8
aprile

PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (1-7/04/2013). PROMOSSI IL TESTIMONE E PELU’, BOCCIATO IL ‘LOW COST’ DI AMICI

Piero Pelù

9 a Il Testimone. Anche nella nuova edizione (ogni lunedì alle 22.50 su Mtv) Pif si dimostra capace di raccontare sprazzi di vita e storie curiose in maniera semplice e intelligente allo stesso tempo.

8 a Piero Pelù. Insieme a Raffaella Carrà, è il rocker toscano il personaggio chiave di questa prima edizione di The Voice. Non sarà sempre simpatico ma è in grado sicuramente di conferire vitalità al programma.

7 a Paperissima. Con tutti i suoi limiti, lo show di Antonio Ricci per alcuni aspetti è da promuovere: oltre che per il riscontro popolare (nel giudicarlo va considerato il fatto che si rivolge anche ad un pubblico di piccolissimi), è l’unico baluardo della tv degli anni 90 che non rimpiangiamo ma che nemmeno demonizziamo. In questo caso brava Mediaset a non riproporlo ogni  anno.

6 a Non fidarti della stronza dell’interno 23. Il soggetto è accattivante (così come il titolo) però – come spesso succede negli ultimi tempi alle serie tricolori – ci si spinge troppo in là. Si pensa che il surrealismo possa essere vincente o fare “figo” quando invece, in questo caso, è solo gratuito e infastidisce. Non a caso il pubblico a stelle e strisce alla lunga non ha gradito.

5 al comunicato Mediaset in cui si elogia il trionfo di Iris, prima rete nativa digitale ad aver battuto in prime time un canale generalista storico (nel caso specifico, Rai2 che proponeva Tuttodante di Roberto Benigni). Peccato però che non sia la prima volta che un canale all digital batta una rete tradizionale. Il risultato rimane ottimo (a differenza di quello pessimo di Benigni) ma non c’era bisogno di amplificarlo, diffondendo una notizia che non ci sembra corretta.

4 ai continui rinvii di Come un delfino – La Serie. Non c’è pace per il sequel della miniserie con Raoul Bova continuamente rinviato da febbraio ad oggi. Andrà in onda prima della fine della stagione? Bah.

3 alla coppia Katia Pedrotti e Ascanio Pacelli che dopo aver avuto tanta puzza sotto al naso si rivede in tv con la figlia. E per giunta da Barbara d’Urso…

2 all’edizione di Amici presentata come low cost. Amici o La sai l’ultima?

1 ai ricorsi per i reintegri in Rai. L’ultimo, in ordine di tempo, è quello di Mauro Mazza ma le cause per ottenere il reintegro a Viale Mazzini sono all’ordine del giorno.



Articoli che potrebbero interessarti


Emma pagelle
PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (8-14/04/2013). PROMOSSI BOSE’ E LITTIZZETTO, BOCCIATI EROI DI TUTTI I GIORNI E LA SCIMMIA


Andrea Bocelli pagelle
PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (25-31/03/2013). PROMOSSI BOCELLI E IL CAST DI ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO, BOCCIATI I TAGLI DELL’AMORE LESBO IN TIERRA DE LOBOS


Pagelle: Lele Mora pubblicità di Alfonso Luigi Marra
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/01). PROMOSSI VENIER – SPOSINI E CORTELLESI. BOCCIATI IL LABIRINTO DI MORA E STASERA CHE SERA


pif caro marziano
Pagelle TV della Settimana (29/05-4/06/2017). Promossi One Love Manchester e Caro Marziano. Bocciati Cristina Parodi e Detto Fatto Curvy Top Model

37 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:03

commento

“ma fate sempre post contro maria? Eh, sì vede che siete proprio dei Prestiani e leccate mamma rai, non dite mai nulla su Milly”

tra 3, 2, 1…



2. Nina ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:05

Molto azzeccato il voto 3. Mai potuto sopportare lui e lei mi piaceva dentro il Gf, fuori per niente.



3. benedetto ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:10

Non sono per niente daccordo con il voto dato ad Amici. Secondo me quest’anno può veramente avere dei risultati soddisfacenti. Sabato è stato veramente un grandissimo spettacolo. Non so perchè ma siete molto prevenuti su tutti i lavori di Maria De Filippi



4. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:10

Concordo molto coi voti bassi. Ma addirittura Ascanio su twitter ha scritto che ha accettato controvoglia per mantenere i suoi figli. Dico ma stiamo scherzando? Ogni giorno ce n’ è sempre uno che la spara più grossa. Sull’ 1, beh, Mazza ha pure fatto intendere che sta buono e che non rivuole il posto in Rai se gli danno una lauta pensione. E’ una vergogna, una vergogna. Nelle azienda statali non si può toccare una, dico, una persona. Questo ha fatto solo danni e s’ arrabbia pure. Quanto rimpiango Del Noce a raiuno!
Riguardo al 5..però lo smacco a Benigni è grosso eh! E’ inutile quando dicono che raiude è morta, ma Rex di venerdì ha fatto il 10. Si dà, secondo me, troppo poco risalto a questo flop, soprattutto in relazione ai costi.



5. massimo ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:11

Davide ma ancora a piangere per come ti ha trattato Maria??? non è ora di andare avanti? Amici nemico numero 1! ah ah ah



6. Mattia Buonocore ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:12

@benedetto non è un voto ad Amici, ma a chi ha parlato di edizione low cost.



7. MisterGrr ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:14

marco89 ma sei su twitter? :O



8. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:15

Benedetto, scusami se mi permetto, ma non hanno parlato male di Amici, hanno solo fatto notare, per me giustamente, l’ incongruenza nel dire che questa versione è low cost, quando poi ci sono certi costi e certi ospiti. Si poteva evitare la differita e fare a meno di Ford e compagnia. Questa cosa di Maria io non la capirò mai.



9. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:18

@ Mister: ho un username ma io praticamente non lo uso mai, anzi, togli il praticamente! Non m’ ispira come dovrebbe, preferisco il blog! però con qualche vip ho twittato…



10. MisterGrr ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:19

aaahn! Ehm, io invece…sono twitter ahahahah (nel caso sono @mistergrr_ )



11. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:19

Ah Mister, ti riferisci ad Ascanio..no no ho letto in giro. Non sono follower di Pacelli, sinceramente mi ero anche dimenticato chi fosse…



12. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:21

Ok Mister, lo tengo sicuramente a mente! Se mi ricordo ancora come si usa perchè io con sti 140 caratteri son sempre a rischio bestemmia!



13. tito ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:22

e uno 0 ad amici registrato? XD



14. MisterGrr ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:25

nono marco mi riferivo a te!

:-)



15. Gah! ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:34

Io darei 0 o anche di meno al comunicato Mediaset sulla vittoria di Iris su RaiDue. Si guardassero in casa loro: ieri “Le crociate” su Canale5 (rete ammiraglia) sotto i 2.000.000 e il 9%,tanto per dire la più recente…



16. benedetto ha scritto:

8 aprile 2013 alle 16:37

Ah scusate, non avevo capito il senso …



17. Matto ha scritto:

8 aprile 2013 alle 17:38

La Carrà e Pelù hanno accentrato subito l’attenzione,ma alla lunga i più convincenti,sorprendentemente anche televisivamente,per me sono Noemi e Cocciante…



18. pig ha scritto:

8 aprile 2013 alle 17:47

No dai, 2 ad Amici è davvero pochissimo. La De Filippi per il low cost ha inteso che per 3 mesi non hanno fatto la puntata pomeridiana del sabato e il day time, poi non c’è nemmeno l’orchestra di 42 elementi. In quel senso hanno risparmiato. E non è mediaset che mette i soldi per gli ospiti ma la Fascino. Quindi mediaset in un certo ha davvero fatto un’edizione senza tanti sforzi economici. Ha risparmiato i tre mesi di day time e sabato pomeriggio, ha risparmiato nell’orchestra e ha risparmiato nella diretta del serale



19. Daniele Pasquini ha scritto:

8 aprile 2013 alle 19:42

Fino a prova contraria Fascino è al 50% di Mediaset, prendendo per buono il tuo discorso su chi mette i soldi



20. pig ha scritto:

8 aprile 2013 alle 19:59

Si ma la Fascino è una società e quindi è a parte. Al contrario di mediaset azienda, la Fascino ha aumentato di parecchio i suoi utili negli ultimi due anni. La Fascino non pesca i soldi dalla mediaset azienda, credo, poi non so come funzioni esattamente.



21. pig ha scritto:

8 aprile 2013 alle 20:03

Poi ad Amici i cantanti che ci vanno gran parte sono in promozione e quindi non costano



22. lele ha scritto:

8 aprile 2013 alle 20:22

tra l’altro la rai perde quasi sempre nelle cause di reintegro: praticamente secondo la magistratura i dirigenti non possono essere licenziati.



23. Mattia Buonocore ha scritto:

8 aprile 2013 alle 20:34

@pig gli utili della Fascino non sono mai stati eccezionali. E’ stato scelto di ripartire il budget – che magari sarà diminuito – in una maniera differente, si pagano gli ospiti (una star hollywodiana hai idea di quanto costi?) e non l’orchestra. Credi che Amici costi meno di altri programmi Mediaset o Rai di prima serata? Si è risparmiato accorciando (ma nemmeno di tanto se ci rapportiamo agli ultimi anni) il daytime ma da dire che quello era un gran costo. Non credo che la maggior parte dei cantanti vada gratis in quanto devono duettare con un allievo cantando spesso canzoni vecchie.
Ben vengano gli alti budget – non ne possiamo più dei programmi fatti con 3 lire – ma non ditemi che Amici è low cost perchè per me è una barzelletta. Vogliono fare ascolti con un bel programma che in quanto tale necessita di budget elevato e fanno bene a farlo (sebbene nel caso specifico io non condivida la svolta varietà di Amici)



24. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 20:40

Scusate l’ ignoranza, ma Maria che detiene il 50 % della Fascino, non poteva evitare di pagare ogni puntata ospiti e cantanti, e aiutare Mediaset per ripristinare la diretta? Ad occhio la diretta costa moltissimo, ma non ci si poteva nemmeno ragionare?



25. Mattia Buonocore ha scritto:

8 aprile 2013 alle 20:48

@marco89 la diretta costa ma non quanto Harrison Ford



26. Marco89 ha scritto:

8 aprile 2013 alle 21:12

Grazie per la risposta Mattia! Ma quanto avranno dato a Ford? Comincio a spaventarmi…



27. laura. ha scritto:

8 aprile 2013 alle 22:20

ancora contro amici e la defilippi ma nn vi vergognate sto blog mi sta scandendo siete una delusione e pensare che eravate il mio blog preferito vergognatevi



28. pig ha scritto:

8 aprile 2013 alle 23:49

Mi spiace ma mediaset con Amici ha risparmiato tantissimo. Già togliere la diretta, togliere l’orchestra(di 42 elementi, mica una band), togliere 2 mesi di day time e circa 6 puntate in diretta del sabato pomeriggio è un risparmio enorme. Poi gli ospiti ho già detto che gli paga la Fascino che è una società che non tocca i soldi dell’azienda Mediaset ed è detenuta dal 50% della De Filippi. Nel 2011 l’utile della Fascino è cresciuto del 35%, chiamali dati non eccezionali. E comunque nel 2010-2011 la Fascino per gli ospiti di C’è posta e Amici ha speso 2.8 milioni di euro. I dati sono in rete



29. Mattia Buonocore ha scritto:

9 aprile 2013 alle 00:01

@pig L’eliminazione della puntata del sabato é una volontá di Maria,puntata che visto il serale costerebbe molto meno. Canale 5 passerà dal 20 al 10 per cento in daytime. Ma perché non dici allora che prima era un programma costoso? Pagare 100, 200 mila euro un ospite é essere low cost? Xfactor non ha proprio l’orchestra. 2 milioni di utili per una societá come Fascino non mi sembra eccezionale. E cmq non parliamo dei risparmi di Mediaset ma dei costi di Amici in toto



30. pig ha scritto:

9 aprile 2013 alle 00:09

Amici è sempre stato costoso, però ha una gran resa pubblicitaria. Bisogna dire pure questo. Dico solamente che quest’anno mediaset ha cercato di risparmiare e che è la De Filippi a metterci gli ospiti. Comunque con la resa pubblicitaria son sicuro che son soldi spesi bene e di sicuro non andranno in perdita.



31. Mattia Buonocore ha scritto:

9 aprile 2013 alle 00:23

@pig ma chi mette in dubbio questo. Non è una colpa avere un buon budget o spendere soldi per gli ospiti.



32. Pippi ha scritto:

9 aprile 2013 alle 02:16

ahahah MisterGrr fantastico!

Ma io avrei contato al massimo fino a 2! :-)



33. MisterGrr ha scritto:

9 aprile 2013 alle 11:11

hihihih



34. santo ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:59

NON SONO DACCORDO CON IL VOTO DI AMICI SI MERITAVA 0 O 1.UN PROGRAMMA CHE QUANDO SI CHIAMAVA SARANNO FAMOSI ERA BELLO E CAMBIANDO NOME DISCRETAMENTE. MA DOPO L’UNICA EDIZIONE PERSA CONTRO LA RAI LA DEFILIPPI SI E’ DOVUTA REINVENTARE TUTTO IL PROGRAMMA.DETTO FATTO HA DECISO DI UNIRE GRANDE FRATELLO,MUSIC FARM E ACCADEMY.TUTTO QUESTO E’ RIMASTO FINO AD UN PAIO DI ANNI FA QUANDO LA DEFILIPPI HA DECISO DI AGGIUNGERE OLTRE AL MIX DI GRANDE FRATELLO,MUSIC FARM E ACCADEMY HA AGGIUNTO ANCHE SANREMO ( OVVERO CAMBIARE FORMULA OGNI ANNO).A PARTE CHE GLI UNICI PROGRAMMI CHE LA DEFILIPPI HA CREATO OVVERO: VERO AMORE,C’E’ POSTA PER TE E ITALIA GOT TALENT NON C’E’ ALTRO DA PRENDERE.AMICI O VA CHIUSO O VA CHIUSO.QUESTO E’ IL MIO PENZIERO.IN QUANTO LA CARLUCCI IO NON LASEGUO SEMPRE MA NELLA SUO PENULTIMO PROGRAMMA 24.000 VOCI E ATRIMENTI CI ARRABIAMO E’ DA 110 E LODE.



35. giuseppe ha scritto:

9 aprile 2013 alle 19:35

santo al posto di dire tutte queste cattiverie contro amici e la signora de filippi,scusa,faresti meglio e prima a dire a me piace di piu’ altrimenti ci arrabbiamo e la carlucci,non fare tanti giri di parole per promuovere la milly,tanto non ne ha bisogno,lei e’ l’unica bravissima,bellissima,non copia mai nessuno,i suoi programmi sono sempre a basso costo e vince sempre tutte le sfide!
maria invece e’ una perdente,furba e maligna vero?



36. giuseppe ha scritto:

9 aprile 2013 alle 19:37

santo al posto di dire tutte queste cattiverie contro amici e la signora de filippi,scusa,faresti meglio e prima a dire a me piace di piu’ altrimenti ci arrabbiamo e la carlucci,non fare tanti giri di parole per promuovere la milly,tanto non ne ha bisogno,lei e’ l’unica bravissima,bellissima,non copia mai nessuno,i suoi programmi sono sempre a basso costo e vince sempre tutte le sfide!
maria invece e’ una perdente,furba e maligna vero?
non diciamo stronzate



37. pierre ha scritto:

10 aprile 2013 alle 19:28

la cosa che trovo piu’ disonesta e scorretta nei confronti dei telespettatori e’ quella di svelare le puntate registrate prima che le facciano vedere in tv ..complimenti per il rispetto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.