17
marzo

DOMENICA LIVE: IL RITRATTO “IMPRESSIONISTA” DI PAPA FRANCESCO E L’INTERVISTA ALLA “EX FIDANZATINA”

Domenica Live

E così, d’un tratto, si scoprirono tutti papisti. Tutti teologi ed esperti di Chiesa, avvolti da un misticismo bislacco e mossi da improbabili fervori. Quest’oggi anche la parrocchia televisiva di Domenica Live ha reso omaggio all’elezione di Papa Francesco, e ovviamente lo ha fatto a modo suo. Il programma di Barbara D’Urso ha parlato del nuovo Pontefice in toni entusiastici, con servizi, interviste “esclusive”, immagini di (presunti) miracoli e standing ovation. Insomma, con la giusta sobrietà richiesta dall’argomento.

Il ritratto del Santo Padre che ne è emerso, tuttavia, è sembrato alquanto vezzeggiato e poco approfondito. A tenere banco nello studio di Canale5 sono stati soprattutto i primi gesti sorprendenti compiuti da Francesco, nonché la sua scelta di indossare abiti semplici e di rivolgersi con empatia ai fedeli. Tutti questi elementi – che descrivono solo in parte la personalità di Jorge Mario Bergoglio – sono stati analizzati in chiave vagamente buonista, ed anche Maria Carmela ha espresso il proprio auspicio per il pontificato appena iniziato. “Magari sarà un Papa che si aprirà a comprendere l’amore non per forza tra uomo e donna ma anche tra omosessuali,” ha detto.

A darle man forte, Alessandro Cecchi Paone, il quale ad un tratto – forse colto da un’improvvisa conversione – se n’è uscito così: “stiamo sperando in una nuova religione spirituale“. Sarebbe a dire? A Domenica Live qualcuno ha poi azzardato un paragone tra Papa Francesco e il suo predecessore; nessuno, però, si è premurato di soffermarsi sui contenuti di fede veicolati in questi giorni dal Pontefice, né sulla perfetta continuità dottrinale con Ratzinger. Forse questi elementi avrebbero guastato il ritratto impressionista (cioè fondato soprattutto sulle impressioni) abbozzato su Canale5?

Il piatto forte della puntata sono state però due interviste “esclusivissime” alla sorella di Papa Francesco e ad una “fidanzatina” del giovane Jorge Mario. Significative le domande rivolte alla signora Bergoglio sul futuro del fratello Pontefice: qual è il suo piatto preferito?In Vaticano mangerà la cotoletta con le patatine fritte? Emblematica, invece, la rivelazione della presunta spasimante: “ma quale fidanzata, avevamo 11 anni eravamo molto piccoli. Sono 65 anni che non lo vedo“.

A coronare la celebrazione (fai da te) di Papa Francesco, anche la testimonianza di un miracolo da parte di Paolo Brosio. Il giornalista ha raccontato che, durante un suo pellegrinaggio a Medjugorje, un diluvio incessante avrebbe improvvisamente ceduto il posto al sole splendente. Un prodigio? Mistero della fede irrisolto, a Domenica Live.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara d'urso
Domenica Live (già) in pausa natalizia. Le sorelle Parodi sapranno approfittare?


Cecilia rodriguez
Cecilia e Jeremias Rodriguez: «Ecco perchè non andiamo da Barbara D’Urso»


Domenica Live - Barbara D'Urso
Cecilia dà buca a Domenica Live, Barbara D’Urso: «Facciamo il 22% anche senza i fratelli Rodriguez»


Domenica Live - Barbara D'Urso e Simona Izzo
Jeremias Rodriguez diserta Domenica Live. Barbara D’Urso: «Va bene lo stesso»

5 Commenti dei lettori »

1. Lucio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 20:03

mi è piaciuta molto quella parte anzi oggi proprio tutta la puntata a dire la verità!! :)



2. isolano ha scritto:

17 marzo 2013 alle 20:08

Lucio stai scherzando? è stata una parte imbarazzante, trattare il papa come un gieffino. solo barbarella poteva cadere così in basso



3. aleterla ha scritto:

17 marzo 2013 alle 21:25

Per fortuna mi tengo lontano da tanto obbrobbrio.



4. Federico ha scritto:

18 marzo 2013 alle 00:23

Ogni argomento che tratta la d’urso non va bene viene “sempre” condannato. menomale che c’è la d’urso se no non sapreste più che scrivere.
Come mai la Cuccarini oggi ha parlato della piccola Sofia con tanto di “Esclusivo” e primi piani e nessuno ha scritto niente ? questo deve far riflettere. Ciao a tutti



5. basilio ha scritto:

18 marzo 2013 alle 18:31

Grande Federico sono d accordo con te .. qui siamo bravi solo a criticare barbara d urso e ora pure la de filippi ! ma smettiamola e almeno cerchiamo di fare critiche costruttive! distinti saluti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.