26
giugno

RAI, I ‘TROMBATI’ DELL’AUTUNNO 2013

Lorella Cuccarini

Se la presentazione dei palinsesti del daytime di Rai 1 ha smosso un po’ le acque e reso l’aria più friccicarella per alcuni, una su tutti Lorella Landi che si è mostrata orgogliosa di “raddoppiare” nella prossima stagione, ci sono altri che non hanno proprio nulla da festeggiare. E qualche volta non le mandano a dire.

A proposito del contenitore mattutino di Rai1, la grande esclusa è Georgia Luzi, non riconfermata al timone del segmento Storie vere passato ad Eleonora Daniele e Massimiliano Ossini. La conduttrice romana si mostra agguerrita e tuona dal suo profilo Twitter, rassicurata subito dopo dal suo agente Lucio Presta che le ribadisce sostegno invitandola a stare serena.

Lo stesso trattamento è stato riservato al suo compagno di lavoro Savino Zaba che però, a differenza della Luzi, sembra più fatalista. Ed ottimista, come leggiamo sempre su Twitter in risposta ad un messaggio di chi trovava assurdi “certi nomi” al posto dei loro.

Altra grande esclusa, almeno per il momento, Lorella Cuccarini. Benché non sia a spasso come la più giovane Luzi ma impegnata in radio con Citofonare Cuccarini, dopo la fine dell’impegno con Domenica In ritornata nelle mani della signora della domenica Mara Venier, per lei non sono previsti – salvo sorprese – nuovi impegni televisivi. La domenica pomeriggio segnerà l’addio altresì di Victoria Cabello che, dopo due anni di conduzione, lascia Quelli che il Calcio nelle mani di Nicola Savino. A proposito di un possibile approdo della conduttrice a The Voice il direttore Teodoli, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei palinsesti, ha dichiarato: “Non abbiamo ancora parlato della nuova edizione – aggiungendo – con Victoria c’é grande stima, speriamo di utilizzarla non appena avremo l’occasione“. Da Rai2 è fuori anche Emanuele Filiberto di Savoia, conduttore lo scorso autunno di Pechino Express. Alla guida della seconda edizione dell’adventure game di Magnolia troveremo l’ex concorrente Costantino della Gherardesca.

L’ultimo illustre fatto fuori da mamma Rai è Max Giusti, costretto ad abbandonare i pacchi dell’access prime time della rete ammiraglia per lasciare spazio a Flavio Insinna che, dopo cinque anni di assenza e una sfortunata parentesi a Mediaset, torna ad Affari Tuoi. Per lui qualcosa potrebbe bollire in pentola, ma non è che per il comico romano è arrivato il momento di tornare alla recitazione, dopo i vari tentativi di conduzione non del tutto riusciti, uno su tutti il suo one man show Riusciranno i nostri eroi?

Discorso a parte per Marco Liorni, che perde La Vita in Diretta (il suo posto sarà occupato da Franco Di Mare) ma ha in ballo vari progetti. E, ultima nota, i rumors spaventati e spaventosi si erano sbagliati: nessun rientro in video per Lorena Bianchetti (per il momento).

PALINSESTO RAI 1 – DAYTIME E SECONDA SERATA

PALINSESTO RAI 1 – PRIMA SERATA

PALINSESTO RAI 2 – DAYTIME E SECONDA SERATA

PALINSESTO RAI 2 – PRIMA SERATA

PALINSESTO RAI 3 – DAYTIME E SECONDA SERATA

PALINSESTO RAI 3 – PRIMA SERATA

PALINSESTO RAI 4

PALINSESTO RAI 5

PALINSESTO RAI PREMIUM

PALINSESTO RAI MOVIE

PALINSESTO RAI EDU

PALINSESTI RAI YO YO E RAI GULP

LA VIDEO INTERVISTA A LORELLA LANDI

LA PRIMA APPARIZIONE IN VIDEO INSIEME DEI NUOVI CONDUTTORI DE LA VITA IN DIRETTA FRANCO DI MARE E PAOLA PEREGO



Articoli che potrebbero interessarti


Secret Fortune su Rai1, conduttore
BOOM! AMADEUS, GIUSTI, LIORNI E MASTROTA TESTANO SECRET FORTUNE PER RAI1


Savino Zaba e Georgia Luzi
UNO MATTINA, STORIE VERE: SAVINO ZABA, GEORGIA LUZI E IL RITORNO ALLA REALTA’


DM live 24 10 Settembre 2011
DM LIVE24: 10 SETTEMBRE 2011. STORIE VERE PER LUZI E ZABA, TUTTI SOSTITUIBILI A FORUM, LA COSTAMAGNA SALUTA


Mara Venier contro Barbara D'Urso
MARA VENIER PRONTA A RIPARTIRE CONTRO LA ‘POCO ELEGANTE’ BARBARA D’URSO

25 Commenti dei lettori »

1. nicola83 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 12:09

Massimiliano Ossini e Eleonora Daniele secondo me sono protetti da vari Santi in paradiso e dunque non ce ne libereremo mai… a me non piace nessuno dei due, trovo che non abbiano alcuna qualità nella conduzione.

Per il resto, la cosa che mi interessa di più e che mi rende contentissimo è che nei palinsesti non compaia la Bianchetti… odiosa e vaticanista come poche DEVE SPARIRE dal mondo dello spettacolo… il pubblico compatto (basta leggere i vari blog e siti in Internet e guardare gli ascolti miseri che fanno sempre i suoi programmi) non la vuole.



2. lca ha scritto:

26 giugno 2013 alle 12:51

A me invece Massimiliano Ossini piace.
Mi dispiace per Georgia Luzi.



3. Nina ha scritto:

26 giugno 2013 alle 13:01

Chissà che paura quelli che la hanno lasciata sola. Che tenerezza, che compassione fanno queste persone costrette a scrivere certe cose.



4. Peppe93 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 13:26

A me la coppia Ossini Daniele piace. Ma la Luzi e Zaba devono tornare assolutamente. Gente invece come Muccitelli Landi e Savino dovrebbe andare casa.



5. raffa ha scritto:

26 giugno 2013 alle 13:28

quando ho letto il nome della bianchetti mi è preso un colpo,poi ho letto bene la frase e mi sono ripigliata!
capisco l’amarezza di chi perde il posto ma come purtroppo tante persone perdono il lavoro a causa della crisi,lo stesso può capitare pure a chi lavora in tivvù.pure lì il posto fisso nn esiste più!



6. Nina ha scritto:

26 giugno 2013 alle 13:36

Ma che si vergognino, sono dei privilegiati, hanno stipendi da favola un minimo di rischio no? Non vorranno paragonarsi agli operai o agli impiegati a 1.200 al mese quando ti va bene? Ah la kadrega, la kadrega….



7. spike ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:09

Miriam Leone forse nella prossima stagione non sarà più al timone di Uno Mattina in famiglia poichè sarà imegnata sul set de La dama velata
Al suo posto potrebbe arrivare Georgia Luzi



8. Alessandro ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:23

Mara Venier a TvZoom:

Ha sentito Lorella Cuccarini?

«No, nel nostro lavoro esiste sempre una rotazione di conduzioni. Anche Paola Perego ha preso il mio posto a La vita in diretta».

Ma la Cuccarini è rimasta a casa…

«Anche io sono stata a casa quattro anni quando Del Noce decise di cambiare, per fortuna non ho sofferto perché subito dopo mi sono sposata. Sa che quest’anno festeggio sette anni di matrimonio?».



9. iki ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:34

Spike:cosa?????
Se Leone fa questo magheggio allora per me è ufficiale che non capisca nulla di tv.
Miriam(a parte che l’avrei promossa a 1mattina) sta bene dove sta cioè a 1mattina in famiglia.
Questa Georgia Luzi io l’avrei messa a Linea Verde con Liorni peró per me se ne puó stare anche a casa.
La trovo anonima e noiosa.
La rimettessero a RaiGulp.
Comunque Rai1 ha voluto copiare Canale5 mettendo Patrizio Roversi a Linea Verde facendogli secondo me fare gag ironiche come Raspelli fa a MelaVerde(tra l’altro si assomigliano pure).



10. kalinda ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:39

Nota positiva stop bianchetti, mi dispiace per la luzi e cuccarini.



11. Nina ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:42

iki: che bella idea, copiare così, perchè si assomigliano. Davvero una cosa rivoluzionaria.

alessandro: fino ad un certo punto dicevo, toh la Venier fa un ragionamento poi quando ho letto del matrimonio mi sono cadute le braccia. La signora della domenica? La signora del cattivo gusto, tutta la settimana.



12. iki ha scritto:

26 giugno 2013 alle 14:45

Nina:È una mia impressione



13. Peppe93 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 15:12

Ho appena letto del possibile scambio Luzi Leone. Inutile dire che per me devono avere programmi tutte 2, comunque Miriam fa un grosso errore se lascia la conduzione.



14. angela ha scritto:

26 giugno 2013 alle 18:16

Prevedibile catti vo gusto della Venier…ricordo ancora tutti gli abbraccioni che dava durante la campagna di raccolta fondi della cucca…In tv tra colleghi bisognerebbe mantere un etica….buon gusto vuole sentirsi con il precedessore che fara’ l’ imbocca al lupo di circostanza….glissare le domande su una COLLEGA e fare la simpaticona dimostra quanta bramosia ci sia stata nel voler a tutti i costi il segmento domenicale….Che schifo.



15. Marco89 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 19:49

Non capisco il clamore per la non riconferma della Luzi, o meglio lo capisco se paragonata a Muccitelli o Landi ( che ieri ha pure detto di essere una comune mortale con quattro soldi in banca, o una cosa del genere), ma non penso sia una perdita per la Rai. Il suo programma non mi sembra funzionasse. Ho sentito poi dire che ultimamente era diventata anche piuttosto acidella, neanche fosse la nuova Carrà. Alla vita in diretta la trovavo antipatica da morire.
Il pomeriggio di Raidue fa pena.
Io trovavo noioso l’ intrattenimento Rai prima e lo trovo noioso adesso.
E comunque: GRANDE NINA, non ho altro da aggiungere.
Anzi sì: la Venier con quelle parole non è stata carina. La Cuccarini non mi piace però lei non può amarla fino a qualche mese fa e adesso parlarne in questo modo, è una caduta di stile. Va ammesso che la Cuccarini da questo punto di vista è molto più signora.



16. Alessandro ha scritto:

26 giugno 2013 alle 20:34

Quelle dichiarazioni della Venier a mio parere sono state PESSIME. Mi ha stupito molto, in senso negativo.



17. Franco2 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 20:42

Neanche una riga per quella che, secondo me, è l’esclusione peggiore?
Come hanno potuto togliere Sofia Bruscoli da Easy Driver? È una decisione assurda e ingiusta!



18. Matteo G. ha scritto:

26 giugno 2013 alle 20:50

Mi dispiace per la Cuccarini e per la Cabello, ma la rotazione tra conduttori esiste. Al posto di dare linea verde alla Mucitelli che trovo incompetente, perchè non l’hanno affidata alla Luzi? I soliti favoritismi? Altra cosa insensata, perchè mettere Daniele ed Ossini a Storie Vere e non a Uno Mattina Verde, visto che entrambi hanno condotto Linea Verde?



19. gale64 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 21:21

Miriam Leone è una tosta, lasciare una trasmissione come “Mattina in Famiglia” dove l’hanno già confermata per l’anno prossimo è un vero peccato. Mi piaceva svegliarmi con il sorriso ed il garbo di Miriam. Sta girando la notizia da qualche ora e già stanno facendo a cazzotti per accaparrarsi il posto delle Leone! Comunque tanti in bocca al lupo, per il tuo futuro!



20. annamaria ha scritto:

26 giugno 2013 alle 22:29

Non amo in modo particolare la Luzi ma il fatto che a sostituirla sia la Daniele è un affronto per chiunque.



21. gè95 ha scritto:

26 giugno 2013 alle 22:46

che vergogna che la cuccarini e la luzi non possona condurre niente e altre conduttrici facciano daytime e prime serate



22. Salvo ha scritto:

27 giugno 2013 alle 14:03

Sinceramente la Cuccarini non mi è piaciuta affatto in questi ultimi due anni a Domenica In. Il suo spazio “Così è la vita” era davverro orrendo e sono felice che torni Mara Venier.



23. filomena ha scritto:

28 giugno 2013 alle 12:49

ma che squallore, anche la balivo riconfermata, raccomandati di ferro che vengono piazzati senza vergogna e bravi professionisti al palo. se ne accorgeranno con i dati auditel…



24. Gianni ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:49

Meglio una Cuccarini a casa sua che vederla sacrificata a fare quella messa (è il caso di dirlo) cantata la Domenica. Provavo tanta pena in quel contesto da costringermi a cambiare canale!
Solo drammi, redenzioni, persone in crisi salvate dalla fede….ore e ore di becera propaganda religiosa spacciare per “intrattenimento”.
E lo dico da cattolico….pensa tu!

La Cuccarini catechista stona come il Baudo camperista! Non è il loro ruolo e devono capirlo per primi loro stessi. La loro tv non esiste più. Rivendersi in altri ruoli non fa che renderli ridicoli. Si accontentassero dei milioni che hanno e vivano di rendita per sempre!



25. bruna ha scritto:

28 giugno 2013 alle 22:51

se la Balivo e’ raccomandata stando due anni ferma le Muccitelli Daniele Perego e soprattutto la LANDI che sono??? ma per favore !!! quella povera mortale che ha due spiccioli in banca….. cmq mi dispiace per la Luzi e sono contenta per la Venier
salti di gioia per la sbianchetta……



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.