13
marzo

CONCLAVE IN DIRETTA: LE FUMATE. “FASE DECISIVA, PRESTO L’ELEZIONE DEL PAPA”

Conclave, fumata bianca

L’attesa cresce col passare delle ore, e ormai gli occhi di tutti guardano direttamente lassù, al comignolo posto sul tetto della Cappella Sistina. E’ da lì che il mondo riceverà il primo segnale dell’avvenuta elezione del nuovo Papa. Al momento, però, i Cardinali non hanno ancora deciso chi sarà il successore di Benedetto XVI ed i primi tre scrutini dall’inizio del Conclave hanno dato esito negativo. Dopo la pausa pranzo – che solitamente funge anche da briefing informale tra i porporati – il Collegio cardinalizio tornerà a votare nel pomeriggio.

Ora l’attenzione è tutta rivolta al quarto scrutinio, quello che otto anni fa determinò l’elezione di Joseph Ratzinger: se la circostanza dovesse ripetersi, dalle 17.30 poi potremmo già avere la fumata bianca. Se invece non sarà raggiunto il quorum – fissato a 77 voti per un candidato - non ci sarà alcuna fumata fino alle ore 19 (maggiori info sugli orari delle fumate, qui). Stamane, durante l’incontro coi giornalisti, il direttore della Sala Stampa vaticana Padre Federico Lombardi, ha affermato che siamo in una ”fase decisiva”, spiegando che ”nei prossimi giorni o magari nelle prossime ore avremo l’elezione del successore” di Benedetto XVI.

Il sacerdote ha inoltre parlato del ”clima sereno” nel quale si starebbe svolgendo la consultazione. Intanto, per ingannare l’attesa, negli approfondimenti tv in onda in queste ore c’è chi prova a vaticinare il momento della fumata bianca, spingendosi a tratteggiare la personalità del futuro Pontefice (qui, il profilo di tutti i Cardinali favoriti dai media). Ma la questione che più tiene banco in tv è la seguente: sarà un Conclave breve o lungo?

Se i Cardinali confermassero la tradizione della storia recente, l’elezione del Papa sarebbe ormai prossima. Come detto, infatti, Ratzinger fu eletto al quarto scrutinio così come accadde con Albino Luciani. Karol Wojtyla, invece, diventò Pontefice dopo tre giorni di votazioni e otto scrutini.

Nel secolo scorso, le elezioni più lunghe furono quelle di Giovanni XXIII e Pio XI, che durarono rispettivamente quattro e cinque giorni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Conclave, fumata bianca
CONCLAVE IN DIRETTA: GLI ORARI DELLE FUMATE


Conclave
CONCLAVE IN DIRETTA TV: GLI APPUNTAMENTI E GLI SPECIALI IN ATTESA DELL’HABEMUS PAPAM


elezione Papa Francesco
ELEZIONE PAPA FRANCESCO: ASCOLTI TV DA GRANDE EVENTO MEDIATICO


Bergoglio, Papa Francesco
IL NUOVO PAPA E’ JORGE MARIO BERGOGLIO, FRANCESCO

2 Commenti dei lettori »

1. zvanrn ha scritto:

13 marzo 2013 alle 17:47

epperò, che occasione persa… Potevate fare un bel live ;)



2. zvanrn ha scritto:

13 marzo 2013 alle 17:48

…e comunque quel comignolo fumoso non si può + guardare… potevano convertirsi al comignolo elettronico, no?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.