22
aprile

COOKING SIMO: LE SIGNORE VENTURA IN CUCINA SU CIELO

Simona Ventura con la mamma Anna e la sorella Sara

Fra la generalista, il digitale e il satellite, possiamo dire che i programmi e i talent show di cucina continuano a essere i grandi assenti del palinsesto: certo, sarebbe così intrigante se ci fosse un agone sui fornelli fra aspiranti chef, magari giudicati da pluristellati esperti del settore; o anche un programma con un’ex giornalista di Studio Aperto che ci insegni a preparare gustose ricette prima ancora di dire “cotto e mangiato”; o, perché no, uno show da incubo che metta in riga un’equipe discola e svogliata riportando un ristorante sull’orlo della crisi agli antichi splendori. Nel frattempo che tutto ciò si avveri o si progetti, ci pensa Simona Ventura a sopperire all’imbarazzante assenza del “capitolo cucina” nelle reti digitali.

Dal 6 maggio alle 12.45, SuperSimo intratterrà, infatti, il pubblico di Cielo con Cooking Simo – La sitcom in cucina della famiglia Ventura. La cucina di Casa Ventura diventerà, dunque, la location perfetta per le chiacchiere della sorella Sara e la mamma Anna, pronte a dimostrare il proprio valore ai fornelli, sotto la supervisione di Simona, nella preparazione di ricette dal sapore familiare. Dall’arrosto con i piselli al pollo al curry, passando per il tiramisù, le Signore Ventura proporranno, ogni settimana, tre ricette di famiglia. Non solo consigli e segreti per rendere le pietanze ancora più gustose e invitanti, ma anche pettegolezzi e aneddoti di famiglia in grado di condire al meglio un piccolo, ma caldo programma che assume sempre più le sembianze di una sitcom senza pretese rinunciando all’aria spocchiosa e aulica di certe produzioni.

Voglia di fare, ricette e chiacchiere sono gli ingredienti di questa nuova avventura promossa dall’universo del web, e più precisamente dalla web-tv di Simona Ventura, al piccolo schermo. Certo non è la prima volta che il linguaggio elementare e istantaneo dell’Oceano di internauti invade la televisione contaminandone sistemi e logiche, ma è anche ora che la tv rinunci a una veste fin troppo canonica e rodata, per intraprendere strade nuove, meno battute e più accidentate, provando l’ebrezza del rischio e di un nuovo appeal col suo pubblico. Riuscirà Cooking Simo a conquistare il pubblico di Cielo e a reggere la concorrenza spietata fra i programmi culinari che spuntano come funghi sulle reti del BelPaese?

Si perché, contrariamente alla nostra iniziale ironia sull’assenza di show legati alla cucina, quest’ultimi sono ormai il pane quotidiano per qualunque spazio televisivo del mattino e della sera. Da apposite rubriche, sporadici spazi ai fornelli ficcati qui e lì a trasmissioni monotematiche vere e proprie, la cucina è ormai la regina incontrastata della programmazione televisiva italiana. La nuova formula briosa e indolore della Ventura riuscirà a fare la differenza o sarà l’ennesimo spazio dedicato a un mappazzone che sembra ancora non volersi scollare dalle case degli italiani?

Certo, dalla Ventura vorremmo ben altro. Ma questa è un’altra storia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura
Temptation Island Vip, Maria De Filippi: «Verrà registrato questa estate. Simona Ventura sarebbe in grado di condurlo»


STEFANO BETTARINI, SIMONA VENTURA, NICCOLO' BETTARINI
Maurizio Costanzo Show riparte su Canale 5. Ospiti Ventura, Bettarini e il loro figlio maggiore – Foto e video


Lele Mora
Lele Mora torna in pista con Lippi, Ventura e Pivetti


Simona Ventura - Estate 2017
L’estate dei personaggi TV: ecco come si preparano alla nuova stagione

13 Commenti dei lettori »

1. abusivo19 ha scritto:

22 aprile 2013 alle 13:35

secondo me dura 4 settimane e la chiudono.



2. MisterGrr ha scritto:

22 aprile 2013 alle 13:36

finalmente qualcosa di nuovo e sperimentale come aveva promesso!

Dio santo, perché dico io, perché.



3. Peppe93 ha scritto:

22 aprile 2013 alle 13:38

La vedo difficile come sfida. Comunque come dice l’articolo io mi aspetto molto di più da Supersimo invece di questo programmino.



4. cristina ha scritto:

22 aprile 2013 alle 13:51

cooking simo per chi non l’ha visto è davvero carino .è diverso da tutti gli altri format di cucina loro tre insieme sono uno spasso e mentre impari una ricetta ti fa delle risate poi che di cucina si parli tanto ok .che da simona si vuole di più beh ma se sky non gli offre di piu che dobbiamo fa?cmq cooking simo è promosso per quanto mi riguarda



5. MisterGrr ha scritto:

22 aprile 2013 alle 13:58

Real Time dalle 13:51 sta scrivendo ed è pronta per produrre “Cercasi punteggiatura disperatamente”



6. Marco89 ha scritto:

22 aprile 2013 alle 14:32

Beh il programma è carino, ma ovvio che non se lo filerà nessuno se non i fan di Simona, come il sottoscritto, che trovano divertente il tutto, ma sicuramente non ci si può aspettare nulla.
Chiuderlo sicuramente no, Cielo non trasmette neppure i dati.
E’ un peccato, perchè adesso Simona si è messa in testa di far tutto sulla web tv grazie alla collaborazione con Yahoo sperando che qualunque azienda possa acquistare qualcosa che lei trasmette. Ma figlia mia, di questi tempi? Chi può aver interesse a vedere il reality sul tuo cane se non i tuoi fedelissimi? Non è questa la strada, purtroppo. Mancheranno le alternative ma è comunque un peccato. Più in generale però, mi chiedo che senso abbia tenere in vita una rete come Cielo!
Intanto vediamo il nuovo X factor, sperando sia più combattutto e sanguigno ( Arisa a parte)!



7. cristina ha scritto:

22 aprile 2013 alle 14:50

ma marco cosa dovrebbe fare?lasciamola sperimentare come meglio crede .è vero che cielo è un canale lowcost visto da una nicchia ma simona lavora li.ho letto che farà diverse cose diamogli tempo perchè bisogna demolire tutto e subito?non parlarmi di x factor perchè a mio parere simona non avrebbe neanche dovuto accettare di rifarlo



8. Marco89 ha scritto:

22 aprile 2013 alle 15:06

No Cristina io non demolisco, però ormai è da tempo che Simona promette promette e purtroppo, non dipenderà da lei, non mantiene.



9. cristina ha scritto:

22 aprile 2013 alle 15:14

beh che non dipenda da lei è ovvio mica li produce lei i programmi ,fa come al solito il passo piu lungo della gamba cmq per ora mi godrò cooking simo poi si vedrà mi auguro il meglio per lei,poi se si prospetterà il peggio beh me ne dovrò fare una ragione



10. shiver ha scritto:

22 aprile 2013 alle 19:21

Ripeto, questo era uno degli accordi che la Ventura aveva stretto con Sky, cioè la promozione della sua webtv sui loro canali. E’ un programma che nasce senza la pretesa di fare concorrenza e ascolto, oltretutto è completamente a costo 0 quindi..

Si la Ventura ha tante idee per la testa, ma a quanto pare con Sky non è riuscita a mandarle in porto. Piuttosto loro hanno preferito sfruttare il suo rapporto televisivo col pallone, in maniera sbagliata. Io spero che la Ventura abbia posto la condizione di fare un programma nuovo e fatto bene alla sua partecipazione ad X-Factor. Mi domando il suo agente che ruolo abbia in questo percorso su Sky e quanto influisce su di lei che mi sembra non gestita. Mah cmq a giugno sapremo meglio che cosa si prospetta.



11. liberopensiero ha scritto:

22 aprile 2013 alle 23:04

Ma qualcuno,poi le mangia le cose fatte dalle ventura?a Simò in vita tua sei stata più sotto i ferri che in cucina…quanta incoerenza,va su Sky per sperimentare e fa queste cose..ammettesse che è lì per soldi.Punto.



12. iki ha scritto:

23 aprile 2013 alle 00:01

Ma mi spiegate quali fossero i progetti della Ventura e non considerati da Sky?
Per me questa è una scusa dovuta al fatto che di SuperSimo in TV non se ne sente per nulla la mancanza.



13. shiver ha scritto:

23 aprile 2013 alle 01:17

iki la Ventura ad inizio stagione televisiva rilasciò un’ intervista ad un noto giornale di cui non ricordo il nome, dove annunciava due nuovi programmi, un talk e un reality. Esiste anche la prova concreta che almeno ad uno di questi ci ha lavorato in quanto alcune persone sono andate alla registrazione della puntata 0 di questo talk e qualcuno ha pure spifferato il format a un blogger che ne ha parlato. Disse persino che sarebbero andati in onda a gennaio. A me però già puzzava il fatto che nella stessa intervista diceva che sul reality che aveva in mente “i dirigenti nicchiano”. Nessuno si inventa o trova scuse, poi il resto sono tue considerazioni personali.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.