6
settembre

NOEMI LETIZIA PARLA AL DAILY MAIL: OGGI SU SKY L’ENNESIMO CAPITOLO DI UNA STORIA INFINITA

Noemi Letizia Intervista Sky

Su di lei hanno scritto fiumi di parole, e di lei hanno parlato veramente tutti, in Italia come all’Estero. Ispiratrice di commenti, articoli, libri, trafiletti e teorie sul ruolo degli affari privati di chi esercita il potere. Dalla moglie del Presidente del Consiglio allo stesso Berlusconi, dai suoi genitori ai suoi professori, dai presunti fidanzati ai fidanzati scaricati. Di Noemi Letizia hanno parlato proprio tutti, e tutti quanti non hanno esitato a condannare, appoggiare, lodare o denigrare la ragazza che ha fatto della parola Papi un vero e proprio italico tormentone. Quando questa parola fu pronunciata per la prima volta, quando la vedemmo campeggiare sul Corriere della Sera, al quale Noemi aveva concesso una lunga intervista, non potevamo nemmeno immaginare cosa sarebbe successo. Lei è solo una ragazzina, ma a questa ragazzina si deve un vero e proprio terremoto che ha scosso la politica e l’opinione pubblica nel nostro paese.

Tutti hanno parlato, tranne la diretta interessata. E’ per questo che l’attenzione di questa domenica di fine estate è tutta catalizzata su Sky e sulle telecamere del suo Tg, che hanno avuto il compito tanto atteso di documentare la rottura del silenzio che Noemi aveva deciso di scegliere come via per affrontare la tempesta in cui si era trovata, e che in parte aveva provocato. L’intervista, che per certi versi è un vero e proprio scoop, andrà in onda proprio oggi alle 18:00, su SkyTg24, con replica alle ore 22:00. E se il Premier se la prende con la stampa straniera, sempre pronta a demolire il nostro paese, con quell’occhio critico ed esterno a cui nulla sfugge e che tutto vuol sottolineare, Noemi sceglie proprio il Daily Mail, quotidiano britannico di stampo conservatore ma sempre più aperto alle idee laburiste, il cui nome è celebre in tutto il mondo.

Ad intervistarla è stata Daphne Barak, alla quale Noemi ha parlato del Presidente del Consiglio - ”Conosco Silvio da quando ho memoria. Mio padre mi portava da lui quando ero piccola. Accadeva spesso. Ma per me era una cosa normale” – di sua moglie Veronica Lario – “Tutti possono vedere che non sono io la ragione del divorzio. Come è possibile che la festa di una diciottenne rovini un matrimonio? Se è così, che tipo di matrimonio era? Non ho niente a che fare con questo. Quello che dice Veronica non mi interessa. Sono problemi familiari loro. Io non posso essere incolpata” – di sua figlia Barbara -”Barbara è una madre, una donna adulta, non doveva dire certe cose” – e di tutto quello che riguarda l’essere entrata, volente o nolente, in certe faccende ormai note a tutti.

A voler star fuori da ogni valutazione di genere politico e personale, a cercar di raccontare questo infinito affair con occhio distaccato, quel che è facile notare è che questa vicenda ha una protagonista rimasta per troppo tempo silenziosa, entrata negli intrecci narrativi attraverso critiche, dicerie, commenti e racconti che molte volte hanno avuto il sapore della leggenda metropolitana. Quel che è facile immaginare, invece, è che la scelta di Noemi di rompere il silenzio non metterà la parola fine a questa storia, ma anzi la alimenterà, di dubbi ed opinioni, di dita puntate, sguardi perplessi ed occhi inquisitori. Oggi alle 18:00 Sky scrive un altro capitolo di un libro a cui ognuno, con la propria idea e la propria intelligenza può dare un titolo. Ciò che è certo è che questo volume, che parla di politica, di gossip, di potere ed anche di comunicazione, resterà aperto. Ancora a lungo, c’è da scommetterci.



Articoli che potrebbero interessarti


Veronica Lario, Noemi Letizia, Silvio Berlusconi, Bruno Vespa, Michele Santoro
SILVIO E VERONICA: ECCO PERCHE’ ALCUNI TACCIONO. STASERA SANTORO PREPARA UNA PUNTATA AL FULMICOTONE DI ANNOZERO


Sky, sede di Milano
SkyTg24 si sposta a Milano dal 1 novembre 2017. Accordo col sindacato: prevista ricollocazione dei giornalisti in esubero


SkyTg24
SKYTG24: SCIOPERO DI 24 ORE CONTRO ESUBERI E TRASFERIMENTI


Sky Italia
SKY: PRESENTATO IL PIANO DI RIORGANIZZAZIONE, SI PARLA DI ESUBERI E TRASFERIMENTI. SKY TG24 SI SPOSTA A MILANO

14 Commenti dei lettori »

1. dan ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:17

L’ho vista,ha detto che sfondera’ a HOLLIWOOD !!! e io a BOLIWOOD !!!



2. giulia ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:31

Una faccia di …. come poche. Impenetrabile e senza pudore ma non la mancanza di pudore relativa ad una eventuale bed-history on il Presidente ( alla quale credo non abbia fatto in tempo ad arrivare ) ma in generale.



3. BIG SISTER ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:43

la grammatica e la sintassi le aveva lasciate a casa…. ma come parlava????



4. giulia ha scritto:

6 settembre 2009 alle 19:52

Big Sister :
Però sa dire birthday party e guida il motoscafo.



5. BIG SISTER ha scritto:

6 settembre 2009 alle 20:30

che inglese stentato ti prego!!!! e il peggio è che anche l’italiano lo era!!!!!



6. sirio ha scritto:

6 settembre 2009 alle 21:41

Dalla pagella della ragazza che avevo letto mesi fa sui quotidiani mi aspettavo almeno una tizia che sapesse portare a termine un periodo. abbuoniamole l’emozione per un’intervista di tale peso e per la paura di dire qualcosa di sbagliato ma veramente è stato desolante seguirla e speriamo che lentament la sua popolarità crolli in modo da ristabilire un pò le cose. Menomale che poi mi sono ripreso con una bellissima intervista dell’ottimo Severgnini a Walter Veltroni



7. roberto ha scritto:

7 settembre 2009 alle 08:36

Quanto aveva in Italiano? Dice: “le persone che voglio bene”!



8. Elisa ha scritto:

7 settembre 2009 alle 10:27

Ancora ’sta Napulilla??? Ebbasta….. -.-



9. Peppe ha scritto:

7 settembre 2009 alle 12:19

ROBERTO ho notato lo stesso tuo strafalcione! :D



10. roberto ha scritto:

7 settembre 2009 alle 12:42

POVERA ITALIA, DICE QUALCUNO…



11. Mari 611 ha scritto:

7 settembre 2009 alle 13:00

La calssica “testa d’uovo” internamente e esternamente…persino con i capelli color tuorlo :)



12. giulia ha scritto:

7 settembre 2009 alle 14:45

Mari611 :
ahaaha
Il vestitino a palloncino era d’ottima fattura : sono sfizi che può permettersi chi lavoro sodo. A proposito di uova. ;)



13. Mari 611 ha scritto:

7 settembre 2009 alle 15:45

Cara Giulia..ho letto spesso le tue “difese” nei confronti di Papi Silvio…però diciamocelo ( e non per fare la volpe e l’uva), ma i papi-gusti a proposito di gioielli sono piuttosto pacchiani.. per quanto, per colore e dimensione, perfettamente adatti all’uovo sodo .. tipo targhetta del sommelier ;)



14. Luca ha scritto:

7 settembre 2009 alle 19:02

Povero giornalismo inglese!
Dice Noemi: “Io sono dolce…”. Scrive la tettona Daphne:
“..he’s sweet… (lui -Silvio- è dolce).
E Repubblica …poveri Mauro-D’Avanzo…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.