11
marzo

IL RITORNO DELLE LOLLIPOP

Lollipop

Non potete non ricordarle. E rammenterete pure che rispetto alla formazione originaria manca una componente del gruppo con il quale è stato sdoganato il genere del talent show musicale in tv. A distanza di dodici anni dal lancio di Down Down Down, il singolo che le portò alla conquista del Disco d’oro, le Lollipop tornano insieme per una serie di concerti e incontri con i fan.

Il nuovo esordio è previsto per sabato 30 marzo a Rimini ma nei progetti del team questa dovrebbe essere solo la prima delle date previste. Come noterete dalla locandina qui di fianco, al nome del team è stato aggiunto un ‘4′ per stare a sottolineare l’assenza di Dominque Fidanza, la brunetta che nel 2006 si era fatta conoscere anche in Francia essendo approdata alla finale di Star Academy (che, a differenza del Belpaese, Oltralpe è andato molto bene).

Presente invece Roberta Ruiu, vera e propria star delle versione Ragazzi e Ragazze di Uomini e Donne dello scorso anno – e probabilmente il volto più celebre del gruppo vocale; insieme a lei Marcella Ovani, Veronica Rubino e Marta Falcone, colei la quale era stata definita la “Jennifer Lopez” italiana per la presunta somiglianza.

Accusate di trash e massacrate per un’intonazione non proprio di alto livello, le Lollipop sono entrate a pieno diritto nell’olimpo delle meteore televisivo/musicali (qui un’indagine di DM sulla loro sorte dopo un periodo di dimenticatoio) dopo la fallimentare esperienza di Sanremo 2002 quando parteciparono con il brano Batte Forte. Vien da chiedersi se, qualora avessero partecipato ad X Factor o a qualche altro talent in un’epoca storica più moderna, forse, sarebbero state più considerate dagli addetti ai lavori.



Articoli che potrebbero interessarti


lollipop_mm_fhd57g
MATRICOLE E METEORE: QUESTA SERA LA REUNION DELLE LOLLIPOP (SENZA DOMINIQUE)


Sulle tracce delle Lollipop
SULLE TRACCE DELLE LOLLIPOP: IL RITORNO DI MARTA FALCONE CON “VERA E SEVERA”. E LE ALTRE?


DM Live 24 31 Dicembre 2011
DM LIVE24: 31 DICEMBRE 2011. MASTERCHEF USA SU CIELO, ROBERTA RUIU DELLE LOLLIPOP A UOMINI E DONNE?, GASSMAN AL POSTO DI ARGENTERO A LE IENE?


Imma Di Ninni
9 personaggi per il Grande Fratello Vip

5 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

11 marzo 2013 alle 19:22

“ci sarà un tour?” (cit)



2. nathanr ha scritto:

11 marzo 2013 alle 19:25

Ciao Davide devo correggerti su una cosa BATTE FORTE venne criticata al Festival,ma ebbe molto successo dal punto di vista delle vendite,infatti il cd singolo fu uno tra i piu’ venduti del Festival,raggiungendo la posizione n 9 :-)



3. tinina ha scritto:

11 marzo 2013 alle 20:05

La Ruiu, sì quella che, ha detta della Ghergo che la scelse, non aveva una gran voce ma era molto carina!



4. alain ha scritto:

12 marzo 2013 alle 08:10

dominique di partecipare a Star Academy 8 milioni di spettatori nel 2006, subito dopo i mondiali di calcio contro l’Italia (Zidane) ha avuto più voti in Francia
ma Martinica (isola come la Sicilia) ha cyril votare in massa per il vincitore. voleva uscire un doppio album in francese e in italiano, ma a causa della crisi della musica è universale rimuovere molti posti di lavoro. dominique ha rifiutato di partecipare a trasmissioni tv della realtv per diventare mediatica

album dominique on itunes



5. sergio ha scritto:

31 ottobre 2013 alle 07:36

Sarà ancora Cagliari la cornice del prossimo Premio Andrea Parodi, in programma dal 21 al 23 novembre nel Teatro Auditorium Comunale. I dieci finalisti selezionati dalla commissione istituita dalla Fondazione Andrea Parodi, organizzatrice della manifestazione, sono: Alfina Scorza (in cilentano); Canto Antico (in napoletano); Damm & Dong (in napoletano); Dominique fidanza (in siciliano); Francesca Incudine (in siciliano); Jerbasuns (in ladino); Rusò Sala e Caterina Fadda (in catalano); Sara Marini (in sardo); Tres Cordes (in occitano); Unavantaluna (in siciliano).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.