23
maggio

LA GIORNATA DELLA LEGALITA’: SULLA RAI STAFFETTA DI FILM E PROGRAMMI TV DEDICATI

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

La Rai ha già ricordato Giovanni Falcone ieri sera con la fiction a lui dedicata. Ma, oggi, in occasione del ventunesimo anniversario della strage di Capaci e della Giornata della legalità, dedica parte della programmazione al ricordo degli innocenti morti per mano della mafia.

Rai 1 ha ripreso all’alba con la puntata odierna di Unomattina, intessuta di servizi, dibattiti in studio con ospiti e collegamenti dalla Sicilia e proseguirà questo pomeriggio con La Vita in diretta. Su Rai 3 alle 10:00 è andata in onda la puntata di La storia siamo noi dedicata a Falcone, su Rai Scuola le interviste di LegaliTAG mentre su Rai Storia alle 10:30 Una giornata particolare con Don Ciotti e alcuni dei momenti televisivi più famosi legati alla mafia; alle 11:30 uno speciale su Giovanni Falcone e a seguire la replica di una storica puntata di Samarcanda con Michele Santoro durante lo speciale Giovanni Falcone.

Rai Movie porta avanti la maratona legalità dalle 6:30 con il film di Pietro Germi In nome della legge, alle 14:00 sarà la volta di un classico senza tempo quale Il giorno della civetta di Damiano Damiani. E poi Le mani sulle città di Francesco Rosi alle 15:55, La corsa dell’innocente di Carlo Carlei previsto per le 17:45 e a seguire Il Giudice ragazzino con Giulio Scarpati e Sabrina Ferilli alle 19:40.

In prime time avremo su Rai 3 alle 21:00 il film Fortapasc, che narra la vita e la morte del giovane giornalista Giancarlo Siani; su Rai 5 lo spettacolo teatrale Il giorno della civetta; su Rai Scuola alle 21:30 le Lezioni di mafia di Rai Educational con protagonista il presidente del Senato nonché magistrato Pietro Grasso; su Rai Movie alle 21:20 Veronica Guerin – Il prezzo del coraggio e alle 23:10 I cento passi di Marco Tullio Giordana mentre su La 7 ci sarà lo speciale di Servizio Pubblico intitolato E’ Stato la Mafia con Santoro e ospiti come Walter Veltroni e Bruno Vespa.

Vespa poi sarà al suo Porta a Porta alle 23:35 per la seconda serata di Rai 1, mentre su Rai Storia si proseguirà alle 23:00 con Crash Speciale legalità e alle 00:30 Maxi + 25, serie in due puntate sul maxi processo di Palermo. La giornata della legalità si concluderà sempre su Rai Movie con i titoli La siciliana ribelle di Marco Amenta alle 1:10,  Galantuomini di Winspeare alle 3:00 e infine Arriva la bufera di Daniele Lucchetti previsto per le 4:40.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


Telethon 2017 al via. Clerici al sabato sera, Balivo alla domenica pomeriggio. Ci sono anche Insinna, Brignano e Flora Canto

Torna sulle reti Rai l’appuntamento con Telethon, la maratona televisiva che dal 1990 dà voce ai bambini e alle famiglie che si trovano ad...


RAI3, MARIO CALABRESI CONDURRA’ HOTEL PATRIA. PER L’ESORDIO, IL 6 GIUGNO, OSPITI ALDO GIOVANNI E GIACOMO

L'Italia vera, quella dai mille volti e dalle altrettante storie, fatta di speranze e difficoltà, manchevolezze e virtù. Ecco la protagonista...


COLPACCIO SKY: CHAMPIONS LEAGUE IN ESCLUSIVA (ANCHE SUL DIGITALE TERRESTRE) FINO AL 2015. MEDIASET PREMIUM, ESCLUSA, PREPARA IL RICORSO.

Naturalmente uno spot del genere non andrà mai in onda perchè toccherebbe vette di puro masochismo ma immaginate la faccia dell' "uomo...


Tutto Checco Zalone su Infinity

Il divertimento è assicurato su Infinity con Checco Zalone! Tutti i suoi film, Cado dalle nubi (2009), Che bella giornata (2011), Sole a...

1 Commento dei lettori »

1. Pippi ha scritto:

23 maggio 2013 alle 13:06

ok, cosa ha a che fare Veronica Guerin con tutti gli altri??



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.