25
agosto

PAOLA FERRARI PUNGE ILARIA D’AMICO E PENSA A UNO SHOW CON SABRINA FERILLI

Paola Ferrari

Quella che prende il via questa sera, in seconda serata su Rai 2, sarà l’ultima edizione de La Domenica Sportiva condotta da Paola Ferrari. La conduttrice, come annunciato giorni fa, al termine della stagione dirà addio allo storico programma calcistico. Inizialmente ha parlato di un normale cerchio che va a chiudersi, oggi, invece, rivela che più di un malumore l’ha spinta a dire basta e, tra un po’, la porterà a vuotare il sacco:

“Ma arriverà il momento per farlo, tra qualche mese – dichiara la Ferrari al Corriere della Sera – Alcuni avvenimenti mi hanno turbata profondamente. Ringrazio comunque l’azienda che crede in me: sono una forza interna, una giornalista Rai”.

E per questo guarda avanti, a nuovi progetti televisivi nei quali possa finalmente mescolare professionalità e ironia, “miscela” che dice di aver scoperto da quando Gene Gnocchi la affianca e la “deride” a La Domenica Sportiva.

Paola Ferrari: uno show con Sabrina Ferilli

Le idee non le mancano di certo:

“Vorrei inventarmi qualcosa di nuovo per i Mondiali: uno show con Sabrina Ferilli, anche lei tifosissima. Ora ne parleremo. Bisognerà anche vedere se la Rai ascolterà”.

Guardando, invece, a quel che già c’è, ammette che  un pensierino a Quelli che il Calcio l’avrebbe fatto volentieri:

“Voglio proprio vedere cosa farà Nicola Savino. La trasmissione era diventata per l’80% comica, si dovrebbe tornare al modello Fazio. Sì, se mi avessero proposto la conduzione ci avrei pensato.

Paola Ferrari e le colleghe

Interessante, ma anche rivelatorio di un “astio” finora nascosto ai più, è il “capitolo colleghe”; da quelle che stima (Sabrina Gandolfi, Monica Vanali, Alessandra De Stefano e Vera Spadini) a quelle che, per l’appunto, nemmeno vuole nominare, come Ilaria D’Amico:

Visto che lei non parla mai di me non vedo perché debba parlare io di lei.



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Lollobrigida (Il Sabato della DS) e Giorgia Cardinaletti (La Domenica Sportiva)
Serie A 2017/2018 sulla Rai: i primi a partire sono «Il Sabato della DS» e «La Domenica Sportiva». Confermata la squadra di «90° Minuto»


Paola Ferrari
PAOLA FERRARI: “CON D’URSO, PEREGO E D’AMICO E’ LA RIVINCITA DELLE 50ENNI”. SARA’ CONTENTA ILARIA CHE NE HA 41…


Sabrina Gandolfi
LA DOMENICA SPORTIVA: SENZA LA FERRARI SI PARTE CON IL 3% IN MENO. SABRINA GANDOLFI SI TIRA FUORI DALLE POLEMICHE


Paola Ferrari
PAOLA FERRARI CONTRO SABRINA GANDOLFI: GUARDATI ALLO SPECCHIO SE HAI IL CORAGGIO E COMPLIMENTI PER I DENTI RIFATTI

9 Commenti dei lettori »

1. Luna90-ILOVEPEREGO ha scritto:

25 agosto 2013 alle 12:44

Ahahah che trashona! Paola siamo tutti con te! (chissà se avrà ancora i fari)



2. Andrea ha scritto:

25 agosto 2013 alle 13:11

Finalmente si ritira questa incapace forse diminuira anche il canone dato che si risparmiera in corrente per il
Miliardo di watt che la Rai con i ns soldi deve pagare all enel



3. Fabio Fabbretti ha scritto:

25 agosto 2013 alle 13:14

Andrea: non esagerare. Poi se una non ti piace non vuol dire che sia un’incapace



4. Marco89 ha scritto:

25 agosto 2013 alle 14:02

Non è particolarmente simpatica, ma alla Domenica sportiva fa la sua figura e non è un’ incapace. Preferisco gente non particolarmente simpatica ma che almeno sa di cosa parla e soprattutto con competenza. Poi su di lei son state dette cose oscene, oltre il livello massimo di tollerabilità; ultimo episodio quello della Dandini.
Sul fatto invece che conduce in modo discutibile, se ne può parlare.
ps: La Ferilli alla conduzione sarebbe pazzesco, magari incavolata con qualche arbitro o giocatore.



5. tonyrayce ha scritto:

25 agosto 2013 alle 14:25

Se questa miracolata avesse solo un quinto del carattere di Ilaria D’Amico….



6. Gabriele90 ha scritto:

25 agosto 2013 alle 16:40

Ma per favore..



7. MisterGrr ha scritto:

25 agosto 2013 alle 18:21

Non è incapace, è competente, ma a condurre è davvero, ma davvero pessima.



8. nicola83 ha scritto:

25 agosto 2013 alle 18:21

Questa miracolata non vale un’unghia di Ilaria D’Amico.



9. Nina ha scritto:

26 agosto 2013 alle 10:50

Vero, antipatica ma competente. Non capisco perchè la fate passare per miracolata.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.