15
febbraio

SANREMO 2013: VOYAGER – SPECIALE ASTEROIDI CONTRO LA FINALE DEL FESTIVAL

Roberto Giacobbo tra Fazio e Littizzetto a Sanremo 2013

Durante la seconda serata del Festival di Sanremo Roberto Giacobbo, chiamato per fare il presenter degli Elio e le Storie Tese, aveva dichiarato che non ci sarebbe stata alcuna caduta di asteroidi sulla Terra, rassicurando i telespettatori che quando viene annunciato un fenomeno simile vuol dire che si può stare tranquilli. Luciana Littizzetto aveva risposto con ironia dicendo “Le ultime parole famose!” e in un certo senso così è stato.

Una pioggia di meteoriti ha provocato stamani violente esplosioni a bassa quota nell’atmosfera negli Urali e nelle regioni centrali della Russia. Oltre 950 le persone rimaste ferite, tra cui 82 bambini, e molti i danni causati. Bisogna però precisare che non c’è nessun legame tra la pioggia di meteoriti e il passaggio ravvicinato dell’asteroide 2012 DA14 che stasera sfiorerà il nostro Pianeta.

A riguardo Roberto Giacobbo condurrà domani sera una puntata speciale di Voyager su Rai2 per capire in che modo sia possibile prevenire le minacce che vengono dallo spazio. Curiosa la scelta di programmare lo speciale contro la finale del Festival di Sanremo che andrà in scena su Rai1.

Perché la popolazione era stata informata e rassicurata solo dell’avvicinamento dell’innocuo asteroide, mentre non si è parlato della pioggia dei meteoriti? È possibile che nessuno sia riuscito a prevedere questo fenomeno? E come ci si può difendere in futuro da eventi di questo genere? A queste e ad altre domande risponderanno Giacobbo e i suoi ospiti.

L’appuntamento con Voyager – Speciale Asteroidi è domani sera alle 21 su Rai2.



Articoli che potrebbero interessarti


Voyager (credits - Ufficio Stampa Rai)
Voyager: Giacobbo torna su Rai2 e intervista l’imperatore Adriano


Vojager - Giacobbo
VOYAGER: ROBERTO GIACOBBO E’ PRONTO ANCORA A SUPERARE I CONFINI DELLA CONOSCENZA


voyager giacobbo
VOYAGER: ROBERTO GIACOBBO RIPARTE DAL BRASILE. LA NUOVA EDIZIONE E’ ITINERANTE


Voyager, Roberto Giacobbo
VOYAGER: L’UNDICESIMA EDIZIONE PARTE DALLA TERRA SANTA. E GIACOBBO VA IN DIRETTA

3 Commenti dei lettori »

1. matteo quaglia ha scritto:

15 febbraio 2013 alle 17:43

giacobbo caro se vuoi condurre uno speciale sugli asteroidi ok , ma cazzarola propio domani che e’ la finale del festival devi andare a farlo?? altro giorno no?? non ti viene in mente che domani flopperai al 1000 per 1000??



2. Nicola ha scritto:

15 febbraio 2013 alle 18:15

Anche voi avete letto le fonti italiani sulla notizia? Hanno sparato un sacco di balle! Sopra i cieli di Russia è successo che si è disintegrato un’asteroide dalla dimensione di un furgone e ha provocato “solo” un grosso botto sonoro tipo il rombo dopo un fulmine ma leggermente più grande. Niente di così apocalittico, è un fatto frequente che arrivino sulla nostra atmosfera oggetti rocciosi. Solo che stavolta ha fatto un po’ più di rumore :)



3. Markos ha scritto:

15 febbraio 2013 alle 19:42

Ma Giacobbo è davvero un armadio! Comunque l’argomento mi interessa anche però un altro giorno non poteva andare in onda?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.