lamentava che mediaset trasmetteva il football invece di one piece, ok però provate a chiedere ai canali tematici, mediaset ha deciso di puntare sullo sport e a proposito di questo : tiki taka dovrebbe iniziare almeno mezz’ora prima e durare 120min (inclusa pubblicità, quindi novantacinque/cento min. In tutto)



5. mugnezz ha scritto:

17 settembre 2013 alle 15:55

vorrei sapere chi usa il nick mugnezz2 , mio vecchio accunt che non uso più !!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.