19
giugno

BOOM! AMADEUS, GIUSTI, LIORNI E MASTROTA TESTANO SECRET FORTUNE PER RAI1

Secret Fortune

Estate tempo di sperimentazione a Viale Mazzini.  Non c’è miglior periodo per testare nuovi programmi in vista della nuova stagione televisiva. Forse non ce n’è bisogno ma Giancarlo Leone ha deciso di trovare un’alternativa ai due preserali di successo di Rai1. In particolare, allo scopo di far prender fiato a L’Eredità, che con l’avvento di Avanti un altro ha visto minare la propria leadership, si sta testando un nuovo format.

Trattasi di Secret Fortune, game show d’origine britannica targato BBC 1 che arriva in Italia con la produzione di Endemol, sotto la guida di Max Novaresi. Il dato interessante non è tanto il programma in sè, che a prima vista non sembra così irresistibile, ma i conduttori scelti per le numero zero. Un poker di volti noti che DM vi annuncia in anteprima, a cominciare dal nome più sorprendente: quello di Giorgio Mastrota.  Ebbene sì per il “re delle pentole e dei materassi” potrebbe arrivare l’occasione del rilancio, dopo un percorso di carriera che l’ha relegato ingiustamente alle televendite. Probabile che l’idea di coinvolgere l’ex uomo d’oro di Rete 4 sia nata dopo averlo visto all’opera come concorrente a La Terra dei Cuochi.

Ma Giorgio Mastrota non è l’unico a sperare nella “fortuna” di Rai1. Il rivale più agguerrito sembra essere Max Giusti da risarcire dopo l’”allontanamento coatto” da Affari Tuoi che può contare altresì su un contratto in essere. In credito nei confronti di Mamma Rai è anche Marco Liorni. Il conduttore – che a Sorrisi confessava di aver tre progetti in ballo – tornerebbe così all’intrattenimento dopo la felice parentesi de La Vita in Diretta. Chi invece ha esperienza da vendere in fatto di game show è Amadeus. Anche il conduttore ravennate – da tempo ormai vicino alla prima rete – è in lizza per Secret Fortune.

Chi vorresti alla conduzione di Secret Fortune su Rai 1

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

C’è un però. Scoprilo:

Dopo aver testato il game (ieri lo hanno testato Liorni e Giusti, oggi tocca a Mastrota e Amadeus), pare che per Secret Fortune si siano aperte anche altre strade oltre a quella del preserale. Provato anche in versione access prime time, per lo show non si esclude addirittura un approdo in prima serata.



Articoli che potrebbero interessarti


Sergio Friscia e Max Giusti - Quelli che il Calcio
SERGIO FRISCIA RIFIUTA IL POSTO DI MAX GIUSTI A “QUELLI CHE IL CALCIO” PER “MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA”


Music Quiz
MUSIC QUIZ: STUDIO E OSPITI DEL NUOVO SHOW DI AMADEUS SU RAI 1 IN ANTEPRIMA SU DAVIDEMAGGIO.IT


Chicco Sfondrini
VITA IN DIRETTA: LIORNI E PARODI CHIAMANO SFONDRINI E TAVANTI. PAOLINI CAPO AUTORE.


Amadeus
BOOM! AMADEUS E CHIARA NOSCHESE NEL CAST DI TALE E QUALE SHOW

39 Commenti dei lettori »

1. Peppe93 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:51

Di questi nomi quelli più adatti mi sembrano Amadeus e Liorni. Mastrota da quando si può definire conduttore? Comunque per il momento lo proverei come preserale.



2. Luna90 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:51

Che centra Mastrota?



3. Mattia Buonocore ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:53

Invece Mastrota è molto bravo, forse però è troppo rischioso a livello d’immagine sceglierlo per un programma così importante.



4. Luna90 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 12:59

Devono fare così:

Preserale:
Da ottobre a febbraio: L’Eredità con Amadeus
Da febbraio a maggio: Secret Fortune (Fortuna Segreta?) con Liorni
Da giugno a settembre: Reazione a Catena con Insegno

Access:
Da settembre a gennaio: Affari Tuoi con Giusti
Da gennaio a maggio: I Soliti Ignoti con Frizzi



5. Mattia Buonocore ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:01

Io forse lo chiamerei La Fortuna è Segreta. Fortuna segreta non mi piace, poi ricorda Formula Segreta



6. Silvia ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:08

ma i 2 pre-serali che sono testati nei mesi scorsi “Di Che colore 6?” e “I magnifici 7″ cestinati? Ricorda che Cattelan fu uno dei tanti che li testò

Tornando a La Fortuna Segreta a me piacciono Liorni,Amadeus e Mastrota ma credo che Giusti sia il favorito avendo lavorato con Novaresi



7. tinina ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:19

Non capisco l’ostracismo nei confronti di Mastrota, io lo trovo bravo e simpatico ed adatto ad un game show. Amadeus ha già dato, Liorni lo vedo adatto a cose più “istituzionali” come la VID, Max Giusti non mi è mai piaciuto un granché e poi ha già dato con i pacchi. Mastrota mi sembra più adatto e poi non dimentichiamoci che negli anni 90 sembrava destinato a grandi cose; in effetti io non ho mai capito il perché del suo ridimensionamento.



8. Dursiano ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:41

Amadeus è il più adatto,Giusti ha rotto,Liorni è noiosissimo e quello delle pentole è veramente da prendere in considerazione? ahahah



9. johli8 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:48

Leone ha le idee ben chiare!X qsto programma sta pensando di metterlo nel preserale,ma anche nell’acess,ma pensandoci bene in prime time…!
Vabbe un altro flop targato Leone! :)



10. Marco89 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 13:59

L’ eredità soccombeva contro Bonolis, ma siamo sicuri che un nuovo show così di botto possa garantire il 20%? Mastrota non so, negli anni 90 era un volto amatissimo di rete4, non lo vedo così pessimo. Liorni assolutamente da evitare in questa veste, Giusti ha già dato come Amadeus…a questo punto, puntando su gente nuova, provino Mastrota…ne ho sempre sentito parlare molto male quando faceva i programmi con la Rossetti. Mia nonna era pazza di loro, a Raiuno forse non sfigurerebbe.



11. Marco89 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:02

Scusate, ” ne ho sempre sentito parlare molto BENE, non male, quando facevo i programmi con la Rossetti”



12. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:03

Ovviamente io sceglierei Amadeus perchè è l’ex padrone di casa de L’Eredità:vi assicuro che tutte le volte che io parlo di quello show con mia nonna il discorso finisce sempre su Amadeus e questo dimostra quanto il pubblico del preserale di Rai Uno lo ricordi ancora ;) !

Poi, dopo 7 anni di esilio direi che una seconda possibilità se la merita: altra alternativa potrebbe essere Liorni in quanto è il conduttore uscente di Vita In Diretta e quindi ha un “buon jolly” da usare per il pubblico di Rai Uno. Poi, se lo staff di DM dice che Mastrota è bravo… proviamo lui: vogliamo il rinnovamento? Benissimo: proviamo lui invece di Max Giusti che da 5 anni guida Affari Tuoi.



13. Salvo ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:14

E’ proprio necessario sprecare soldi con l’ennesimo “nuovo programma”?



14. Master ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:23

Questo format è tremendo. Con tanti bei preserali che ce ne sono in giro, proprio questa robaccia dovevano andare a pescare?



15. Taichi ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:29

Salvo: hai ragione restiamo con:
1 – la prova del cuoco (13 anni)
2 – L’eredità (11 anni)
3 – la vita in diretta (23 anni)
4 – affari tuoi (10 anni)
5 – reazione a catena (6 anni)

ma si, trasmettiamo le stesse cose per altri 20 anni, e il bello che vi lamentate che fanno sempre le stesse cose



16. shiver ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:42

Come mai hanno pensato a Mastrota? Non per qualcosa contro di lui, anzi (è simpatico ed esteticamente mi è sempre piaciuto :-P) ma sono anni che non conduce altro che televendite, se vogliono rilanciarlo alla conduzione dovrebbe partire da qualcosa di meno rischioso e importante.

Dico Amadeus che è il più bravo di tutto in questo ruolo tra questi nomi, nonostante mi sia sempre stato un po’ antipatico



17. anna ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:42

e cambiare qualcosa anche in day time? così, per citarne una, la prova del cuoco! antonella ha intenzione di rimanere a vita in quella fascia??



18. and ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:48

Il format non mi pare tremenda, anche se per certi versi mi ricorda un pò troppo proprio the money drop. Tra i conduttori io escluderei max giusti che, a mio parere, non è conduttore. Amadeus mi sembra un pò trito, Liorni troppo impettito. Ma si, proviamo con Mastrota! :-)



19. raffa ha scritto:

19 giugno 2013 alle 14:57

anche io darei una chance a mastrota,x liorni vorrei dei programmi d’informazione magari in seconda serata,amadeus sta bene dove sta mentre giusti nn mi piace come conduttore.perchè nn propongono il programma quest’estate al posto di “reazione a catena”?mi ricordo che un’estate avevano proposto 2 programmi al preserale,l’avevo trovata un’idea carina e nn c’era il rischio di annoiare il pubblico



20. rien ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:01

Tra la fine degli anni 80 e metà anni 90 Mastrota era il conduttore giovane di punta, ed era pure bravino, peccato che sia perso negli anni tra le televendite a favore di un guadagno facile.



21. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:02

x 17. anna
E allora perchè TUTTI avevano prenotato contro la Isoardi? E perchè non avete detto nulla quando è tornata la Clerici nel settembre 2010? Allora facciamo così: l’anno prossimo portiamo la Clerici a Domenica In e mettiamo la Venier a cucinare…

x 18. and
Di recente ho riletto le critiche (ottime come sempre) di DM su Amadeus nel 2007 ad “1 contro 100″ e quindi se Amadeus è ancora noioso come a quel tempo, meglio evitare: rischierebbe di far affondare persino il rinato Affari Tuoi. Se invece Amadeus ha “imparato la lezione”, allora potrebbe migliorare la mia percezione che ho su di lui… proviamo con Mastrota: serve qualcuno che faccia casino nei quiz, altrimenti tanto vale riesumare Amadeus (francamente Liorni non lo vedo adatto e poi Giusti ha floppato in prima serata, quindi una piccola punizione ci sta e io infatti lo terrei solo per Affari Tuoi e basta).



22. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:04

x 20. rien
Non ho capito cosa intendi dire: pagano di più per le televendite che per i programmi? Non penso che Mastrota avrebbe rifiutato L’Eredità se Del Noce avesse chiamato lui invece di Conti quando Amadeus se ne era andato… spiega meglio cosa intendi dire: e perchè giovane emergente a suo tempo? Io non c’ero, quindi non so di cosa parli: puoi informarci meglio?



23. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:11

x 19 raffa
L’informazione in seconda serata o è monopolio di Vespa/TG1 o del TG3 Linea Notte, quindi di spazio per Liorni non ne vedo… io lo metterei a Uno Mattina come conduttore al posto dell’uscente Di Mare.



24. aleimpe ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:34

Conti lascia l’ Eredità ?



25. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:50

x 24. aleimpe
Non credo che Conti lasci l’Eredità, ma a settembre sarebbe l’edizione VIII sotto la sua gestione: ne ha già fatte 7, quindi potrebbe anche lasciare… a Mastrota? Se si vuole sperimentare questo conduttore, meglio farlo con un programma “che si conduce da solo”. Signori, vi ricordo che NON era Amadeus a fare alti ascolti: era l’Eredità a farli ;) !



26. giò ha scritto:

19 giugno 2013 alle 15:55

a me non convince nessuno dei 4



27. mugnezz ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:23

pollon non avertene a male, ma non sopporto più i tuoi commenti



28. Saro Zappalà ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:25

Io RIVOLUZIONEREI tutta RAI1.
Cmq Mastrota su Rai1 lo vedo strettissimo.



29. teoz ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:31

far provare mastrota mi sembra un modo per spolverarlo, metterlo alla prova, vedere che capacità ha… nn credo verrà scelto x quel ruolo però se è stato contattato vuol dire che qualcuno in rai ha fatto il suo nome… cm diceva qualcuno dovrebbe partire da alcune retrovie prima di un access… per esempio condividere il pomeriggio di rai 2 con la tizia là nn sarebbe poi così male… ha bisogno letteralmente di “SMARCARSI DALLE MARCHETTE”



30. marcko ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:35

mi fa ridere ki dice ke mastrota era bravino, ma strada facendo si è perso tra le televendite… hahahahha
mastrota come conduttore era agli sgoccioli, e un penoso giochino nell’access prime time su italia1 gli ha dato il colpo di grazia….
deve ringraziare il cielo ke in quel periodo iniziarono le televendite e lui ci capitò dentro, altrimenti ora si sarebbe dovuto trovare un lavoro come tutte le persone normali….



31. Max Parigi ha scritto:

19 giugno 2013 alle 16:54

Beh MAstrota ha condotto anche IL GIOCO DELLE COPPIE con l’allora compagna Natalia Estrada. Ho assistito diverse volte alle registrazioni e non mi sembrava male, un professionista! MASTROTA TUTTA LA VITA su rai1…finalmente un volto diverso! (anche se con le televendite si è fatto dei bei soldoni!) ;-)



32. pollon87 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 17:00

x 29. teoz
Guarda, più “gioco marketta” di Affari Tuoi non credo che esista: quindi Mastrota al posto di Giusti ci vuole SUBITO perchè Insinna è troppo noioso… e quindi in un solo colpo si avrebbe la “sperimentazione” (Mastrota) e lo stop al “vecchiume” (Insinna ha già dato).



33. Michele86 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 17:04

Mastrota ha un’esperienza non indifferente come presentatore: ha presentato infatti il Gioco delle Coppie con la Estrada, poi svariati programmi con Patrizia Rossetti su Rete 4 come Affare Fatto e Casa Nostra. Vederlo in un quiz tv sarebbe una grande sfida, dare una possibilità non costa nulla.



34. Alessandro ha scritto:

19 giugno 2013 alle 18:18

Ma fate i boom in contemporanea con l’altro sito? Stessa fonte? :D



35. Salvatore Cau ha scritto:

19 giugno 2013 alle 21:17

Mastrota è uno dei conduttori più sottovalutati della tv. Ha sempre avuto una buona padronanza del palco, la battuta pronta, e una discreta cultura. Nelle tante ospitate a Passaparola era di gran lunga il più preparato. Mediaset non lo ha saputo valorizzare, relegandolo al ruolo di teleimbonitore.



36. Mattia Buonocore ha scritto:

19 giugno 2013 alle 21:20

Cmq a questo punto propongo la Rossetti per Uno Mattina Rosa al posto della Landi :-)



37. mimmo1978 ha scritto:

19 giugno 2013 alle 22:17

Questo game lo vedrei più adatto per l’access che per il preserale dove su rai 1 siamo abituati a format allegri e colorati. L’eredità quest’anno non ha brillato tanto anche contro Scotti L’eredità avrebbe bisogno di un restyling ma anche di un altro game da alternare, così com’era nell’edizione conclusa da poco non può andare da fine settembre a giugno.



38. lele ha scritto:

20 giugno 2013 alle 10:01

io ho visto la versione inglese del programma che ho trovato poco coinvolgente e un po’ lento. Spero venga adattato bene.



39. Salvo ha scritto:

20 giugno 2013 alle 13:56

ANNA: finchè ha successo sì (ovviamente con Antonella Clerici)!

TAICHI: io non mi sono mai lamentato se fanno sempre le stesse cose, anzi mi va bene così. Sono dell’idea che fino a quando i programmi vanno bene è giusto riproporli.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.