4
giugno

AIUTAMI HOPE: LA TERZA STAGIONE SU FOX. MELANIE GRIFFITH GUEST STAR

Aiutami Hope

L’abbiamo conosciuta appena nata, catapultata in una famiglia stramba e che definirla singolare è essere buoni. Adesso, nella terza stagione di Aiutami Hopein onda da stasera, martedì 4 giugno, su Fox alle 23:15 - Hope, inizialmente chiamata Princess Beyoncè, è cresciuta e vive felice nella sua famiglia. Figlia di una serial killer e dell’ingenuo ragazzo che con lei ha avuto l’incontro di una notte, la storia sembrerebbe drammatica. Bene, non lo è per niente.

La bambina diventa da subito il fulcro di dinamiche familiari che rasentano l’assurdo e l’umorismo esasperato di una serie che, puntata dopo puntata, ha visto crescere non solo la piccola Hope, ma con lei anche il suo papà Jimmy inizialmente un p0′ imbranato e poi costretto, visti i suoi genitori e i suoi nonni eccessivamente “alternativi”, a fare i conti con il suo nuovo ruolo di padre.

Nella terza stagione, continuerà la storia d’amore tra Jimmy e Sabrina, la ragazza del supermercato, di cui conosceremo anche la famiglia – la madre sarà interpretata da Melanie Griffith – e vedremo avvicendarsi nelle puntate numerose guest star, tra cui Hilary Duff e, a fine stagione, l’intero cast di My Name is Earl, con cui Aiutami Hope condivide lo stesso autore, Greg Garcia.

La terza stagione di Aiutami Hope è composta da 22 episodi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


POTRO_SS3_MR
Super Shore all’Italiana: il cast


Super Shore 3, conferenza stampa
Super Shore all’Italiana: al via a Rimini le riprese del reality con Elettra Lamborghini – Video


Chicago PD - Sophia Bush
Chicago PD: nella terza stagione nasce un nuovo spin off


Fear The Walking Dead 3
Fear The Walking Dead 3: nei nuovi episodi l’addio ad uno dei personaggi chiave. Da stasera su MTV

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.