15
giugno

MAURO MAZZA E’ IL NUOVO DIRETTORE DI RAISPORT TRA LA GRANA OLIMPIADI E IL POSSIBILE RESTYLING

Mauro Mazza

Non sarà facile il compito che attende Mauro Mazza, nominato – all’unanimità dal Consiglio d’Amministrazione dell’Azienda Pubblica – nuovo Direttore di Rai Sport in sostituzione di Eugenio De Paoli, passato a dirigere la sede Rai in Brasile. Il giornalista romano, dopo la sostituzione con Giancarlo Leone del novembre 2012 alla direzione di Rai1, ritrova così una nuova, prestigiosa poltrona a pochi giorni di distanza dal provvedimento con il quale il Tribunale del Lavoro di Roma ha accolto il ricorso dello stesso Mazza disponendo il suo reintegro in Rai in ruolo equivalente o uguale a quello svolto precedentemente.

Il neo Direttore si troverà alle prese con diverse gatte da pelare tra le quali spicca l’inesorabile e ineluttabile impoverimento dei diritti sportivi a disposizione, dalla Formula 1 alle Olimpiadi, al centro di una vera e propria querelle e col concreto rischio che il Servizio Pubblico non possa permettersi l’acquisto della fetta dei diritti destinati alla messa in onda in chiaro. A proposito, ieri il Ministro dello sport, Josefa Idem, ha sferrato un duro attacco alla Rai auspicando che: “non vadano deluse le aspettative di milioni di italiani ed italiane” ed esortando l’azienda ”a decisioni tempestive e consapevoli dell’importanza che lo sport riveste nel nostro paese”.

Aldilà dei tangibili e preoccupanti problemi con i quali Mauro Mazza dovrà fare i conti va sottolineato anche che, con tutta probabilità, il Direttore vorrà dare il proprio imprinting a Rai Sport. I primi rumors parlano di un aumento del flusso dell’informazione sportiva con rubriche e telegiornali dedicati mentre è molto probabile che trasmissioni storiche come La Domenica Sportiva e 90°Minuto potrebbero essere oggetto di sostanziali restyling ed essere coinvolte da un cambio di conduzione.

Quella del 2013 è evidentemente un’estate che ha creato un vero e proprio terremoto nelle redazioni sportive dei principali network televisivi. Oltre all’insediamento di Mauro Mazza a Rai Sport, infatti, ricordiamo che la settimana scorsa Claudio Brachino, come anticipato da DM, è approdato alla Direzione di Sport Mediaset mentre grandi manovre si annunciano anche in quel di Sky. Massimo Corcione, dal 1° luglio dovrebbe prendersi sei mesi sabbatici lasciando l’incarico, molto probabilmente, a Fabio Caressa per il canale all news e a Giovanni Bruno per SkySport.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Paris
RAI SPORT: CARLO PARIS NUOVO DIRETTORE. SILURATO MAURO MAZZA


moviola
RAI SPORT: TORNANO LA MOVIOLA E IL PROCESSO


Fabio Fazio
Rai Sport, polemica dopo Italia-Svezia: «Avremmo voluto più spazio su Rai 1». Ma Fazio incombeva


Italvolley maschile
Europei 2017 di Pallavolo in diretta sulla Rai. Ecco il calendario delle partite e gli orari di gioco

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.