30
luglio

GIANLUIGI NUZZI: QUARTO GRADO MANTERRA’ LA SUA IDENTITA’

Sabrina Scambini e Gianluigi Nuzzi (da Tv Sorrisi e Canzoni)

Una scarica di adrenalina e via: Gianluigi Nuzzi ha accettato la sfida. Come sempre, del resto. Dal 6 settembre prossimo, il giornalista d’inchiesta sarà il nuovo conduttore di Quarto grado, in coppia con la ‘veterana’ del programma Sabrina Scampini. Su Rete4, prenderà il posto lasciato libero da Salvo Sottile, che lo scorso 2 luglio ha rassegnato le proprie dimissioni dalla tv del Biscione, non senza polemiche. “Vorrei sottolineare che i miei contatti con Mediaset sono precedenti al passaggio di Sottile a La7. Mi è stato chiesto di sostituirlo quando lui ha dato le dimissioni. A quel punto la trattativa si è conclusa” ha spiegato Nuzzi a Tv Sorrisi&Canzoni. Ora sarà lui, il segugio che per primo ha svelato i segreti di Vatileaks, ad assumere i comandi della trasmissione.

Sarà un Quarto Grado dove io avrò il mio linguaggio, il mio modo di intervistare gli ospiti. Ma il programma manterrà la sua identità, il suo format, frutto di un ottimo lavoro di squadra che non è mio interesse stravolgere”.

Ha dichiarato il conduttore, lasciando intendere che il nuovo Quarto Grado si conformerà al suo stile giornalistico, ma senza troppi stravolgimenti. “A tempo debito introdurrò degli elementi nuovi, faremo degli speciali d’inchiesta” ha però precisato Nuzzi. Alla sua attenzione – si capisce – non ci saranno solo i (mis)fatti di stringente attualità, ma anche quelle trame che ancora attendono di essere dipanate, tra misteri e segreti inconfessabili. E’ proprio in questo ambito che si inserirà il filone del giornalismo d’inchiesta tanto familiare al conduttore, che a Mediaset ha assunto anche l’incarico di vicedirettore di Videonews.

L’Italia è il Paese delle questioni irrisolte, tra cui molti fatti di cronaca. Approfondirli mi interessa molto, inoltre sono un professionista e ho il mio metodo di lavoro: mi sono occupato di Vaticano, ho portato in tv personaggi come Luigi Bisignani e Casaleggio. Inoltre l’idea di partecipare al progetto di Rete4 e di puntare sull’informazione mi dà la giusta adrenalina” ha detto Nuzzi.

Non è certo la prima volta che il giornalista sperimenta il mezzo televisivo: su La7, è stato collaboratore de L’Infedele di Gad Lerner e poi conduttore di due format d’inchiesta. “Per me la tv è un’esperienza di crescita. E’ un linguaggio diverso, un modo nuovo di diffondere la conoscenza…” ha affermato al riguardo. Al suo fianco, come detto, ci sarà Sabrina Scampini, pronta ad iniziare una nuova stagione nonostante la gravidanza. A fine novembre partorirà una bambina.

Intanto, tutto è pronto per un’altra nascita molto attesa: a settembre vedrà la luce il nuovo Quarto Grado.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessandra Viero
QUARTO GRADO: ALESSANDRA VIERO SOSTITUISCE SABRINA SCAMPINI


Gianluigi Nuzzi
QUARTO GRADO REGGE. BUONA LA PRIMA PER GIANLUIGI NUZZI


Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi riparte dal caso Ragusa. «Seguiamo solo la cronaca, non i sussulti emotivi»


Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi
Quarto Grado: sentenza Bossetti in diretta, puntata speciale in prime time

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.